Montecatini dice sì, il popolo viola verso il meeting nazionale

12 Lug

Dritti verso il meeting nazionale del popolo viola. Oggi, dopo un incontro col sindaco di Montecatini, l’ultima buona notizia la dà Ottavio Casentini, coordinatore tecnico della grande manifestazione e referente del gruppo locale Pistoia e Valdinievole: “Il Palamadigan, la struttura che ospiterà il meeting, verrà offerta gratuitamente dal Comune al popolo viola”. Un altro tassello si aggiunge a quelli che, nei giorni scorsi, hanno definito, con la collaborazione degli albergatori della zona (primo tra tutti Alberto Cucchiolo) un grande piano di accoglienza per le migliaia di cittadini da tutta Italia ma anche dall’estero che tra il 30 ottobre e il primo novembre convergeranno verso Montecatini per partecipare al primo incontro nazionale del popolo del No Berlusconi Day. Con un principio, spiega Casentini: “Verrà garantita la possibilità di partecipare a tutti, anche a chi non ha disponibilità economica”. I gruppi di supporto locale sono già al lavoro per la raccolta di adesioni e per garantire la partecipazione al meeting: in due giorni se ne sono costituiti già una decina, da Milano a Catania, da Londra a Salerno mentre tanti altri cittadini si sono offerti nelle ultime ore di dare vita a gruppi di supporto locali in numerose città. “Chiunque- spiegano gli organizzatori- può costituire un gruppo di supporto locale. Per farlo basta inviare una richiesta all’indirizzo mail del meeting violaforum@gmail.com

Novità anche sul piano delle modalità con cui si costruiranno i contenuti del forum. Anche qui, qualsiasi cittadino potrà proporre la costituzione di tavoli di lavoro per il meeting. Già tre quelli costituiti: “Contro le mafie e per la legalità” coordinato da Giuliano Girlando, che vedrà la collaborazione di organizzazioni storiche come Agende Rosse; un altro su “Ambiente ed Energia”, proposto da Giovanni Lopes, referente del gruppo Olbia e un terzo, sul lavoro. Chiunque voglia proporre un tavolo tematico può inviare richiesta alla mail del meeting fino all’11 settembre.

E l’11 settembre, a Roma, si terrà la riunione preparatoria del meeting alla quale parteciperanno i referenti dei gruppi di supporto e dei tavoli tematici.

Per iscriversi alla pagina Facebook del meeting o per avere informazioni vai qua: ViolaMeeting 2010

Una Risposta to “Montecatini dice sì, il popolo viola verso il meeting nazionale”

  1. paolo andreozzi luglio 12, 2010 a 4:57 pm #

    attenzione !
    leggo ora sul Post-Viola quanto segue:

    Paolo Andreozzi, dei viola di Roma, sta invece lavorando alla costituzione di un tavolo tematico dedicato alla democrazia interna al movimento. Anche in questo caso, chiunque voglia proporre un tavolo tematico può inviare richiesta alla mail del meeting fino all’11 settembre.

    …e mi fa un po’ strano che gli organizzatori dicano ciò un tantino a casaccio: sarà l’entusiasmo o già un po’ di stanchezza per tanto evento.
    giacché io non ho inviato alcuna richiesta alla mail del meeting, giacché sto ancora valutando le condizioni di fattibilità dell’idea di un tavolo sulla “democrazia interna” del movimento viola (che certo, se questo non è un errore ma una “mossa”, ne ha bisogno), giacché sia in violaverso che nel gruppo di roma tutto la discussione è appena cominciata, giacché all’11 settembre mancano 60 giorni tondi.

    per la precisione, e grazie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: