Proposta di Castelli: “Bossi senatore a vita”. Violante (Pd): Potrebbe meritarlo

29 Mag

“Bossi senatore a vita sarebbe un’idea eccellente, visto quello che ha fatto per la Repubblica Italiana”. Il sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti Roberto Castelli sceglie Affaritaliani.it per lanciare una proposta esplosiva e destinata far rumore nel Palazzo e non solo: il segretario della Lega Nord senatore a vita. “Bossi sarà ricordato come il salvatore dello Stato italiano se riuscirà a far passare il federalismo fiscale, se lo ricordino bene tutti”, spiega l’ex ministro della Giustizia. Che aggiunge: “Adesso è prematuro, perché Bossi è onorevole eletto dal popolo che vale evidentemente molto di più, poi, fra quindici anni, si vedrà“.

Luciano Violante, ex presidente della Camera e autorevole esponente del Pd, si limita a commentare: “Sono scelte del capo dello Stato”. “Per quello che contano i senatori a vita… Comunque ci sono tante persone che meritano di diventarlo, può darsi che tra questi ci sia anche Umberto Bossi“.

21 Risposte to “Proposta di Castelli: “Bossi senatore a vita”. Violante (Pd): Potrebbe meritarlo”

  1. Anonimo maggio 29, 2010 a 4:44 pm #

    sn senza parole. pensare k una volta facevano senatore a vita Eduardo De Filippo e ora invece…bah. nn s puo fare senatore a vita uno k s pulirebbe il culo col tricolore. k amarezza

  2. daniela maggio 29, 2010 a 4:52 pm #

    rappresenta comunque una parte degli Italiani; non la mia parte, ma ,se per questo, non mi sento certo rappresentata da Cossiga o da Andreotti (altri emeriti senatori a vita)

    • Alessandro maggio 29, 2010 a 5:46 pm #

      “per avere illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario”
      Non mi sembra proprio il caso. Nè per Andreotti, nè per Bossi (Cossiga, purtroppo, ce lo dobbiamo tenere..)

  3. Terrazzah maggio 29, 2010 a 5:21 pm #

    °___° Ma sì dai, perché non facciamo senatore a vita anche Mussolini? Ah, già, perché è morto.

  4. leonardo maggio 29, 2010 a 5:22 pm #

    E,che devo dire!Ormai fanno tutto loro!A noi non resta che V……E.

  5. Edgardo maggio 29, 2010 a 7:15 pm #

    Siamo pazzi? Perchè non facciamo senatore a vita anche suo figlio (la trota, come lo chiama il padre) così dura di più? e ci ricorda per tutta la vita a che punto siamo arrivati.

    • Anonimo maggio 29, 2010 a 9:59 pm #

      Io eliminerei i senatori a vita. Costano e non servono: Diamogli una bella medaglia…

      • lia masi maggio 31, 2010 a 8:36 am #

        Sono d’accordo anche perchè si è perso l’originale significato dell’onorificenza tutta simbolica dell’investitura senatoriale associata ad una severissima selezione ma quel che mi rende ancora più diffidente è oggi, in ogni settore, la definizione “a vita”.

  6. paola maggio 29, 2010 a 9:12 pm #

    Ma noi no! Noi non ce lo meritiamo!!

  7. filippo maggio 29, 2010 a 10:13 pm #

    che squallor, come siamo caduti in basso!

  8. bons maggio 29, 2010 a 11:38 pm #

    Il problema degli uomini di sinistra, e in questo caso Violante, è che non fanno mai quello che pensano e hanno deciso di fare. Violante sa che non potrà e non deve succedere, assolutamente NO! e allora lo dica chiaramente, NO! Perchè è un brutto esempio e un pericoloso riferimento.
    DILLO VIOLANTE! non aver paura di inimicarti certa gente.

  9. Antonio Calzo maggio 29, 2010 a 11:59 pm #

    A quell’età dovrebbero andarsene in pensione, invece di dire cazzate in Parlamento

  10. Sergio Arienzo maggio 30, 2010 a 6:55 am #

    Trovo normale che fra compagni di partito si “incensino”. Trovo normale anche il commento di violante perchè basta ricordarsi il suo intervento quando disse che il pd era d’accordo con berlusconi nel non fare la legge sul conflitto di interessi.

  11. biagio maggio 30, 2010 a 7:41 am #

    E’ da buttare in un cesso altro che senatore a vita. Dato che ci siamo diamo una spinta anche a violante

  12. dina maggio 30, 2010 a 7:53 am #

    Non mi meraviglia la proposta di Castelli….mi demoralizza la risposta di Violante!!!

  13. luciano maggio 30, 2010 a 9:33 am #

    Luciano Violante ha perso n’ottima occasione per stare zitto!

  14. Emanuela maggio 30, 2010 a 10:07 am #

    Nella mia vita di Cazzate ne ho sentite tante,ma c’e’ sempre qualcuno che vuole battere il record!

  15. giuseppe maggio 30, 2010 a 10:21 am #

    Violante si vergogni: la colpa della situazione italiana è sopratutto di chi non ha saputo contrastare la deriva verso la vergogna attuale. Almeno questi (la banda B&B, Bossi Berlusconi) hanno vinto e ottenuto. Gli altri continuano a fallire e (complici consenzienti o avversari incapaci a questo punto poco mi importa) e devono ritirarsi: via D’alema, Veltroni, Franceschini, Bersani e i loro affiliati. Se dopo 15 anni di malattia il paziente Italia è marcio e moribondo non me la prendo con il batterio, me la prendo con i medici – sempre gli stessi – che da 15 anni sbagliano la cura, sempre la stessa.

  16. mar maggio 30, 2010 a 11:21 am #

    e uno schifo, comunque è sempre colpa nostra che votiamo questi emeriti coglioni. ogni popolo ha il governo che merita.

  17. franca maggio 30, 2010 a 12:37 pm #

    ad alzare il dito medio son capace anch’io,
    a scendere a ripulire Roma dai ladroni, col forcone in spalla, son capace anch’io se ho qualcun altro a fianco, anzi lui non l’ha nfatto perchè si è sentito parte della “casta”…chissà forse anch’io posso aspirare a diventare :senatore a vita… che ne dite?

  18. Arsenio luglio 9, 2010 a 10:00 am #

    I senatori a vita ci sono solo in Italia e in Burundi. In Paraguai gli ex presidenti sono senatori a vita ma non hanno diritto di voto.
    Probabilmente sarebbe il caso di abolire l’art. 59 Cost. sui senatori a vita. Eliminare la figura dei senatori a vita sarebbe una riforma costituzionale al passo coi tempi del mondo. E’ un istituto anacronistico.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: