Ecco la lettera di insulti di Fede a Gad Lerner: “Sei un coglione” – Il testo integrale

21 Gen

Il 1° settembre, Emilio Fede scrive una lettera di insulti a Gad Lerner in risposta a un mio articolo uscito su “Vanity Fair”, oggi Gad l’ha resa pubblica. Ecco il testo:

A Gad Lerner
Non sarai tu a decidere come sarò ricordato.
Tu, quando arriverai a 8o anni, ma ti auguro di arrivarci- soltanto come un imbecille.
Vergognati. deciderò come ricambiare.
La mia vita e’ stata prestigiosa dal punto di vista professionale e umano.
Se ho avuto delle storie d’amore me le sono meritate.
Tu sei troppo brutto per averne avute.
Soltanto se ridi scappano pure i mostri.
Coglione.

Emilio Fede


110 Risposte to “Ecco la lettera di insulti di Fede a Gad Lerner: “Sei un coglione” – Il testo integrale”

  1. Cinzia gennaio 21, 2011 a 2:25 pm #

    Manca “gnègnègnè”.
    Sembra scritta da un bambino delle elementari…Neanche si direbbe che è un ‘giornalista’ :)

    • Giorgia gennaio 21, 2011 a 2:27 pm #

      ahhahahha hai ragione! non tg4 ma asilo d’infanzia!

      • Franco gennaio 21, 2011 a 2:37 pm #

        MA QUALE ASILO INFANTILE!!! TROPPO ERUDITI I BIMBI, QUESTA E’ PROPRIO DA RETE4.

      • gianni gennaio 23, 2011 a 5:30 pm #

        ormai da lungo tempo Fede è solo una “macchietta” e rete4 è un rotocalco anni ’50 per casalinghe (anni 50).

    • serena gennaio 21, 2011 a 2:51 pm #

      ahahahahahaha giusto!ci ho pensato anch’io! complimenti a Fede, che ancora una volta non fa mistero del suo basso q.i.

    • marco baccanelli gennaio 21, 2011 a 4:04 pm #

      Odio scrivere sotto articoli o cose simili, ma il tuo “manca gnègnègnè” mi sta facendo tutt’ora ridere:) e te lo dovevo dire.

      M.

    • Nutrio Maccalegni gennaio 21, 2011 a 5:10 pm #

      Emilio bau bau fido, con che coraggio da del coglione a un giornalista serio come Gad Lerner….lui se va in Tv è perchè non sol lo scroto, ma pure l’ano del padrone lecca con la chilometrica lingua che si ritrova………

    • gio gennaio 21, 2011 a 5:49 pm #

      hai proprio ragione!

    • salvo gennaio 21, 2011 a 8:04 pm #

      Cinzia,ma tu davvero credi che questo sia un giornalista?ma manco un giornalaio….non solo coglione è questo peggio!!!!SERVO CORTIGIANO SUDDITO e chi più ne ha più ne metta,è una merda d’uomo se uomo lo si può chiamare…

    • Linda gennaio 22, 2011 a 1:14 am #

      Infatti non è un giornalista, ma solo il leccaomnia che serviva al suo padrone!

    • alba gennaio 22, 2011 a 6:06 pm #

      Lerner ha il bene più prezioso che un essere umano possa avere, l’intelligenza coadiuvata da una grande cultura e il signore di cui si parla non ha nè l’una nè l’altra.

  2. Aresio gennaio 21, 2011 a 2:26 pm #

    Uomo di classe e infinita cultura. Un orso baffanculo al signor Emilio grazie

  3. Giorgia gennaio 21, 2011 a 2:26 pm #

    ha parlato il premio pulitzer 2010!! gran puttaniere che non è altro! denuncia anche me!

  4. Enzo gennaio 21, 2011 a 2:27 pm #

    Fede ha dimostrato in questi giorni chi e’ , provi vergogna

  5. Ciro gennaio 21, 2011 a 2:28 pm #

    Da parte mia Fede sarà ricordato come un lecca culo

  6. juri gennaio 21, 2011 a 2:28 pm #

    se ha avuto storie d amore,e’ solo perche’ ha pagato,e molto! Fede era e rimane uno sfigato

    • gianfranco gennaio 21, 2011 a 6:44 pm #

      Sbagliato!! Gliele hanno pagate!!

  7. Mario gennaio 21, 2011 a 2:28 pm #

    Questo non sa più come difendersi, i compagni di merende sono alla frutta. Hanno graffiato tutti gli specchi a forza di arrampicarcisi, non hanno argomenti validi e non potranno mai averne. Insistiamo, prima o poi crollano!

  8. Simona gennaio 21, 2011 a 2:29 pm #

    Però! Sinceri complimenti per l’alto contenuto della missiva, degno di un bambino di prima elementare. Che giornalista e soprattutto…che uomo!

  9. Italo Pattarini gennaio 21, 2011 a 2:29 pm #

    Insisto per la raccolta di firme per chiedere la visita psichiatrica per Berlusconi. Con Fede non perdiamo tempo. Ricovero senza bisogno di visita.

  10. BOB ZUCKERBERG gennaio 21, 2011 a 2:30 pm #

    Chi dice Coglione lo è….Fede tutti lo sanno che lo sei

  11. mariana gennaio 21, 2011 a 2:31 pm #

    Sicuramente si stava guardando allo specchio mentre scriveva la lettera! Era una lettera autobiografica!!!

  12. Adriano gennaio 21, 2011 a 2:31 pm #

    Gli errori-orrori di punteggiatura e altro (e per fortuna che è un giornalista) c’erano anche nell’originale, oppure sono un errore di trascrizione? Spero nella seconda, ma temo sia la prima…
    Per il resto, non mi pare valga neppure la pena di commentarlo: è un poveraccio ed è meglio compatirlo.

  13. DarkWolf gennaio 21, 2011 a 2:34 pm #

    La cosa che più mi dispiace di questo lurido individuo è che ha origini messinesi (tristezza e vergogna assoluta).

    Quando cadrà il suo padrone saranno tutti fregati.
    Che vadano in galera.

  14. Stefano gennaio 21, 2011 a 2:35 pm #

    Fede ha affermato in questi giorni che la sua esistenza, almeno professionale, è dipesa essenzialmente da Berlusconi, quindi mi deve dire quali sono i suoi meriti. Non a caso sono anni che dirige una parodia di telegiornale su un’emittente che per giunta nemmeno dovrebbe esistere. Mentecatto.

  15. Paolo gennaio 21, 2011 a 2:36 pm #

    POVERO EMILIO…VECCHIETTO MAL CRESCIUTO..E’PROPRIO VERO CHE A UNA CERTA ETA’ SI RIDIVENTA BAMBINI E COGLIONI

  16. Carlo gennaio 21, 2011 a 2:37 pm #

    …da parte mia …: NON SARA’ RICORDATO…come tutte le nullità…

  17. Benny Evangelista gennaio 21, 2011 a 2:37 pm #

    Sembra la lettera minatoria di Fantozzi, che alla fine si dimentica di NON firmarla :)

    In realtà questo episodio mostra tutta l’arroganza di un personaggio che non ha paura di nulla, che non rispetta i limiti di decenza imposti dal quieto vivere, e che da professionista che non è, insulta gli altri dicendo loro che “sono brutti”. E tutto questo se lo concede sapendo che ha le spalle coperte dal suo padrone…si coprisse pure le spalle, tanto lo prenderemo a calci nel culo!

  18. Jessie Cross gennaio 21, 2011 a 2:37 pm #

    Da che pulpito – ignoranza pura!

  19. Daniele gennaio 21, 2011 a 2:38 pm #

    e questo sarebbe un giornalista? non entro nemmeno nel merito del contenuto(che si commenta da solo) ma mi sembra scritta in modo totalmente sgrammaticato. E questo sarebbe il direttore di un telegiornale… ah già, è il tg4, tutto si spiega…

  20. grazia gennaio 21, 2011 a 2:40 pm #

    uomo (parola grossa per lui) di grande spessore

    • beniamino gennaio 21, 2011 a 8:32 pm #

      in cambio ha la lingua lunga………………………. e consumata dall”uso

  21. palma rosaria gennaio 21, 2011 a 2:41 pm #

    caro emilio fede meglio dire cane fedele tu oltre ad essere brutto sei anche uno stronzo, tu sehai avute donne è stato solo xke le hai pagate a quelle prostitute ,le storie d amore come dici tu di avere avute forse te le sogni la notte brutto lecchino

  22. alf gennaio 21, 2011 a 2:44 pm #

    Si intuisce che ha studiato …. e’ cosi’ istintivo e primitivo nell’esprimersi che va aiutato a prosegure negli studi!!!!!!!

  23. Mariolino gennaio 21, 2011 a 2:45 pm #

    Sono un insegnante.Se un mio alunno avesse scritto una cosa del genere avrebbe meritato una sonora insufficienza.Sintassi e punteggiatura scorrette, logica traballante…in definitiva la missiva di un demente

  24. federico gennaio 21, 2011 a 2:49 pm #

    cacchio, nemmeno un errore ortografico !!! Lo dicevo che è un gran giornalista…

    • M@urizio gennaio 21, 2011 a 2:56 pm #

      No, non ci credo. Ma siamo proprio sicuri che quella lettera l’abbia scritta Fede? Se così fosse potrei propormi anche io alla direzione di una testata giornalistica, sarebbe un bel passo avanti giacché sono un metalmeccanico (FIOM).

  25. claudio gennaio 21, 2011 a 2:53 pm #

    la cosa grave che questo essere immondo ha due guardie del corpo pagate da noi cittadini,per il resto non vale la pena commentarlo è dai tempi di inviato in Congo che
    ha dimostrato di che pasta è fatto

  26. franco gennaio 21, 2011 a 2:55 pm #

    Che vergogna che sei Fede , sei un uomo senza onore !

  27. fabrizio gennaio 21, 2011 a 2:56 pm #

    emilio fede non è degnio nemmeno di una risposta

  28. angela bandinelli gennaio 21, 2011 a 2:59 pm #

    Consiglio i video storici di FENEGOR (QuiMIlanoLibera) nei quali si vede Piero RICCA che tratta Umilio FEDE come si deve.
    Allora, Fede reagì come un fascistello manganellatore di primo pelo facendo dapprima chiudere il blog di Ricca e querelandolo e minacciandolo a più riprese.
    Ricca non si è fatto intimorire da questo stronzetto di servo arcoriano ed è andato avanti trattandolo per quello che è: un lurido squadrista.

    • mistral80 gennaio 23, 2011 a 11:02 pm #

      sì li ho visti…..Fede usa i metodi mafiosi per intimorire chiunque…forte del fatto che il suo padrone lo protegge…feccia della feccia

  29. francesca gennaio 21, 2011 a 3:01 pm #

    Signor Emilio, la sua autoconsiderazione è del tutto infondata, se ne rende conto? Io personalmente, nonostante una certa maturità anagrafica, non ricordo granchè del suo passato professionale. Mi ricordo, perchè impressi nella mia memoria, le varie posture lecchine, di un’uomo, avanti con gli anni, convinto di piacere, di essere senza rughe, con un corpo scolpito, che piace. Ho questo sbiadito ricordo di Lei. Che tristezza!!! Di sicuro lo spessore culturale insieme ad una onestà culturale, fanno di Lerner un’uomo meritevole di maggiore riscontro. Signor fede, avresti potuto raccogliere altro dalla vita, ma sei stato occupato a raccoglierti la bava, mentre ti crogiolavi, fiero di stare insieme ad un’altro piccolo, piccolissimo uomo, che parimenti diventa sempre più invisibile.

  30. gino listrani gennaio 21, 2011 a 3:06 pm #

    lettera di un bambino, ottantenne, rimasto demente ed ora affetto anche da demenza senile, vissuto sempre in funzione del vil danaro e dallo stesso sepolto

  31. francesco gennaio 21, 2011 a 3:07 pm #

    Vi dò (per chi non lo sapesse già) un’altra brutta notizia : c’é un Fede anche nel Servizio Pubblico di Radio Rai , che si chiama Aldo Forbice, conduttore del programma di “informazione” Zapping in onda tutte le sere su RadioUno

    Vi invito a venire sulla pagina linkata in alto. Lì stiamo facendo di tutto e con ogni mezzo per documentare prove alla mano l’ enorme livello di scorrettezza di questo “giornalista” e la sua completa inadeguatezza a condurre un importante programma di informazione del servizio pubblico.. Questo signore è 100 volte peggio di Minzolini, ma preferisce mantener un basso profilo, consapevole delle sue innumerevoli immonde nefandezze. Un giornalista che usa la RAI come se fosse “Libero” o “il Giornale” (abbiamo prodotto a testimonianza di ciò , in ns “officina” di VZSF molte clip audio comprovanti quanto da noi sostenuto) che spadroneggia indisturbato (finora) dai microfoni del Servizio Pubblico della Rai e che fino ad adesso l’ha sempre fatta franca, proprio approfittando del fatto che anche l’opinione pubblica che “più o meno” si occupa e preoccupa degli eccessi dell’informazione mainstream per quanto riguarda trasmissioni del Servizio (o Sevizio?) Pubblico, per una sorta di strano strabismo, non riesce ad andare al di là dei soliti capri espiatori Minzolini e Vespa

    • areoo gennaio 21, 2011 a 5:09 pm #

      francesco hai perfettamente ragione sbatte il telefono in faccia appena sente che non sei “allineato”eparla di educazione

  32. maricaespo gennaio 21, 2011 a 3:07 pm #

    Si è dimenticato di scrivere “e puzzi”.

  33. qgl gennaio 21, 2011 a 3:08 pm #

    ha un ego che lo acceca, come tutti questi poverini anziani che vivono di viagra e zoccole.
    bisognerà abbatterli per farli smettere.

  34. Giuseppe gennaio 21, 2011 a 3:09 pm #

    Il linguaggio di quel magnaccia e lenone che è!

  35. Gianni Mutarelli gennaio 21, 2011 a 3:10 pm #

    “Un’ultima cosa, Gad: il pallone è mio, me lo prendo e vado via, e voi non giocate più”

  36. Pino gennaio 21, 2011 a 3:17 pm #

    non è che vada ricordato per forza…ecco io sarei contento se ce lo dimenticassimo tutti presto!

  37. Giuseppe gennaio 21, 2011 a 3:21 pm #

    Vorrei commentare ma non ci riesco. E’ talmente inqualificabile che mi mancano le parole. Questa è demenza senile anche se penso che sia partita almeno 70 anni fa. Fede non vale neppure l’unghia del mignolo del piede di Gad Lerner, non fosse altro che per la dignità.

  38. Riccardo gennaio 21, 2011 a 3:24 pm #

    se vuoi insultare qualcuno vai su Facebook e guarda quello che scrivono su di te,ti passiamo le veline”quelle di carta”cosi puoi scopiazzare.

  39. francesco gennaio 21, 2011 a 3:25 pm #

    Vi devo dare purtroppo un’altra brutta notizia (per chi non la sapesse già) : anche nel Servizio Pubblico della RAI c’é un Emilio Fede, si chiama Aldo Forbice e conduce tutte le sere Zapping, un programma di “informazione” (RadioUno dal lun. al ven. ore 19,40- 21 circa)

    http://www.facebook.com/?tid=1555117010698&sk=messages#!/pages/Vogliamo-Zapping-senza-Forbice/147275485318351

    Venite sulla pagina facebook linkata sopra. Lì stiamo facendo di tutto e con ogni mezzo per documentare prove alla mano l’ enorme livello di scorrettezza di questo “giornalista” e la sua completa inadeguatezza a condurre un importante programma di informazione del servizio pubblico.. Questo signore è 100 volte peggio di Minzolini, ma preferisce mantener un basso profilo, consapevole delle sue innumerevoli immonde nefandezze. Un giornalista che usa la RAI come se fosse “Libero” o “il Giornale” (abbiamo prodotto a testimonianza di ciò , in ns “officina” di VZSF molte clip audio comprovanti quanto da noi sostenuto) che spadroneggia indisturbato (finora) dai microfoni del Servizio Pubblico della Rai e che fino ad adesso l’ha sempre fatta franca, proprio approfittando del fatto che anche l’opinione pubblica che “più o meno” si occupa e preoccupa degli eccessi dell’informazione mainstream per quanto riguarda trasmissioni del Servizio (o Sevizio?) Pubblico, per una sorta di strano strabismo, non riesce ad andare al di là dei soliti capri espiatori Minzolini e Vespa

  40. Palermo gennaio 21, 2011 a 3:26 pm #

    Cosa posso aggiungere a i vari messaggi sopra riportati??? Una goduria incontenibile!!! X Umilio Fido cmq qualcosa di personale l´ho: Fedeeeeeeeeeeeeeeeeee, Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

  41. elisabetta gennaio 21, 2011 a 3:33 pm #

    non merita nessun commento , spero solo che sparisca presto insieme al suo tg 4

  42. Tanino gennaio 21, 2011 a 3:36 pm #

    Che penna… che linguaggio forbito…e che lingua…stupisce sapere che con tutto il suo leccare ancora gliene resta…!

  43. cogito ergo sum gennaio 21, 2011 a 3:49 pm #

    Invito i responsabili del sito a FARE RICERCA sul passato di GIORNALISTA della RAI di quel PAPPONE EMILIO FIDO: è STATO CACCIATO dalla RAI perchè è stato INCRIMINATO e CACCIATO dalla RAI perCHè ha rubato un mare di soldi al POCKER, BARANDO in COMBUTTA con un maresciallo della polizia e con una PSEUDO CONTESSA NACCARATO ; PROCESSATI e CONDANNATI.
    E’ STATO SEMPRE UN LADRO e PEZZO DI MER.A

  44. eos62 gennaio 21, 2011 a 3:55 pm #

    Poveraccio!!!Ignorante!Senza vergogna!Ridotto a fare l’arraffaputtane!Che altro dirgli?ma vai a dire qualche Rosario per la salvezza della tua animaccia nera!

  45. Marco M. gennaio 21, 2011 a 3:58 pm #

    Come fa uno così descolarizzato e decerebrato a fare il giornalista per così tanti anni? bah… solo da noi avvengono questi misteri.

  46. protti vanna gennaio 21, 2011 a 4:05 pm #

    grande umiliazione sapere che hai gozzovigliato a tradimento sulle spalle di tanta gente……
    tu sei questo!! cito questa frase ” un sepolcro imbiancato fuori e marcio dentro”……………………..

  47. Roberto gennaio 21, 2011 a 4:11 pm #

    FEDE SEI UNICO!!!!

    (grazie a Dio )

  48. francesco gennaio 21, 2011 a 4:18 pm #

    aggiungici pure tu sei ebreo ed io no ed il quadro degli insulti razzisti è completo!!!

  49. Raffaele gennaio 21, 2011 a 4:21 pm #

    E’ mostruoso come un uomo possa essere così ipocrita.

  50. debs gennaio 21, 2011 a 4:29 pm #

    d’accordo con voi per tutti gli insulti per fede…ma l’articolo di gad dove sta? la curiosità è fimmena.
    debs

  51. Maurizio gennaio 21, 2011 a 4:35 pm #

    Fede è regredito tanto che scrive ormai come un bambino, parla di professionalità e soddisfazione personale, ma scrive solo di risentimento e caduta di stile.

    Coglione è parlare al telefono con Lele Mora di fetet di torta rubate a Berlusconi non considerando che un giorno Berlusconi lo avrebbe saputo e nel peggiore dei modi: dalle intercettazioni dei Magistrati.

    Chi è il vero coglione? Gad o Emilio?

  52. Mauro gennaio 21, 2011 a 4:49 pm #

    Bell’esempio di giornalista: la lettera sembra scritta da un analfabeta. Fede dovrebbe scopare di meno e studiare di più.

  53. Ubaldo gennaio 21, 2011 a 4:52 pm #

    Fede, tranquillo. Non sarai ricordato!

  54. Renata gennaio 21, 2011 a 4:54 pm #

    Almeno Lerner ha uno spessore umano e un certo fascino.
    Fede, lo conosco, è un piccoletto bruttacchiolo, viscido e un po’ ridicolo

  55. Cercoquelloonesto gennaio 21, 2011 a 5:04 pm #

    Mamma mia…quanto è ignorante…La peggiore feccia televisiva dei dei nostri tempi…

  56. fabio gennaio 21, 2011 a 5:04 pm #

    fede non merita nessun commento,questo sotto zerbino merita solo disprezzo

  57. Fausto Tassi gennaio 21, 2011 a 5:07 pm #

    Emilio Fede ???
    Una delle tante vergogne nazionali! Dovrebbe starsene tranquillo dentro una casa di cura, invece dopo 40anni corre ancora dietro a qualche buco di culo di potente di turno da leccare.
    Una vera schifezza!!

  58. ornella gennaio 21, 2011 a 5:14 pm #

    fede uomo di mondo mandato via dalla rai xkè giocava d’azzardo ,oggi fa il procacciatore di ragazzine x il papy e pure in barba al suo nome è poco fedele , fa la cresta ai soldi che il papy ha prestato a lelle mora. ma sti ottantenni tanto rinco non possono andare in un ospizio

  59. Mimmo gennaio 21, 2011 a 5:29 pm #

    Gad, anzi, dott.Lerner per rispetto, ma Gad perchè sei uno di noi, posso solo dirti che anche se questa non fosse mai stata pubblicata non sarebbe cambiato nulla.
    La tua immagine di persona colta e garbata è come quella di un gigante nei confronti di un viscido ed inutile scarafaggio che striscia vicino ai tuoi piedi.
    Se vuoi, visto che stai, basta che fai un passo….grazie! ;-)

  60. Andrea gennaio 21, 2011 a 5:32 pm #

    Emilio Fido invece di scrivere queste cazzate, occupa il tempo per ripulirti la bocca dai tarzanelli di mister b!

  61. Gilbe gennaio 21, 2011 a 5:52 pm #

    C’è forse qualcuno che da Fede si aspetta qualcosa di culturalmente superiore a ciò che ha scritto e a come l’ha scritto???

  62. lucrezia gennaio 21, 2011 a 6:17 pm #

    ho lettoun pò di commenti, mi pare che la maggioranza sia d’accordo. Fido bau è proprio una persona ignorante. Se questi sono i nostri giornalisti!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  63. Amico gennaio 21, 2011 a 6:19 pm #

    Qualcuno capace dovrebbe raccogliere i nostri commenti e spedirli al Dog Fede (venduto per un piatto di lenticchie al suo padrone). Ha un TG spazzatura che dire che fa schifo significa elogiarlo, ha trascordo la sua vita tra balletti, prostitute e sale da gioco e scommesse, si vergogni, lecchino!!

  64. Rocco gennaio 21, 2011 a 6:21 pm #

    E’ una persona di una bassezza infinita, come può permettersi di offendere un giornalista che fa il suo lavoro. Non come lui asservito totalmente sempre con la linga infilata al suo padrone Berlusconi.

  65. Vito gennaio 21, 2011 a 7:18 pm #

    Mi dispiace che qualcuno scambi quel magnaccia di Fede per una persona incolta per come ha scritto la LETTERINA (velina-meteorina-schedina, oramai il BERLUSCONISMO ci fa parlare come degli imbecilli)Lui ha scritto in maniera striminzito quello che è il pensiero dominante della nuova RAZZA PADRONA, cioè al mondo c’è posto solo per i belli e se non sei bello ma ricco sei equiparato ai belli (vedi Berlusconi).

  66. Ale Sppraz gennaio 21, 2011 a 8:07 pm #

    La perla: “Tu sei troppo brutto per avere avuto storie d’amore”
    mwahahaha erano tipo vent’anni che non sentivo robe del genere!

  67. Kamal gennaio 21, 2011 a 8:55 pm #

    Nella sua stupidità, Fede ha capito tutto della sua vita, che definisce prestigiosa.
    Basta guardare all’etimologia di “prestigio”, parola le cui connotazioni ho sempre disprezzato:

    […]

    “Illusione prodotta con destrezza di mano e quindi impostura, fallacia, inganno”

    […]

    http://etimo.it/?term=prestigio
    http://it.wikipedia.org/wiki/Prestigio

    Personalmente, non vorrei mai fregiarmi di una vita “prestigiosa”…

    Fede non sei altro che un impostore. E lo ammetti tu stesso.

  68. fabrizio gennaio 21, 2011 a 9:10 pm #

    squallido e vergognoso.

  69. OBELIX gennaio 21, 2011 a 10:46 pm #

    Ma che volete da uno che ha cambiato casacca più volte pur di grattare gli sghei per il casinò,ieri era cotto per la juventus per ingraziarsi l’avvocato,oggi e del Milan,ricordo ancora tanti anni fà che perse circa 400 milioni alle roulet,e fù uno scandalo rosa,oggi fà la cresta al suo principale per lo stesso motivo,nessuno mi toglie dalla capa che quando si trovava in tailandia durante lo zunami,lui era là per massaggi:Molte sono le offerte in quei paesi di turismo sessuale di minori maschi e femmine.INSOMMA che volete da un omuncolo simile !!

  70. billy89blue gennaio 21, 2011 a 11:33 pm #

    Appellarsi all’aspetto fisico di qualcuno per rispondere ad un commento è una spudorata mancanza di classe e se ne deduce che Fede ha pure uno spirito d’osservazione molto superficiale, che non è certo degno di un giornalista ma molto più vicino a quello di una ragazzina viziata che non accetta la realtà e si difende puntando tutto sul suo “meraviglioso” mondo di soldi e apparenza fisica.
    Forse sarà anche un uomo prestigioso come si descrive ma sicuramente è banale e noioso.

    Gad Lerner ha detto semplicemente la sua opinione.
    Condivisibile o meno.

    Io pure.

    Per concludere su una cosa Fede ha ragione: non decide Gad di come lui verrà ricordato. Lo decidono le persone, e mi sembra che in molti lo ricorderanno come un vecchio antipatico, privo di talento giornalistico ma con un ottimo fiuto per capire a chi doveva leccare il fondoschiena per ottenere il posto (e i soldi) che ha tuttora.

  71. annamaria matteucci gennaio 22, 2011 a 12:29 am #

    …La classe non è acqua…e lui buon vino non ne ha mai bevuto…Che schifo e che pena!!

  72. Linda gennaio 22, 2011 a 1:40 am #

    Ma perchè lui è bello??? Tra il senso di viscidume che ispira, la bava che non fa in tempo a raccogliere a forza di stare con la lingua in movimento ed i “vizietti” vari, mi sa che le sue storie d’amore (?) sono state tutto uno slittamento!!!

  73. paola gennaio 22, 2011 a 6:55 am #

    Ma di chi parliamo?
    del più grande leccaculo d’italia
    anche lui è coinvolto negli scandali di arcore
    ma questa è solo l’ultima, in pentola bolle altro ed
    è roba che scotta.
    insomma un uomo solo squallido (per essere gentili).

  74. antonella gennaio 22, 2011 a 7:17 am #

    questa lettera si commenta da sola………………….

  75. melak69 gennaio 22, 2011 a 10:16 am #

    Gardlerner sei un giornalista altamente professionale e servo di nessuno a differenza di emilio f. un decorticato celebrale, che solo servo di un imbecille può essere. I servi dei padroni che si illudono di essere giornalisti posso solo aspirare al cesso ed è ciò che si meritano.

  76. irzio gennaio 22, 2011 a 11:27 am #

    FEDE SEI UN VOLGARE LECCACULO

  77. giorgio gennaio 22, 2011 a 12:06 pm #

    Il contenuto è degno del suo autore, la forma di chi lo ascolta

  78. max gennaio 22, 2011 a 12:26 pm #

    Poteva pure metterci, faccia di velluto….! Come siamo caduti in basso..

  79. van gennaio 22, 2011 a 1:57 pm #

    caro Emilio
    sono due sere che accendo la televisone, sintonizzata sul tg4 ,solamente per vedere la tua faccia,
    per capire come si possa arrivare a tanto,
    non c’é un minimo di ritegno in tutto questo ,
    personalmente mi sarei ritirata ,ma signori si nasce….
    avete la faccia come il culo , te la Minetti e il tuo padroncino , che squallore

    • filippo marzo 3, 2011 a 3:00 pm #

      educato!!!

  80. vittoria ditano gennaio 22, 2011 a 2:54 pm #

    vi rendete conto:E’ direttore di un telegiornale……………Dio se esisti com’e’ che siamo finiti cosi’ in basso!

  81. gia_81 gennaio 22, 2011 a 8:11 pm #

    questi sono quelli che si scandalizzano del linguaggio di di pietro e grillo ??

    mi stupisco che non gli abbia dato dell’ebreo in modo dispregiativo…

    fede sei veramente impresentabile, oltretutto freghi i soldi anche a chi ti ha fatto vivere alla grande per tutti questi anni.

    non vali nemmeno un unghia di lerner come giornalista.

  82. Antonella gennaio 23, 2011 a 2:45 am #

    a gad lerner perchè io so io e tu non sei un cazzo te lo sei scordato?

  83. babo gennaio 23, 2011 a 7:26 am #

    fede “muso”

  84. Dina gennaio 23, 2011 a 7:47 am #

    Fede,ti consiglio di tornare sui banchi della scuola elementare,perche’ non hai ancora imparato a scrivere correttamente. La tua volgarissima lettera indirizzata a Gad Lerner e’ piena di errori di sintassi.Il contenuto,poi,e’ stupido e infantile.

  85. Patrizia gennaio 23, 2011 a 10:38 am #

    vita prestigiosa??? Uh-uh!!! che poi Lerner sia più brutto di Fede, oddio, è tutto da vedere.
    favolosa “sei più brutto di me”. Si, Umilio Fido: però è più alto! ahi ahi ahi!

  86. martinic gennaio 25, 2011 a 12:35 pm #

    Peccato per popolo italiano che esistono persone come Berlusconi e Fede che non lo rappesentano.Per fortuna all’estero lo lappresentano sigg.ri come Pavarotti,Valentino,Bocceli,Armani, Rita Levi Montalcini,moltissimi scienziati e ricercatori e sopra tutto milioni di onesti lavoratori emigrati stimati e ben voluti.Auguri passera anche questo.

    • james marzo 1, 2011 a 2:33 pm #

      Tutti i nomi che hai detto rappresentano i nomi dei maggiori evasori fiscali del paese….bella gente che siete….chiamateli onesti…io li chiamo ladri

  87. chiro febbraio 2, 2011 a 6:18 pm #

    Penso di fare cosa gradita al fede-le devoto sodale del Capo, scrivere quanto segue:
    il cognome Berlusconi deriva da berlusco ( dal lat. Bis-luscus cioè doppiamente guercio) per cui la sua indole (nomen omen, dicevano i latini) c’è l’ha nella radice del suo cognome e genetica del casato: da guercio non potendo avere una percezione della vita secondo i parametri della normalità, difetta di serenità, per cui, potendo permetterselo, vince questo suo handicap abusando della sua condizione e facendo ciò che ci raccontano oggigiorno i quotidiani. Un individuo così, da presidente del consiglio, non poteva che brigare per darsi l’attuale legge elettorale con la quale, escudendo gli intelligenti, ha eletto i fannulloni (il deputato, Di Cagno Abbrescia, “sfoglia siti escort”), gli azzeccagarbugli inferiori al manzoniano, i pseudo poeti demolitori della cultura nazionale, i collusi con la mafia, i corrotti, i corruttori, e, alleandosi con i razzisti, i fascisti, gli xenofobi, gli omofobi, ha finito col percepire i luoghi della politica come “postribolo” istituzionale nominando le “cosiddette signore” con un andreottiano ghigno sornione: favorendo alle “pari opportunità” la prediletta dei cammionisti, all’istruzione l’illetterata “infiltrata reggina”, e annettendosi la valchirie voltagabbana, attualmente impegnata ad abbandonare gli studi televisivi, dopo aver difeso, Lui, l’indifendibbile.

  88. kazzitteddu marzo 1, 2011 a 11:09 am #

    FEDE: SOLO UN AGGETTIVO… TESTA DICAZZO AL CUBO.

    • filippo marzo 3, 2011 a 3:01 pm #

      ma sei un matematico!!!

  89. serena marzo 4, 2011 a 6:42 pm #

    SANTANCHE GABRIELLA

  90. marcella marzo 16, 2011 a 2:49 pm #

    forse l’anno scorso, nella sua trasmissione l’infedele invitò i romm, nell’intervento lerner disse che noi italiani dobbiamo ringraziare l’etnia romm.
    ero convinta delle mie idee di sinistra,da quella sera ho deciso che dovevo votare per la destra.
    e vedo che la scelta è quella giusta.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Tweets that mention Ecco la lettera di insulti di Fede a Gad Lerner: “Sei un coglione” – Il testo integrale « Il Post Viola -- Topsy.com - gennaio 21, 2011

    […] This post was mentioned on Twitter by Zina Cirri and MovAntibItalian, Gregorio Parisi. Gregorio Parisi said: http://bit.ly/g88OPj TUTTO QUESTO È MERAVIGLIOSO. […]

  2. Top Posts — WordPress.com - gennaio 23, 2011

    […] Ecco la lettera di insulti di Fede a Gad Lerner: “Sei un coglione” – Il testo int… Il 1° settembre, Emilio Fede scrive una lettera di insulti a Gad Lerner in risposta a un mio articolo uscito su […] […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: