La Russa impazzisce ad Annozero e attacca studente: “Fifone, vigliacco!” – Il video

16 Dic

La Russa fuori di testa stasera ad Annozero attacca uno studente: «vigliacco, vergogna, fifone, incapace». Guarda e diffondi.

VOTA IL BERLUSCONIANO PIÙ REPELLENTE DELL’ANNO

135 Risposte to “La Russa impazzisce ad Annozero e attacca studente: “Fifone, vigliacco!” – Il video”

  1. laura dicembre 16, 2010 a 10:16 pm #

    che schifo i politici che ci stanno governando!!! vogliono un popolo senza idee, sottomesso e ignorante!!!!!!!!nI VIGLIACCHI SONO PROPRIO LORO CHE NON DANNO SPAZIO ALLE IDEE ALTRUI!!!! VIGLIACCHI

    • eli mcbett dicembre 16, 2010 a 10:33 pm #

      poveraccio… non cantavano viva la vita, maddecheé…
      se togliese di mezzo, che intralcia la storia, essere fascista é l’unico reato commesso in questi giorni.
      Questo bacarozzo porta male.

    • Giangi dicembre 16, 2010 a 10:36 pm #

      penso proprio che La Russa, come tanti altri depuTTANATI fascisti, debbano lasciare il parlamento, devono capire che loro sono nostri dipendenti e non possono fare quello che vogliono! In ogni caso fra poco ci sarà l’assalto ai forni!!!! La gente normale (dipendenti) fra poco s’incazzerà e andrà veramente in piazza, ma non per dimostrare, ma per menare!!!!!

      • james dicembre 17, 2010 a 9:08 am #

        Forse ti sei scordato la parola democrazia= governo del popolo.
        Il popolo Italiano come tale ha eletto come propi rappresentanti il centrodestra che ha quindi tutto il diritto di governare fino alle prossimme elezzioni, se non ti sta bene vai dai tuoi amiconi cinesi.

      • Alexcri78 dicembre 17, 2010 a 9:08 am #

        Le persone normali sono veramente stufe anche martedì l’ho toccato con mano su un treno che non è mai arrivato a destinazione perchè le ferrovie dello stato non hanno neanche detto cosa era accaduto.
        Cmq l’intervento di LA Russa è veramente da dittatura e non sa neanche cosa sia il dialogoa, insulta e basta, questa gente sta veramente esasperandoci.

      • Silvia dicembre 17, 2010 a 11:09 am #

        Probabilmente gli amici cinesi potrebbero insegnarti un po’ d’italiano.

        ELEZZIONI.

        cristo santo.

      • vittorio dicembre 17, 2010 a 11:59 am #

        se andrà in piazza per menere, spero che le forze dell’ordine siano pronte a spararci contro!

      • Aurora dicembre 17, 2010 a 1:10 pm #

        @ James
        Provo veramente tanto imbarazzo nei tuoi confronti.
        Oltre che immensamente ignorante grammaticalmente parando, hai detto pure una gran cazzata. Hai ragione, dmocrazia = governo del popolo. Peccato che questo sia l’esatto opposto, questo è il governo dei pochi, dei privilegiati. E i ‘nostri’ amici cinesi per molti versi assomigliano molto di più ai TUOI amchetti al governo, vista la loro passione per metodi quali la censura o la repressione.

    • Luca dicembre 17, 2010 a 9:14 am #

      Siete voi dei coglioni . A causa vostra ci stiamo rimettendo anche noi che LAVORIAMO .
      sPERIAMO CHE ALLE PROSSIME VOTAZIONI LA lega nord vi metta in riga .

      • luca dicembre 17, 2010 a 11:06 am #

        a causa della sinistra..a causa dei comunisti,a causa degli immigrati,a causa dei cinesi..ma quando cazzo è colpa vostra..noi di sinistra siamo comunisti?bene,fa paicere,a me nn fa skifo essere kiamato comunista..voi di destra?fascisti..stando alle parole di la russa essere kiamati fascisti è un piacere!ricordo ke l’italia l’hanno liberata tutti,comunisti compresi,tranne proprio i fascisti..come mai i cosiddetti neocomunisti sono odiati,mentre gli attuali neofascisti sono amati???prima questione…seconda..non mi venite a dire ke qst governo ha fatto bene xkè vi rido in faccia..questione rifiuti:la colpa non è solo del governo ma anke delle regioni in generale e se c’è x colpa di mafia o anke solo inadempienza di persone di sinistra sono io il primo a chiedere scusa ai napolitani;qll ke si contesta a qst governo sono le continue bugie ke creano falsa speranza(3 gg liberiamo napoli)e la grande intuizione di mettere discarike e inceneritori “sulle”case praticamente;università,scuola in generale…ahhahah..sono dei grandi riformisti…sì del taglio però..alitalia..prodi sei una merda,cs dai alitalia ai francesi??adex parte di alitalia è straniera e continuano a voler tagliare i dipendenti.famiglia e imprese..noi giovani siamo sfortunati xkè la maggior parte della spesa ricade x l’inps..bene..soldi dei milatari e armamenti?diminure no?diminuire lo stipendio da parlamentare no?tutti i benei confiscati alla mafia dove sono?i vari superenalotte,scommesse sportive in parte hanno una quptazione riservata allo stao,benzina ecceccecc dove sono sti soldi?nn ci sono soldi ma x guerre e grecia ci sono..mah..è solo un assaggio di qll ke non è stato fatto..giustizia..lasciamo perdere…vedete voi leghisti e pdl-ini!prodi ha fatto poco ma ha fatto se chiedete a qlk anziano con la minima pensione vedrete ke vi rx ke qlcs da prodi ha preso e altre cs carine ha fatto(cagata assurda è l’indulto ve lo dico ank’io).

      • vladimir ilic dicembre 17, 2010 a 1:26 pm #

        – ma basta con questa stupida retorica del “noi che lavoriamo” – renditi conto che oggi chi lavora è già un privilegiato

      • francesco gennaio 5, 2011 a 7:31 pm #

        idiota di un leghista

    • mariaerica dicembre 17, 2010 a 10:10 am #

      condivido in pieno!!!

    • Crystal13 dicembre 17, 2010 a 2:26 pm #

      Perquanto possa concordare che l’On. La Russa non abbia saputo trattare con la dovuta superiorità intellettuale che mi sarei attesa da lui, l’interlocutore, che peraltro sparava fesserie e luoghi comuni a raffica, và detto che fra gli ospiti ieri sera non c’era UN SOLO rappresentante delle Forze Dell’Ordine che potesse esprimere le opinioni di quella parte che, 365 giorni all’anno 24H, ci garantisce la qualità della vita di cui godiamo.

  2. Maurizio Paradisi dicembre 16, 2010 a 10:28 pm #

    Forse si è scordato dove era il Ministro La Russa nel 1973 durante una manifestazione del MSI dove perse la vita un agente di polizia a causa di una bomba a mano lanciata dal corteo all’indirizzo delle forze “dell’ordine”

    • Tam dicembre 16, 2010 a 11:08 pm #

      secondo la sua spiegazione non era lì… si si ci crediamo vero? :)

    • Crystal13 dicembre 17, 2010 a 2:29 pm #

      Lo ha detto proprio L’On.La Russa durante la trasmissione: stava dal Prefetto quando ha ricevuto la notizia. O tu scrivi solo quello che ti comoda??? O preferisci che cominciamo a contare i morti ammazzati dalle B.R.???

    • filippo dicembre 17, 2010 a 2:42 pm #

      ancora….ve l`ha spiegato dov`era….allora non capite

  3. lidia dicembre 16, 2010 a 10:28 pm #

    …come siamo arrivati così in basso?. mentecatti che comandano. come può accadere una cosa del genere. no in effetti rimango solo sconcertata da una realtà storica

    • patrizia dicembre 17, 2010 a 9:09 am #

      Siamo tutti sconcertati e disgustati dal livello infimo dei governanti, dalla loro arroganza basata sul nulla, ma soprattutto da gente come La Russa che ha dato il meglio di se mostrando il suo vero volto, se così si può chiamare, di FASCISTA, FASCISTA, FASCISTA

      • filippo dicembre 17, 2010 a 2:47 pm #

        be` non e` mica un disonore…cosi` come ci sono i comunisti ci sono anche i fascisti!!!

    • Luca dicembre 17, 2010 a 9:15 am #

      A causa della sinistra che non permette alla coaliuzione CHE E STATA VOTATA DEMOCRATICAMENTE DALLA GRAN MAGGIORANZA DEL POPOLO ITALIANO DI GOVERNARE .
      SCHIFOSI VI RICADRA TUTTO ADDOSSO !

      • patrizia dicembre 17, 2010 a 10:41 am #

        veramente ci è già caduto addosso un mare di m….quando la famosa maggioranza degli italiani ha votato per questa sottospecie di uomini di cui il cavaliere è il degno rappresentante. Complimenti!!!!!

      • sal12 dicembre 17, 2010 a 11:26 am #

        che pena che fai!!!

      • sal12 dicembre 17, 2010 a 11:28 am #

        che pena che fai! Patetico!

      • Fired dicembre 18, 2010 a 9:33 am #

        Attenti che la merda torna indietro, buffone.

  4. Darkiush dicembre 16, 2010 a 10:30 pm #

    Sono il solo ad avere dei brividi di disgusto?

  5. rosanna cavalieri dicembre 16, 2010 a 10:33 pm #

    impazzito?????? ma lui è solo un fottuto FASCISTA che ha anche detto di esserne fiero!!!! ecco l’italia in che mani è finita!!!!dobbiamo cominciare a ribellarci altrimenti torneranno degli anni bui bui bui !!!!!!

    • ANDREA gennaio 15, 2011 a 11:56 am #

      COME SI STAVA BENE AI TEMPI DEL DUCE IO SONO FASCISTA E RAZZISTA IN CONFRONTO DI MAROCCHINI E RUMENI E ME NE VANTO MEGLIO ESSERE FASCISTI CHE COMUNISTI POI E’ UN UOMO UNO CHE DICE STAVO MANIFESTANDO PACIFICAMENTE INVECE ERA A VOLTO COPERTO MENTRE IN 40 PESTAVANO UN POLIZIOTTO??? RIBELLATI CON TE STESSA E FATTI UN ESAME DI COSCIENZA

  6. Carol dicembre 16, 2010 a 10:35 pm #

    Siamo sotto dittaura.

  7. giorgio dicembre 16, 2010 a 10:36 pm #

    Ignazio Benito Maria La Russa (Paternò, 18 luglio 1947) è un politico italiano, attuale ministro della Difesa!!!!
    Ha studiato a San Gallo, in un collegio della Svizzera tedesca, per poi laurearsi in giurisprudenza all’Università di Pavia. Ha tre figli, Geronimo, Lorenzo Cochis e Leonardo Apache.
    Di origine siciliana, si trasferisce a Milano. Il padre Antonino La Russa era senatore del Movimento Sociale Italiano.
    Fu in prima linea nella fondazione del partito Alleanza Nazionale, guidato da Gianfranco Fini, nel 1995.

    • Aurora dicembre 17, 2010 a 1:14 pm #

      EMBE’?

  8. Diego dicembre 16, 2010 a 10:37 pm #

    Che bello vedere uno che ha fatto grazie ad azioni di squadrismo la sua scalata politica, se così si può dire, insultare chi non ha prospettive per il domani. BRAVO BUFFONE!!!!!!!

  9. Dino dicembre 16, 2010 a 10:39 pm #

    non ho visto la diretta. Vedo ora qui il video. Ha ragione Travaglio: è proprio Ignazio LA RISSA!

  10. gino cavaleri dicembre 16, 2010 a 10:42 pm #

    IGNAZ….MINCHIA NON SI SMENTISCE MAI !!!
    IL SOLITO MANGANELLARO!

  11. Ocean dicembre 16, 2010 a 10:44 pm #

    Bisognerebbe ricordare al ragazzo che La Russa è un suo dipendente.
    Dovrebbe minacciargli la decurtazione alla busta paga.

    • Luca dicembre 17, 2010 a 9:18 am #

      NON E UN SUO DIPENDENTE E UN DIPENDENTE NOSTRO E LO APPLAUDIAMO !!!

      • Vincenzo dicembre 17, 2010 a 10:39 am #

        Bravo! I simili si accomunano per difendersi, come in natura i lupi, per esempio.

  12. Alessandro Vinassa dicembre 16, 2010 a 10:46 pm #

    Che tristezza.

    • barcellini dicembre 16, 2010 a 10:59 pm #

      Che squallore! Io dovrei riconoscere come mio rappresentante una persona simile? Faccio mia una battutaccia di un altro campione di libertà: Previti.Il prossimo ’45, se verrà, NON FAREMO PIU’ PRIGIONIERI:

  13. mteresa dicembre 16, 2010 a 10:48 pm #

    Ecco chi ci governa! Dovrebbero vergognarsi LORO e non quei ragazzi e tutti quei precari come me che rivendicano un diritto fondamentale della costituzione italiana: IL LAVORO, un futuro (che queste ultime generazioni NON hanno e forse non lo avranno mai!!)! E ancora una volta, grazie a La Russa, si sono dimostrati per quelli che sono… dei DITTATORI!! VERGOGNATEVI

    • Alexcri78 dicembre 17, 2010 a 9:13 am #

      Quello che mi chiedo in questi anni dove ho provato tutti i contratti, tranne il mitico a tempo indeterminato, perchè ho studiato tanto e poi la mia specializzazione la DEVO LASCIARE NEL CASETTO perchè per me non ce posto nel mondo del lavoro?
      La mando a loro la rata del mutuo che pago ogni mese? Se non si hanno le famiglie dietro saremmo dei poveri reietti con titoli con cui possiamo pulire i muri delle case.

  14. Un nemico al giorno dicembre 16, 2010 a 10:49 pm #

    Salvo lo sgomento di essere rappresentata da simili individui, io mi compiaccio dell’esibizione di La Russa: da queste reazioni esagerate si capisce infatti che finalmente, per la prima volta, questa casta trema di paura. E hanno paura di noi.

  15. mattia dicembre 16, 2010 a 10:50 pm #

    Fa la voce grossa in televisione ma in realtà è soltanto un servo del suo padrone che gli dice cosa fare e non fare, altrimenti lo caccia. Buffone. Uguale a tutti i fascisti arrivisti, sfogano il proprio stato di sudditanza facendo i forti con gli altri e leccando i piedi al capo.

  16. Diego71 dicembre 16, 2010 a 10:53 pm #

    Io sono di Dx ma La Ruska è un immenso idiota! Gente come lui, Gasparri la Mussolini che sanno solo parlare, prevaricare e non sanno, non volgiono ascoltare vanno cacciati a calci in culo!! Voglio solo puntualizzare, quel cacasotto non è mai stato un attivista, non ha mai partecipato a “azioni di squadrismo”. Troppo fifone per farlo. Sa solo demonizzare e insultare.

  17. Mario Monti dicembre 16, 2010 a 10:58 pm #

    Non mi stupisce La Russa.
    I politici sono una sottospecie!
    Sono il peggio del peggio!
    Lui non impazzisce, lui è stato sempre pazzo…. xD
    Solo Berlusconi poteva piazzarlo li, cosi come ha piazzato la Meloni e la Carfagna.
    Solo in Italia succedono queste cose.
    Perché succedono queste cose?
    Perché gli Italiani non hanno vergogna e votano per questa classe dirigente, essi sono il riflesso della società Italiana…. Altrimenti come fanno a vincere le elezioni? Qualcuno mi spiega?
    Io non capisco….?
    Gli Americani e anche i Tedeschi ci ridono in faccia, ed non hanno torto… :D
    Ma non preoccupatevi il peggio deve ancora arrivare…

    • Lello dicembre 17, 2010 a 9:46 am #

      il mondo intero ci ride in faccia…non è possibile vergognarsi di essere italiano a causa di un cabarettista involontario e il suo codazzo di nani e ballerine…ballerine che, per onore di obiettività devo dirlo, sono estremamente abili nell’eseguire il “mambo orizzontale”

      ;)

  18. andrea dicembre 16, 2010 a 11:04 pm #

    la politica sta riusciendo a risvegliare quella voglia di liberta che da troppo tempo c’è stata tolta…grazie studenti

    • filippo dicembre 17, 2010 a 2:51 pm #

      ma quale grazie….sono degli esaltati delinquenti!!!

  19. elisa dicembre 16, 2010 a 11:07 pm #

    la gente così dovrebbe venire subito uccisa..basta chiacchiere, giustificazioni e perdonare chi ti sputa in faccia e poi ride!basta accettare la sottomissione di questi delinquenti che ci rubano i soldi la felicità e il futuro! basta tollerare basta far finta di niente e sperare che cambi qualcosa..non è cambiato niente 10 anni fa e non cambierà niente neanche adesso.
    america,l’inghilterra francia spagna ecc ecc ci ridono in faccia che ci facciamo GOVERNARE E RAPPRESENTARE da questi balordi!
    basta!

  20. Giuliana dicembre 16, 2010 a 11:10 pm #

    datti una manganellata prima in bocca e poi sui coglioni!
    il suo comportamento è la prova vivente che in Italia ti sta facendo strada (di nuovo) il facismo (e meno male che non hanno messo le camice nere) e ciò non possiamo e DOBBIAMO permetterlo!

    per chi nn lo sapesse: BERLUSCONI VUOLE CENSURARE INTERNET PER VAVORIRE LE SUE RETI MEDIASET DEòL CAZZO!

  21. Giuliana dicembre 16, 2010 a 11:11 pm #

    datti una manganellata prima in bocca e poi sui coglioni!
    il suo comportamento è la prova vivente che in Italia ti sta facendo strada (di nuovo) il facismo (e meno male che non hanno messo le camice nere) e ciò non possiamo e DOBBIAMO permetterlo!

    per chi nn lo sapesse: BERLUSCONI VUOLE CENSURARE INTERNET PER VAVORIRE LE SUE RETI MEDIASET DEL CAZZO!

  22. ex-studente dicembre 16, 2010 a 11:13 pm #

    La Russa, sei un arrogante figlio di troia.

  23. Pietro dicembre 16, 2010 a 11:17 pm #

    Bisogna smetterla. Trasmissioni come questa sono lungi dall’essere fonte di verità e non fanno altro che continuare ad alimentare odio. La Russa insulta uno studente e noi come cretini odiamo la Russa. Ed ecco che l’obbiettivo della trasmissione è ottenuto. Forse ci dimentichiamo che la televisione italiana, o meglio i giornalisti italiani, perseguono un obbiettivo ben diverso dalla verità: gli ascolti, da cui dipendono i loro contratti (milionari). E Santoro, scusate tanto, é il primo della lista.
    Il vero dramma del nostro paese, al di là della miserevole qualità dei politici che ci governano, è l’associazione ( a delinquere) tra politici e televisione. Non sei nessuno come politico, ormai, se non ti presenti da Vespa o da Santoro o a Ballaro’ o a qualche altra trasmissione del cazzo. La soluzione è SPEGNERE la televisione, non comprare piu’ alcun quotidiano (io ormai leggo solo internazionale), e ottenere le informazioni che ci servono via internet. Ecco la soluzione contro il Berlusconano, che senza la televisione e la gente che la guarda non esisterebbe. Torniamo a riflettere, e a discutere, e lasciamo che i politici, fascisti (come la Russa) o meno, tornino a scannarsi di santa ragione nell’unico luogo in cui dovrebbero farlo, e cioé il parlamento.

    • Gobbo dicembre 17, 2010 a 12:03 am #

      Uno dei commenti piu’ sensati che abbia visto da tanto, tanto tempo.

    • krono65 dicembre 17, 2010 a 1:26 am #

      Bravo…forse l’unica cosa che gli italiani possono fare e spegnere per sempre la tv…anche perchè a vedere quello che trasmettono, mi viene lo schifo e la nausea..abuso sulle donne, per pubblicizzare un prodotto o altro.. Reality che fanno rabbrividire, non vi è il benchè minimo senso del pudore..Condanno fortemente coloro delle tv che parlano di violenze e poi la violenza la fanno loro solo per incrementare gli ascolti.
      Schifo + schifo = grande schifezza!!! Questa è la tv Berlusconiana..Per non parlare l’uso che fanno suoi bambini ” sfruttamento “…altro che talenti..un ottimo modo per incrementare e l’ennesima beffa verso il telespettatore che va in fiducia, fa il suo televoto e paga la tv a berlusconi…non ai bambini!!! VERGOGNA!!!

    • Lello dicembre 17, 2010 a 9:47 am #

      io l’ho spenta sei annoi fa…e sto da dio :)

  24. salvo dicembre 16, 2010 a 11:18 pm #

    ah comunisti state zitti

  25. Leon dicembre 16, 2010 a 11:19 pm #

    E secondo Saviano, con della gente cosi al governo si dovrebbe rimanere pacifici e nonviolenti?

  26. stefano dicembre 16, 2010 a 11:25 pm #

    Orgoglioso allora di essere fascista! I poliziotti ufficiali o in borghese che siano facevano il loro dovere, troppo comodo prendersela con loro (ordine di non reagire)o con i negozi bar e attività lungo il cammino..facendo del vandalismo! VIGLIACCHI è la parola minima… e forse un Giuliani non vi è bastato! Forza Gelmini..contro gli sprechi e le baronie universitarie..NON CI SONO SOLDI forse non l’avete capito..buoni solo a protestare e a non proporre niente di niente! Oltre a questo governo cosa c’è in vista? La Rosy Bindi ministro degli esteri magari? O quel clown che sale nei tetti col megafono? Ahahahah ma per favore!

    • krono65 dicembre 17, 2010 a 1:42 am #

      Certo…il rispetto delle persono è al primo posto in casa mia…a casa vostra non so…ma se essere poliziotto, carabiniiere o finanziere, vol dire che ti è concesso picchiare a manganellate gente che manifesta tranquillamente, allora da tutore dell’ ordine non vali nulla…anche perchè non si può condannare tutto il corteo di manifestanti, quando il corteo incriminato non supera le cento persone!!!…Visto quello che è accaduto a Roma ” cosa che condanno”, come cittadino, non si può camminare sopra una ragazzo come hanno fatto… Tanto poi quando viene portato in centrale sono altre mazzate!!.. allora visto che finisce sempre in questo modo, si sono prevenuti i gesti dei tutori dell’ ordine… ” caschetto, manganelli e tutto quello che si è visto” per affrontarsi a pari merito una volta per tutte!!!…Alla fine..i manifestanti non hanno nulla contro la polizia, carabiniari o finanzieri, solo vogliono arrivare a guardare in facciaa queste persone.
      La costituzione parla chiaro, se una persona protegge un delinqueste deve essere giudicato anche egli come complice!!! La polizia, protegge i politici corrotti e pregiudicati per mafiaaaaaaaaaa…Alllora site complici? Come dovrebbero definirvi le persone?
      Un’ ultima cosa…Non nominare Giuliani….commetti reato..FASCISTA!!..Le persone come te le metterei ai lavori forzati solo per aver annunciato che sei fascista!! Forse i poliziotti non hanno capito, che i tagli li hanno fatti anche a loro, e se il popolo scende in piazza lo fa anche per loro…che non mi sembra corretto che persone civili prendono uno stipendio da fame e rischiano la vita ogni giorno per strada.. Anche per il futuro dei loro figli si manifesta!!! Per evitare che il figlio di un poliziotto si ritrovi in piazza al fianco di uno studente e di fronte al padre!!!! “Poliziotto”..

    • G. dicembre 17, 2010 a 7:56 am #

      Al contrario di quello che ti fa credere la tua cara TV; I rappresentanti della maggior parte degli atenei italiani hanno stilato una propria riforma universitaria da porre all’attenzione del ministro Gelmini; frutto di assemblee e lavoro degli studenti. Ovviamente l’orecchio da mercante del nostro ministro non ha permesso un confronto, un’apertura… niente.

      Quindi stefano se hai il problema di essere fascista, almeno parla con cognizione di causa e non per dare fiato alla bocca. Grazie.

  27. Alberto Pilato dicembre 16, 2010 a 11:26 pm #

    Mi dispiace assistere a queste scene in cui uno che sembra essersi fatto una canna si scontra con uno fatto di coca.. però mi dispiace io ci sono stato in mezzo alle mobilitazioni e ci sono sempre 10 su 1000 che sono anarcoinsurrezionalisti o semplicemente violenti che si divertono a fare quello che vedete, saltellano in mezzo a fuoco e fumogeni mentre i giornali li strumentalizzano e poi Santoro pure li invita..ma chi sono sti qua che la riforma non la hanno nemmeno letta

    • krono65 dicembre 17, 2010 a 1:49 am #

      Mi sembra che in italia esiste una legge che permette il confronto civile…Annozero o Santoro cosa centra? Solo perchè è conduttore? Allora guara che ne vale di più l’ educazione personale!!! se non ti sai comportare in tv o in pubblico satai a casa e non fare il politico!!.. La riforma Gelmini fa schifo e forse tu non l’ hai letta bene, o forse appartieni a quelli che vogliono solo scuole private o che il povero cittadino che si smazza una intera vita sul lavoro, mentre i politici lo prendono in giro si fanno pagare anche profumatamente.. Questa è la loro riforma che se hai i soldi ti permetti la scuola altrimenti non ne hai diritto!!!!…Bravo!!!

      • stefano dicembre 17, 2010 a 9:18 am #

        Io sono cresciuto in un epoca in cui si aveva un unico maestro alle elementari (e non 5 o 6 come qualcuno aveva introdotto… giusto per fare clientelismo) e la qualità dell’istruzione non era di certo più bassa rispetto a oggi; bisogna prendere coscienza che le imprese stanno chiudendo perchè non c’è la fanno più, licenziamenti in quantità industriale… e gli statali di conseguenza non possono cullarsi nel loro status di lavoro fisso e appartenere a quella sfera dorata “intoccabile”!
        Se adesso sono più gli insegnanti degli alunni (vedi crescita demografica in Italia…) se non si sa dove prendere i soldi visto che i contribuenti sono tra i più spremuti fiscalmente al mondo, in un epoca come questa è normale tirare la cinghia (ma tutti… pubblici e privati)! Chi non vorrebbe una marea di finanaziamenti per la ricerca e il futuro? Ma bisogna guardare alle priorità del momento!Glielo spieghi a quello che sta chinato a culo in aria nei campi a raccogliere pomodori e sta morendo di fame… che viene prima l’istruzione (in questo caso)e poi il campare?
        Che siamo in un Paese di merda è un dato di fatto…che bisognerebbe arare al suolo palazzo Chigi dalla DX centro e Sx ci metterei la firma!
        Questi stronzi di certo non votano per abbassarsi i compensi profumati, le pensioni d’oro dopo una legislatura; costi della presidenza dello stato italiano più alto d’Europa, per potersi candidare dovrebbero avere gli stessi requisiti che richiedono ai concorsi: fedina penale pulita e non avere riportato condanne o procedimenti in corso…limite di età non oltre 50 anni visto che la maggior parte sono obsoletti, e non scaldare la poltrona vita natural durante!
        E noi popolo a scannarci dietro le bandiere di questi miserabili…

  28. Luca dicembre 16, 2010 a 11:28 pm #

    vigliacco…
    lo dice lui dall’ “alto” della sua posizione di ministro, tutelato dalle leggi e in particolare da questo governo filodelinquenziale.
    la gente ne ha piene le palle ormai. ha ragione Giangi, fra poco tempo le persone oneste scenderanno in piazza senza lavoro e senza speranza, e non c’è niente di più pericoloso…
    politici italiani, iniziate a scappare nelle vostre ville all’estero, vi conviene.

  29. ferrando dicembre 16, 2010 a 11:36 pm #

    questo”buzzurro fascista”,quando è in difficolta’,e lo era,la butta sempre in caciara,senza rendersi conto che si danneggia da solo.spero che seguitino ad invitarlo alle trasmissioni politiche.è riuscito anche a far parlare molto poco,porro, che forse è l’unico, tra giornalisti di destra, ad essere capace di mantenere un contraddittorio ad un livello decente di credibilita’!
    ma questo berlusconi,abituato alle mezze tacche,non lo capira’ mai!

  30. ex-studente dicembre 16, 2010 a 11:43 pm #

    stefano, vai a cagare

  31. Mariale dicembre 16, 2010 a 11:46 pm #

    La Russa se gli studenti sono vigliacchi tu sei UN MALEDETTO FIGLIO DI PUTTANA!!! VERGONGATI DI QUELLO CHE SEI! MA SOPRATTUTTO DOVRAI VERGOGNARTI SEMPLICEMENTE ALZANDOTI DAL LETTO DOMANI MATTINA SOLAMENTE PER AVERLO FATTO!

    • filippo dicembre 17, 2010 a 2:54 pm #

      profondo!!!!

  32. MAX dicembre 16, 2010 a 11:48 pm #

    Bhe..se quello studente fosse sceso a dare uno schiaffo a quel fascista di LA RUSSA forse avremmo fissato nei telespettatori la consapevolezza che non basta più usare la dialettica politica con certi soggetti che si coprono dietro il senso della “moderatezza”. Alla testa della manifestazione ci potranno essere ati anche i Blek Bloc ma nel cuore che li ha animati c’erano le migliaia di persone stufe del sistema e di questo percolato politico.

  33. luisa dicembre 17, 2010 a 12:00 am #

    Ciò che preoccupa me, che seguo veramente molto poco la TV italiana, è che gli italiani non si accorgano di quale classe dirigente hanno messo in piedi e mantengono!!??
    NATURALMENTE UN COMPORTAMENTO FASCISTA QUALE DIMOSTRATO DA UN MINISTRO CON UN PASSATO DA FASCISTA ….VIENE BENE ALLA LUCE IN QUESTA SEQUENZA….
    …….boh! sono davvero alla frutta!!?

  34. Milena B. dicembre 17, 2010 a 12:02 am #

    Fa parlare i manganelli e non ascolta la Voce delle persone…il vigliacco e’ lui che fa demagogia continua e uria e insulta in continuazione i cittadini tutti con le proprie idee e posizioni!…l questo e’ uno dei tanti a destra che mi fa ribrezzo xche non mostra serietà e rispetto!lo insulterei anch’ io la ho più rispetto di lui…Avranno a destra anche l’ idea che gli studenti sono tutti fannulloni e sobbillatori:1 facciamo cambiar loro questa idea che forse in Italia gli studenti si dimostrano così come la poca serietà in tutto, ma resta il fatto,2,che ci facciamo cmq una cultura,più sicuramente di ql di forza nuova che vanno agli stadi e sicuramente riusciamo a farcela nonostante non abbiamo tutti i sioldi di papa’ soprattutto parlamentare( non so se il figlio di quel personaggio ha una laurea ma sara’ grazie al padre!…diamo a Cesare…!!)
    …poi un ministro,che dovrebbe rappresentare tutto il Paese,parla così???!…boh!ma che Paese delle banane!!!!

  35. sergio dicembre 17, 2010 a 12:02 am #

    Bastardo lo è sempre stato!!!

  36. Marco Parente dicembre 17, 2010 a 12:18 am #

    Ma come è possibile che l’onorevole La Russa dopo queste dichiarazioni ancora non si sia dimesso?

  37. Oscar dicembre 17, 2010 a 12:40 am #

    Ha pienamente ragione La Russa a prendersela con quel vigliacco di studente di merda comunista del cazzo,ke va sicuramente alle manifestazioni a fare casino con il volto coperto per non essere riconosciuto vigliacco!!! I veri manifestanti del passato si prendevano le loro responsabilita’ sensa mai nascondersi il volto vigliacco!!!!
    P.S. il governo attuale e’ il migliore degl’ultimi quindici anni!!!!

    • QuantoMeFannoRodeILculoSteCose dicembre 17, 2010 a 1:29 am #

      oscar se c’è sarcasmo nelle tue parole davvero non sono riuscito a coglierlo.
      forse fai parte della categoria che ho elencato qui sotto..

    • Marco dicembre 17, 2010 a 10:20 am #

      è vero il governo attuale è il migliore degli ultimi 15 anni!!!Ma per chi però?….per i mafiosi…per i leccaculo(Fede,Masi..ecc.)…per quelli a stento parlano italiano e che invece stanno in parlamento…per le puttane(a no scusa le escort)…per gli idioti che dicono “ma almeno hanno tolto l’ici”….

      Si è vero hanno tolto l’ici(cosa che apprezzano solo quella meta di italiani che hanno una casa di proprietà…mentre l’altra meta è in fitto a prezzi scandalosi)…ma oltre a quello, hanno tolto molto altro:il diritto pubblico allo studio…il diritto di esprimersi liberamente…il diritto di fare libera informazione….il diritto della Legge uguale per tutti…il diritto di manifestare il dissenso…ed è proprio per questo che quei ragazzi avevano il viso coperto, e non per vigliaccheria.La vera vigliaccheria sta nel leccare il culo a sti mafiosi di merda..ad appoggiare le loro malefatte…ad affermare “è il governo migliore degli ultimi 15 anni”….

      MA APRITE GLI OCCHI!!!…e la mente se ve ne rimane una!!

    • Iaiaio dicembre 17, 2010 a 11:53 am #

      quanti anni hai per poter dire che “…I veri manifestanti del passato si prendevano le loro responsabilita’ sensa mai nascondersi il volto….”? Io li ho visti perchè c’ero, spettatrice giovanissima(stavo andando a scuola) e impaurita alle cariche della celere di padova….e alcuni di ENTRAMBE le parti erano a volto scoperto….specie gli infiltrati di esterma destra che, anni dopo, sono apparsi fotografati sui libri…già allora (anni ’70) il figlio del mio professore (Fronte della Gioventù) andava alle manifestazioni con la pistola…e, anni dopo, è diventato consigliere comunale..Per la cronaca: il padre ci esaltava il figlio come un genio (che si è fatto il carcere, però) e della figlia parlava come di una troietta perchè metteva il rimmel(e anni dopo ha tentatto il suicidio…)…bella famiglia, bei fazzolettoni sulla faccia, begli “ideali”….eccoci qui.

      • Iaiaio dicembre 17, 2010 a 11:55 am #

        VOLEVO SCRIVERE: COPERTO!

    • antonio dicembre 17, 2010 a 1:05 pm #

      oscar, scusa, qual’è la tua professione? Mafioso, camorrista o ‘ndranghetista?

  38. QuantoMeFannoRodeILculoSteCose dicembre 17, 2010 a 1:28 am #

    fosse la volte buona che succede un casino e salta in aria questo stramaledetto paese di ignoranti..
    volete sapere chi è che vota questo tipo di gente? le amebe, gli idioti che si guardano il Grande Fratello e queste boiate varie che la televisione italiana ci propina per inibirci e installarci nelle teste una chiusura mentale tale da non avere piu aspettative ne idee!
    boh non so se è piu stupido il loro pensare di poter continuare a fare cosi senza aspettarsi una rivolta, o il fatto che una rivolta potente fino ad ora non c’è stata…mah!

  39. krono65 dicembre 17, 2010 a 1:53 am #

    Se io ero al posto di quel ragazzo e un Ministro della difesa mi parlava in quel tono, sarei saltato giù dal mio posto lo avrei raggiunto e come minimo lo mandavo all’ ospedale in coma inreversibile!!! Oltre aa rubarmi i soldi, non fate nulla per il mio paese che sta morendo, mi fai la presa per il c…, prendendomi in giro? Sfottendomi?…ma era megli che sparivi La Russa!!!
    Magri in Russia? ahahah

  40. fabio dicembre 17, 2010 a 2:37 am #

    Art. 21.

    Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

    Tutti!!! a parte gli studenti che dovrebbero essere il futuro di questo bellissimo paese che così governato, da persone ormai obsolete che guardano solo al proprio portafoglio, sta colando a picco. E noi fermi a guardare e ad aspettare il miracolo dall’alto, a farci mettere i piedi in testa da persone che un futuro non ne hanno e non ne danno

    • filippo dicembre 17, 2010 a 2:57 pm #

      appunto… il diritto di manifestare e` lecito…quello che non lo e` l`essere delinquente!!!

  41. Leonardo dicembre 17, 2010 a 7:43 am #

    Manifestare è lecito e giusto. Peccato che quello aggressione nn ha nulla a che vedere con ina manifestazione. La russa è stato più che buono, altro che fascista.

  42. nuelediliberto@virgilio.it dicembre 17, 2010 a 7:46 am #

    se proprio se ne ha bisogno,le “sostanze” bisogna saperle gestire….

  43. Mario az Bpf dicembre 17, 2010 a 7:57 am #

    Muore tanta brava gente…di incidenti di malattia…..perche’non Lui e Berlusconi…..mica devono soffrire….io m’accontento pure se gli viene un infarto fulminante

    • filippo dicembre 17, 2010 a 2:59 pm #

      pure e semplice cattiveria..

  44. noolyta dicembre 17, 2010 a 8:14 am #

    e ancora si chiede per quanto tempo dovremo sopportare tutto questo? cos’abbiamo fatto di male noi italiani? davvero…cosa??!!

  45. marco58 dicembre 17, 2010 a 8:28 am #

    La politica è una cosa nobile, non uno schifo. Quella che ci dimostrano quotidianamente i complici del palazzinaro silvio non va confusa con la nobile arte della politica.

    Il sor Ignazio, non è nemmeno un “vero” fascista. La sola cosa che ha condiviso col ventennio è lo strumento della prevaricazione che può derivare dalla violenza fisica prodotta sugli avversari.

    Un ministro della repubblica (non dimentichiamocelo: quel “piacione del sor ignazzio” è un ministro!) che avesse consapevolezza del suo ruolo istituzionale, avrebbe evitato una risposta viscerale, affidandosi alle regole del gioco. Le uniche regole che conosce ‘sto soggettone, sono quelle che si è portato dietro come squadrista da quattro soldi.

    Ormai è nel tunnel della celebrità e se gli togliessero la ribalta delle varie tv, lo troveremmo, per crisi di astinenza, in cima al colosseo a gridare a squarciagola quanto sia orgoglioso del suo fascismo.

    io sono tra quelli che, alla vostra età, manifestava a volto scoperto. E ne ho prese di botte da agenti di polizia ma soprattutto da infiltrati dei servizi che giravano armati confondendosi tra i manifestanti, o da fascisti che cercavano di creare confusione per poter mettere in pratica quel che imparavano all’interno di palestre (pensate: finanziate dal CONI …).

    Oggi, con questi governanti, anch’io andrei a manifestare col passamontagna. Per il semplice motivo che al governo c’è gente ignorante (bada bene: NON politici ma, ripeto, degli ingoranti) la cui sola capacità di confronto è nello scontro. Meglio se fisico.

    La sola cosa che mi da fiducia per il vostro futuro è che chi ci sta governando ora vi metterà di fronte alla necessità di agire, di prendere posizione, di manifestare e sovvertire questo stato di cose.

    Non fatevi infinocchiare da questa banda d incapaci. Impossessatevi dalla Politica, che noi… abbiamo già dato!

  46. Fabio dicembre 17, 2010 a 8:28 am #

    L’esasperazione a cui stanno portando la società civile, inclusi gli studenti che si vedono scippare quel poco di garantito che hanno, stanno portando a reazioni violente e rabbiose.
    Oggi La Russa dà dei vigliacchi ai giovani che hanno osato ribellarsi a questo Stato e alle Istituzioni malate e corrotte, dimenticando troppo in fretta e facilmente quali erano le azioni squadriste e militaresche che organizzavoano lui e i suoi compari di governo quando avevano 20 anni.
    Questa violenza è figlia della rabbia che tutti stanno provando di fronte allo spettacolo indecoroso di questa classe politica, se non si tolgono di mezzo da soli è facile prevedere che nel prossmo futuro ci vada direttamente “il popolo elettore” a fare un repulisti di questi indegni rappresentanti che ci ritroviamo, senza distinzioni di destra, centro o sinistra…..lega compresa.

  47. Raffaele dicembre 17, 2010 a 8:45 am #

    Sembra che in Italia non si può più difendere la scuola pubblica. Siamo tornati a circa 80 anni fa. Spero in meglio per la verità.

  48. HotHello dicembre 17, 2010 a 8:48 am #

    il signor La Russa ha avuto la tipica reazione del cocainomane.

  49. massimiliano panunzi dicembre 17, 2010 a 9:17 am #

    FACCIAMO L’ESAME ANTIDOPING OBBLIGATORIO AI POLITICI COCAINOMANI!!

  50. lorenzo dicembre 17, 2010 a 9:22 am #

    La Russa è un ignobile fascista del cazzo.
    Non ho mai visto in tutta la mia vita il mio paese così umiliato.

    • filippo dicembre 17, 2010 a 3:01 pm #

      perche` quanti hanni hai??

      • Aurora dicembre 17, 2010 a 9:26 pm #

        ‘Hanni’????
        Cristo santo..

      • Fired dicembre 18, 2010 a 9:36 am #

        Ma a voi berluschini vi ci mandano a scuola? Dio bono bisognerebbe dare un patentino per votare, avremmo un paese più decente.

  51. Gavanello dicembre 17, 2010 a 9:28 am #

    Questo comportamento si chiama FASCISMO.
    E cosa ha prodotto il fascismo in italia la storia ce lo ricorda.
    Se Togliatti quella volta rimaneva a Roma invece di salir su a Bologna a fermare i partigisni ora la russa non sarebbe un problema.

  52. gino spadon dicembre 17, 2010 a 9:41 am #

    Individuo squallido, vile, repellente, questo La Russa. Incarnazione perfetta del fascista becero, incolto, maschilista, incapace di comprendere, per antica vocazione alla servaggio, che cosa significhi libertà

  53. Marco dicembre 17, 2010 a 9:48 am #

    Ragazzi, non preoccupatevi!I figli di papa con le tasce piene di soldi,sono molto meno di noi persone oneste che per studiare o per far studiare cmq facciamo dei sacrifici….inoltre il sistema economico italiano è destinato al collasso..per cui saremo sempre piu di loro!!”Loro”(quelli della loggia) hanno tentato in tutti i modi di anestetizzarci con le “loro” tv spazzature ed i giornalisti non giornalisti…prova di cio sta nel fatto che nelle menti labili dei piu deboli è ormai superato il divario esistenziale tra l’essere e l’apparire(se non fai sesso a 13 anni e non indossi vestiti griffati e non ricordi nemmeno il nome di tutti i partecipanti della casa del grande fratello,in tutte le sue edizioni, allora non sei nessuno!!!!
    Per cui, noi che conserviamo ancora le nostre facolta mentali, che siamo indipendentemente da cio che possediamo, che ancora non abbiamo dovuto prostrarci dinanzi a qualcuno per dar da mangiare alle nostre famiglie, a noi spetta l’obligo morale di adoperarci affinche “loro” non arrechino piu danno al nostro(ancor per poco) amato paese!!Come fare?….semplice rimanendo uniti e soprattutto organizzati.

  54. Giampaolo dicembre 17, 2010 a 10:15 am #

    larussa piezzo e merda, fascista che non sei altro, vieni da me a dire che sono vigliacco perchè non posso strozzarti, dillo a mè che a 68 anni devo vedere un ministro della Repubblica che nella sua Carta Costituzionale è antifascista, piezzo e merda dillo a mè che alla mia età devo ancora farmi venire il voltascomaco solo a vederti, vieni senza scorta e a mani nude come sono io, vieni vigliacco di un fascista. vigliacco vigliacco vigliacco vigliacco vigliacco vigliacco

    • filippo dicembre 17, 2010 a 3:02 pm #

      cosi` dopo ti senti male>>>

  55. Massimo bongi dicembre 17, 2010 a 10:55 am #

    Ha SBAGLIATO lo studente!!!
    Doveva rispondere lei stracci il tesserino da parlamentare che le spiego io se sono un vigliacco!!!!
    2risultati :
    Se non si nasconde dietro lo status di parlamentare lo scassa
    Se si nasconde dietro al tesserino dimostra di essere un vigliacco!

  56. Billo Ben dicembre 17, 2010 a 11:30 am #

    Io direi che abiamo sempre cio che meritiamo. L’importante é che finalmente ci stiamo rendendo conto come sono i politici e che cos’é stata la politica sino ad oggi: AL servizio dei grandi padroni, dei soldi, degli interessi individuali e non dell’interesse del popolo della societa. Non serve criticare in quanto quello lo sanno fare tutti, dall’intellettuale alla massaia di borgata. Ora invece serve davvero trovare un altro sistema politico al quale crederci, unirci attorno e gestire il paese con esso. Quale sistema per l’Italia del futuro se il socialismo ed il capitalismo sono morti perche incapci di produrre il benessere di tutti ?

    • biagini gianfranco dicembre 17, 2010 a 12:08 pm #

      La Russa vergognati ma non credo ti vergognerai con quella brutta faccia ministro dell’offesa sei ridicolo e quando i militari si schiereranno davanti a te invece di fare il saluto dovrebbero fare tutti una grossa risata non ti offenderesti tanto è grossa la tua faccia di bronzo fascista di merda tirate tanto la corda ma state attenti che prima o poi si rompe

  57. tesoruccio49 dicembre 17, 2010 a 12:56 pm #

    LA RUSSA E PROPRIO PAZZO,NN IMPAZZISCE ADESSO.
    BRUTTO ,CATTIVO.FA SCHIFO .

  58. antonio dicembre 17, 2010 a 12:56 pm #

    ormai manca solo che si mettano a cantare “giovinezza, giovinezza….” CHE VERGOGNA!

  59. tina di rosa dicembre 17, 2010 a 1:35 pm #

    Mi vergogno di essere rappresentata da sta specie di ministro…….

    • filippo dicembre 17, 2010 a 3:04 pm #

      e non ci pensare…

  60. Ivano dicembre 17, 2010 a 2:45 pm #

    L’ultima volta che ha comandato la sinistra, governo prodi se non erro, l’euforia dei rappr. di sinistra è durate poco, cosi’ come la carica di prodi. Cio’ credo voglia dire che se la destra a schifo , la snistra non è che siano angeli, ognuno fa i propri interessi e stop. I coglioni siamo noi che c’è ne andiamo appresso, che poi alla fine, mi metto in mezzo anche io, noi non siamo altro che dei pecoroni che seguonoil capo pecoraro!!!

  61. valerio dicembre 17, 2010 a 3:05 pm #

    RAGAZZI, NON FATEVI FREGARE. DICONO CHE SIETE STRACCIONI? METTETE GIACCA E CRAVATTA. DICONO CHE SIETE TEPPISTI? MANIFESTATE IN FILA PER 4, ORDINATE. MA NON FATEVI FREGARE, IL DISSENSO è LEGITTIMO, MANIFESTARE è L’UNICO MODO PER FARSI SENTIRE. NEGLI ANNI 80 A PZA SAN GIOVANNI, CON LA PANTERA ED OGGI CERCANO SOLO DI METTERVI CONTRO L’OPINIONE PUBBLICA, PER NON DARE IMPORTANZA AI CONTENUTI DELLA VOSTRA PROTESTA.
    NON MOLLATE, IL FASCISMO è DIETRO L’ANGOLO…

  62. paperino dicembre 17, 2010 a 3:11 pm #

    Speriamo che i rappresentati di questo governo attuale vengano giustiziati dal popolo …a piazzale lORETO …..come Mussolini

  63. Aurora P. dicembre 17, 2010 a 3:18 pm #

    Cito Pietro: “Bisogna smetterla. Trasmissioni come questa sono lungi dall’essere fonte di verità e non fanno altro che continuare ad alimentare odio. La Russa insulta uno studente e noi come cretini odiamo la Russa. Ed ecco che l’obbiettivo della trasmissione è ottenuto. Forse ci dimentichiamo che la televisione italiana, o meglio i giornalisti italiani, perseguono un obbiettivo ben diverso dalla verità: gli ascolti, da cui dipendono i loro contratti (milionari). E Santoro, scusate tanto, é il primo della lista.
    Il vero dramma del nostro paese, al di là della miserevole qualità dei politici che ci governano, è l’associazione (a delinquere) tra politici e televisione. Non sei nessuno come politico, ormai, se non ti presenti da Vespa o da Santoro o a Ballaro’ o a qualche altra trasmissione del cazzo. La soluzione è SPEGNERE la televisione, non comprare piu’ alcun quotidiano (io ormai leggo solo internazionale), e ottenere le informazioni che ci servono via internet. Ecco la soluzione contro il Berlusconano, che senza la televisione e la gente che la guarda non esisterebbe. Torniamo a riflettere, e a discutere, e lasciamo che i politici, fascisti (come la Russa) o meno, tornino a scannarsi di santa ragione nell’unico luogo in cui dovrebbero farlo, e cioé il parlamento.”

    Ti stimo moltissimo, volevo solo dirti questo. Sono esattamente le conclusioni a cui sono arrivata anch’io negli ultimi anni, persa in mezzo a un marasma di demagogia, di slogan da stadio e di “Stronzo tu! No, più stronzo tu!!!”. Mi sembra quasi che invece di dialogare si faccia a gara a chi ha l’idea più giusta. Peccato che invece di proposte e visioni del futuro, almeno tra noi elettori a cui il futuro interessa, c’è sempre più un copincolla di insulti ed idee prefabbricate, sia da una parte che dall’altra, e sempre meno indipendenza di pensiero.
    Non so perchè, ma quasi quasi mi sembra di assistere a una partita di calcio e ai conseguenti scontri tra ultrà. Deformazione professionale dell’italiano medio? :)

    In ogni caso, la propria opinione è importante, qualunque essa sia: diffondetela, Internet è la più grande arma del nostro millennio.

  64. FRANCESCO BUFFA DESIGNER dicembre 17, 2010 a 4:06 pm #

    Voglio congratularmi con lo studente di Scienze Politiche Luca Cafagna, intervenuto alla trasmissione Annozero del 16 dicembre, ho ascoltato e riascoltato il “dialogo” con il ministro La Russa per comprendere cosa avesse tanto turbato il ministro, dialogo che fortunatamente tutti possiamo riascoltare quante volte vogliamo, ripeto, voglio congratularmi con il citato studente che non ha pronunciato una sola parola fuori posto! Studente che ammiro per il comportamento signorile e invidio per il controllo civile tenuto, nonostante gli insulti, le gratuite provocazioni e le offese anche personali ricevute, “Vigliacco, fifone, incapace…..!”e poi ancora, per intimidire . . . . . il giovane è stato “accusato” di “apologia di reato”, assurdo commento al tentativo di portare avanti un semplice dialogo, disturbato da un ministro che, fortunatamente, ha semplicemente ricevuto una splendida lezione di dignità, in un momento di democrazia che ha rischiato di essere cancellato completamente.

  65. M.T. dicembre 17, 2010 a 4:21 pm #

    I politici italiani, specie di una certa appartenenza, dovrebbero andarsene dall’Italia, ma prima di farlo dovrebbero ridare alla popolazione tutti i soldi che hanno rubato e passare di casa in casa e chiedere perdono dei danni che hanno causato.

  66. troubledsleeper dicembre 17, 2010 a 4:31 pm #

    ma nessuno manda mai la celere a dare qualche manganellata a parlamentari e senatori????

  67. antonio dicembre 17, 2010 a 4:38 pm #

    Il discorso e’ semplice cari amici qui al momento non ce nessuno in grado di portare avanti , anzi scusate , far rialzare questo paese, non si tratta di destra o di sinistra o di centro.Tutte le parti dovrebbero rimboccarsi le maniche e’ lavorare x un unico obbiettivo, cioe’ farci vivere con dignita’ che e’ quello che ci stanno togliendo.
    Mi dispiace dirlo ma ci vorrebbe una rivoluzione tutti in piazza a riprenderci quel che e’ nostro.

  68. antonio dicembre 17, 2010 a 5:56 pm #

    La Russa sono perfettamente d’accordo con te; la violenza va sempre punita.
    Tu però,sei un violento (lo hai dimostrato sempre) ed un istigatore alla violenza (lo hai fatto ieri sera).
    Non sei un comunicatore ma un istigatore.
    La cosa grave è che sei un Ministro, per cui, è pericoloso il tuo comportamento pubblico.
    Francamente ieri sera il tuo comportamento mi ha talmente nausetato (e non mi capita facilmente)che se ti avessi avuto davanti ti avrei staccato le corde vocali a vivo.
    Penso che tu debba ritirarti congiuntamente al tuo Presidente amici di merende inclusi

  69. Giuliano dicembre 17, 2010 a 6:28 pm #

    Ormai siamo alle minacce: quando qualcuno leva una voce contraria alla casta, velatamente (ma non tanto) gli si fa capire che oltrepassare un ipotetico segno, significa subirne le conseguenze anche in termini di possibili azioni legali che, anche in caso di ragione, si è costretti a sopportare dovendosi difendere con proprio denari. Ormai i nostri dipendenti, poichè di nostri dipendenti si tratta, oltretutto pagati molto profumatamente, non vogliono nemmeno sentire contestazioni, non vogliono il colloquio con il cosiddetto “popolo”, non “ascoltano”, ma sono solo colti dalla sete di denaro e potere, vogliono governare per il tempo (molto breve) che già da diritto ad una pensione che molti altri si sognano dopo 40 anni di lavoro. E nonostane ciò aggrediscono, si comportano come siamo abituati e vedere. Povera Italia. Che gente!!

  70. conchitadepalma dicembre 17, 2010 a 6:48 pm #

    la russa ha una caserma al posto della testa

  71. Luke dicembre 17, 2010 a 8:26 pm #

    È il mio preferito La Russa hahahahaah

  72. Maria Mazza dicembre 17, 2010 a 10:54 pm #

    Sicuramente La Russa usa stupefacenti, era troppo esaltato quella sera…
    Dovrebbero implementare un test antidoping in parlamento, ma nessuno lo fa, chissà come mai…?

  73. pino dicembre 17, 2010 a 11:51 pm #

    ho 63 anni mi sento molto piu’ vicino ai ragazzi ventenni che protestavano ,che a tutti quei senatori e deputati che pur di restare attaccati alla poltrona si sono comportati da miserabili.Mi vergogno di essere rapprentato da quel parlamento.

  74. Fired dicembre 18, 2010 a 9:58 am #

    Leggo sempre più spesso nei forum dei giornali (non solo Libero, Il Giornale, ma anche la Stampa e il Corriere) riferimenti dei berluschini al Popolo Viola come prossimo obiettivo da reprimere con la scusa della violenza di piazza. Sappiamo tutti che i berluschini o più esattamente i “volontari della libertà” sono pagati per scrivere e ben coordinati. Nulla è casuale. Occhio a tutti.

  75. Aivaldo dicembre 18, 2010 a 4:33 pm #

    Credo che i politici, specie quelli che vanno continuamente in televisione si sentano attori protagonisti che devono sempre tenere la scena. A me fanno venire in mente Bombolo che faceva ridere quando faceva scorregge.

  76. riccardo dicembre 18, 2010 a 6:09 pm #

    ecco cosa succede a lasciare la libertà di governarci a fascisti cocainomani…

  77. Finizio Antonio dicembre 18, 2010 a 7:50 pm #

    la violenza va emarginata, ma di pari passo bisogna chiedere che
    chi si è macchiato di violenza negli anni di piombo non debba risiedere nelle istituzioni.
    Questo sarebbe il tema di un referendum

  78. Palzio dicembre 19, 2010 a 2:35 am #

    Ha ottenuto quello che voleva con la sua pagliacciata. Il suo target non è mica quello di sinistra. Ha zittito il ragazzo ed ha fatto contenti quelli che la pensano come lui. Fessi quelli che si indignano invece di ignorarlo che è l’unica arma vincente.

    • Aurora P. dicembre 19, 2010 a 11:06 am #

      Infatti la destra non aspettava altro per aumentare il suo bacino elettorale: prima questo spettacolino di Larussa, poi i deliri (mica tanto deliranti) di Maroni sul D.a.spo.
      I nostri governanti sono molto meno stupidi e cocainomani di quello che pensiamo, le loro uscite sono basate su precise indagini di “marketing”. Si adeguano al target. A entrambi i target, sia quello che li accoglie con giubilo, che quello che s’indigna. Tutto, pur di distrarre l’opinione pubblica dai problemi reali, e possibilmente zittirla.
      Per cui, Palzio: ottimo commento! Chapeau! :)

  79. Lucy gennaio 1, 2011 a 8:26 am #

    Gli effetti della cocaina fanno sbarrare gli occhi e rivelare il mostro interiore. La Russa fa schifo nel suo gergo, FASCITA e come tale va, come dicono i siciliani, SCHIFIATO!

  80. ANDREA gennaio 15, 2011 a 11:45 am #

    grande la russaaaaaaaa sono tutti dei vigliacchi loro li manifestare a incendiare macchine e spaccare la roba ma cosa cazzo vi fate voi siete tutti sonati a dare ragione ad un coglione che MANIFESTAVA PACIFICAMENTE A VOLTO COPERTO.. MA ANDATE A CACARE.. VIVA LEGA NORD

  81. Frode gennaio 30, 2011 a 3:11 pm #

    La Russa ho avuto occasione di conoscere il tuo lato professionale olte che incontrarti di persona e devo dire sinceramente che sei uno stronzo impreparato e presuntuoso, che pretende di dettar legge come lo sceriffo di Nottingham. Il tuo studio legale e Milano è un ricettacolo d’incontri tra gente trucida e buina come te e spero che vengano a galla pria o poi i tuoi giochi di potere su Milano.
    Se fossi stato io dinnanzi a te, non te la saresti cavata facilmente.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Top Posts — WordPress.com - dicembre 17, 2010

    […] La Russa impazzisce ad Annozero e attacca studente: “Fifone, vigliacco!” – Il vid… La Russa fuori di testa stasera ad Annozero attacca uno studente: «vigliacco, vergogna, fifone, incapace». Guarda e […] […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: