Vi fa ridere l’ultima barzelletta di Berlusconi su Bocchino?

29 Lug

L’ultima barzelletta, Berlusconi la racconta a Montecitorio, davanti ad un drappello di deputati assetati di notizie sul futuro della legislatura: “State tranquilli, la legislatura va avanti, non si torna a votare”, rassicura. Poi, come al solito, butta lì la battuta:

“Ci sono rimasto malissimo quando ho scoperto che Bocchino era un deputato e non un punto del nostro programma.”

Parola di Silvio Berlusconi

Fonte

97 Risposte to “Vi fa ridere l’ultima barzelletta di Berlusconi su Bocchino?”

  1. Alfredo luglio 29, 2010 a 4:32 pm #

    ma è una battuta uscita su Spinoza!!!!!! il nano li legge allora…..chi sa quante non ne capisce

  2. adriano luglio 29, 2010 a 4:33 pm #

    ma questo è prprio deficente

  3. frebaio selvaggio luglio 29, 2010 a 4:33 pm #

    noi avevamo capito che lui non aveva capito.inutilmene volgare e,ovviamente,mostruosamente banale

  4. unbeinger luglio 29, 2010 a 4:36 pm #

    E pensare che ieri Ferrara urlava contro una giornalista rinfacciandole di conoscere tale Pompa…

  5. Antonio luglio 29, 2010 a 4:37 pm #

    IL CRESCENTE MALCONTENTO POPOLARE POTREBBE TERMINARE CON UN COLPO DI STATO OD UNA RIVOLUZIONE:
    DISOCCUPAZIONE CRESCENTE, SFRUTTAMENTO DI OPERAI E LAVORATORI DIPENDENTI, STIPENDI E PENSIONI DA FAME MALAFFARE E CORRUZIONE ISTITUZIONALE, FORTE DISAGIO DELLA MAGISTRATURA, DEL MONDO DELLA SCUOLA, ETC. ETC. “E PERFINO DELLE FORZE DELL’ORDINE” (CHE PROTEGGONO ANCHE LORO).
    PER QUANTO SOPRA ELENCATO, MI SEMBRA SUFFICIENTE DEDURRE, CHE PRIMA O POI ARRIVREMO AD UNA SITUAZIONE DA RIVOLUZIONE POPOLARE VIOLENTA O AD UN COLPO DI STATO, PERCHE’ LA POLITICA, IN TUTT’ALTRE FACCENDE AFFACCENDATA, NON MI SEMBRA SIA IN GRADO O SI PREOCCUPI DI RISOLVERE TALI PROBLEMI, A MENO CHE NON APRA GLI OCCHI IN TEMPO, SE NE OCCUPI SERIAMENTE E FACCIA TIRAR FUORI I SOLDI AGLI EVASORI, AI TRUFFATORI, ETC. ETC., COSA CHE, SINCERAMENTE, MI SEMBRA UN PO’ DIFFICILE POSSA AVVENIRE PRIMA CHE “IL POPOLO ITALIANO PERDA LE STAFFE”!!
    IO MI AUGURO CHE PREVALGA IL BUON SENSO, CHE PER ORA NON VEDO.

    • Anonimo luglio 29, 2010 a 4:48 pm #

      come hai ragione purtroppo caro mio!!!!

      • Anonimo luglio 29, 2010 a 5:51 pm #

        purtroppo non credo che mai si arriverà a questo punto perchè vedo la gete MOLTO passiva sembra che qualsiasi cosa gli vada bene e non si scandalizzano più x niente…dove siamo arrivati…

    • Mario luglio 29, 2010 a 5:19 pm #

      TEMO SIA TUTTO VERO, quello che dice Antonio. Antonio ha fatto una analisi MALEDETTAMENTE “terra-terra”. Ragazzi ho paura che questa è una deriva ormai imboccata. NON FATE FINTA DI NON VEDRE!!! Non fate come tanti Italiani gli scettici. Ma non vedete come ormai questi movimenti: Il popolo viola- Marco Travaglio- Sinistra Ecologia Libertà-Antonio Di Pietro..ecc.ecc. nascono per protesta e sono INCAZZATISSIMI. Daiii!!! Prendete atto di quello che sta succedendo. E’ IMPRESSIONANTE!!!!!!!

    • Anonimo luglio 29, 2010 a 5:55 pm #

      Impossibile. La gente è anestetizzata dalle tette, i culi e dalle “non-notizie” “non date” a reti unificate. Il Quinto Potere ha reso gli italiani dei ciechi lobotomizzati.

    • Anonimo luglio 29, 2010 a 7:00 pm #

      Purtroppo non ci sono più persone con le palle, altrimenti questa gentaglia era già a casa da un pezzo.

      Indipendentista 100%

    • Simone luglio 30, 2010 a 7:43 am #

      Ci vorrebbe un nuovo DUCE!!!!

      • Davide luglio 30, 2010 a 10:00 am #

        …il nuovo(più fatto e rifatto che nuovo) duce già ce l’abbiamo….non te ne eri accorto????

    • Davide luglio 30, 2010 a 9:58 am #

      anch’io mi auguro il buon senso..da troppo tempo….dalla politica non arriva alcun segnale,per cui temo che per porre termine all’attuale e longeva situazione non sia possibile altro che ciò che temiamo…

  6. LUCIA luglio 29, 2010 a 4:38 pm #

    bho!!! …. non fà ridere, non lo capisco io quello li!
    parla parla e dice sempre stronzate

  7. Nilo luglio 29, 2010 a 4:40 pm #

    E’ arrivatoi al punto di autodefecazione

  8. Martina luglio 29, 2010 a 4:42 pm #

    è proprio vero che quando uno non ha più niente da dire comincia a raccontare le barzellette! Di solito lo si fa quando non si hanno altri argomenti, come fanno squallidi comici e cabarettisti vari.
    Questo è il massimo che può offrire un presidente al paese? mbah
    Ma ve lo immaginate in tribunale?! Chissà se farebbe lo stesso!!!

  9. sonia luglio 29, 2010 a 4:46 pm #

    Come al solito, gratuitamente volgare. Prima di lanciarsi in politica, avrebbe dovuto fare un corso di “aplomb”: le sue sono sgangheratezze da avanspettacolo….

  10. Antonio luglio 29, 2010 a 4:50 pm #

    a me fa ridere tantissimo!!!rattrista solo che la racconti una carica istituzionale ma chi è che non ha mai fatto una battuta su bocchino??? Voto 7 come comico…speriamo sia il suo prossimo lavoro!!!!

    • Anonimo luglio 30, 2010 a 2:23 pm #

      …e speriamo lo prendano presto a zelig, ma fuori dalle palle degli italiani!!!

  11. Antonio DS luglio 29, 2010 a 4:50 pm #

    Questo spiega la scelta di certe ministre? ;ò)))

  12. sandro luglio 29, 2010 a 4:51 pm #

    Non’è una barzelletta.

  13. domenico locuratolo luglio 29, 2010 a 4:53 pm #

    L’avisse chiesto a Fede Emilio il punto di programma l’avisse realizzato da mo’.

  14. john luglio 29, 2010 a 4:55 pm #

    Non era una battuta..il bocchino fa sempre parte del loro programma, glielo fa solitamente una delle baldracche ke ha portato al governo a turno, e gliel’ha fatto anke bocchino probabilmente.

  15. CIPIRI luglio 29, 2010 a 5:03 pm #

    NON LE HO MAI KAPITE LE SUE BARZE , PARLA UNA LINGUA DIVERSA DALLA MIA , EPPURE SONO ITALIANO , BHO ””’

    • michele luglio 30, 2010 a 9:26 pm #

      Se sei italiano, scrivi in italiano per favore. Non è difficile. provaci.
      La barzelletta siamo noi italiani, continuamente considerati alla stregua di zoticoni versa-obolo, degni soltanto di informazione filtrata, insulsaggini e cabarettismo.
      Quando saremo la maggioranza a desiderare la ri-acquisizione della nostra coscienza dignità e identità sociale e nazionale, finalmente lo Stato, nella sua accezione più completa, rinascerà. Liberi, anche dal vincolo/controllo della forza economica internazionale,
      solo con una solida cultura della moralità, del senso civile e dell’informazione.

  16. Loris luglio 29, 2010 a 5:05 pm #

    Quanto mi vergogno di questo presidente!

  17. Anonimo luglio 29, 2010 a 5:06 pm #

    A me non fa ridere per niente altro che voto al comico. In un periodo di merda servirebbero persone serie non pagliacci milionari preoccupati solo del proprio uccello

  18. intruder luglio 29, 2010 a 5:08 pm #

    ahahahaha…troppo divertente….voi del popolo viola non avete il senso dell’umorismo….del resto con gente come prodi,di pietro,bersani….non c’e’ un ..zzo da ridere !!!!!!!. se ci fossero loro al governo ora sareste contenti di farvi mettere le mani in tasca! ipocriti Buffoniiiiiiii

    • Anonimo luglio 29, 2010 a 5:18 pm #

      se sei ancora convinto che lui le mani in tasca non te le ha messe sei solo un povero imbecille…

    • Anonimo luglio 29, 2010 a 5:58 pm #

      …non c’è mai stata una pressione fiscale e una disoccupazione così alta. Mai il debito pubblico è salito ai livelli attuali e i consumi sono stati così bassi. Mai all’estero siamo stati una barzelletta mondiale come ora. Tu sei quello che sul tram si fa fregare le mutande, se lo fettere nel **** e ride contento. Ma tanto “le bouffon” racconta le barzellette per beoti che ridono. Come te.

    • Raoul luglio 29, 2010 a 6:39 pm #

      6 un fenomeno…vatti a leggere i dati ISTAT dove ci dicono che la pressione fiscale nel 2009 è aumentata,alla faccia che ha abbassato le tasse e con i tagli che stanno facendo a comini e regioni avremo proprio da ridere nei prossimi tempi…inoltre se le facessero pagare a tutti stai pur certo che ne pagheremmo di meno,invece il signorino si inventa i condoni e lui stesso ne beneficia…si inventano lo scudo fiscale cn tassazione al 5%,ridicolo bella politica economica….chiunque saprebbe far meglio di questo fenomeno da baraccone!!!!

    • Ben luglio 30, 2010 a 10:32 pm #

      caro intruder, la vera barzelletta è proprio quella delle tasche degli italiani, non vi siete ancora stancati di dirla??? Ormai la sentiamo dappertutto, ma non ne sapete un’altra forse un po’ più convincente??
      ORMAI AL POSTO DELLE TASCHE, ABBIAMO LE PEZZE.

      downloads book

    • stomacata luglio 31, 2010 a 8:50 am #

      Ma tu le tasche le hai piene di denaro o le hai vuote come la maggior parte degli italiani ai quali è impedito riempirle grazie alla loro politica?…visto che simpatizzi e li sostieni,ti sei mai concesso un momento per tirare le somme di quello che hanno o non hanno fatto in due anni di “governo”?

  19. Marco luglio 29, 2010 a 5:08 pm #

    Che squallido!
    Il livello culturale in Italia è proporzionato all’intelletto e alla cultura del suo Presidente del Con…iglio.

    • intruder luglio 29, 2010 a 5:13 pm #

      ma ripigliatevi…davvero pensate di avere un livello culturale maggiore…ed in base a cosa…al fatto che siete sempre “contro” a priori….per favore…..andate a lavorare che e’ meglio!

      • Anonimo luglio 29, 2010 a 5:21 pm #

        ma chi sei?? L’avatar di brunetta??

      • Cris luglio 29, 2010 a 5:28 pm #

        E magari lo si potesse fare caro intruder! Il fatto è che ci hanno tolto anche quello i cervelloni!! Ma immagino che anche questo sia argomento da minimi livelli culturali….

      • Anonimo luglio 29, 2010 a 5:43 pm #

        a lavorare ci andiano tutti e senza sparare le stronzate che il tuo amato berlusca spara mentre in teoria governa il Paese

      • celeste luglio 30, 2010 a 1:36 pm #

        Ma come si fa a non vedere, a non capire ….difendere l’indifendibile è l’unica cosa che sanno fare ” i cittadini italiani che non saranno tutti idioti”. Mah! Ho molti ma molti dubbi su questa affermazione! Perchè sono loro che ci hanno dato questo governo e questo presidente e guardate come siamo messi….

      • michele luglio 30, 2010 a 9:43 pm #

        “RIPIGLIATEVI” la serenità di lasciare che quei “lavoratori” come “intruder” non abbandonino quel leader che lo rappresenta degnamente, e la tranquillità nel replicare loro che CHIUNQUE AGISCE CONTRARIAMENTE ALL’UNICO TRAGUARDO COMUNE, CHE E’ LO STATO, STA COMMETTENDO ABUSO DI POTERE DI CARICA ISTITUZIONALE.
        Abbiamo bisogno di politici austeri e massima serietà in questo momento in Italia: se non ti sei accorto di questo, significa che tra i tuoi occhi e la realtà che ti circonda hai deciso di porre un filtro.
        Se è così, ti invito a guardare la realtà, poiché per quanto sgradevole e contraria alle nostre aspettative essa possa essere, LA REALTA’ E’ L’UNICO PUNTO DI PARTENZA. Non alteriamola per continuare a coccolarci con immagini di prospettive che un decennio fa’ hanno fatto innamorare molti disorientati.

      • stomacata luglio 31, 2010 a 8:53 am #

        se il Berlusca ce lo consentisse invece di chiudere le aziende…ci andremmo molto volentieri!!!

  20. Dottor D. luglio 29, 2010 a 5:16 pm #

    Be’, dai, rispetto al suo standard non è neanche delle peggiori.

  21. intruder luglio 29, 2010 a 5:18 pm #

    ps.. per Antonio…perche’ non vai a farti un giro in korea ( a vedere cos’e’ una dittatura)o in Cina magari (cosi’ il comunismo lo provi sui denti)…vai li a parlare di colpo di stato…se hai il coraggio, ovviamente.

    • ma per favore luglio 29, 2010 a 9:30 pm #

      ci siamo già in Corea, solo tu non ne sei a conoscenza?

    • dirockathos luglio 29, 2010 a 9:51 pm #

      essere contro a questo truffone (truffatore+buffone)non significa affatto esser comunista e se posso permettermi di darti un consiglio ti dico di svegliarti perchè in dittatura già ci sei da un pezzo

    • ric luglio 30, 2010 a 11:15 am #

      ma grande testa di cazzo chi ti dice di venire a rompere i coglioni,fatti riconoscere che stronzi come te li incominciamo ad intercettare e dovete solo essere menati buffone caghino

    • michele luglio 30, 2010 a 9:50 pm #

      in Corea ed in Cina la dittatura deve essere molto radicale e militarizzata poiché quei popoli hanno un’identità sociale molto forte, perciò altrettanto decisa deve essere l’oppressione. In Italia basta un po’ di pubblicità, qualche bugia e qualche bel telefilm per sedare le rivolte.

    • Ben luglio 30, 2010 a 10:37 pm #

      mi dispiace caro intruder, io lavoro, guadagno poco ma lavoro, tu cosa fai? Comunque penso che sei ancora in tempo per riconsiderare le tue opinioni, che da come parli sembrano di una persona disperata.

      open source social software

    • isa gennaio 31, 2011 a 12:27 am #

      Ecco l’esempio dell’italiano ke votando B. ci ha portato nella merd…..sei per caso un leghista?

  22. Andrea luglio 29, 2010 a 5:20 pm #

    Se non ci fosse stato Fini mister B. sarebbe già morto e sepolto, speriamo nella scissione

  23. D'Errico Michele luglio 29, 2010 a 5:26 pm #

    Ad Intruder: In Korea sappiamo che c’e’ una dittatura. Il fatto e’ che c’e’ anche in Italia e pochi se ne rendono conto.

  24. max luglio 29, 2010 a 5:27 pm #

    E’CERTO CHE E’UN PUNTO DEL SUO PROGRAMMA: LUI SA BENE COME SI FA, CON TUTTI QUELLI CHE HA…DEDICATO A CRAXI, ANDREOTTI, FORLANI, GELLI, BONTADE….

  25. Roberto luglio 29, 2010 a 5:32 pm #

    I have a dream: vorrei che si estinguesse rapidamente insieme a tutta la sua stirpe e i suoi compagni di merende, in un unico gigantesco botto

    • microlitro luglio 30, 2010 a 7:17 am #

      I have your same dream

  26. bonkard66 luglio 29, 2010 a 5:36 pm #

    X intruder: Forse non sai che tanti e dico tanti, hanno dato la vita, per farti dire queste stonzzzate

    • intruder luglio 29, 2010 a 5:55 pm #

      ooooops…..e per farci illuminare di immenso da te…se permetti :-)
      Di certo non ti posso arricchire con i miei pensieri…
      mi spiace bonkard o come ti sei chiamato, ma il tuo post dimostra una pochezza infinita di idee..pero’ mi stavo quasi commovendo per la tua osservazione…io NON percepisco questa deriva dittatoriale.punto.se ogni barzelletta di Berlusconi sara’ uno spunto per offendere quelli che votano diversmente…continuero’ a divertirmi nel leggervi e, nella speranza di non offendere nessuno, nel dire la mia ;-)

      • Raoul luglio 29, 2010 a 6:42 pm #

        complimenti Intruder fai veramente parte della combriccola dei lobotomizzati…se continui così ti vedremo presto a condurre il TG4 al posto di Fede…

  27. mario57 luglio 29, 2010 a 5:48 pm #

    caro intruder, quello che non ti entra in quella zucca e che qui, se lasciamo fare, diventiamo peggio della korea, tontolone.

    • intruder luglio 29, 2010 a 6:03 pm #

      che dolce che sei…tontolone…ma chiamami col nome che ti veniva davvero in mente…finiva sempre per one caro.
      Comunque…non preoccupatevi, se il problema e’ Berlusca dittatore, va da se’ che durera’ poco…sembra gia’ imbalsamato…allora poi si che ci sara’ un’alternativa seria!! bastera’ che tutta l’energia che state spendendo contro di lui la canalizziate su proposte reali…finalmente sapremo come si fa a governare l’italia ihihihih.

      • ric luglio 30, 2010 a 11:19 am #

        grande testa di cazzo io personalmente ci sono stato in cina ed anche in vietnam dove voi stronzi dovreste andarci per minimo sei mesi ad imparare cosa vuol dire cultura emancipazione e cosa vuol dire in dieci anni a rompere il mercato mondiale ma tu ovviamente sei ignorante e certe non le capisci buffone

      • ric luglio 30, 2010 a 11:29 am #

        appunto culone!!!!!!!!!!!!!!!raspone,ignorantone,buffone,scoreggione,ecc….

  28. serafina luglio 29, 2010 a 5:49 pm #

    Sempre più giù volea volare l’uccellin della comare che si chiamava B………

  29. Luigi luglio 29, 2010 a 6:03 pm #

    siete soltanto dei menagramo. Ma se siete capaci rovesciatelo !!! Ma non avete la forza !!! C’è l’arma del voto ma non
    ci arriverete mai più. Questo vivrà altri 30 anni per la gioia della sinistra.

  30. paolo luglio 29, 2010 a 6:12 pm #

    il berlusca e a lunga conservazione , toglietelo dal frigo e poi vedete come scade davvero frigo = presidenza del consiglio

  31. Luigi luglio 29, 2010 a 6:17 pm #

    I sindacati hanno rovinato questo paese per anni. Ho conosciuto delegati sindacali che si facevano eleggere per non fare un cazzo dalla mattina alla sera, quelli si che l’hanno messo in quel posto ai poveri imbecilli che credevano che facessero gli interessi degli operai
    mentre erano i ruffiani dei datori di lavoro. Ma smettetela di fare i comunisti perchè non sapete neanche il significato della parola. Non andate in giro a fare cortei con capi firmati, telefonini di multinazionali e scarpe Nyke o Adidas. State troppo bene. Bamboccioni !!!!

    • EddieIlBello luglio 29, 2010 a 7:43 pm #

      Giusto, non facciamo i comunisti, facciamo i filo-mafiosi.

    • microlitro luglio 30, 2010 a 7:28 am #

      Scusa Luigi,
      ho letto tutti i post dall’ alto fino a qui e mi pare che nessuno inneggi al comunismo. Probabile che molti dei partecipanti alla discussione siano vicini a questa ideologia, del resto come me. Ma qui si dibatte di quanto sia squallido un comportamento di una carica istituzionale che dovrebbe lasciare certe battute, più o meno riuscite (questa fa ridere anche me), ai comici o a chi fa satira (sempre che non li censuri tutti).
      Voi di destra avete una fissazione patologica per il comunismo. Ve l’ ha istigata lui se proprio lo vuoi sapere. Ed è stata una delle sue psico-demo-manovre meglio riuscite.

  32. Luigi luglio 29, 2010 a 6:29 pm #

    Visto che Berlusconi è un uomo di spettacolo per le sue barzellette,e tutti sappiamo che il viola nello spettacolo porta sfiga, Presidente si faccia una bella grattatina ai coglioni, questi sono solo portasfiga.

    • ric luglio 30, 2010 a 11:24 am #

      il bello che queste testine parlano di comunisti quando poi loro governano con fascisti razzisti e uomini della prima repubblica tutti sotto inchiesta per non parlare dei camorristi che si sono comprati il voto,e ,i socialisti amici di craxi che si sono mangiati l’Italia vergogna e vai lungo il po’ e annegati stronzo.

  33. Che luglio 29, 2010 a 6:59 pm #

    “si faccia una bella grattatina” …. Ma si da del lei a un presidente che parla di pompini? Su, non esageriamo!

  34. Ernesto luglio 29, 2010 a 7:11 pm #

    Quando facevo il miltare sentivo barzellette di questo livello (infimo)!
    Del resto il povero demente non può andare oltre!

  35. EddieIlBello luglio 29, 2010 a 7:42 pm #

    Ma dico io, prima o poi dovra pur morire, no?
    Anche se non di vecchiaia, cazzo, hanno fatto un’attentato a papa Giovanni Paolo II; perché a lui niente?

    IO MI SONO DAVVERO STUFATO!

    • Arya luglio 30, 2010 a 9:50 am #

      No ti prego, attentati no! Se no passiamo da un governante incapace a un venerato dal suo popolo e ci fanno un Santo. Non vorrei dover vedere gente che un giorno bacia una sua immagine e segue una statua in una processione, no meglio vivo e a casa sua. La natura penserà a fare il suo corso. :-)

  36. Politicamentedepresso luglio 29, 2010 a 8:24 pm #

    Non sono le barzellette a deprimere, ma i poveri stupidi (non è un insulto, ma una constatazione) che continuano a sostenerlo, come in questo post. Magari queste persone moriranno fra cinquant’anni senza essersi neanche mai accorte del peso che quest’uomo ha imposto a tutti. Peso morale ed economico, di cui pagheremo le conseguenze per decenni.
    Io ho gettato la spugna da qualche tempo, essendo circondato da persone che da anni si rifiutano di capire. Parlare con queste persone è peggio che parlare al muro.
    Farò la mia parte, con fatica, pagando le tasse, ma da parte mia ho smesso di sensibilizzare. Vivrò tutta la vita in un paese di merda, pazienza.
    A chi osasse tacciarmi di comunismo, rispondo che non lo sono mai stato e mai lo sarò. Non la voto neanche più, questa sinistra. L’insulto che vi piace tanto pronunciare con me non funziona.

    • DarkOne luglio 29, 2010 a 11:10 pm #

      Ti parlo da ragazzo, da giovane che dovrebbe guardare il futuro con serenità e speranza:
      hai ragione, fottutamente ragione. E sai qual’ è ora la mia speranza, dopo essermi accorto che l’Italia è fin troppo piena di coglioni per una qualsiasi redenzione? Andarmene, io che ancora posso.
      Ed è questo che faranno tutto coloro che potranno, tutti coloro che si accorgeranno che qui, in questa Italia delle merde, non c’ è futuro.
      Il bastone come soluzione? Siamo seri, avete visto per caso gli italiani? Una massa informe di amebe, con il senso civico sotto le scarpe. Stiamo parlando dello stesso popolo che ha accettato il fascismo senza batter ciglio, che ha esultato l’ Ottobre del ’22 così come il Luglio del ’43, più spettatore della propria storia che protagonista. No, gli italiani, senza qualcuno che si ribelli per loro, sono fottuti.

      Non è una bella immagine quella che vedo, mi si dirà che non porta a niente pensarla cosi, ma cosa devo fare io, giovane di neanche vent’anni, quando mi accorgo d’ esser l’ unico tra i miei coetanei che si indigna, che si sente ogni tanto il sangue ribollire nelle vene a sentir certe cose?

      Ahi serva Italia, di dolore ostello.Nave sanza nocchiere in gran tempesta.Non donna di province, ma bordello

  37. Letizia luglio 29, 2010 a 8:29 pm #

    C’è una canzone popolare che dice:”….Ti la menti, ma che ti lamenti, prendi lu bastone e tira fuori i denti!!”Meditate gente, meditate.E’ l’ora di dire basta, è l’ora di riappropriarci del nostro futuro.

  38. Politicamentedepresso luglio 29, 2010 a 8:39 pm #

    Ecco, infatti l’unica soluzione è quella del bastone purtroppo. E siccome ho smesso di credere al bastone, non mi è rimasto che rassegnarmi serenamente a pagare nel mio piccolo per le malefatte altrui. Serenamente, sottolineo.

  39. DANX luglio 29, 2010 a 8:42 pm #

    Pensavo fra deputati assetati di sesso!!!
    Sta gente o tromba a pagamento talmente son repellinti, o trombano grazie a imprenditori criminali come Tarantini..
    DANX

  40. claudio luglio 29, 2010 a 8:57 pm #

    Per questo che sono convinti che bloccando il WEB non ci sarà nessuna rivoluzione di nessun tipo. Sono troppo presuntuosi per pensare all’eventuale loro sconfitta (la sinistra come sta ben dimostrando è complice), ma prima o poi la gente si sveglierà e speriamo prima perchè sia meno dolorosa. TUTTI IN PIAZZA PRIMA POSSIBILE prima che riprendano le bombe!

  41. Federico luglio 29, 2010 a 9:21 pm #

    A proposito questa l’avete mai sentita:
    Berlusconi sta cercando il Parlamentare Bocchino nel Transatlantico.
    Dopo un pò lo vede in lontananza e comincia a chiamarlo a gran voce : “Bocchino, Bocchino!!!” Il ministro Carfagna si gira verso Berlusconi e gli dice “Qui?? Davanti a tutti???”

  42. silenzio54 luglio 29, 2010 a 10:10 pm #

    forse però c’è rimasta male anche la carfagna che pensava che fosse l’unico punto del …… programma

  43. tunerock luglio 29, 2010 a 10:14 pm #

    Ormai mi fa ridere l’Italia e tutti suoi politici.

  44. Anonimo luglio 29, 2010 a 10:55 pm #

    lui vivra’ a lungo felice finche in italia prolifererano gli imbecilli servili e lecca piedi

  45. mauro luglio 29, 2010 a 11:35 pm #

    a questo punto mi vien da chiedere: ma i programmi di b1816 ,quando non si tratta di album di famiglia, chi li scrive visto che lui ne ignora i contenuti? la mafia? la massoneria? i servizi segreti deviati? tinto brass? mah?!? sta di fatto che l’italia è davvero diventata un bordello!!!

  46. salvatore d'amico luglio 30, 2010 a 8:53 am #

    SIAMO AD UN LIVELLO BASSISSIMO …… LA COSA PREOCCUPANTE è CHE NON SI VEDONO ALTERNATIVE IN GIRO .

  47. daniele luglio 30, 2010 a 10:08 am #

    La classe ….è classe!!!

  48. Adam Trema luglio 30, 2010 a 10:43 am #

    mi fa più ridere la teoria dell’ evoluzione al contrario:

    SLEEPLIKE.WORDPRESS.COM
    (ridere e piangere assieme)..

  49. DIEGO luglio 30, 2010 a 11:30 am #

    Penso sia comunque la dichiarazione più seria (e più realistica, nel senso che rivela la vera natura del PDL) mai rilasciata da Berluscazzi.

  50. DIEGO luglio 30, 2010 a 11:38 am #

    Vai Luigi!!!!! Sei un grande!!!!!!
    Continua così!!!!!!
    … a nuotare, cioè, nel mare della tua ignoranza… poveretto…

  51. giorgio1252 luglio 30, 2010 a 1:03 pm #

    infatti il loro è un programma del cazzo

  52. riccardo luglio 30, 2010 a 1:37 pm #

    La colpa è solo degli Italiani non dello psiconano e famiglia. Siamo noi a non avere educazione a non rispettare il prossimo a non amare lo sport ma solo la tifoseria a non indignarci mai per le cose giuste e a iteressarci sempre delle facezie , a idolatrare chi non ha meriti e non riconoscere l’eroismo quando ce lo troviamo di fronte . Siamo da sempre un popolo che manda avanti i suoi figli migliori per essere massacrati ma non si sogna di dare l’esempio collettivo prendendo in mano il proprio destino , Berlusconi è solo il cancro fatto uomo di questo paese privo di spina dorsale!e tutti i nostri commenti sono solo un passatempo davanti al pc niente di più “loro ” vinceranno sempre perchè ci conoscono troppo bene .

  53. Ale luglio 30, 2010 a 4:15 pm #

    Silviooooo perché non hai fatto il comico al posto del delinquente!!!

  54. anna luglio 30, 2010 a 9:18 pm #

    Battuta squallida che misura la serietà di chi rappresenta l’Italia

  55. gigliola luglio 31, 2010 a 6:11 pm #

    Senza freni e sempre fuori posto. Un ragazzini di 13 anni al governo farebbe più bella figura!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Top Posts — WordPress.com - luglio 30, 2010

    […] Vi fa ridere l’ultima barzelletta di Berlusconi su Bocchino? L’ultima barzelletta, Berlusconi la racconta a Montecitorio, davanti ad un drappello di deputati assetati di […] […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: