Berlusconi, parla una cubista: a Villa Certosa più spinelli per tutti

2 Nov

Droga a fiumi nelle residenze di Berlusconi, ad Arcore, a Villa Certosa. I racconti delle testimoni, che da Milano a Palermo cominciano a vuotare il sacco, descrivono scenari da sballo. L’ultima testimonianza, videoregistrata, è di una cubista milanese: una volta valicato l’ingresso di Villa Certosa, presidiato dai carabinieri, le ragazze venivano accompagnate in camera e lì, sul comodino, trovavano hashish, marijuana e tutto l’occorrente per confezionare un sano cannone prima di recarsi in piscina e, tra un tuffo e l’altro, partecipare ai riti sessuali organizzati dal premier. Adesso la testimonianza della cubista milanese è finita sul tavolo della Procura di Milano.

STOP BERLUSCONI LUNEDÌ 8 NOVEMBRE

14 Risposte to “Berlusconi, parla una cubista: a Villa Certosa più spinelli per tutti”

  1. anna quercia novembre 2, 2010 a 5:20 pm #

    si sapeva, lo sapevo pure io che abitavo in un paesino della lomellina, me lo disse un senegalese, un suo paesano tutte le settimane portava un pacchetto ad arcore, il suo amico era spacciattore, dunque se lo sapevo io, lo sapevano tutti, dove sta la polizia, o come credo sia ad personam pure quella

  2. ROBERTO novembre 2, 2010 a 8:02 pm #

    L’altra sera mi trovavo in una discoteca in provincia di Treviso e tra un argomento e l’altro se ne è uscita una pr dicendo di averlo personalmente visto pippare.Forse è vero forse no….ma ciò che mi ha sorpreso nn è stato ovviamente il saperlo sniffare quanto il numero di donne che di volta in volta dicono di aver partecipato ad eventi come questo ( sempre con il ns primo ministro ed i suoi laccaculo).
    Il fatto che ci sia così tanto “sporco” nascosto e che in tantissime/i arrivano a scusare comportamenti simili mi fa giunger ad una conclusione:
    L’Italia è un paese pieno di cretine/i come non ne esistono in nessun altro posto al mondo!
    Quindi….normale che vincano sempre sti 4 depravati!
    Ma tutte quelle sane..perchè non dicono nulla???
    Le donne italiane…quelle vere…sono sempre più rare!

    • Luisa novembre 3, 2010 a 5:59 pm #

      Roberto, le donne sane hanno risposto in più di centomila in difesa di Rosy Bindi quando fu attaccata, sottoscrivendo l’appello di Repubblica e mandando altrettante foto con su scritto “presidente, non sono a sua disposizione”; le donne sane erano insieme ai gay ieri davanti alle Prefetture, oppure erano a spaccarsi la schiena, a conciliare lavoro e famiglia, sui tetti delle fabbriche a difendere il lavoro perduto o a Terzigno a lottare per la selute dei figli. Cerchiamo di non prendercela con gli innocenti, per cortesia, perchè allora si può facilmente ribaltare la domanda e dire: perchè gli uomini non depravati non si dissociano apertamente da un comportamento schifosamente ammiccante che pare voler dire loro: ammettetelo, anche voi vorreste fare come me…. Perchè non vediamo cortei di uomini etero che sfilano al grido “not in my name”, “io non tratto le donne così”, ecc.. ecc.. ? Anche gli uomini onesti dovrebbero sentirsi lesi ed umiliati, considerati alla stregua di scimmioni comandati dal pisello. E’ che il paese onesto ha tutt’altre urgenze, purtroppo, quelle di cui un governo degno di questo nome dovrebbe occuparsi.

      • giovanni novembre 4, 2010 a 7:14 am #

        LUISA MA TU QUESTE DONNE CHE SI SPACCANO LA SCHIENA DV LE HAI VISTE IN QUALE FILM RISO AMARO .

    • nadia novembre 9, 2010 a 10:15 am #

      e c’hai ragione!!!! Tutta la stampa mondiale ci prende per il…….. e noi non siamo capaci di contrastare queste oscenità

  3. N. LAURO novembre 3, 2010 a 1:30 am #

    QUANDO IO INSISTO, AL MINUZIOSO CONTROLLO CON I TESTS ANTIDROGA AL PARLAMENTO NAZIONALE – NON E’ COME DICE “FINI”..NON SI FA NULLA, SOLO LEGGI AD PERSONAM….. ESSE LE SI FANNO, SOL PECHE ORAMAI SONO TUTTI (FATTI ECCETTI PER QUALCUNO)FUMATI!

    • N. LAURO novembre 3, 2010 a 1:33 am #

      QUANDO IO INSISTO, AL MINUZIOSO CONTROLLO CON I TESTS ANTIDROGA AL PARLAMENTO NAZIONALE – NON E’ COME DICE “FINI”..NON SI FA NULLA, SOLO LEGGI AD PERSONAM….. ESSE LE SI FANNO, SOL PERCHE’: TRA L’ESTASI (DROGA) E GLI SPINELLI, ORAMAI SONO TUTTI FATTI (ECCETTI PER QUALCUNO)INSOMMA FUMATI! E NOI PAGHIAMO!!!! VIA I MERCANTI DAL TEMPIO/PARMAMENTO. LA GALERA E’ PIU’ ADATTA A CHI, ESERCITA IL NON FACERE!

    • giovanni novembre 4, 2010 a 7:16 am #

      A CHI HAI ESLUSO SCUSA ,A VENDOLA PER ESEMPIO A CHI ?

      • Patrizia Dessy novembre 4, 2010 a 7:15 pm #

        chi hai escluso, non A CHI. E per le donne che si spaccano la schiena: una che la spacchi a te non si trova?

  4. giovanni novembre 4, 2010 a 7:08 am #

    CI SONO DELLE PERSONE ILLUSTRISSIME IN ITALIA CHE HANNO MANO IN PASTO IN TUTTI I SETTORI SI RACCONTA CHE SNIFFANO DA DECENNI EPPURE TUTTO PASSA SOTTOBANCO. CREDERE A QUESTE POVERETTE IN CERCA DI GLORIA E’ DA STUPIDI IO NON CI CREDO
    PER QUANTO RIGUARDA LA STORIA SUI GAY IO NON CREDO CHE BERLUSCONI SIA OMOFOBO ANCHE PERCHE’ SE E’ VIZIOSO COME DICONO FORSE AVRA’ AVUTO MODO DI ENTRARE IN CONTATTO CON QUALCUNO DI LORO .PIU CHE ALTRO PENSO CHE VOGLIA DIFENDERE UNA CATEGORIA DI PERSONE CHE ULTIMAMENTE VIENE POCO CONSIDERATA : GLI ETEROSESSUALI .SE LORO SONO FIERI DI ESSERE GAY LUI E’ FIERO DI ESSERE ETERO E SARA’ CREDO ANCHE LIBERO DI DIRLO

    • MisciMisci novembre 4, 2010 a 9:27 am #

      caro Giovanni……si vede anche da lontano che tu sei uno a cui piace il bunga-bunga.No problema…..sono cose tue private. Il problema di molti tuoi simili e’ che sembra che dopo il bunga-bunga gli abbiano anche messo un dito nell’occhio!

    • Patrizia Dessy novembre 4, 2010 a 7:16 pm #

      ti prego, ferma quelle dita sui tasti, perdi una preziosa occasione per evitare figure di merda. Si dice ”mani in pasta”, tralaltro…

Trackbacks/Pingbacks

  1. Berlusconi parla una cubista a Villa Certosa più spinelli per tutti | Il Blog Della Libertà - novembre 2, 2010

    […] parla una cubista a Villa Certosa più spinelli per tutti Da Post Viola Droga a fiumi nelle residenze di Berlusconi, ad Arcore, a Villa Certosa. I racconti delle […]

  2. CANNONI A CASA BERLUSCONI… LUI PUO’… NOI NO… « More Vibes - novembre 2, 2010

    […] fonte : https://violapost.wordpress.com/2010/11/02/berlusconi-a-villa-certosa-piu-spinelli-per-tutti/ […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: