Ecco le 389 pagine dei giudici con le prove d’accusa contro Berlusconi – Il documento integrale

18 Gen

ABBIAMO RIMOSSO IL DOCUMENTO: GARANTE PRIVACY E AVVOCATI CI STANNO STRESSANDO

Il documento integrale dei giudici di Milano. 389 pagine con le prove d’accusa (e le intercettazioni) contro Berlusconi

CLICCARE QUI PER IL DOCUMENTO INTEGRALE

AGGIORNAMENTO ORE 9,45 19 GENNAIO: A poche ore dalla pubblicazione sul blog il documento è stato scaricato da oltre 50.000 persone. Continua a diffondere.

AGGIORNAMENTO ORE 13.24 19 GENNAIO: Poco più di 100.000 persone hanno scaricato questo documento, praticamente un best seller. Continuate a diffondere.

AGGIORNAMENTO ORE 9.41 DEL 20 GENNAIO: Il documento è stato scaricato 160.000 volte

M.M.

152 Risposte to “Ecco le 389 pagine dei giudici con le prove d’accusa contro Berlusconi – Il documento integrale”

  1. claudio lombardi gennaio 18, 2011 a 9:57 pm #

    come volevasi dimostrare. così si concludeva la dimostrazione di un teorema. la stessa cosa si può dire di Berlusconi: come volevasi dimostrare non si presenterà ai giudici di Milano. non mi stupisco di lui, ma degli ipocriti profittatori che sono cresciuti come i funghi sul suo potere, e dei fessi che ancora gli credono. a questi ultimi è difficile aprire gli occhi, ma bisogna provarci perchè con loro l’Italia andrà ricostruita. ai primi bisogna dire che di loro ci ricorderemo per evitare che si buttino sul carro del prossimo vincitore e che bisognerà vedere cosa hanno combinato all’ombra del loro capo. comunque mi chiedo: quanti anni ci vorranno per creare fra gli italiani una coscienza civile minima ? non sarà il caso di mostrare un’intransigenza democratica sia adesso che in caso di vittoria elettorale nel futuro? regole, partecipazione, e responsabilità per tutti a tutti i livelli

    • Mario gennaio 19, 2011 a 9:58 am #

      Ci sono i numeri di telefono in chiaro, nel documento! Se qualcuno di voi ha qualcosa da dire ad uno dei protagonisti della vicenda, CHIAMATELI!!!! :D

      • Graziana gennaio 19, 2011 a 5:11 pm #

        non credo sia questo l’aspetto più rilevante del documento…

  2. Plinio gennaio 18, 2011 a 10:04 pm #

    Siete rimasti senza parole??? State leggendo ancora???? hahahah documento scioccante me lo sono scaricato cho letto prime 20 pagine meglio di un thriller!

  3. Daniele (Perugia) gennaio 18, 2011 a 10:23 pm #

    grazie fratelli per l’impegno con cui portate avanti questa battaglia, speriamo che S.B. dopo aver fatto a pezzi le istituzioni democratiche, la costituzione, il parlamento, i giudici e la giustiia, qualcun altro si decida ad aprire gli occhi su quello che succede, perché, veramente, NON SE NE PUO’ PIU’, E’ ORA DI FINIRLA CON QUESTO IGNOBILE OMETTO E IL SUO STUOLO DI LECCACULI con FEDE, CAPEZZONE e CICCHITTO in testa, BASTAAAAAAA!!!

  4. daniela agostini gennaio 18, 2011 a 10:28 pm #

    non le leggo!! non mi voglio amaraggiare ancora di più
    le metto agli atti
    per poter dire
    io c’ero
    io mi ricordo
    ecco le prove

  5. altroquando gennaio 18, 2011 a 10:37 pm #

    http://www.indignati.org/
    Penso sia opportuno far sentire la nostra voce. B. si deve dimettere, ma soprattutto bisogna liberare il Parlamento della Repubblica dalla marmaglia indegna di servi, mafiosi, affaristi, prostitute e lenoni che stanno devastando la civile convivenza, la sicurezza, i diritti di tutti cittadini. Non c’è bisogno di processi per esprime un giudizio politico su berlusconi e la sua guardia nazionale. DIMISSIONI SUBITO

    • Treviso A Mano Armata gennaio 20, 2011 a 1:27 pm #

      Bel sito. Sul serio.

  6. Pietro gennaio 18, 2011 a 10:52 pm #

    Ma chi ha fatto la conversione del documento in digitale? “Oda” Bocassini e altre centinaia di errori??? Ma che software OCR hanno usato?

    • Fiorenzo gennaio 19, 2011 a 12:00 pm #

      Vabbè..non stiamo tanto a sottilizzare su….è già buona cosa che l’abbiano fatto.

    • emilio gennaio 19, 2011 a 6:11 pm #

      bè…lo potrebbero prendere come spunto per dire che si tratta di altre persone e non di loro….tipo…Silmio Bernasponi, Emizio Pede, Pepe Cora, Nidola Ninetti….tutto da rifare!!!

    • marco gennaio 21, 2011 a 10:12 am #

      Mi scusi sig.Pietro, ma lei quando vede il video di una lapidazione in Iran si proccupa del tipo di pietra usato? Per favore siamo seri!

  7. Riccardo gennaio 18, 2011 a 11:10 pm #

    Quello che a me fa veramente allibire è viene detto, anche stasera a Ballarò: “S.B. si rimetterà al giudizio degli elettori”. E’una pura bestialità costituzionale, perchè gli “elettori” votano e non possono nè condannare, nè tantomeno assolvere nessuno. Siamo o non siamo in uno Stato di diritto? Il brutto è che questo mio semplice ragionamento(ce lo spiegavano alle elementari ad educazione civica) non lo fa presente nessuno.

    • Luca gennaio 19, 2011 a 12:58 pm #

      concordo sulla tua notazione. ma il giudizio degli elettori è sulla fiducia da dare ad un uomo politico, non un giudizio di condanna penale.
      Quello che mi allibisce è che documenti come questi circolino sulla rete. credo che se succedesse a chiunque di noi saremmo indignati.
      se ci sono gli estremi per un giudizio penale, che trascinino in aula Berlusconi e lo giudichino, ma non si può pubblicare questi documenti “prima” del giudizio del tribunale!

      • Stefano gennaio 20, 2011 a 3:32 pm #

        Sono perfettamente d’accordo con te Luca, non si possono pubblicare documenti del genere prima del giudizio del tribunale, anche solo per il semplice motivo che se il giudizio del giudice deve basarsi sulle prove a disposizione, nel caso in cui queste prove non fossero oggettivamente incriminatorie (ipossibile, ma facciamo l’ipotesi..), voglio vedere come fa il giudice ad assolvere B.! Dovrebbe mettersi contro tutta l’italia…Provi ognuno qui a mettersi nei panni del giudice e mi dica cosa farebbe al suo posto. SINCERAMENTE però, perchè come si dice, dietro a un PC siamo tutti bravi a fare i coraggiosi….

      • mario gennaio 22, 2011 a 11:49 am #

        lui nn si è mai comportato come un cittadino qualunque, nn lo è inoltre per la carica che ricopre e quindi nn deve essere trattato come tale. l’italia deve sapere e nn è facile far sapere in italia. questo volersi mettere al suo posto è il pensiero che distrugge l’italia da ormai anni e anni. noi nn siamo lui, nn saremo mai lui, mettiamocelo in testa e pretendiamo un giudizio sulla base delle accuse che grazie al cielo sappiamo. con lui le regole normali nn valgono, perchè lui stesso le infrange.

  8. Anthony Coyle gennaio 19, 2011 a 12:03 am #

    This is the first time that a malfunction of Italy’s democracy makes me happy.

  9. rosanna gennaio 19, 2011 a 8:38 am #

    mi verrebbe il voltastomaco ….quindi lascio ai più coraggiosi questo compito !!!!!!!!!!!!

  10. Nicola Ambrosino gennaio 19, 2011 a 9:32 am #

    Grazie amici, per questo prezioso e storico documento. Siete GRANDI.

    • mario gennaio 19, 2011 a 9:42 am #

      mmmm ci sono tutti i numeri di telefono, indirizzi, dati personali in chiaro…
      sono il primo ad essere schifato e sono da un antiberlusconiano della prima ora, ma anche questo non si dovrebbe fare..

      • altroquando gennaio 19, 2011 a 12:59 pm #

        dimmi che te ne fai di un numero telefonico. Chiami? e dopo? Se vuoi ti do il mio ;)

      • Carmelo da Lecco gennaio 20, 2011 a 12:27 pm #

        @altroquando: non dargli peso a quello che scrive mario. E’ sicuramente uno di quelli che non vuole queste intercettazioni perché lui magari non è come SB, ma le sue marachelle le compie e quindi è impuro allo stesso modo di questi politici!

        dimmi mario
        ti credi uno puro?
        sembri un tenutario
        ti regalo un toro!

  11. pino gennaio 19, 2011 a 9:37 am #

    ma… ci sono in chiaro i recapiti telefonici dei personaggi intercettati…
    non mi sembra una buona cosa…

    • mario gennaio 19, 2011 a 9:43 am #

      appena scritto lo stesso…
      ;)
      come al solito si passa dalla parte del torto per una cazzata

      • Stefano S. gennaio 19, 2011 a 10:05 am #

        Diffondetela tutti quanti!
        Fatela girare!

        UNA VERGOGNA LE FESTE CON RAGAZZE CHE INDOSSAVANO LA DIVISA.
        CON QUELLE DIVISE C’è CHI HA PERSO LA VITA DEFLAGRANDO CON IL TRITOLO. Quando si dice una coincidenza……..

  12. carla gennaio 19, 2011 a 10:43 am #

    Evito di leggere, perchè ormai a me è tutto chiaro…..un bel puttanaio non c’è che dire!!!!

  13. antonio gennaio 19, 2011 a 10:44 am #

    ogni commento è superflo: il premier unitamente al suo governo valgono meno della spazzatura di napoli.vergogna,vergogna per chi lo difende ancora,vergogna per tutti gli imbecilli che lo votano.mi auguro solo che tutto ciò termini al più presto:risvegliarci da un brutto sogno.

  14. Riccardo L. gennaio 19, 2011 a 11:26 am #

    Salve a tutti. Sono Riccardo, ho 18 anni. Ho terminato la scuola alberghiera l’anno scorso conseguendo il diploma di operatore della ristorazione. Sento di essere già in grado di dire che con questo governo quì in Italia sono sicuro di non avere futuro, come non lo avrà la maggior parte dei ragazzi come me. A volte mi capita di sentire ‘Silvio ha fatto diverse cose per l’Italia, è un grande uomo…’… Ma cosa ha fatto veramente? Ci ha regalato il grande fratello, per gli ignoranti di provincia… Ci ha regalato le veline, le letterine, le cosce della Rodriguez… Ma che cazzo ha fatto per il popolo? Ha per caso diminuito le tasse degli operai e quel 60% degli artigiani dove lo mettiamo? L’Italia è diventato un paese di merda, un paese fascista come nel 900… Anzi, all’età dei feudi… Che chi ha un castello ci si rifugia dentro e chi ha una catapecchia deve lottare una vita per renderla abitabile…

  15. teo gennaio 19, 2011 a 12:12 pm #

    Credo che tra non molto, l’animale scapperà in Libia od Antigua portandosi dietro un codazzo di gentaglia e gli averi (quei pochi xchè già stanno oltre frontiera). Dovremmo (tutti) attenzionare il momento e controllare che ciò non accada, dobbiamo portarli in piazza alla mercè del popolo affamato di giustizia. Le sue prostitute che sono peggio delle poverine che si guadagnano da vivere per strada mandiamole al Vaticano, visto che quel cesso di sepe li difende oltreoceano. Dimenticavo, in piazza ci andranno anche Bonanni e Angeletti insieme a tanti della pseudo sinistra.

    • maria fioravanti gennaio 21, 2011 a 6:19 pm #

      sarebbe già qualcosa!!! Però rimarrebbero quelli che lo sostengono e lo hanno votato…

  16. Edo gennaio 19, 2011 a 12:25 pm #

    Leggendo le parti sull’organizzazione delle serate a casa del capo, traspare una serie di cortigiani (Fede, Minetti e Mora) che si affannano organizzando, reclutando e trasportando legioni mammellate (come le chiamo’ Travaglio) presso Arcore per i festini del premier. Di uno squallore unico, da una parte lui e dall’altra le ragazzine disposte a tutto.

  17. UFOTAV gennaio 19, 2011 a 1:33 pm #

    Voce fuori dal coro dei pecoroni di Sinistra: alcuni Magistrati mostrano l’ evidente intenzione di attaccare il Presidente del Consiglio nei suoi affari privati. Nessun Magistrato, invece, si è mai preso la briga di indagare sui festini OMO di Niki Vendola e Franco Grillini (Presidente dei Gay Italiani)o chiedersi cosa faccia Vladimiro Guadagno in Parlamento: la difesa degli invertiti?

    • Alessio gennaio 20, 2011 a 4:35 pm #

      Il problema non sono i festini.. Perke quelli sono legali(se naturalmente le ragazze non vengono pagate per andarci, e non ci sono rapporti sessuali dietro compenso)… Il fatto grave qui è che è andato con una minorenne che poi ha cercato di insabbiare usando il titolo di Presidente del Consiglio… Quindi c’e anche abuso di potere… e poi perke metti in maiuscolo OMO? è reato forse essere gay? I gay non possono stare in parlamento? Non hanno gli stessi tuoi diritti…. Clinton negli Stati Uniti fu “mandato via” per una relazione(RELAZIONE non rapporto occasionale a pagamento) cono la segretaria… In Italia continua a governare tranquillamento…
      Ultima cosa… Pecoroni lo dici a qualcun’altro porta rispetto…

    • Carmelo da Lecco gennaio 20, 2011 a 4:39 pm #

      Pero’ io le persone co quei probblemi dentro al parlamento non ce le vorrei. Ma dopotutto hanno pure tolto le cabbine dei fumatori dai treni in questa pazza italia!

  18. Ambra gennaio 19, 2011 a 2:06 pm #

    Scusate, ma qualcuno mi potrebbe dire come avete avuto questi documenti? Visto che leggo da Il Fatto Quotidiano che “Dai tabulati acquisiti dagli investigatori, figurano circa un centinaio di telefonate fra Ruby e un’utenza privata del premier. Documenti che ancora non sono stati prodotti perché il loro contenuto è protetto dall’immunità. Così come le trascrizioni delle telefonate fra B. e le altre persone coivolte nell’inchiesta.” mi potreste dire l’attendibilità della fonte e quindi del documento stesso?? Visto che ci sono anche i numeri di telefono per esteso…

  19. Lapo gennaio 19, 2011 a 2:31 pm #

    La casa sull’Isola di Santa Lucia potrebbe essere un buon posto per l’esilio. Diamogli anche due o tre charter e tre o quattro gommoni con cui Fede e Mora possano portargli le “trote” e….leviamocelo inequivocabilmente, irreversibilmente dai coglioni.
    Nano go Home!!

  20. paolo da palermo gennaio 19, 2011 a 3:50 pm #

    Io capisco benissimo che si possa provare stupore e indignazione per tutta questa imbarazzante faccenda che è venuta fuori (ad orologeria), ma non ammetto che si possa usare usare continuamente l’insulto e il volgare turiloquio all’indirizzo di queste persone – P.S. Io sono alto esattamente quanto S.B. e nessuno mi ha mai dato del nano.. Da questa semplice costatazione si capisce che ci sia per B un odio e una invidia preconcetta.. Se non altro per questo continuerò a votare BERLUSCONI………

  21. GIGI gennaio 19, 2011 a 4:00 pm #

    aLCUNI ANNI OR SONO, L’ODIOSA SINISTRA che non aveva il coraggio di andare al governo e si fece rappresentare da Prodi , appena vinte le elezioni si affrettò a bloccare i lavori per il ponte sullo stretto.Le troie, i ruffiani e i mascalzoni sono sempre esistiti e continueranno a proliferare sotto ogni colore politico, ma almeno con questi si continuano le grandiopere, le alte velocità, le varianti di valico e tutte le altre grandi opere in itinere – Continuiamo con questo governo

    • Meglio Verde che Viola gennaio 19, 2011 a 4:29 pm #

      Belle le prove false e scritte da chi per sentito dire scrive che berlusconi aveva fatto festine..leggette..dai documenti si denota una continua incongruenzatra i vari fatti…si leggono ipotesi e intercettazioni su quanto eè caro l’affitto…dalle intercettazioni non si denota minimamente niente che possa collegare Berlusconi all’acquisto di case per le cosidette escort.
      http://affaritaliani.libero.it/politica/pm_berlusconi190111.html

    • ewrr33rw gennaio 19, 2011 a 8:43 pm #

      io parlerei del caso telecom serbia… e delle cene di di pietro con i mafiosi albanesi

  22. venturo gennaio 19, 2011 a 6:02 pm #

    ragazzi, la cosa peggiore che tanta e dico tanta povera gente crede in questo gnomo…..

  23. maria rosa porru gennaio 19, 2011 a 6:10 pm #

    mi vergogno per gli italiani che continuano a difendere berlusconi

  24. maria rosa porru gennaio 19, 2011 a 6:11 pm #

    mi vergogno per gli italiani che continuano a difendere il comportamento di berlusconi

  25. betta gennaio 19, 2011 a 6:18 pm #

    scusate, una richiesta tecnica: in quale versione è stato creato il pdf? perchè terminato lo scaricamento mi esce un messaggio “file danneggiato”, tipico di files creati con versioni precedenti di acrobat (io ho la 9.4). grazie

  26. silpi gennaio 19, 2011 a 9:43 pm #

    siamo all’apoteosi,che Berlusca sia un uomo di merda senza offesa per la stessa è conclamato,ma è l’accolita dei suoi seguaci leccaculo che per difenderlo negano se stessi,pur di non perdere i privilegi che questo specie di ras di quartiere gli ha beneficato venderebbero anche la loro madre,questa classe politica deve sparire per poter sperare di cambiare un poco questo triste paese,non assolvo per questo la sinistra che in parte si è resa partecipe di tutto questo,siamo noi come popolo che ci dobbiamo svegliare …ma quando?

  27. Joe gennaio 19, 2011 a 9:48 pm #

    COMPLIMENTI !!!
    Ovvio che a prescindere da ciò che è penalmente illegale, la cosa allucinante è lo squallore di quelle Donne, o meglio donne con la “d” minuscola…

    • Carmelo da Lecco gennaio 20, 2011 a 12:45 pm #

      Pero’ una lancia a favore di queste donne va lanciata.
      Se una decide di fare quel mestiere in belle case e con clienti puliti piuttosto che in squallidi bordelli o su sporchi marciapiedi affittando le proprie grazie ad un Fassino qualunque…
      Beh, la colpa non e’ loro! E’ di questa classe politica che non ha fatto nulla per moralizzarci almeno un pochettino!

  28. cicciobirillo gennaio 19, 2011 a 9:54 pm #

    Vedo che siete tutti quanti pronti a farvi inculare da Niki Vendola. Forza ragazzi!

    • Rhadamantis gennaio 20, 2011 a 12:18 am #

      che centra scusa?

    • Alex gennaio 20, 2011 a 2:49 am #

      l’omofobia è tipica di chi è spaventato dalla propria – latente – omosessualità.
      Caro cicciobirillo, ti piacerebbe farlo con Vendola eh? Purtroppo non è disponibile per gli ignoranti beceri come te.

    • claudio gennaio 20, 2011 a 2:42 pm #

      Ti piacerebbe!! Gelosoneee!!

  29. kevin gennaio 19, 2011 a 11:27 pm #

    come fo a scaricarle???rispondete qualcuno per favore

  30. Alessio gennaio 20, 2011 a 9:06 am #

    Adesso scaricherò e leggerò… Ma mi chiedo una cosa… Non dovrebbe essere illegale la pubblicazione di tali documenti prima del processo. Magari le cose scritte non sono vere(ipotesi)… Nn vedo l’ora che vada in prigione… XD

    • Misantropo Errante gennaio 20, 2011 a 4:31 pm #

      io intanto ne approfitto e telefono a tutte le veline e vedo se ci vogliono uscire a pagamendo co me! almeno anche io faccio il politico per un giorno!

  31. Umby gennaio 20, 2011 a 9:36 am #

    Vi chiedo: come è stato possibile che voi siate entrati in possesso di questi documenti che com’è noto non dovevano essere resi pubblici? Attenzione, non vi sto affatto accusando di averlo fatto, ma dietro la loro uscita si potrebbe nascondere una precisa strategia volta a delegittimare l’operato dei giudici facendoli apparire come i responsabili della fuga di notizie che vogliono usare il dossier per scopi politici; nel caso contrario, cioè che i documenti provenissero dal PdL attraverso coloro che hanno avuto modo di vedere gli atti in commissione (tesi che verrebbe avallata dal fatto che il primo sito a pubblicarli credo sia stato Dagospia – di area berlusconiana) per i motivi che ho espresso sopra.
    Quindi la domanda non è da poco: data la responsabilità della fuga, si può dimostrare chi ci può guadagnare, per ora (sembra) solo il satiro, purtroppo …
    grazie per la risposta
    Umby

    • Ambra gennaio 20, 2011 a 10:23 am #

      Mi associo alla tua domanda Umby e a quella di Alessio.
      Umby, hai espresso il mio pensiero e i miei motivi di grattacapo in modo perfetto. Avevo fatto la stessa domanda ieri, quando ancora cercavo di capire se fosse vero o no questo documento. Appurato che è vero (a quanto ho capito, Fede è tra i pochi ad averne parlato, dicendo di aver ricevuto numerose telefonate), mi spiegate come è avvenuta questa fuga di notizie? Chi ha mancato e perchè? Chi è stato autorizzato e in nome di chi/cosa alla pubblicazione di questo testo?
      Non fraintendetemi: non sono accuse quelle che muovo, ma semplicemenete chiedo di essere informata (e non sono sola vedo) perchè sono più interessata alle implicazioni giuridico-legali del caso che a quelle politiche. Ma, e mi riassocio a Umby, in nome di una qualsivoglia forma di giustizia sociale che pare muova la pubblicazione di questo testo, pare ci sia della strategia politica.
      Correggetemi se sbaglio e informateci, per favore, io sono qui per conoscere e confrontarmi, non per criticare nè additare. Grazie

      • Ambra gennaio 20, 2011 a 10:39 am #

        Oltre al dubbio che sia una cosa fortemente voluta, quindi non una fuga di notizie, mi ribalena quello che dietro questa volontà non ci sia del vero.

      • Marifior gennaio 21, 2011 a 6:29 pm #

        quanta paura della trasparenza! Un’informazione senza filtri e commenti per una volta a disposizione di chi vuole farsi un’opinione dei fatti! A me pare un sogno e non un incubo come sembra essere per voi.Su, coraggio, alziamo la testa, con dignità. Chi pecora si fa il lupo se lo mangia

    • bobolo obreso gennaio 20, 2011 a 11:14 am #

      Ma cosa imborta come sono arrivate, quei fogli dimostrano sicuramente che Berlusconi è un puttaniere da incarcerare, tutto il resto, a noi non ci tangie, e non ci imborta.

      Dobbiamo pensare ai veri problemi dell’italia, la prostituzioni, la fiat e la cassa integrazione per i metalmeccanici come me, rimasti senza lavoro da quando la Fiat ha smesso di produrre la Duna.

  32. il galeone gennaio 20, 2011 a 10:57 am #

    mi associo ad umby nel dire che in tutta questa vicenda c’è qualche cosa che non torna.
    la facilità con cui sono stati resi pubblici i faldoni dell’inchesta è sospetta.
    Io mi spingo più in là nel dire che a mio avviso sb ha messo su una vicenda posticcia delle feste per prendere all’amo i giudici che hanno compiuto il loro lavoro (obbligo dell’azione penale). In realtà le dichiarazioni dell ragazze al telefono sono state orchestrate per creare una finta situazione, avvinchè si aprisse un’inchiesta che poi si rivelerà basata sul nulla.
    a quel punto i giudici si saranno sputtanati e sb avrà ottenuto il suo scopo pduista di poter riformare la giustizia, senza che nessuno lo ostacoli.

    • Harlock l'anarchico gennaio 20, 2011 a 11:16 am #

      Sai che ci stavo pensando pure io? Troppe cose sono avvenute simultaneamente, non è possibile. Anche se è probabile che dietro ci sia la longa manus putiniana, che voglia usare l’Italia come suo avamposto in funzione antioccidentalista-antiamericana, e per farlo debba assicurarsi un governo forte e tirannico. Mala tempora currunt…

      • il galeone gennaio 20, 2011 a 11:22 am #

        guarda, dal crollo del muro si è generata un’onda di destabilizzazione globale. Il dupolismo usa-urss è crollato ed il multipolarismo ormai è una realtà.
        Cindia, iran, brasile ecc.
        Ognuno cerca di tirare l’acqua al proprio mulino.
        indubbiamente sb gode dell’appoggio di alcuni settori internazionali che muovono ad esempio il mercato dell’energia, libia, russia ecc.
        siamo dalla seconda guerra mondiale terra di conquista prima gli usa adesso la mafia russa ecc.

      • Carmelo da Lecco gennaio 20, 2011 a 11:25 am #

        Sai, io penso che la cosa sia nata addirittura dalle famose foto della villa in sardegna…
        Non era possibile fare quegli scatti con – oltre ai servizi segreti italiani – un incrociatore russo a vigilare qualsiasi cosa dal mare. Il fotografo poi che fine ha fatto? Ha finto di esser finito in disperazione!

        Non facciamoci fregare da questo astuto dittatore!
        Questo ci sta fottendo col sabbione!
        Ma noi resistiamo perché abbiam la democrazia nel cuore!
        Rivoluzione!

  33. bobolo obreso gennaio 20, 2011 a 11:08 am #

    Dobbiamo rispondere al bobolo obreso!

    Achiapiammo Berlusconi e tagliamogli bracia gambe e lassiamolo solo con il coso al vento, vediamo se le giovani regazzine ci vanno lo sdesso con lui.

    Contano solo i soldi.

    Viva la rivoluzione!

    • il galeone gennaio 20, 2011 a 11:14 am #

      @ bobolo

      stai cadendo nel trucco, attento!
      la tua indignazione è giusta, ma la tua reazione è quello che chi sta dietro a sb vuole, per potere distruggere il dissenso attaccandosi alle parole come le tue.
      Ricordi la strategia della tensione, non mi stupirei capitasse di peggio.
      ciao.

      • Harlock l'anarchico gennaio 20, 2011 a 11:22 am #

        Adesso però l’affare si complica. Come? E’ arrivato WikiLeaks a turbare le acque e scompaginare equilibri. La prudenza dev’essere massima, ma allo stesso tempo i tempi (scusa la ripetizione) stringono. Mi sa che qualcuno commetterà un errore, sono tutti fregati. E non so se per noi è un bene o un male.

      • bobolo obreso gennaio 20, 2011 a 11:31 am #

        Eh ma se non si fano le rivvoluzioni dove andiamo?

        In parlamento a noi metalmeccanici non ci mandano mica, che dicono siamo ignoranti!

        Ma noi siamo la voce del Bobolo opreso!

      • Carmelo Smanetta gennaio 20, 2011 a 11:32 am #

        A me non mi importa di con chi ci va a letto Berlusconi, pero’ anche io ci darei tanti calci nel culo perché poi è il presidente del Milan, e il Milan è una squadra di merda.

        Sempre Forza Inter.

  34. andy gennaio 20, 2011 a 11:20 am #

    Quello che mi fa + ridere è che chi vuole costruire una “coscienza civile” come primo passo pubblica e sputtana nomi e telefoni privati su internet e utilizza le intercettazioni telefoniche come arma politica. SE QUESTA E’ LA VOSTRA IDEA DI CIVILTA’ RIDO A CREPAPELLE, Berlusconi è un viscido ok , ma non vedo all’orizzonte NULLA e NESSUNO che posso gettare pietre di scandalo e vergogna se no con il principio del tifo da stadio….
    Non mi piace come esempio per i miei figli, non dirò mai spero diventiate come lui, ma tanto meno come Di Pietro o Beppe Grillo o Bersani, la classe politica in generale è corrotta, non esiste uomo che davanti ad una bella valigia di soldi si tiri indietro e la storia lo dimostra OGNI F….TO GIORNO! Se poi volete illudervi che tolto di mezzo SB tutto diventera perfetto e l’essere umano probo e ligio alle regole… fate pure, ma preferirei sentir dire… ” Silvio mi sta sulle palle e voglio eliminare lui perchè è lui” non storie sulla moralità, sulla civiltà e altre cose che non si sono mai viste applicate da chi ha potere!

    • il galeone gennaio 20, 2011 a 11:26 am #

      be’ però beppe grillo non si può dire che sia un politico

    • bobolo obreso gennaio 20, 2011 a 11:29 am #

      Statti zitto tu, che non cabisci le ragioni del bobbolo, l’oppressore deve essere punito e appeso.

      Dopo che Mussilini lo han appeso tuto è cambiato in italia è abiamo avuto la libertà e gli ammericani ci hanno liberato con i loro reggimenti aviotrasportati e le loro industrie.

      • Carmelo Smanetta gennaio 20, 2011 a 11:36 am #

        Giusto la penso come te. Proprio bravo. E poi è il presidente del Milan. Lo dobbiamo appendere così ci abbiamo di nuovo la nostra liberta’ che poi la liberta’ e’ importante. Milan merda, sempre sempre forza Inter.

      • Carmelo da Lecco gennaio 20, 2011 a 11:44 am #

        @Carmelo Smanetta:
        senti, tu appoggi un presidente che si è fatto portatore di malattie nella società italiana.

        Moratti… Devo forse ricordarti di telecom, petrolio, armi e pneumatici prodotti da minorenni indonesiani?

        Nessun come lui è truce!
        Anche tu meriti una punizione
        Se credi a quel che dice!
        Ti auguro cassa integrazione!

      • Carmelo Smanetta gennaio 20, 2011 a 11:50 am #

        Ma come ti permetti??? Moratti e una persona perbene che ci ha fatto tanto bene a Milano e non andava a mettere i diti nel sedere alle ragazze. E poi non e’ corrotto e fascista e pibuista come quello li. Quindi la cassa in tegrazione te la meriti tu. Vergognati!!!

      • Carmelo da Lecco gennaio 20, 2011 a 11:58 am #

        Ci ha fatto tanto bene a Milano???
        Oh ma ti ricordi che all’inter c’avevamo Pancev? Facemmo 4 petizioni per mandarlo in prestito alla Proterra A.C. e non ci degnò di uno sguardo!

        Questi che si fanno i soldi col culo degli altri vanno epurati! Soprattutto se nella vita hanno comprato Pancev!

    • Harlock l'anarchico gennaio 20, 2011 a 11:31 am #

      Per la coscienza civile dobbiamo lavorare tutti insieme e dal basso. Penso che ci vorrebbe, per esempio, una serie di corsi da frequentare obbligatoriamente, magari due o tre volte a settimana, per imparare il valore dello stato, e l’obbligo ai lavori forzati per tutti gli evasori fiscali, in modo da rieducarli all’amore per la cosa pubblica. Pure Berlusconi Di Pietro Grillo etc non dovrebbero essere esentati, eh, però secondo me Berlusconi ha pure una condotta di vita ignobile e forse non sarebbe abbastanza… per farsi curare dal suo priapismo, che poi è la causa di tutto (vuoi fare i soldi per farti piovere addosso tutte le strafiche che altrimenti nemmeno ti guarderebbeo di striscio perché sei nano e brutto), dovrebbe andare in convento e passare il resto della sua vita in meditazione. E lo dico da non credente, però non sia mai che funzioni.

  35. Ambra gennaio 20, 2011 a 11:32 am #

    Esatto, ok l’indignazione, ma chiediamo di essere informati sui fatti. Questo documento è l’unica cosa che apparentemente esce dal gossip quotidiano della malainformazione italiana e ci viene spacciato come “fatto” quando invece (se ho ben capito) non dovrebbe trovarsi online.
    Dagospia ha tolto il documento integrale e l’ha sostituito con uno che presenta i numeri di telefono coperti. La formattazione è in apparenza diversa da quella di questo documento. Riporto un piccolo pezzo dal sito di Leggo, notizia di ieri sera:
    “Martedì pomeriggio era apparso sul sito Dagospia in formato pdf, senza alcun riguardo per i numeri di telefono delle persone intercettate, da Ruby a Nicole Minetti, da Lele Mora a Spinelli e le altre ragazze. Parliamo della versione integrale del faldone, di 389 pagine, inviato dalla Procura di Milano alla Camera: il documento, dopo essersi diffuso rapidamente tramite Twitter, Facebook e i blog, è stato poi rimosso da Dagospia, per poi ricomparire senza i numeri di telefono. Ma i buoi, come spesso accade in questi casi, erano già scappati dal recinto. Come spiegarsi la pubblicazione? Secondo il quotidiano online Il Post, il file originale risultava creato il 17 gennaio, e quindi potrebbe essere stato scaricato non dagli uffici della procura, bensì dalla Camera dei deputati, dove era arrivato la mattina del 17. Il giallo rimane, come del resto il file ‘incriminato’, ancora disponibile online.”
    La redazione del blog potrebbe spiegare?
    Grazie.

    • Harlock l'anarchico gennaio 20, 2011 a 11:38 am #

      La magistratura fa quel che può per difendersi. In questo caso ha dato il faldone a quel sito, che è molto visitato, sicura che di lì a poco sarebbe finito in giro per il web e poi rimbalzato sui giornali. Getta altra benzina sul fuoco auspicando un rogo purificatore, perché Berlusconi non gli lascia altra scelta. Forse non troppo corretta, ma il fine giustifica i mezzi, e qui ne va del nostro futuro. Se ance fossero informazioni un po’ tarocche, che però servissero a mandarlo via, io non farei lo schizzinoso.

      • Carmelo Smanetta gennaio 20, 2011 a 11:43 am #

        Sono daccordo con te. Questo qua’ e’ marcio da sempre e bisogna che c’e’ lo togliamo da in mezzo ai piedi. Pensa a tutti gli scudetti e le coppe che a vinto con il Milan. E invece ci andava a letto con le minorenni. E veramente uno schifo schifoso. Ci dovrebbero togliere tutte le coppe e gli scudetti e mandarlo in serie C a questo corrotto e pibuista.

      • andy gennaio 20, 2011 a 11:50 am #

        ah beh se il fine giustifica i mezzi siamo IN CARROZZA! A breve scoppieranno le bombe … il fine giustifica i mezzi, ci saranno le ronde, torture e finiremo nella MER….A più nera, torno a dire che l’odio per la parte avversa porta sempre a ragionamenti che nulla hanno a che vedere con la civiltà…. Berlusca deve andare dai giudici per la civiltà e loro ci spiano come il grande fratello (molto civile) !!! Vi prego preferisco la schiettezza di BOBOLO, almeno dice come la pensa non lo condivido ma è sincero…. se davvero vogliamo un mondo migliore BASTA IPOCRISIA… per me Silvio va a F…GA ok (metto i puntini perchè non so se ti bannano per le parolacce) sinceramente NON MI FREGA UN BEL NIENTE, VENDOLA o LUXURIA o altri politici di DX o SX hanno altre manie o pratiche sessuali non omologate ME NE FREGO, se l’ITALIA no nfosse in mano ad un voyerismo TOTALE manco lo sapremmo. A me interessa quello che fa come politico …. ovvio se va a letto con le bambine allora la cosa cambia…. ma finchè si scopa tutto l’elenco del telfono …. problemi suoi!
        RIPETO non lo stimo, ma è peggio l’ipocrita che si ferma con la ragazzina SULLA STRADA e poi fa l’indignato sul WEB….

      • Carmelo da Lecco gennaio 20, 2011 a 11:55 am #

        Ma la cosa più allucinante è che c’è un’intera fetta della popolazione (ma io penso che siano molto meno di quanto vogliono farci credere!) che si lamenta per la magistratura!!!!!

        Io per me, sarei d’accordo ad intercettare tutti quanti! Voglio dire: perché non vuoi essere intercettato eh? Eh? Se non hai fatto niente di male che paura hai eh? Io voglio essere intercettato e indagato e non mi fa nessun problema!

      • Ambra gennaio 20, 2011 a 11:59 am #

        Grazie della risposta Harlock e piacere di conoscerti. Perchè secondo te sarebbe stata la Magistratura stessa a farlo e non qualche parte politica? Dalla tua risposta potrei dedurre che sia stata la Magistratura politicizzata a farlo. Quindi avrebbe ragione B. a dire di essere perseguitato dai Magistrati rossi? La Magistratura invece di impugnare le nostre leggi contro di lui per l’ennesima volta (invano) impugnerebbe questa subdola arma?
        Io non parlo di correttezza, ma di leggi e legalità. Il fine giustica i mezzi funziona in politica secondo me, ma poco attacca in ambito giuridico.
        Non faccio la schizzinosa, siamo circondati da notizie più o meno fasulle e ormai è chiaro ai più dell’esercito di servi che stanno dietro alla malainformazione. Per questo chiedo di essere informata con chiarezza.
        Grazie del piacevole confronto!

    • Harlock l'anarchico gennaio 20, 2011 a 12:09 pm #

      Dico della magistratura perché mi sembra la cosa più semplice, in realtà potrebbe anche essere in combutta con una parte politica (vien da pensare subito all’IDV per ovvi motivi). Però siccome Berlusconi aveva quella tonnellata e mezzo di capi d’accuse, indagini, processi etc. addosso, e siccome questi li svolgerebbe la magistratura, è andato in politica perché era l’unico modo di difendersi dalla magistratura – cioè, cercando di riformarla e ridimensionarla, negandogli i fondi etc. Penso per questo. Probabile che nel corso degli ultimi anni si sia pure alleata con le correnti politiche adatte per garantirsi qualche “copertura”, o talpa, in parlamento. Anche perché non mi stupirei se qualcuno si inventasse la giustizia privata, ma non nel senso di Charles Bronson, nel senso di imprese vere e proprie che amministrano la giustizia, con CDA e compagnia. A quel punto chi sarebbe il maggior azionista della maggior Società di Giustizia Italiana? Uno di Arcore…

      • il galeone gennaio 20, 2011 a 12:28 pm #

        senti harlok ma tu lo hai mai letto David hicke.
        io non è che mi trovi d’accordo con tutto quello che dice ma secondo me da una visione un po’ più ampia della situazione mondiale.

      • Harlock l'anarchico gennaio 20, 2011 a 12:31 pm #

        Galeone, ti rispondo qui: Icke? Ho visto uno scaffale in libreria pieno di suoi libri, tutti con l’aria un po’ stravagante. Non capisco se sono romanzi, fiction, o che altro… ho visto che ha un sacco di fan.

      • Ambra gennaio 20, 2011 a 1:39 pm #

        Grazie di aver condiviso con me il tuo pensiero, Harlock.
        Io però trovo sia più semplice additare delle figure o frange politiche come responsabili della divulgazione di questo documento che non la Magistratura.
        Dimmi se secondo te sbaglio, ma io finchè i nostri parlamentari continueranno ad agire senza vincolo di mandato non li metterò mai allo stesso livello di un Magistrato. Io credo ancora e con forza nella nostra Magistratura, la onoro e la rispetto in quanto organo e potere indipendente e quindi super partes.
        Mi riesce più facile pensare che il documento sia trapelato dalla Camera.
        Ma non vorrei che questo mio pensiero fosse mediato da pregiudizi, quindi chiedo che venga fatta chiarezza su chi, dove, come perchè e in nome di cosa è stato deciso di rendere pubblico il documento. Perchè in questa decisione vedo molta politica e per niente legge.

  36. gennaro gennaio 20, 2011 a 11:40 am #

    Ma non riesco a capire, questo odio.
    Io ho paura di questa Magistratura, manovrata chissà da chi. i Fatti
    Si è iniziato con più di 300 ispezioni della finanza nelle sue aziende, hanno spulciato e rovistato nella sua vita, in quella dei suoi parenti poi degli amici adesso degli invitati alle sue cene, mancano solo da mettere sotto intercettazione i suoi elettori e siamo a posto.
    In ogni azione, che uno svolge, si può vedere il bene o il marcio, chi lo giudica deve avere nel suo DNA la giustizia e non il protagonismo o l’ideologia dell’odio.
    L’elettore vede la differenza di comportamento di tutti quei magistrati che hanno creato una casta super privilegiata (il massimo che rischiano è un trasferimento) e non pagano mai per i loro errori, per i loro sprechi per la loro incapacità, sanno che pagano sempre loro. E coloro che vedono queste differenze e non sono accecati e ottenebrati dal’odio se ne ricordano all urn.

    • bobolo obreso gennaio 20, 2011 a 11:48 am #

      Tu hai paura perchè sei un berluscone, e ti piace che quello si scopa le minorenni, cosa faresti, se Ruby fosse tua figlia, eh? apparte butarti dala finestra, perchè una così troia nasce una volta ogni trent’anni.

      e poi berlusconi ci toglie il lavoro a noi poveri metalmeccanici ed elettrosaldatori a filo.

      Bisogna appenderlo per le palle e tirarci il breccino!

      • Useabuse gennaio 20, 2011 a 12:40 pm #

        belle proposte, bobolo. edificanti. (se sai cosa vuol dire). e bell’italiano. ma cos’hai, la terza elementare?

    • il galeone gennaio 20, 2011 a 12:29 pm #

      è un gioco delle parti finalizzato ad un disegno ben più grande e pericoloso.

      • Harlock l'anarchico gennaio 20, 2011 a 12:46 pm #

        Chi sono, per te, i primi motori?

      • bobolo obreso gennaio 20, 2011 a 2:23 pm #

        A ueabuse

        Si, ho la terza elementare, ho dovuto partire a fare il ferrista da piccolo, e poi mi sono fatto fabbro, quindi non ci ho tutta la cultura che ci avete voi che gnanate tanto, ma ci dovrebbe capire.

        E CAzzo ti credi furbo tu, che siamo stati noi a farvi studiare, che s’è non ci eravamo Noi, voi gnagnare su bobolo opreso che non conosciete per nulla, sdraiati nella vostra tore.

        Rivoluzione! ecco cosa ci vuole!

        E tirarci il breccino ad Abberlusconi!

  37. roberta cutolo gennaio 20, 2011 a 11:45 am #

    Prendete Berlusconi , mettetelo in un bunker sotto terra e lasciatelo li : senza ne’ acua ne’ luce ne’ niente x almeno un paio di settimane …. fatelo soffrire e lentamente eliminatelo …. toglietevelo di torno e l’Italia rinascera’ : invece di essere un paese illuso e disilluso senza vita l’Italia tornera’ a rifiorire ad essere la culla delle Arti e delle Scienze come lo e’ sempre stata….
    ELIMINARE BERLUSCONI E” UNA NECESSITA” VITALE SE VOLETE CHE L’ITALIA TORNI A VIVERE
    Berlusconi e’ politicamente inutile , umanamente indefinibile e razionalmente inaccettabile E L I M I N A T E L O : ma possibile che un documento come questo non riesca a muovere nulla ???? FORZA!!!!!!!!

    • andy gennaio 20, 2011 a 11:53 am #

      tutte le rivolte iniziate così , sono finite con coloro che hanno perpetrato questo metodo a subirlo a loro volta… è solo questione di tempo!
      Se è questo il futuro che avete in mente …. meglio lui! Se l’avversario va eliminato fisicamente …. mah!

      • Harlock l'anarchico gennaio 20, 2011 a 11:58 am #

        Ma non è tanto l’eliminazione fisica, quando aiutarlo a cadere con la spintina. Se c’è da aggiungere un po’ di pepe ai dossier, allargare un po’ la portata di certi fatti… lo si faccia, e amen. Non c’è altra speranza, altrimenti.

      • bobolo obreso gennaio 20, 2011 a 2:53 pm #

        Il bobolo vuole questo!

        E chi sei tu per dire al bobolo cosa deve o no deve fare?

        Sarai mica un negher fascista?

        Le rivoluzioni hanno sembre avvuto abbisogno di sangue

    • Harlock l'anarchico gennaio 20, 2011 a 11:55 am #

      Verissimo Roberta, qui non si tratta di destra o sinistra, o di volere il proprio preferito al governo, si tratta di “curare” l’Italia e sai come si fa in medicina, a volte l’arto va in cancrena e bisogna tagliare. Berlusconi è la cancrena, togliendo lui si allenterà la forza del teleconsenso e mezzi molto potenti come la tv potranno essere usati per diffondere la cultura.

      • Ambra gennaio 20, 2011 a 12:10 pm #

        Beh, ritorno alla legge: se ci fosse stata una reale intenzione a gestire il problema del conflitto di interessi non staremmo qui a fare certi discorsi.
        Non voglio fare la parte di Capitan Ovvio (eheheh) e a parte il discorso che in politica B non ci sarebbe nemmeno dovuto arrivare, è finalmente e quantomeno giunta l’ora di andare in pensione per lui.

      • il galeone gennaio 20, 2011 a 12:24 pm #

        scusate se mi permetto ma qua la questione è ben più ampia e travalica i confini nazionali .
        E’ inutile stare a discutere se era lecito o non era lecito la puabblicaizone del dossier che comunque è cosa fatta.
        Questa piccola vicenda italiana è solo una piccola battaglia di retrovia di una guerra globale che si sta svolgendo a livello planetario.
        innanzitutto questo polverone sta prendendo tutto lo spazio sui media, sottraendolo a delle cose che stanno capitando in utto il mondo ma riguardo alle quali non si parla abbastanza. Faccio notare che non appena sui media italiani, vedi mistero, si è cominciato a parlare delle morie di uccelli in giro per il mondo è scoppiato sto scandalo.
        E le recenti rivelaizoni fatte dal prof. Alfredo Trammmi sulla correlazione tra scie chimiche e malattie neuronali?
        Dobbiamo guardare oltre, non facciamoci fregare.

      • Ambra gennaio 20, 2011 a 1:25 pm #

        Bravissimo il galeone, cerco proprio di capire quanto hai detto tu, cioè se devo mettere questa cosa nel mio calderone “armi di distrazione di massa” contornato di culi-tette-figa come ogni gossip e continuare a leggere la miriade di notizie ignorate ogni giorno oppure continuare a sforzarmi di capire le implicazioni giuridico-legali del caso. Perchè io personalmente sto spendendo tempo a capirne fatti, tempi, annessi e connessi e non ho intenzione di continuare a farlo se tutto questo si rivelasse intenzionale in senso politico. Vero che è cosa fatta ormai e anche per questo non ho intenzione di regalare tempo e fegato per l’ennesima volta ad un informazione faziosa che fin troppe volte lancia il sasso e nasconde la mano.
        Ovviamente, tolgo da quest ultimo discorso il piacere del confronto, che è tempo speso a cercare di comprendere gli altri e quindi anche sè stessi. Piacere di fare la tua conoscenza, il galeone!

    • Carmelo Smanetta gennaio 20, 2011 a 11:56 am #

      Brava tu sei brava e mi piace quello che ci scrivi. Bisogna eliminarlo perche’ e’ uno schifoso che ci tocca il sedere delle ragazzine con la bava alla bocca ecco. E quindi bisogna eliminarlo, lui e tutti i tifosi del Milan che ci danno i loro soldi per comprare i giocatori che poi anche loro fanno i festini con le prostituite. Ci vuole le galere per i tifosi del Milan ci vuole. Vergognatevi!!!

    • Fabio Fumagalli gennaio 20, 2011 a 11:56 am #

      Ho dato un occhiata al documento e mi sono accorto che è pieno di numeri di telefono in chiaro.

      Non penso sia tanto corretto diffonderlo. Per ora ho rimosso il link da FB di condivisione.

      • Carmelo Smanetta gennaio 20, 2011 a 12:05 pm #

        Io invece c’e’ lo lascio perche’ e un corrotto e un pibuista. E tutti ci devono sapere che nel Milan ci sono i corrotti e i pibuisti.

  38. Useabuse gennaio 20, 2011 a 12:33 pm #

    Mah, scandalizzatevi. E tanto voi, indignati, cos’avete concluso sinora? Oltre a darvi man forte vicendevolmente, cos’avete fatto? Il presidente del consiglio gode di ampio sostegno e non é per nulla vero all’estero ci deridono. Hanno soltanto riportato la notizia ma a differenza di voi (voglio dire, gente “viola” solo perché non é milanista… che commenti mi é toccato leggere) e della stampa venduta nazionale NON ha tratto conclusioni moraleggianti.

    • Carmelo da Lecco gennaio 20, 2011 a 12:35 pm #

      Beh, sugli interisti c’hai ragione!

    • pallino gennaio 20, 2011 a 12:52 pm #

      mica è vera sta cosa guarda cosa dice l’economiste
      o il farankfurte algemaine ad esempio.
      Siamo lo zimbello d’europa.

  39. pallino gennaio 20, 2011 a 12:45 pm #

    ma grillo cosa dice di questa cosa?

    • Carmelo Smanetta gennaio 20, 2011 a 12:47 pm #

      Ma che cia’ zecca Grillo che è sandoriano???

      • pallino gennaio 20, 2011 a 12:48 pm #

        e vabbè carmelo, però si sta parlando di politica mica di calcio, dai

      • Carmelo da Lecco gennaio 20, 2011 a 12:53 pm #

        @pallino: beh comunque il fatto che una bella fetta di italiani tifi milan la dice lunga… Mi spiego meglio: se il tuo vicino di casa fosse una feccia di uomo che commette ogni genere di offesa a te ed a tutto il condominio ed organizzasse una corsa di scarabei, tu tiferesti per il suo?

        Eddai! Son cose semplicissime!

      • bobolo obreso gennaio 20, 2011 a 2:15 pm #

        Vedi tu gnurant, che grillo è del genoa.

        Capron!

  40. pallino gennaio 20, 2011 a 12:55 pm #

    @ carmelo

    guarda io trovo il mondo del calcio assolutamente inguardabile.
    intanto tutte le squadre hanno goduto della legge fatta dal berluska per spalmare i debiti con il fisco. tutte eh!

  41. Treviso A Mano Armata gennaio 20, 2011 a 12:55 pm #

    Ciao a tutti, mi chiamo Guenda e abito nel ricco ma ignorante Nord-Est.

    Leggendo (non ho più la TV da ormai 3 anni perché la mercificazione del corpo della donna che su essa si perpetra mi indigna come donna e come essere umano) nei quotidiani quanto sta accadendo a questo (un tempo) grande paese, non posso far altro che ribellarmi a questo sconcio che getta la società ancora più in basso.

    Prima comunque desidero fare una premessa importantissima: mi auguro che nessuno prenda il nick con il quale ho deciso di presentarmi su questo spazio informatico per un’incitazione alla rivoluzione armata e al terrorismo.

    Mi firmo “Treviso A Mano Armata” perché ho trovato un sostegno nella fede Cristiana, oltre che nella passione politica che mi ha sempre contraddistinta… e la “mano armata” è quella dell’Arcangelo Gabriele la cui spada fiammeggiante illumina il cammino spirituale che ho intrapreso. La lotta è solo dentro di me.

    Ah, non credo vi sia alcun bisogno di spiegare “Treviso”.

    Con ogni probabilità questo mio intervento risulterà un po’ randomico e decontestualizzato. Ebbene non lo è. Il mio vuole essere un messaggio foriero di speranza, latore di luce e denotante luce.

    In che modo? Vorrei che leggeste un mio componimento in versi il cui semplice scopo è risollevare gli animi affranti di chi, come me, è profondamente rattristato da ciò che i media ci propongono. Il fine è quindi la rinascita della speranza attraverso la lirica.

    FILO SPINATO – Una poesia di Guenda G. da Quinto di Treviso (TV)

    Filo spinato nell’astro del mattino,
    Filo spinato negli arti dell’amico,
    Filo spinato nel contenuto,
    Filo spinato nel calcolo ogino-knaus,
    Ragazze che fuggono
    Dallo stomaco della magione.
    Lo stomaco che si tramuta
    In filo spinato adagiato
    Sul calice.
    Uno spritz? Campari?
    No! Aperol.
    Costa meno.
    Filo spinato in te.

    • Useabuse gennaio 20, 2011 a 1:03 pm #

      Ciao Guenda,

      bella la tua poesia. Si capisce che sei davvero sconvolta e arrabbiata per quello che sta succedendo. Hai letto le intercettazioni? Ti faranno star male. Io non sono un sostenitore dei magistrati e delle congiure, ma come te sono di fede cristiana. Cosa ne pensi della reazione del Vaticano in tutta questa vicenda? E anche i redattori del blog, perché non includono qualche post sulle opinioni di noi cristiani?

      • il galeone gennaio 20, 2011 a 1:08 pm #

        brava Useabuse. Cominciamo a parlare del Vaticano e del tempismo dei loro giornali Famiglia Cristian e l’Avvenire.
        Sanno più dei quello che dicono, ma anche fra di loro ci sono degli infiltrati che complottano per imporre in nuovo ordine mondiale.

      • Treviso A Mano Armata gennaio 20, 2011 a 1:15 pm #

        Il Vaticano, ahinoi, si è lasciato intimidire dal suino di Arcore! I Vescovi hanno sì chiesto un chiarimento ma si tratta semplicemente di una reazione obbligata, dettata dall’imperativo categorico bene-gesserit con cui vengono ordinati al sacerdozio tutte quelle anime che vengono chiamate al servizio di Dio dallo spirito del Cristo. ll fatto è che non serve chiarimento alcuno! Qualcuno ha corrotto giovani fanciulle, sporcando la loro anima con la lusinga del vile danaro! E ciò è INTOLLERABILE! Da parte mia questo è il terzo giorno in cui mi sono impegnata in una novena. Invoco la Vergine affinché intervenga presso l’Onnipotente e faccia in modo che la spada fiammeggiante dell’Arcangelo Gabriele si manifesti in qualche modo. La Procura della Repubblica di Milano e i pii magistrati che vi operano è la voce di Giovanni Battista che urla nel Deserto! Ritengo che la rottura del Settimo Sigillo sia dietro l’angolo e che la penitenza sia l’unico modo per giungere alla salvezza. Che il suino di Arcore venga condannato! E, se ciò non dovesse accadere, ci sono comunque la Giustizia di Dio e la spada fiammeggiante dell’Arcangelo Gabriele.

        PENITENZIAGITE!
        Guenda

      • bobolo obreso gennaio 20, 2011 a 2:42 pm #

        Uselbus stacci lontano da Guenda, che è mia mugliera.

        Ahah ah Mò ti dispiace non esere fabbro eh?

  42. il galeone gennaio 20, 2011 a 1:30 pm #

    @treviso
    è proprio così il settimo sigillo si sta per rompere.
    i segni si accumulano.
    l’osessualità è sbandierata in tv in programmi come Glee, signorini intervista ruby.
    Mi unirò a te non pregando la novena ma in un Wesak esoterico per il risveglio della coscienza.
    Tante strade parallele che si incontrano all’infinito.

    • Treviso A Mano Armata gennaio 20, 2011 a 1:36 pm #

      Galeone, quando leggo interventi come i tuoi, sono felice di non avere più un apparecchio televisivo in casa. Il mio l’ho rotto con un maglio tre anni fa, dopo aver visto un programma con due sgualdrine che ballavano su una scrivania con due suini seduti che ridevano e guardavano in alto. UNO SCANDALO!

      • il galeone gennaio 20, 2011 a 1:39 pm #

        guarda io la tele non la guarderei ma vivo con mia sorella che ha 72 anni e che ha dei problemi psichici, Se le tolgo la tv qui succede un 48. Quindi purtroppo certe cose le devo vedere.
        Fortunatamente l’utilizzo del cilicio inguinale mi aiuta a superare lo sconforto.
        Sempre nella fede.

      • Carmelo Smanetta gennaio 20, 2011 a 1:44 pm #

        Non sono sicuro che ho capito. Ma anche a me una volta si e impagliata la maglia nel televisore e mi stava cadendo. Se non avrei avuto i riflessi buoni anche io rompevo il televisore con la maglia. Ma se ci hai la televisione rotta vuol dire che non vedi piu’ il calcio?

  43. il galeone gennaio 20, 2011 a 1:45 pm #

    @ Carmelo
    ma tu preghi?

  44. Tolomeo Perloni gennaio 20, 2011 a 3:18 pm #

    Salve amici viola: mi chiamo Tolomeo Perloni, faccio l’insegnante di storia in un liceo scientifico e dopo aver letto il dossier sono veramente stanco, stufo ed esasperato da questo marciume berlusconiano che non rappresenta l’Italia onesta che e’ la maggioranza degli italiani e che viene degnamente rappresentata in questo blog.

    Ho passato la mia vita a studiare la storia e sono arrivato alla conclusione che il malaffare degli ultimi 15 anni di berlusconismo sfrenato abbia ridotto il paese a una cloaca autocratica e fascista.

    Silvio Berlusconi mi ricorda lo zar Nicola II e la russia zarista, dominata da corruzione e malaffare.

    Sono davvero stanco, e nelle mie usuali riflessioni a carattere storico credo di aver individuato una cura per il cancro che sta distruggendo il nostro paese.

    Attenzione pero’: si tratta sicuramente di una cura “vigorosa” che tuttavia non va confusa con il “metodo” adottato per esempio dai bolscevichi, che era antidemocratico e autoritario: ergo, non vorrei essere frainteso, e soprattutto non vorrei che si confondesse la “cura” con il “metodo”.

    Sarete tuttavia d’accordo come sul fatto che in Italia la democrazia e’ in pericolo, e siccome vorrei passare il resto dei miei giorni nel paese democratico fondato sul sangue e i sacrifici della Resistenza, credo che una certa fermezza sia necessaria per assicurare un futuro democratico e onesto ai nostri figli.

    La democrazia in Italia e’ a un bivio: o la salviamo con sacrifici, o imbocchiamo la ripida china dell’autocrazia partitica istituita da Silvio Berlusconi.

    Ora: la mia prima conclusione e’ che il malaffare e la corruzione degli ultimi 15 anni, si siano radicati profondamente nella classe dirigente di nani e ballerine creata ad hoc dallo zar di Arcore per puntellare la sua sete di potere e i suoi loschi intrighi.

    Ergo, anche rimuovendo il tiranno dal potere, la radice del malaffare restera’ al suo posto: una generazione di politici corrotti restera’ dov’e’, pronta a rigenerarsi e a creare nuovi autocrati.

    Vanno quindi rimossi sia il tiranno, sia i suoi tirapiedi, altrimenti siamo al punto di partenza, e un bel giorno, blog liberi come questo verranno chiusi perche’ rei del reato borbonico d’opinione.

    Quindi, io vedrei bene un movimento popolare che agendo di concerto con la parte sana e moralmente integra della nazione, ossia la magistratura, spinga quest’ultima a passare al setaccio tutta la nomenklatura politica del Pdl e di Silvio Berlusconi.

    Se come credo, la maggior parte risultera’ coinvolta in traffici e pratiche illecite allora si passera’ alla seconda parte della mia “cura” che necessita pero’ di una premessa:

    io sono cattolico e spero di non dovermene vergognare, quindi credo nella possibilita’ di redenzione per chi commette reati o peccati. Sono anche profondamente innamorato della democrazia e quindi vorrei concedere a chi sbaglia la possibilita’ di reinserirsi nel tessuto sociale sano della nazione.

    Quindi, io a questi politici e parlamentari – una volta accertate le inevitabili colpe – toglierei il diritto di voto, di accesso alle cariche e agli uffici pubblici e quella parte di diritti civili comunque non lesiva della loro dignita’.

    Nessuno impedira’ loro di andare dal droghiere, per esempio, ma se telefonano, allora gradirei sapere a chi, e cosa dicono.

    E’ duro, ma sed lex dura lex come dicevano i romani.

    Dopodiche’, messe queste persone in grado di non reiterare il reato e una volta tenute sotto costante controllo dalla magistratura, istituirei dei “Corsi di democrazia e buona amministrazione” per permettere loro di riabilitarsi.

    Corsi da frequentare in luoghi appositamente istituiti in un’area attrezzata ad hoc con l’aiuto e l’assistenza di docenti e personale qualificato.

    Io credo che si potrebbe recuperare buona parte di costoro, e per quelli che invece formano lo “zoccolo duro”, onestamente li lascerei nel loro brodo, senza che abbiano la possibilita’ di nuocere, ma con i diritti civili di base garantiti.

    Credetemi, questo e’ l’unico modo per estirpare una erbaccia che altrimenti rischia di soffocare la vita democratica del paese e trasformarlo in una repubblica delle banane.

    Grazie e scusate se sono stato un po’ verboso.

    Tolomeo Perloni

    • pallino gennaio 20, 2011 a 3:51 pm #

      ciao tolomeo, sono fondamentalmente d’accordo con te sull’analisi generale.
      E’ il metodo che mi sfugge, perchè qui non si ha tempo di fare dei processi con tutti i crismi previsti dal codice penale.
      Qui il tempo stringe, io direi che bisognerebbe dichiarare illegali certi partiti e scioglierli d’ufficio.
      La parte sana del paese che è pronta a prendere le redini del paese è già presente.
      Le persone oneste si riconoscono a vista, tutte quelle che a causa dell’oligarchia partitica non hanno potuto emergere nel paese e sono state costrette a posizioni di secondo piano.
      Io per esempio gestisco una piccola macelleria a conduzione famigliare, ho personalmente creato tecniche che ho nominato “tecniche della macellazione artistica”. Ma non ho trovato alcuno che pubblicasse le mie considerazioni in merito.
      Si è frapposto fra me ed un meritato successo il solito blocco sociale della grande macellazione che ha visto in me un pericolo alla loro egemonia.
      Io il vitello lo sfiletto in una maniera che il degustatore attento ne rimane inevitabilmente folgorato.
      Tento di fare quello che Grillo fa con il pantografo di fischietti ma è dura.
      Speriamo.

      • tamarindo hanoi gennaio 20, 2011 a 4:03 pm #

        uccisore di animali!
        vergognati.
        dobbiamo andare oltre il razzismo di specie!
        animali liberi1
        subito!!!

      • Tolomeo Perloni gennaio 20, 2011 a 4:03 pm #

        Pallino, capisco la tua rabbia e frustrazione, ma ricordiamoci che siamo un paese democratico: credo che ricondurre alcune di queste persone sulla retta via potra’ inoltre fornire l’esempio a tutti coloro che pensassero di approfittare di cariche pubbliche.

        Pensavo che coloro che alla fine del corso di democrazia si rivelassero realmente pentiti, potrebbero a loro volta tenere dei dibattiti o dei tour itineranti di educazione civica per spiegare i loro errori e come sia possibile redimersi e rientrare nel tessuto sociale sano della nazione.

        Sarebbero lezioni impagabili agli impiegati dell’amministrazione pubblica, tanto per fare un esempio.

        Tolomeo Perloni

  45. pallino gennaio 20, 2011 a 4:06 pm #

    @ Tamarindo
    fatti una camomilla esaltato!

    • bobolo obreso gennaio 20, 2011 a 4:24 pm #

      Lassa in pacie al tamarindo, che lotta contro gli animali per la libertà delle piante!

  46. Sturmo&Drango gennaio 20, 2011 a 10:24 pm #

    Cari nostri viola, la pregiata ditta S&D è lieta di comunicarvi che vi abbiamo cagato in salotto.

    Tutti i commenti che vedete sono delle prese per il culo alla vostra insanabile spocchia.

    E non vi lamentate di questo, perchè:
    “Se qualcuno vi prende per il culo, beh, c’era una comoda maniglia” (Giovanni 14:5,6)

    – S&D –

  47. il pinelli gennaio 21, 2011 a 12:43 am #

    e me invece preokkupa molto di + più tutta l ignoranza e la superficialità ke ha kreato qst klasse politika e devo dire purtroppo nn c’è kommento ke si salvi, salvo qualkno(skusate il gioko)il sukko vero sekondo me siamo noi xkè solo noi possiamo kambiare le kse. x qnt riguarda i sostenitori di B si kommentano da soli, io nn voto da anni ma da un pò d tempo a sta parte ho kapito di aver sbagliato e sopratutto kn qst legge (porcellum) elettorale, a loro nn interessa se la gente si allontana dalla politika, anzi skusate interessa ekkome è proprio quello ke vogliono solo ksì potranno fare sempre d più i loro interessi, è ora di darsi na svegliata tutti o almeno ki nn è ankora definitivamente MORTO!!!!!!L UNIKA VIA è LA RIBELLIONE DI MASSA.

  48. Uriel Fanelli gennaio 21, 2011 a 8:10 pm #

    “Tutti i commenti che vedete sono delle prese per il culo alla vostra insanabile spocchia.”

    i signori dello Sturmo und Drango sono quasi tutti emigrati dall’Italia, chi prima, chi dopo. Giusto per puntualizzare chi ha preso per il culo chi, in real life.

    • Kurdt gennaio 22, 2011 a 3:00 am #

      Sempre noi, compare, sempre noi.

      Tralaltro non capisco cosa voglia dire che la maggior parte sono andati via dall’Italia.

      Che valore argomentativo ha questa informazione?

      E perche significherebbe che quelli che gridano al “BOBOLO OPRESO!” sono migliori?

      E poi, fatevela una cazzo di risata.

    • Uriel Fanelli marzo 25, 2011 a 11:33 am #

      Oops…. sembra che io mio clone stia rosicando.

      Ah, si: io non sono emigrato dall’ Italia. Io sono stato richiesto qui -nome e cognome- da un manager locale, ma lavoravo gia’ benissimo in italia.

      Col cappello in mano da uno straniero, semmai, ci vanno altri, quelli che dicono “io lascio il paese” ma appena ci provano li prendono a calci in culo e li rimandano nel belpaese….

      Uriel

  49. van gennaio 22, 2011 a 2:02 pm #

    grandi :D grazie !!
    é allucinante
    a posto loro non uscirei piu’ di casa

  50. Lombroso Isola d'Elba gennaio 22, 2011 a 9:07 pm #

    Prego Dio che tutto questo sia vero! Così verrà o verrebbe condannato sù questa terra e in quell’altro mondo per l’eternita. Per lui non c’è Pietà Divina

  51. Paola gennaio 28, 2011 a 12:39 pm #

    Perchè è stato levato il documento? Qualcuno può inviarmelo per favore? Sono arrivata ahimè troppo tardi!
    Grazie mille

Trackbacks/Pingbacks

  1. Tweets that mention Ecco le 384 pagine dei giudici con le prove d’accusa contro Berlusconi – Il documento integrale « Il Post Viola -- Topsy.com - gennaio 18, 2011

    […] This post was mentioned on Twitter by danielitoexpress, Nanni M., Cletus, Marco Simonetto, lordbygon and others. lordbygon said: #Twitleaks 389 pagine, tutte da leggere: http://bit.ly/hMKTQN #berlusconi #ruby #poveraitalia […]

  2. Ecco le 384 pagine dei giudici con le prove d’accusa contro Berlusconi – Il documento integrale | Il Popolo Viola di Parma - gennaio 19, 2011

    […] Fonte: https://violapost.wordpress.com/2011/01/18/ecco-le-384-pagine-dei-giudici-con-le-prove-daccusa-contro… […]

  3. Ecco le 384 pagine dei giudici con le prove d’accusa contro Berlusconi – Il documento integrale « …una donna, un perché… - gennaio 19, 2011

    […] https://violapost.wordpress.com/2011/01/18/ecco-le-384-pagine-dei-giudici-con-le-prove-daccusa-contro… […]

  4. Le accuse contro Berlusconi: on line il documento della Procura | WEBDOPERA Blog - gennaio 19, 2011

    […] Dal nostro punto di vista la questione della pubblicazione delle pagine della Procura di Milano supporta la nostra idea di un web potente e che batte ogni possibile censura. Sono oltre 50000 le persone che hanno scaricato il documento dal blog del popolo viola. […]

  5. L'invincibile B. | Camminando Scalzi...Walking Barefoot - gennaio 19, 2011

    […] andranno vagliate (sebbene le evidenze di fatto siano già sotto gli occhi di tutti, ad esempio qui), che bisognerà vedere se è tutto vero  e tutto il resto, e su questo non ci piove. Ma in una […]

  6. Ecco le 384 pagine dei giudici con le prove d’accusa contro Berlusconi – Il documento integrale « Il Post Viola | sanchiricotoday - gennaio 19, 2011

    […] Ecco le 384 pagine dei giudici con le prove d’accusa contro Berlusconi – Il documento integrale …. This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink. ← «Io sono il culo» « Donne della realta’s Blog LikeBe the first to like this post. […]

  7. Commedia all’italiana « Carta straccia - gennaio 19, 2011

    […] https://violapost.wordpress.com/2011/01/18/ecco-le-384-pagine-dei-giudici-con-le-prove-daccusa-contro… […]

  8. Marco Balatresi » Blog Archive » Ecco il documento integrale con le 389 pagine dei giudici contenenti le prove d’accusa contro Berlusconi - gennaio 20, 2011

    […] Fonte: Il Post Viola […]

  9. Ecco il documento integrale con le 389 pagine dei giudici contenenti le prove d’accusa contro Berlusconi | Giovani Italia dei Valori – San Giuliano Terme - gennaio 20, 2011

    […] ringrazia Il Post Viola Questo articolo è stato pubblicato in Giovani IDV ed etichettato con berlusconi, […]

  10. Pagina non trovata. « Il Post Viola - gennaio 20, 2011

    […] recenti il galeone su Ecco le 389 pagine dei giudici…Carmelo da Lecco su Ecco le 389 pagine dei giudici…il galeone su Ecco le 389 pagine dei […]

  11. Dossier Procura, Fede querela siti internet, il Post Viola “Ci affideremo alla clemenza della Corte” « Il Post Viola - gennaio 20, 2011

    […] che invitava a picchiare gli studenti) c’è anche il nostro blog, tra i primi a rilanciare il documento integrale che è stato scaricato da oltre 100.000 persone in poche ore. Un best seller che ha avuto il […]

  12. That’s the net, baby. (20 gennaio 2011) | Storia di un Minuto - gennaio 20, 2011

    […] Ecco le 389 pagine dei giudici con le prove d’accusa contro Berlusconi – Il documento in… […]

  13. 3351500431 « AlbertoG's Blog - gennaio 21, 2011

    […] Se volete approfondire e consultare gli atti ufficiali, vi consiglio questa lettura. […]

  14. nuova resistenza » Ecco le 389 pagine dei giudici con le prove d’accusa contro Berlusconi – Il documento integrale « Il Post Viola - gennaio 21, 2011

    […] Ecco le 389 pagine dei giudici con le prove d’accusa contro Berlusconi – Il documento integrale …. […]

  15. Ecco le 384 pagine dei giudici con le prove d’accusa contro Berlusconi – Il documento integrale | Informare per Resistere - gennaio 21, 2011

    […] https://violapost.wordpress.com Condividi su BloggerSegnala su DeliciousDigg questo postCondividi su FacebookCondividi su […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: