Manuel, 20 anni, confessa: “Sono io ad aver colpito Cristiano con il casco”

20 Dic

Si chiama Manuel De Santis e ha venti anni. Sabato i suoi avvocati hanno depositato alla Procura di Roma una dichiarazione nella quale si assume la responsabilità dell’accaduto. I suoi genitori ora chiedono di incontrare la famiglia di Cristiano.

La famiglia ha rilasciato, atttaverso gli avvocati, un comunicato: “Adempiendo ad un dovere morale ed al fine di appagare le giuste richieste della famiglia di Cristiano, ferito durante la manifestazione del 14 dicembre, il ventenne Manuel De Santis ha presentato sabato scorso alla Procura della Repubblica di Roma a mezzo dei suoi avvocati, una dichiarazione nella quale si assumeva la responsabilità dell’accaduto. I genitori di Manuel e lo stesso ragazzo, partecipi della preoccupazione della famiglia di Cristiano, chiedono di potersi incontrare privatamente con gli stessi”.

Il legale di De Santis: “E’ un pizzaiolo precario, di sinistra ma cane sciolto”

42 Risposte to “Manuel, 20 anni, confessa: “Sono io ad aver colpito Cristiano con il casco””

  1. Resistere dicembre 20, 2010 a 10:45 am #

    Si meritano il linciaggio sti fascisti bastardi!!!

    • grazia dicembre 20, 2010 a 12:37 pm #

      parlare di linciaggio è pure da fascisti

  2. Ruth Tischhauser dicembre 20, 2010 a 10:45 am #

    meno male che si è costituito, altronde lo avrebbero trovato comunque….spero solo che paghi per questo che ha fatto…non cè ragione per agredire un ragazzo in queso modo….era pura follia e cattiveria….

  3. Alessio dicembre 20, 2010 a 10:48 am #

    Almeno ha avuto le palle di prendersi le sue responsabilità a differenza di questo governo!

    • ciccio dicembre 20, 2010 a 11:01 am #

      dopo che avevano diffuso le foto. Adesso scommetto che mammina e papino borghesucci-per-bene offrirano soldi alla famiglia per far uscire incensurato il loro rampollo. Il massimo dell’ipocrisia.

    • Carmelo dicembre 20, 2010 a 11:05 am #

      Si è costituito solo per avere un attenuante sulla pena. Speriamo che i giudici capiscano che non si merita nessun attenuante. Sarebbe troppo facile.

  4. Patrizia dicembre 20, 2010 a 10:49 am #

    E quel Giulio che dava delle teste di cazzo a tutti? Lo starà dicendo a se stesso, ora?
    Giuliooo: sbatti la testa sul casco, punisciti un po’.

  5. shade dicembre 20, 2010 a 10:57 am #

    Il problema che ne ha colpiti altri con quel casco e che fortunatamente si sono fatti meno male.
    Manuel, sei un poveraccio, fascista e decisamente poveraccio. (moralmente parlando si intende)

  6. zuzzurro dicembre 20, 2010 a 11:03 am #

    Vediamo se Gasparri & C. lo vorranno in galera. Scommettiamo di no?

  7. federico dicembre 20, 2010 a 11:03 am #

    spero che questo ragazzo abbia capito quello che ha fatto, che spieghi il motivo, che si scusi con Cristiano e che ovviamente paghi per quello che ha fatto (vent’anni sono pochi ok, ma abbastanza per doversi prendere le responsabilità). Manuel e Cristiano sono solo due ragazzi vittime dell’irresponsabilità dei grandi, che continuano (vedi gasparri e la russa) a versare benzina sui movimenti di protesta.

  8. marina dicembre 20, 2010 a 11:05 am #

    io ho unfiglio della tua età Manuel ,spero proprio non sia come te ….(perchè magari nemmeno i tuoi POVERI genitori immaginavano di avere un figlio ABOMINEVOLE E AGGRESSIVO COME TE!)PURTROPPO I GENITORI MOLTE VOLTE HANNO IN CASA DOTT.JEKKIL E MISTER HYDE.SPERIAMO CHE IL RAGAZZO SI RIPRENDA PRESTO E CHE TU POSSA PAGARE PER QUELLO CHE HAI FATTO,MA NON IN GALERA ….FACENDO PER 2 ANNI MINIMO VOLONTARIATO PER GLI ANZIANI ,DISABILI ECT ECT ,TUTTI GIORNI FESTE COMPRESE…FORSE IMPARERAI A VIVERE

  9. Luca dicembre 20, 2010 a 11:09 am #

    Quindi, se non erro, il più grave episodio di violenza del 14 dicembre è stato quello di un membro del servizio d’ordine (Manuel) intento a “isolare i violenti” (Cristiano).

  10. davide ricciardi dicembre 20, 2010 a 11:10 am #

    ora vogliamo sapere tutta la verità! senza scuse! chi è e che ci faceva li!

  11. simona dicembre 20, 2010 a 11:10 am #

    perkè l ha fatto non lo dice?perkè se l ha fatto per passare il tempo è anke peggio…altro ke arresto preventivo,a questo ragazzo bisogna dargli il carcere permanente e a cristiano un risarcimento a vita!

  12. Alex Buzzella dicembre 20, 2010 a 11:12 am #

    certo che anche voi fidarvi di un commento e dire che un certo Giulio era l’autore dell’accaduto… per poi essere smentiti subito … cercate di stare più attenti quando tirate delle conclusioni… se no potrei pensare che siete propensi a dare notizie non accertate pur di fare uno “scoop” …

  13. una mamma triste dicembre 20, 2010 a 11:29 am #

    CHE TRISTEZZA. con chi prendersela .poveri figli nostri sono loro che più vengono colpiti da QUESTA SOCIETà .è una vergogna . con tutti i problemi da affrontare quotidianamente mi sento NAUSEATA ogni volta che parla un politico spero solo che il presidente napolitano intervenga perchè non se ne può più.

  14. diomerda dicembre 20, 2010 a 11:32 am #

    Poveri ritardati del Post Viola, come si presupponeva la confessione del fantomatico Giulio era un falso.
    Complimenti per l’agilità mentale, di questo passo potremmo addirittura pensare che vi ha mandato qualche bocchinaro PDLino.

  15. MAUROKY33 dicembre 20, 2010 a 11:44 am #

    MANUEL E’ UN DELINQUENTE POTENZIALE ASSASSINO. IL GESTO CHE HA COMPIUTO VIGLIACCAMENTE E FREDDAMENTE, NON SI PERDONA . POSSIAMO CAPIRE DAL GESTO EFFERATO IN QUALE AMBIENTE FAMILIARE E NON SIA CRESCIUTO. TUTTO IL MIO DISGUSTO CIRCA! STIAMO PARLANDO DI OMICIDIO PREMETIDATO, OGNI VOLTA CHE VEDO IL COLPO DEVASTANTE ALLIBISCO..

  16. alessandro dicembre 20, 2010 a 11:47 am #

    credo che quando un ragazzo di 20 anni spacca la testa ad un ragazzo di 15 sia il fallimento di una societa civile,al di la’del pensiero politico,ci sarebbe bisogno di un confronto fra le parti,e non quello che ci fanno vedere tutti i giorni i nostri governanti..un augurio a cristiano di pronta guarigione.

  17. Fabio1960 dicembre 20, 2010 a 11:58 am #

    Nessuna vendetta, ma anche nessuna IPOCRISIA, gli avvocati sono molto bravi a parlare di pentimenti, ci sono delle lesioni personali gravissime e va comminata una pena certa e commisurata al danno. Nient’altro!!!!!!!

  18. Valerio dicembre 20, 2010 a 12:04 pm #

    in carcere subito sto pezzo di merda

  19. salvatore dicembre 20, 2010 a 12:22 pm #

    pezzo di merda ti auguro di nn incrociare mai la mia strada “il casco lo sai dove te lo metto?” fascista !!!!

    • popolosòla dicembre 20, 2010 a 12:30 pm #

      ahhahahahahahahahaha ma dov’è che l’articolo dice che il tizio è un fascista?
      Quanto siete buffi.

      “Stando alle ultime ricostruzioni, De Santis era stato assegnato dall’assemblea del suo gruppo politico alla gestione logisitca dei partecipanti al corteo. Nei momenti precedenti all’aggressione stava cercando di far defluir…e i manifestanti verso un’altra area, e subito dopo sarebbe iniziato il lancio di oggetti verso i mezzi delle forze dell’ordine”.

      UNO DEL SERVIZIO D’ORDINE DI QUALCHE MOVIMENTO TIPO “DISOBBEDIENTI”…

      • Vale dicembre 20, 2010 a 12:44 pm #

        in realtà dalle foto di ricostruzione si vede una bellissima mano alzata (saluto fascista)
        Che poi fosse del servizio d’ordine è ancora più scandaloso: il fatto che un 18enne bellicoso e rissoso (di qualunque colore esso sia) che fa parte di un servizio d’ordine è la cosa più pericolosa ed anacronistica che possa esistere, quasi come un ossimoro! :(

      • MAUROKY33 dicembre 20, 2010 a 1:25 pm #

        Ciao Galoppino!!

      • james dicembre 20, 2010 a 2:03 pm #

        Se guardi attentamente il video il ragazzo che fa il saluto “fascista” sta dando un orfdine di carica…

  20. f.p. bonadonna dicembre 20, 2010 a 12:36 pm #

    purtroppo sembra che sia uno del !”servizio d’ordine” della manifestazione e, sembra, appartenente ad un gruppo di sinistra. Spero che Repubblica abbia notizie inesatte, altrimenti dovremmo sopportare le lamentele dei picchiatori fascisti (quelli veri) come La Russa, Gasparri, Alemanno e compagnia. Stiamo freschi …

  21. diego dicembre 20, 2010 a 1:31 pm #

    Lo stiamo cercando ,speriamo di beccarlo prima dei suoi amici guardie.
    Vanno bene anche il babbo o la mamma
    Gli lasciamo il monketto al posto della mano destra
    CCCP

  22. dna182 dicembre 20, 2010 a 1:46 pm #

    @ ai gestori del blog…..Coglioni….avete tolto un articolo di stanotte dove veniva incriminata una testa di cazzo accusandola di essere un infiltrato/fascista/ecc ecc…e ora che si sa chi è questo individuo….mascherate le proteste che accusavano una persona che a priori era di destra…io non sono ne di destra ne di un cazzo…ma le persone idiote si attaccano a un partito politico invece di pensare all’individuo testa di cazzo che non c’entra nulla con nessuna parte politica…
    CIAO CRISTIANO

  23. dna182 dicembre 20, 2010 a 1:54 pm #

    @vale sei un pirla….se guardi il video quella mano alzata come la chiami tu da fascista…..e solo un cenno di far andar via Cristiano non capendo che la situazione e drammatica….GUARDA IL VIDEO PIRLA

    • anlusa78 dicembre 20, 2010 a 4:00 pm #

      io invece non capisco l’ultima parte dell’articolo che dice che l’avvocato di de santis e un pizzaiolo?
      lo stesso sarebbe di sinistra?
      e ancora cane sciolto! ma che vuol dire?
      e che ci azzecca col gesto
      che c’è scritto fra le righe che non riesco a leggere?

    • kanna dicembre 20, 2010 a 4:00 pm #

      gia` … sembra che in italia, per colpa dei vari processi del lunedi appello del martedi etc etc, siamo diventati tutti esperti di moviola e di interpretazione dei video, ovviamente con la logica calcistica: hanno pestato qualcuno, quindi e` sicuramente stato un fascio, e via di moviola per costruire a tavolino le “prove” per auto-convincerci che i nostri pregiudizi sono la realta`

      non simpatizzo certo per i fasci, ma ragazzi, o qui ci si mette ad usare la testa, o con questi ragionamenti da coglioni non facciamo altro che il loro gioco

  24. LORIS MASSERINI dicembre 20, 2010 a 4:23 pm #

    HA DETTO IL SUO AVVOCATO CHE E’ PRECARIO DI SINISTRA???????? A PRESCINDERE CHE, GLI AVVOCATI MENTONO APPENA MUOVONO LA BOCCA, ….ALLORA MI
    VUOLE DARE AD INTENDERE CHE, UNO DI SINISTRA, MENAVA I SUOI COMPAGNI DI SINISTRA?
    E’ SOLO UN DELINQUENTE FASCISTA, E SPERO CHE LO CONDANNINO PER TENTATO OMICIDIO.

    • dna182 dicembre 21, 2010 a 12:08 am #

      sei solo un coglione e non capisci un emerito cazzo sveglia…quello non e ne un fascio ne un comunista e un coglione

  25. antonio dicembre 20, 2010 a 4:26 pm #

    mi fate davvero schifo…nel 2011 siete ancora qui a dare del fascista,del comunista…mi fate schifo…nn vi accorgete che orami non c’entra piu essere picchiatori…fascisti…comunisti….nn vedete che la situazione è quasi da guerra…io sono un soldato dell’esercito e mi vergogno di noi italiani….ci scagliamo contro la polizia…vi scagliate contro di noi…perbenisti di merda che non siamo altro..noi tutti,io deploro tutte le manifestazioni di violenza,sia da parte delle forze di polizia che da parte dei cosiddetti manifestanti…perchè se manifestare significa distruggere una città,incendiare camionette delle forze dell’ordine,attaccare le stesse forze dell’ordine…

  26. rosanna44 dicembre 20, 2010 a 6:27 pm #

    è giusto che si prenda le sue responsabilità e paghi il dovuto ,che, dovrebbe essere molto duro ,chissà che qualcun altro che ha voglia di fare certe vigliaccherie ci pensi due volte prima di farle ……..

  27. fulvio dicembre 20, 2010 a 10:43 pm #

    Questa notizia la dedico a tutti quelli che hanno spalato quintali di cacca sulla polizia, infangando per la millesima volta chi fà questo lavoro per 1200, mettendoci sacrificio e dedizioni, ricevendo in cambio disprezzo da falsi proletari altezzosi

  28. Sabrina dicembre 21, 2010 a 3:10 pm #

    di sinistra un par de balle! se fosse di sinistra avrebeb lanciato anchelui cose addosso ai poliziotti..quelloè un infiltrato di merda pagato..come lo era quello che ha lancoato il duomo asilvio…ovviamente pagato da chissa chi..stranamnte anch quello era di sinsitra però non gli hanno fatto ulla..e mi ricorda anche l agressione belpietro….poi alal fine si rivelenao sempre DELLE ENORMI MONTATURE X GETTARE MERDA SULLA SINISTRA.A

  29. io dicembre 21, 2010 a 7:22 pm #

    io lo conosco da tanto tempo e posso affermare che non è ne abominevole ne aggressivo con questo non voglio giustificare il gesto che ha fatto…ha sbagliato e sa anche lui di aver sbagliato senno nn si autodenunciava..lo conosco benissimo ve lo assicuro è stato solo un gesto imrpovviso ma non è la persona che emerge da quel gesto..tra l’altro non è di destra per chi pensa hc elo sia..e non era pagato!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Top Posts — WordPress.com - dicembre 21, 2010

    […] Manuel, 20 anni, confessa: “Sono io ad aver colpito Cristiano con il casco” Si chiama Manuel De Santis e ha venti anni. Sabato i suoi avvocati hanno depositato alla Procura di Roma una […] […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: