Chi è l’uomo con la giacca gialla che minaccia i contestatori di Berlusconi a Lampedusa? – Il video

31 Mar

Un fatto gravissimo ieri a Lampedusa. Un tizio minaccia alcuni ragazzi che al comizio di Berlusconi tentano di aprire uno striscione con su scritto “Berlusconi fora de ball, nessuna accoglienza per il principale responsabile di questa indecenza”. Le parole dell’uomo: “Buttate questi cartelli… Queste telecamere ve le facciamo mangiare…” E ancora l’uomo sfida un manifestante: “Ci ammazziamo come i cani, lo giuro”. Ecco come reprimono chi contesta il raìs.  Non lasciamo soli questi ragazzi, diffondiamo e denunciamo. Ecco il video testimonianza

SEGUI IL NOSTRO TWITTER

190 Risposte to “Chi è l’uomo con la giacca gialla che minaccia i contestatori di Berlusconi a Lampedusa? – Il video”

  1. Origamaro marzo 31, 2011 a 8:41 am #

    carini…

    • Konan marzo 31, 2011 a 11:10 am #

      Se con tali parole e atteggiamento veniva da me gli facevo ingoiare i testicoli!

      • IO marzo 31, 2011 a 12:01 pm #

        PERCHE’ PENSI CHE IL SIGNORINO NE AVEVA TESTICOLI, DAL MIO PUNTO DI VISTA QUESTE PERSONE SONO NUDDU AMMISCATO CU NENTE…..CHE NE DICI

    • Raveroom marzo 31, 2011 a 12:17 pm #

      mafiosi minacciano…
      e gli sbirri muuuuuuti!!!
      che meeeerde!!!

    • Antonio estia marzo 31, 2011 a 3:23 pm #

      ma la polizia li che faceva ????

    • carlo marzo 31, 2011 a 3:38 pm #

      Beh, di che ci stupiamo? Il capomafia ha scatenato i suoi guardaspalle

      • EnzoN marzo 31, 2011 a 7:13 pm #

        Giusto! Ben detto!

  2. paolo marzo 31, 2011 a 8:42 am #

    si può fare una denuncia collettiva?

    Ma come si fa a votare Berlusconi:
    -pinocchione, dittatore, craxiano;
    -pluricondannato in sede definitiva;
    -pluriamnistiato (non si da all’innocente ma al condannato);
    -pluriprescritto (non si da all’innocente ma al condannato);
    -pluripregiudicato e pluridelinquente;
    -massone piduista e da scomunicare;
    -pluricollaboratore della mafia;
    -pluricollaboratore dei servizi segreti deviati;
    -plurisovversivo e plurigolpista
    -i troppi soldi rubati lo rendono incapace di fare un ragionamento per i
    cittadini sovrani.
    La maggior parte che lo vota è telecomandata ed è complice.
    Svegliamoli!

    • Memmo marzo 31, 2011 a 9:30 am #

      La dittatura non sai neanche cosa ignfica
      E’ ancora incensurato
      l’amnistia su da a chiè gia’ condannnato
      i soldi se liè fatto con le sue aziende non rubando a nessuno e dando lavoro a migliaia di persone, compreso ai giornaqli a lui contrari!
      ignorante.

      • Francesca marzo 31, 2011 a 9:59 am #

        Non è mio intento fare l’avvocato di Paolo però, sentirsi dare dell’ignorante da un soggetto che non ha cognizione di come si scriva chi è (non chiè) e non sa che ad un nome plurale segue un verbo al plurale (i soldi se liè fatto) è aberrante!
        Per non parlare, poi, della completa mancanza di logica di ciò che tu scrivi. Se l’intento era difendere Berlusconi fatti pure dire che non ci sei riuscito. Su una cosa però hai ragione, i soldi se li è fatti sicuramente con le sue aziende, bisogna solo vedere da chi ha ricevuto i fondi da investire con le sue aziende…

      • domè marzo 31, 2011 a 10:01 am #

        ignorante?????ci sei te ignorante!
        il problema non è il Berlusca ma la gente di merda come sto memmo che non ha capito un cazzo di cosa sta succedendo e continua a regalargli voti..addirittura i soldi se li è fatti con le sue aziende???senza rubare nessuno??ma dove cazzo vivi coglione se ti dicono che c’è un asino volante alzi il collo al cielo! informati prima di sparare strunzat! ed è inutile che ti elenco ancora le inquisizioni del TUO (e purtroppo nostro) presidente del consiglio, tanto sei un caso perso!si legge da ciò che pensi!

      • Davide marzo 31, 2011 a 10:01 am #

        Hai conosciuto e vissuto la dittatura?
        Fino a prova contraria è incensurato, ma chissà come mai reati come falso in bilancio (di cui lui era chiamato in giudizio) e tanti altri sono stati cancellati proprio mentre lui era in politica, grazie anche all’aiuto della sinistra ovviamente.
        I soldi se li è fatti con le sue aziende ma anche con altre off shore, comprovato anche questo.
        Sul rubare io ci andrei un po cauto attualmente ci sono ancora due processi in corso MEDIATRADE e MILLS, sempre che non spunti fuori l’ennesima leggina ad hoc.

      • Delia marzo 31, 2011 a 10:04 am #

        E’ la gente come te che ci sta mandando in rovina. Dimmi, Berlusconi che ha fatto per te e per noi tutti da quando è al governo? Oppure ti ha favorito personalmente oppure credi alle favolette dei comunisti che mangiano i bambini.
        Il fatto è che la gente come te adora i potenti per conscio o inconscio servilismo e perchè ha delegato un altro a pensare al posto suo, delega data al potente di turno.
        Sappi che io le persone come te le disprezzo e voglio dirglielo in faccia. Inoltre ho cominciato a boicottarle, nel senso che se la gente come te ha un negozio o un’attività qualsiasi, non mene servo.
        Invito tutti gli antiberlusconiani a fare altrettanto!
        A la guerre comme a la guerre; sono loro la rovina dell’italia e che vadano in rovina loro, subito!

      • Luigi marzo 31, 2011 a 10:07 am #

        E lo vuoi spiegare tu che cosa significa “dittatura”?
        Sei a libro paga di Silvio anche tu per scrivere che i soldi li ha fatti con le sue aziende che fino all’entrata dell’euro avevano un passivo di 4.000 miliardi di lire(quattromilamiliardi)!!!
        E quali sono tutti questi posti di lavoro che ha donato il Cavaliere??
        Il famoso “milione”, che fine ha fatto???
        Sai qual’è la situazione giudiziaria del tuo “caro” Silvio al 30 marzo 2011???
        Non credo che tu lo sappia, ignorantone di niente.
        Te lo dico io:
        dei 21 procedimenti avviati contro di lui , senza contare inchiestine minori nate da denunce sparse, 5 sono in corso ( processi Mediatrade, Mediaset, Mills, Ruby più l’inchiesta a Firenze sulle stragi del 93′) e altri 16 si sono chiusi : 4 con l’archiviazione a Roma ( caso Saccà, compravendita dei senatori, caso Sanjust, abuso di voli di Stato); 3 con l’assoluzione per insufficienza di prove sulle tangenti alla Guardia di Finanza e per i fondi neri di Medusa e con ampia formula per l’affare Sme.
        Le altre 9 volte si è accertato che era colpevole, ma l’ha fatta franca.
        Vuoi che continuo? O è troppo per te?
        Per quanto riguarda l’uomo con la giacca gialla deve essere un tuo simile, un coglione.

      • Carmelo marzo 31, 2011 a 10:13 am #

        i soldi se l’è fatti imbrogliando, corrompendo, con mille operazioni illegali… etc.. quindi per me equivale a rubare.. poi se non fosse per la sua concorrenza sleale (palese il conflitto d’interessi) delle sue aziende sai quanti posti di lavoro in più nelle aziende concorrent avrebbe prodotto? ti piace vincere facile…quando a governare sei tu…
        e le leggi te le fai tu…
        doppio ignorante

      • Giacomo marzo 31, 2011 a 10:23 am #

        i soldi se li è fatti da solo??..quando mi trovi una persona che dice di suonare in una nave e il giorno dopo costruisce palazzi poi dimmelo come si fa che lo facci pure io….ti dice niente mangano è un eroe???..ti dice niente marcello dell’utri???..apriti gli occhi e vedi le persone fidate che erano attorno a lui e poi mi dici se si è fatto da solo!!

      • andrea marzo 31, 2011 a 10:27 am #

        ignorante sarai tu! berlusconi i soldi e le sue aziende se li è fatti riciclando i soldi di cosa nostra che gli imprestava la banca rasini. E’ facile fare l’imprenditore quando ricicli capitali mafiosi: non fallisci mai. I quartieri di milano da lui edificati negli anni 80 sono costruiti sui cadaveri dei ragazzi morti per quella stessa droga che i suoi compari siciliani spacciavano a milano tramite mangano e il clan di pippo calò. E comunque non siamo in un’aula di tribunale, per me berlusconi è colpevole, anche se non ho le prove.

      • Less marzo 31, 2011 a 10:28 am #

        Sig. Memmo, oltre a comprarsi un libro di grammatica, dovrebbe informarsi un pochino meglio su COME il Sig, Berlusconi ha potuto accaparrarsi il mercato al tempo che fu, più tante altre cose, ma se mi dice che le sue fonti di informazione (e di cultura) sono solamente “Il Giornale” e i TG Mediaset, la capisco.

      • Giacomo marzo 31, 2011 a 10:37 am #

        Memmo guarda che Babbo Natale non esiste !!!

      • tony marzo 31, 2011 a 10:49 am #

        Memmo …con tutto il rispetto parlando……vatti ad informare perchè hai una gran confusione in testa…!!!…tu confondi prescrizione con assoluzione; i soldi sicuramente nn li ha ereditati dal padre che era un normale direttore d una piccola banca…e quindi tutti quei miliardi ,,lavorando cm dici tu, nn si fanno!!!detto questo, tu puoi anche essere un Berlusc-boys…ma che a Lampedusa abbia solo detto sciocchezze…nn puoi negarlo!!…3 gg e gli immigrati scompariranno; proporremo l’isola per il nobel alla pace; costruiremo un casino; ho anch’io comprato una villa qui….detto ciò si è allontanato camminando sulle acque… ma daiiiii

      • Daniele Calzolari marzo 31, 2011 a 11:02 am #

        :-((( Vorrei lasciare un commento che potesse essere d’aiuto a far comprendere la gravità della situazione che stiamo vivendo non solo in Italia, anche se è quella che ci riguarda più da vicino, ma come tutti sappiamo, sopratutto nei paesi Nord Africani ed in quelli Arabi………
        PURTROPPO MI RENDO CONTO che la situazione Italiana non ha vie d’uscita!!!!!
        Leggendo i vostri commenti capisco che molti di voi, i quali immagino che come me, sarete per la maggior parte dei lavoratori, ( quindi i più colpiti dalle lacune del “mondo della politica” il quale non risiede sul pianeta terra, ma direi quello di Marte ), dovreste quindi essere in grado di avere la certezza assoluta, che chi lavora seriamente e paga le tasse, in questo paese non può diventare ricco……..,o per lo meno non così ricco come lo sono certi personaggi i quali sono costantemente sulle cronache, non per la mansione che svolgono, ma piuttosto per gli scandali ai quali sono legati in virtù delle loro furberie…….
        Se la gente che lavora e paga le tasse, non è in grado di capire che la pressione fiscale dovrebbe andare di pari passo con i servizi offerti dallo stato e quindi pretenderli, se non siamo in grado di arrabbiarci e reagire ogni volta che non otteniamo giustizia, se tutto quello che sappiamo fare è sfogarci sulla rete e offenderci l’un l’altro nella guerra tra poveri, allora non c’è alcuna speranza di cambiamento, in parole povere va bene così……….
        Ma non voglio rinunciare al diritto/dovere di lanciare il mio sasso nello stagno…….
        Non è forse vero che la Costituzione Italiana, recita “Il popolo è sovrano” all’ora vuol dire che chi governa è al servizio del popolo, di tutto il popolo!!!!
        A me non pare che la politica rispetti la costituzione, la politica non è al servizio del popolo!!!
        La politica in Italia è soltanto un losco affare tra imprenditori e Massoni……..
        La politica è uno scontro a spartirsi gli affari tra Clan, e noi siamo solo spettatori paganti!!!!
        Perchè non siamo in grado di far capire alla politica che noi sì, lavoriamo per lei, ma che da lei, ci aspettiamo che lavori per tutti noi, restituendoci dignità, tranquillità economica e pace sociale in cambio delle tasse che paghiamo!!!!!!!!!!!
        Perchè non cominciamo a pretendere che la politica rispetti i propri doveri, e non la smettiamo di farci la guerra tra poveri?………

      • simona marzo 31, 2011 a 11:02 am #

        “l’amnistia su da a chiè gia’ condannnato” … che lingua è?

        …Ecco chi vota Berlusconi.

      • lillo marzo 31, 2011 a 11:07 am #

        buongiorno visto che lei e’ cosi’ informato , volevo chiederle dove ha preso i soldi berlusconi per costruir milano 2? frode e evasione fiscale ..non sono furti a noi? protezione civile gestita in maniera sprecona ad amici non e’ furto? alitalia svenduta ad amici con scarico dei debiti sullo stato ITALIANO non e’ furto? ..vabbe’ mi scusi ma sono un po’ arrabbiato saluti

      • Pietro Europeo marzo 31, 2011 a 11:08 am #

        Chi é sta feccia con la giacca gialla, un picciotto di mafia, quello che piú fa male vedere che i poliziotti vedono tutto e tacciono. Quello con la giacca gialla e i suoi amici a destra e a sinistra della camera, non li puoi nemmeno prendere a calci perché hanno l´appogio della polizia comandata da Maroni.

      • lillo marzo 31, 2011 a 11:13 am #

        scusi ma frode fiscale ed evasione non sono furti?
        dove ha trovato i soldi berlusconi per milano2?
        alitalia svenduta ad amici lasciando cassaintegrati e debiti allo stato italiano non e’ furto?
        corrompere la guardia di finanza per non avere controlli non e’ furto?
        perche’ nessuno puo’ parlar contro berlusconi? non e’ dittatura questa? forse mancano i manganelli?
        vabbe’ un saluto e buon lavoro

      • Matuziano marzo 31, 2011 a 11:19 am #

        A Memmo pietà fatti curare………………….

      • giuspin marzo 31, 2011 a 11:34 am #

        @memmo documentati prima di sparare minkiate…oppure è meglio definirti il solito “berluscoglione”…

      • Brux marzo 31, 2011 a 12:16 pm #

        Ti sbagli Memmo.
        I soldi se li è fatti rubando eccome.
        Da antennista sui tetti a miliardario.
        Il primo passo ?
        E’ stato quello di far passare per edificabili i terreni di milano 2, dove ha costruito il suo inizio di impero.
        Erano catalogati DA SECOLI come terreni insalubri, acquitrinosi e portatori di malaria.
        Non si poteva fare nulla, nè costruire nè coltivare.
        Poi, dopo il colpo di spugna, sono diventati per miracolo edificabili.
        valore da zero a … tanto !
        Non sarà furto, ma chiamalo come vuoi, di termini (alcuni pure legali) ce ne sono tanti : concussione, corruzione, favoreggiamento, raccomandazioni.
        Scegli quello che ti pare.

        Poi pensa alla tua di vita.

        Hai mai vissuto facendo cose del genere ?
        Pensi che sia giusto speculare e arricchirsi sulla pelle degli altri ?
        Questo è il divario che esiste, purtroppo.

        Il molosso in giacca gialla sarà stato ben retribuito per legittimare B.
        Davanti al tribunale, ai 50 che c’erano (ripresi dall’alto, benissimo che sembravano 1000 come quelli di Garibaldi–) gli hanno dato : 20 euro , bibita e panino.
        Spontanei, vero ?

      • Raveroom marzo 31, 2011 a 12:27 pm #

        X MEMMO
        la dittatura…ignifica?
        IGNIFUGA!?
        l’AMNISTIA SUDA?
        MA HAI FATTO LA CEPU?
        CAPISCO….
        MI SPIACE PER Tè…
        PER FORTUNA ALLE URNE SI VOTA CON LA X ALTRIMENTI COSA AVRESTI SCRITTO?
        BERLUSQUONI?
        BEATA iGNORANZA!

      • iac marzo 31, 2011 a 12:35 pm #

        ahahahahha ma ci credi sul serio a quello che dici? Allora si doveva candidare come papa, non come presidente del consiglio. Senti Memmo, credo che dovresti un pò aprire la testa prima di dare dell’ignorante a uno che ha solo detto come stanno le cose, poi se tu vuoi fare come il tuo premier, ossia negare la verità, fai pure. Ma fino a quel momento sarai come lui: patetico e falso.

      • Lucio marzo 31, 2011 a 12:39 pm #

        Bello ‘sto film di fantascienza.
        Ma davvero pensi le puttanate che scrivi?

      • Laura Mariano marzo 31, 2011 a 12:42 pm #

        Siete tanto furbi voi berlusconiani e vi fate raccontare le peggio balle a cui non crederebbe un bambino da una vita…e non vi accorgete che i primi a essere presi per i fondelli site proprio voi, che gli permettete di arricchirsi a vostre spese! Complimenti per le menti fine!

      • colez marzo 31, 2011 a 12:52 pm #

        la dittatura si esprime in più forme mio caro “Memmo”, sei tu che non sai vederne le svariate faccie della dittatura… a questo punto deduco che sei tu che ignori degli aspetti… e quindi ignorante! Non credi ???? E comunque alle favole non ci crede più nessuno e tu come altri suoi sostenitori quando lui uscirà di scena cambierete faccia ma rimarrete sempre quello che siete (come giacca gialla)…. degli sxxxoxxi! Non prendertela… ma quando dici cazzate in giro sai a quello che vai incontro!

      • RIZERIO ARGALIA marzo 31, 2011 a 3:59 pm #

        fai schifo, berlusconi è un delinquente.

      • carlo g marzo 31, 2011 a 4:02 pm #

        non ci sono parole e ogni commento è vano,si capisce solo da chi prende i voti il Berlusca e l”Italia è piena di questa gente che più è ignorante e più è arrogante.(vedi quello con la giacca gialla)

      • AM marzo 31, 2011 a 6:17 pm #

        Poveraccio.

      • giuseppe aprile 1, 2011 a 12:29 pm #

        ma cosa dici? l’amnistia estingue il reato per cui c’è un procedimento in corso, in rari casi lo estinge dopo la sentenza. mah

      • alessandra aprile 1, 2011 a 10:25 pm #

        sono d’accordo con memmo….lasciali parlare…sono solo ignoranti…sono di sinistra…

      • alo aprile 2, 2011 a 12:25 pm #

        ma stiamo scherzando??? incensurato in che modo?? è un insulto a chi come me e come molti di noi sono davvero incensurati perché rispettano le leggi. ma se per evitare le condanne ha fatto leggi ad personam (tipo il falso in bilancio) oppure arrivando, grazie ai suoi avvocati, alla prescrizione su processi gravissimi come le tangenti a craxi, la corruzione ai giudici nel processo sme, le tangenti alla guardia di finanza, appropriazione indebita, frode fiscale, l’altra incredibile corruzione giudiziare per il lodo mondadori ecc…ecc… nn c’è stata amnistia?? e il processo p2 di un po’ di anni fa dove lo mettiamo?? che ignoranza… in quel processo berlusconi fu ritenuto colpevole e condannato ma grazie all’amnistia del 1989 o 90 nn mi ricordo precisamente il reato fu eliminato. hai presente chi c’era al governo nell’anno di quella amnistia?? per nn parlare dei processi per strage, mafia, riciclaggio, mills, mediatrade ecc..ecc… i soldi se li è fatti con le sue aziende?? hai presente come ha fatto ad aprirsi le sue aziende?? perché nn glielo chiedi?? mi sa che sei ben poco informato… mi spiace che ci siano così tante persone che parlano senza sapere… ma purtroppo si sa che i suoi voti arrivano dalla gente che nn sa e lui cerca di tenersi il più stretto possibile proprio queste persone come te, cercando di far sapere il meno possibile.

    • Vulcan marzo 31, 2011 a 10:58 am #

      se la masse è rincoglionita vota berlusconi

      • Daniele aprile 1, 2011 a 6:34 am #

        CARI SIGNORI MI SEMBRA CHE STATE SPRECANDO SOLO PAROLE, ACCUSANDO UNO SOLO.

        VI CHIEDO, ALMENO SE SIETE IN GRADO DI FARLO, NOMINARE UNA SERIE DI ATTUALI POLITICANTI CHE SIANO ESENTI IN TOTO, DA INCHIESTE, PROCEDIMENTI PENALI, CONDANNE O ALTRI GUAI GIUDIZIARI; INOLTRE CHE SIANO PROPRIETARI DEI SOLI BENI DI FAMIGLIA, CHE NON HABBIANO GUADAGNATO INGIUSTAMENTE DALLA POLITICA E DALLE POLTRONE CHE OCCUPANO (CITO FINI CHE NON LASCIA L’INCARICO NEMMENO SE LO AMMAZZI; CITO DALEMA CON LA SUA BARCHETTA CHE SUA NON E’ MA SUA E’ DI FATTO E DI USO).

        VABBE’ (CHIEDO SCUSA AI FILANTROPI DELLA LINGUA ITALIANA) ABBIAMO UNA CLASSE POLITICA CHE FA SCHIFO TUTTA: DESTRA – CENTRO – SINISTRA – IN MEZZO – SOPRA – SOTTO – NORD – SUD.

        Ciao.

    • Francesco marzo 31, 2011 a 1:13 pm #

      Paolo, io sono un grande antiberlusconiano ma anche un giornalista e un giurista (sono un giornalista e ho fatto studi giuridici) e dunque mi corre l’obbligo di correggere alcuni tuoi errori storici e giuridici.

      «-pluricondannato in sede definitiva»
      Non mi risulta

      «-pluriamnistiato (non si da all’innocente ma al condannato)»
      Non vengono approvate amnistie da molto prima che Berlusconi sia sceso in politica (e anche prima).
      L’amnistia come prescritto dalla Costituzione è un provvedimento generale, cioè rivolto a una pluralità di invidui in senso astratto, che dev’essere approvato dal parlamento con procedimento aggravato (cioè con una maggioranza più ampia di quella solita, che è semplice). A differenza dell’indulto, estingue non solo la pena ma anche il reato. Nonostante le battaglie dei Radicali, non sono state fatte amnistie, ma solo un indulto, sotto il governo Prodi II.

      «-pluriprescritto (non si da all’innocente ma al condannato)»
      Non è vero neanche questo! I termini della prescrizione scattano finché non si perviene a sentenza definitiva. Non è il caso di Berlusconi, ma vi sono molti casi in cui si ha sentenza di non luogo a procedere in sede di udienza preliminare, senza che inizi nemmeno il dibattimento, poiché questa si celebra il giorno stesso in cui la prescrizione è operante o addirittura oltre. In quei casi, cioè, la prescrizione interviene prima ancora non solo che vi sia un pronunciamento, ma anche che l’indagato venga rinviato a giudizio e dunque passi allo status di imputato.
      Vi sono anche casi (anzi, sono i più tipici) in cui il reato è prescritto perché l’azione penale non è stata proprio avviata e, pertanto, non sono state formulate neanche le ipotesi accusatorie e non si sono concluse le indagini preliminari. Questo perché l’autorità inquirente, obbligata ai sensi della Costituzione ad avviare l’azione penale, non era proprio a conoscenza dei fatti. E il tutto si è scoperto a prescrizione interevenuta.

      «pluripregiudicato e pluridelinquente»;
      Non è pregiudicato! Dal punto di vista politico potrà essere una schifezza quanto vuoi, ma il fatto che sia pregiudicato o meno non può essere oggetto di opinioni personali: non lo è. Il fatto che non lo sia grazie a leggi ad personam, immunità e quant’altro rientra nelle valutazioni di ordine politico, non giuridico (che sarebbero le motivazioni per le quali io non lo voterei mai e gli faccio propaganda contro. Senza per questo dire balle; non ne ho bisogno! Screditerei me stesso!).

      «massone piduista e da scomunicare»
      La scomunica per l’adesione a logge massoniche ai sensi del diritto canonico opera laetae sententiae, dunque Berlusconi è da ritenersi automaticamente scomunicato (salvo assoluzione da parte dell’ordinario diocesano).

      «-plurisovversivo e plurigolpista»
      ???

      • Alberto aprile 1, 2011 a 6:51 am #

        Berlusconi e’ stato condannato in via definitiva dal tribunale di Verona per falsa testimonianza sulla sua affiliazione alla P2. E’ stato poi amnistiato da un decreto di Craxi, fatto appositamente per lui.

    • ignazio marzo 31, 2011 a 2:31 pm #

      ti sei dimenticato un pluri come “plurivotato” dalla maggioranza degli italiani. dovresti sforzarti ad essere un tantinello più obiettivo, una virtù che purtroppo a voi della sinistra vi manca perchè vi basta essere colti, intelligenti, ma anche rabbiosi, violenti, arroganti, invidiosi del ricco ma non della ricchezza e poveri di nuove idee alternative e costruttive.

      • alessandra aprile 1, 2011 a 10:26 pm #

        ignazio sei un grande…condivido

      • sonia aprile 16, 2011 a 8:32 pm #

        sbaglio o siete voi di destra che quando vi vedete a mal partito sapete solo insultare, vedi la russa oh pardon, gnazio la rissa, mi fate solo pena siete i veri responsabili dello sfascio del nostro paese, i soli ad aver permesso a questa classe politica delinquenziale di poter sgovernare l’Italia

  3. Andrea marzo 31, 2011 a 8:45 am #

    Alla violenza bisogna rispondere con la violenza.
    NON sono brave persone…sono ladri,mafiosi,spacciatori,traffichini,corrotti.
    Per cambiare le cose bisogna sporcarsi le mani e spaccare qualche testa. Non fate finta di vivere in un paese normale.
    Manifestare non serve a un cazzo.I media e i telegiornali sono controllati e non passa niente che non si voglia far passare.
    C’è un paese da salvare, il tuo.

    • emi marzo 31, 2011 a 9:32 am #

      hai perfettamente ragione . abbiamo provato che manifestazioni e dissensi ma NON SERVE – così siamo solo un teatrino per loro.. da ignorare.
      Serve una risposta VERA e forte che li obblighi ad ascoltare e scendere a compromessi.
      BLoccare il paese TV, mezzi, servizio TUTTO per qualch egiorno sarebbe un’idea geniale.

    • The Red marzo 31, 2011 a 9:49 am #

      ma se cominciassimo a spaccare la tua di testa, che evidentemente è vuota, cambieresti idea? sei solo il prodotto di questa opposizione che non sa fare l’opposizione e inneggia e fomenta la spallata extra parlamentare, anche violenta, nel buon nome della Democrazia però

      • andrea marzo 31, 2011 a 10:37 am #

        ma che opposizione, tanto alla fine cadrete tutti come birilli, da soli.

  4. james marzo 31, 2011 a 8:50 am #

    E’ una persona stanca di tutti quelli che vogliono gli immigrati, ma che non li vogliono a casa loro

    • io marzo 31, 2011 a 8:59 am #

      E allora se quella persona davvero è così stanca ha sbagliato obiettivo per le sue minacce.
      Le stesse cose le avrebbe dovute dire al criminale demagogo che stava per fare il suo indegno comizio.
      Lui e la sua pletora di adulatori a gettone sono la causa del caos di Lampedusa immolata, suo malgrado, al conto sempre aperto con gli xenofobi leghisti.

  5. bb77 marzo 31, 2011 a 8:55 am #

    Scusate, ma “vi ammazziamo come cani” non è una minaccia e quindi un reato? e perchè gli sbirri a due metri fanno finta di non sentire?? Se un contestatore del Governo urla a qualcuno tipo dell’entourage del premier “ti ammazzo come un cane” non si trova a Guantanamo prima di finire la frase?

    • Ilaria marzo 31, 2011 a 9:24 am #

      il signore è un po’ “nervosetto” probabilmente perché la tensione giustamente sull’isola è arrivata alle stelle. Non voglio giustificare il tentativo di soffocare la libertà di pensiero e parola dei contestatori, ma in realtà ha detto “ni ammazzamu como cani”, cioè tradotto in italiano “litighiamo come dei pazzi”. Quindi probabilmente (sbagliando e usando un tono aggressivo) voleva solo evitare che le eventuali contestazioni potessero scatenare una rissa tra fan e oppositori…

      • Tony marzo 31, 2011 a 9:33 am #

        Sei molto “comprensiva”…

      • Alberto aprile 1, 2011 a 6:57 am #

        non cercare di giustificare il mafiosetto di periferia. Il coglione in giallo ha detto “vi ammazziamo come cani”, “ti faccio mangiare la telecamera” e altre minaccie ben precise per coloro che hanno orecchie per sentire. Se tu e altri in questo post vi fate intimorire da piccoli mafiosetti di merda come l’essere vivente in giallo, allora siete proprio dei luridi, piccoli vigliacchi: la vergogna d’Italia.

  6. giovaniresponsabili marzo 31, 2011 a 8:58 am #

    Non voglio difendere il tipo, lì. Ma non sta dicendo “vi ammazziamo”, bensì “Nn’ammazzamu comu li cani”, che in dialetto significa “litighiamo a morte”. Non è un segno di civiltà, ma non è propriamente una minaccia.

    • Romina marzo 31, 2011 a 9:28 am #

      Effettivamente la penso allo stesso modo, sicuramente non è una cosa carina quella che ha fatto, ma non ha minacciato di morte nessuno….

    • bob marzo 31, 2011 a 11:32 am #

      è uno sbirro.

  7. Nicola marzo 31, 2011 a 9:04 am #

    Schifoso che la mafia stia ancora in giro per Lampedusa e i poliziotti fermi a guardare uno che minaccia altra gente. Cosa doveva fare costui di più? Uccidere? No, grazie.

  8. pietro marzo 31, 2011 a 9:12 am #

    sentendolo la prima volta sembra che dica “vi ammazziamo come cani” ma ascoltandolo bene dice “ci ammazziamo come cani”,non condivido il fatto che e andato a salvargli il culo, almeno che gli ha sganciato qualche euro,poverini credono ancora nel salvatore della patria,non sapendo che con i loro voti chi si sta salvando e solo il nano.

  9. Fulvio marzo 31, 2011 a 9:12 am #

    non dice vi ammazzo come i cani ma dice: “nn’ammazzamu come i cani” che in siciliano vuol dire che litigherà violentemente con i contestatori. Non condivido lo stesso l’azione di questa persona ma era semplicemente per precisare

  10. Dada marzo 31, 2011 a 9:21 am #

    Io sn siciliana e dal video non mi sembra che lui dica LI AMMAZZIAMO COME I CANI ma CI AMMAZZIAMO COME I CANI…. “n’ammazzamu comu i cani”….
    la gente è stanca… e vorrei vedere chi è contro quest’uomo se avesse la stessa situazione “in casa propria” riuscirebbe a mantenere la calma …
    Prima di denunciare… e parlare avventatamente… io inviterei più a riflettere….

    Quoto l’intervento di giovaniresponsabili!

    • Incazzato marzo 31, 2011 a 2:12 pm #

      Noi lampedusani siamo incazzati…ma non con il governo, ma con gente come il popolo viola che arriva a Lampedusa per aiutare gli immigrati…e criticandoci come razzisti perchè non vogliamo più sbarchi…ma questo non lo capiscono sanno solo insultare dire agli immigrati che l’Italia li ospiterà…ma quando gli vai a chiedere se se ne porterebbero a casa un paio dicono che è compito della collettività(che non li vuole) mantenerli…bello fare i buonismi sulle chiappe degli altri…voi del popolo viola siete uguali a queste persone ed agli aquilani che vogliono tutto subito e quando gli chiedi un sacrifici, il sacrificio lo deve fare tutta la comunita…mi chiedo gli aquilani che parlano di mancanza di fondi, sono sicuri che la colpa sia di B. e non del loro sindaco che come dimostrato ha i soldi ma non li vuole usare per far campagna politica.

      • sonia aprile 16, 2011 a 8:20 pm #

        ma veramente credete nelle favole? il sindaco dell’Aquila non ha i soldi i quali sono solo sulla carta ma non sono mai stati erogati perchè sia il presidente della regione che quello della provincia sono berlusconiani e gli tengono mano, IGNORANTE E CREDULONE

  11. Bruno marzo 31, 2011 a 9:22 am #

    si, ho sentito bene anche io…”n’ammazzamu come i cani”…
    non difendo nessuno, ma bisogna dire le cose con accortezza e correttezza…
    probabilmente è anche riferito alla possibilità di scontri con la polizia…

    • Alberto aprile 1, 2011 a 7:00 am #

      non cercare di giustificare il mafiosetto di periferia. Il coglione in giallo ha detto “vi ammazziamo come cani”, “ti faccio mangiare la telecamera” e altre minaccie ben precise per coloro che hanno orecchie per sentire. Se tu e altri in questo post vi fate intimorire da piccoli mafiosetti di merda come l’essere vivente in giallo, allora siete proprio dei luridi, piccoli vigliacchi: la vergogna d’Italia.

  12. 99 POSSE marzo 31, 2011 a 9:26 am #

    IL VERO MAFIOSO E TIRANNO è CHI USA METODI DI REPRESSIONE E INTIMIDAZIONE PROPRIO COME IERI! ALLORA ANCORA CREDETE DI STARE NEL PAESE DEI BALOCCHI?? O DI VIVERE ORMAI IN UNO STATO DI POLIZIA E REPRESSIONE PEGGIO DELLA LIBIA??? QUELLO CHE è SUCCESSO IERI è VERGOGNOSO!!! CONTRO QUESTO STATO DI TIRANNIADE ARAMAI CI VOGLIONO LE MOLOTOW,PERCHè LA PAZIENZA E LE PAROLE NON SERVONO PIù!!

  13. francesco marzo 31, 2011 a 9:26 am #

    ma vi rendete conto che non c’è nessuna minaccia concreta dato che sta dicendo “n’ammazzamu comu ei cani” ??? state montando un caso basato su bugie!

  14. fabio marzo 31, 2011 a 9:28 am #

    sarà mica un mafioso del clan berluscone?

  15. 99 POSSE marzo 31, 2011 a 9:31 am #

    CARA SICILIANA MI VERGOGNO PER TE!!! PERCHè SI VEDE BENISSIMO QUALI SONO LE LORO INTENZIONI ANCHE QUANDO SI RIVOLGE ALL’AMICO E GLI DICE SE NON SE NE VANNO OGGI LI AMMAZIAMO COME CANI VERO PAOLO,PAOLO OGGI NA’AMMAZZAMO(GLI AMMAZZIAMO)COME I CANI.QUINDI è INUTILE CHE CONTINUATE A NEGARE L’EVIDENZA,MA TANTO VOI LO AVETE SEMPRE FATTO SENZA VERGOGNA ALCUNA E SENZA UN MINIMO DI DECENZA MI FATE PENA VERGOGNATEVI!!!!!!

    • Dada marzo 31, 2011 a 9:34 am #

      bene vergognati pure!

    • Tony marzo 31, 2011 a 9:40 am #

      Quoto dalla frase: “MA TANTO VOI LO AVETE SEMPRE FATTO SENZA VERGOGNA ALCUNA E SENZA UN MINIMO DI DECENZA MI FATE PENA VERGOGNATEVI!!!!!!”
      Non sono pero’ daccordo con la risposta violenta.
      La risposta violenta è figlia di un atteggiamento non proprio corretto che spesso convive dentro di noi.
      Se fossimo un po’ più coerenti con le nostre scelte, sicuramente questo “tirannetto” nanetto ce lo saremmo”tolto dalle balle” già da un pezzo, e senza colpo ferire!

    • iole marzo 31, 2011 a 9:45 am #

      perchè ti esalti così? Io mivegogno invece che esistono tipi come te che non riescono a capire niente!E purtroppo la gente come te è la più pericolosa. Eccostiamo litigando fra di noi, mi hai offesa e io ho ricambiato allostesso modo:basta rifletti, che senso ha ilfatto che io difenda secondo te certi individui?

      • Dada marzo 31, 2011 a 10:01 am #

        eh si mia cara iole…purtroppo alle prese di posizione contrarie…si risponde spesso con le offese….

    • francesco marzo 31, 2011 a 9:58 am #

      scusa ma se non capisci il siciliano non offendere gli altri! n’ammazzamu comu ei cani non significa assolutamente ammazziamo gli altri!! state diventando patetici come quelli del pdl, hanno creato una falsa informazione e tutti ci state dietro… pensiamo al processo breve che è molto più grave!

      • iole marzo 31, 2011 a 10:21 am #

        sono d’accordo con te Francesco, meno male che c’è qualcuno che riflette bene! Quella del processo breve è stata veramente una porcata senza precedenti e noi ancora non ce ne rendiamo conto:Era anche quello che volevo aggiungere poco fà alla replica che ho fatto a Posse:quelloche è successo ieri al parlamento è molto ma molto più grave dell’argomento sull’uomo con la giacca gialla

    • Monia marzo 31, 2011 a 11:16 am #

      Quest’uomo ha detto ni mazzamu comu i cani che è un modo di dire siciliano per dire litighiamo tra di noi,al di là delle parole, noi siciliani abbiamo spesso un modo “minaccioso” di parlare, nei toni, nei gesti…e solo “noi” possiamo ben interpretare alcune sfumature.Se litigo con qualcuno tu hai una lite con tua cognata invece la mia deve buttare sangue dal cuore, non so se capisci la sfumatura, di sicuro non voglio che mia cognata muoia pero’ siamo melo dramatici è cosi’, che ci vuoi fare.

  16. 99 POSSE marzo 31, 2011 a 9:33 am #

    V E R G O G N A T I SERVO DI PARTITO, SERVO DEI SERVI DEI SERVI CON QUALE CORAGGIO DICI DAVANTI ALL’EVIDENZA CHE NON C’è NESSUNA MINACCIA??? MA SEI TALMENTE ANALFABETA DA NON CONOSCERE NEMMENO LA TUA LINGUA O TU LA LINGUA CE L’HAI FICCATA TROPPO NELLE CHIAPPE DEL TUO PADRONE???

    • Dada marzo 31, 2011 a 10:15 am #

      Vedi che continui ad offendere????
      qui nessuno sta dicendo di essere servo di nessuno…IO PERSONALMENTE NON HO VOTATO BERLUSCONI!….
      OH MA CON CHI CE L?HAII???

  17. iole marzo 31, 2011 a 9:35 am #

    Io sono siciliana e ho visto e rivisto il video più volte e credetemi, premetto che sono contro questo governo,la penso come voi e ho gli stessi vostri ideali,ma sono obbiettiva conosco bene il mio dialetto, non minacciava i ragazzi dicendo vi uccidiamo come cani ma voleva dire soltanto che non bisognava contestare con cartellonicon scritte offensive perchè secondo lui Berlusconi veniva nell’isola per salvare il culo ai lampedusani e che se non ci si metteva d’accordo si sarebbero “sciarriati” (litigato) come cani fra di loro

    • Dada marzo 31, 2011 a 9:46 am #

      Quoto!

  18. Mario az Bpf marzo 31, 2011 a 9:38 am #

    Denunciamoli….facciamoci tutti parte civile e denunciamo quello stronzo mafioso in giacca gialla e anche i poliziotti che stavano a guardare e a sentire senza intervenire…..

  19. Fausto marzo 31, 2011 a 9:39 am #

    Sento e leggo i commenti, ma se i leghisti che non vogliono gli immigrati sono razzisti, cosa sono i Lampedusiani, i Siciliani, i Pugliesi, i Francesi che non vogliono immigrati?. Basta montare polemiche da fascistelli. E’ il momento di rimboccarci le maniche e pretendere il ripristino della legalità a tutti gli effetti. Chi ha diritto deve essere accolto chi clandestino sia espulso ed accompagnato fuori dai confini immediatamente e senza comunistelli che li difendano tanto per rompere le balle

    • Pino marzo 31, 2011 a 12:17 pm #

      Caro Fausto, sarebbe bellissimo; solo che poi, quando c’è da vedere chi ha diritto, per non sbagliare li respingono in massa prima ancora di identificarli (e poi ci pensava l’amichetto Gheddafi ad abbandonarli nel Sahara: le hai viste le foto dei cadaveri?).
      Quando proprio sarebbe troppo sporca respingerli tutti, li cacciano nei centri non più di accoglienza, ma di identificazione ed espulsione; che già dal nome dicono quale sia l’intenzione.
      L’immigrazione non è colpa dei “comunistelli”, ma di come abbiamo organizzato il mondo. Non è con i provvedimenti xenofobi che si ferma: sarebbe come tentare di fermare una carica di elefanti con un cartello di senso vietato…
      Verranno comunque: è gente che non si è lasciata niente, dietro; hanno venduto tutto e sono disposti a rischiare la vita pur di venire qui, dove anche i più poveri sono più ricchi di loro.
      Verranno comunque. E si ricorderanno di come li abbiamo accolti.
      Perciò quella che sembra un’antiquata fobia mezza razzista dei legaioli, un’avversione per gli “altri” parzialmente condivisibile perché l’Italia non è il bengodi, non è solo una posizione retrograda, reazionaria, razzista ed egoista. No, è qualcosa di molto peggio: è la creazione e fertilizzazione di una futura minaccia per i nostri figli e nipoti. Rifiutiamo la loro presenza? Rifiutiamo la loro integrazione perché dobbiamo difendere i nostri valori (che so, i rutti dei legaioli ubriachi in chiesa)?
      Benissimo: dal momento che verranno comunque, perché è in pratica un fenomeno fisico equiparabile all’osmosi, ci stiamo preparando una fetta sempre più grande di popolazione non integrata e rancorosa nei nostri confronti. Noi ci ridurremo e loro aumenteranno. E non saranno affettuosi verso di noi: stiamo facendo di tutto per impedirglielo.
      Tra le molte idiozie che potevamo escogitare di fronte al fenomeno globale delle migrazioni di massa, questa è una delle più miopi e peggiori.

      • James marzo 31, 2011 a 2:19 pm #

        ecco un altra buonista che fa la solidale con il culo degli altri…visto che vuoi gli immigrati tienteli in casa…ma no deve spendere la collettività quello che vogliono 1/4(sarebbe un 1,5 persone su 10) della popolazione

      • Fausto marzo 31, 2011 a 5:36 pm #

        Si carissimo Pino quello che dici è vero, verranno e verranno in massa, spiegami però perchè non possono entrare in francia, in svizzera, in germania. Solo perchè sono più fermi e sicuri. Dillo ai nostri giovani disoccupati che loro non troveranno posto perchè con questi diseredati i padroni hanno la possibilità di sfruttarli di più e pagarli meno. I nostri giovani dovranno emigrare o morire di fame. Il 30% è disoccupato. Non augurarti di perdere il posto a 45-50 anni. Non puoi poi piangere se la delinquenza (italiana e straniera) aumentano. O abbiamo la forza di mettere dei punti fermi o saremo sopraffatti ed uno stato diviso come il nostro rischia questo. Entrambi gli schieramenti (destra e sinistra) giocano al tanto peggio tanto meglio, ma chi ci rimette siamo solo noi. Gli ideali sono bellissimi, ma la vita poi… Non è possibile fare polemiche su tutto e tutti, ma bisogna stemperare gli animi e riprendere a crescere come popolo.

  20. Meddy marzo 31, 2011 a 9:40 am #

    Quello si che ha capito tutto!…

  21. madmac marzo 31, 2011 a 9:42 am #

    scusate, ma anche se non fosse una minaccia diretta (e c’è cmq l’atteggiamento intimidatorio, la ragazza dovrebbe pure ringraziarlo che ancora non le ha fatto mangiare la videocamera, ecc.) chi è lui per impedire ad altri di manifestare il proprio dissenso?
    cosa sarebbe successo se i ragazzi avessero portato avanti la contestazione?
    se non sono minacce queste

    • carlo g marzo 31, 2011 a 4:16 pm #

      sono d”accordo con MADMAC e poi è possibile che questo tipo è contro gli immigrati ma non sa parlare l”italiano, è straniero pure lui

  22. federica marzo 31, 2011 a 9:46 am #

    99posse……….vorrei vedere te al posto loro……

    • 99 POSSE marzo 31, 2011 a 9:57 am #

      io stò peggio!! IO VIVO ALL’AQUILA E NON PER QUESTO MINACCIO DI MORTE LA GENTE!!!

      • Incazzato marzo 31, 2011 a 5:01 pm #

        Noi lampedusani siamo incazzati…ma non con il governo, ma con gente come il popolo viola che arriva a Lampedusa per aiutare gli immigrati…e criticandoci come razzisti perchè non vogliamo più sbarchi…ma questo non lo capiscono sanno solo insultare dire agli immigrati che l’Italia li ospiterà…ma quando gli vai a chiedere se se ne porterebbero a casa un paio dicono che è compito della collettività(che non li vuole) mantenerli…bello fare i buonismi sulle chiappe degli altri…voi del popolo viola siete uguali a queste persone ed agli aquilani che vogliono tutto subito e quando gli chiedi un sacrifici, il sacrificio lo deve fare tutta la comunita…mi chiedo gli aquilani che parlano di mancanza di fondi, sono sicuri che la colpa sia di B. e non del loro sindaco che come dimostrato ha i soldi ma non li vuole usare per far campagna politica.

  23. eugenia marzo 31, 2011 a 9:56 am #

    miiiiinkia..
    che pauuuura
    ma vaffanghuul

  24. Luca marzo 31, 2011 a 9:59 am #

    Io sono siciliano e sono anti-Berlusconi ma il tizio dice “oggi n’ammazzamu come i cani” e non “v’ammazzamu”. Nel gergo corrente dire “oggi n’ammazzamu come i cani” (oggi ci ammazziamo come i cani) significa “oggi litighiamo”. In effetti il… tizio si rivolge al suo interlocutore chiamandolo per nome (mi pare Paolo) quindi denota la conoscenza. Evidentemente è un fan di Berlusconi che crede nel suo miracoloso intevento ma questa minaccia di morte enfatizzata di fatto non esiste. Non facciamo come la destra con la propoganda della disinformazione, rimaniamo onesti.

  25. francesco marzo 31, 2011 a 9:59 am #

    sembra di essere su Il Giornale, una polemica inventata da chi nemmeno capisce il dialetto siciliano….

  26. 99 POSSE marzo 31, 2011 a 10:02 am #

    NOI STIAMO PEGGIO DEI LAMPEDUSANI PERCHè OLTRE AD ESSERE STATI PRESI IN GIRO A DISTANZA DI DUE ANNI “TANTI E NON MOLTI”NON HANNO ANCORA UNA CASA O UN LAVORO, E LE PROMESSE ERANO PIù O MENO LE STESSE TRANNE CHE PER “IL NOBEL”AHAHAHAH”IL CASINò”AHAHAHAH O IL CAMPO DA GOLF AHAHAHA EPPURE LA CASA DISSE DI AVERLA COMPERATA ANCHE QUI E CHE ERA E SI SENTIVA “AQUILANO” ANCHE LUI!! SE NON SBAGLIO LE STESSE PAROLE CHE HA DETTO LI O NO??

  27. 99 POSSE marzo 31, 2011 a 10:04 am #

    E COMUNQUE ANCHE SE HA DETTO DIVERSAMENTE DA QUANTO SI CREDE “LE MINACCE” SONO PALESI E COMUNQUE LO STRISCIONE E I RAGAZZI LI HANNO MANDATI VIA!! ERA QUESTO QUELLO CHE VOLEVANO E CI SONO RIUSCITI CON O SENZA “Nà” O “Và”

    • francesco marzo 31, 2011 a 10:20 am #

      se lo dici tu che non sei siciliano e sicuramente capisci il 30% di quello che dice (così come quello che ha montato sta polemica inutile) possiamo stare tranquilli! con ste cazzate l’opposizione perde solo di credibilità!

    • iole marzo 31, 2011 a 10:32 am #

      Questa volta sono d’accodo con te, poco fa non volevo assolutamente difendere quell’uomo,ma solamente per onore di verità ho voluto rettificare una cosa che a mio parere era errata.Purtroppo i lampedusani si sono illusi come voi e questo mi addolora profondamente ma loro come voi se ne accorgeranno ben presto!

  28. Ursula Bieri marzo 31, 2011 a 10:06 am #

    E’ gravissima………. siamo in Libia?????? E’ da finire, basta con queste persone prepotenti

  29. 99 POSSE marzo 31, 2011 a 10:10 am #

    E COMUNQUE AVEVA DETTO CHE ENTRO 60 ORE VI AVREBBE RISOLTO IL PROBLEMA??? STAREMO A VEDERE, DI ORE ADESSO GL’è NE SONO RIMASTE 36 E POI VEDREMO QUESTO CASINò,QUESTO CAMPO DA GOLF E SOPRATUTTO VEDREMO QUESTO “NOBEL”E POI IL SINDACO LEGHISTA A LAMPEDUSA MICA L’HO VOTATO IO!! AVETE VOLUTO UN SINDACO LEGHISTA E ADESSO VE LO TENETE!!!

    • calabrescia marzo 31, 2011 a 10:45 am #

      SE IL SINDACO NON FOSSE STATO LEGHISTA, FORSE, LE CONSEGUENZE SAREBBERO STATE PEGGIORI. NON è CHE UN SINDACO ABBIA LA FACOLTà DI CACCIARE VIA DA UN ISOLA DELLE PERSONE. PUò SOLO CHIEDERE, INSISTENTEMENTE, CHE VENGANO RIMOSSE DALL’AUTORITà. COSA CHE IL SINDACO, LEGHISTA, HA FATTO E STA FACENDO. SECONDO LA FILOSOFIA DEL PARTITO.

      http://calabrescia.wordpress.com/

  30. riky marzo 31, 2011 a 10:28 am #

    Mi lasciano un po’perplesso i commenti di chi insiste a distinguere tra “v’ammazzamu” e “n’ammazzamu”…non metto in dubbio che possa esistere una differenza sul piano linguistico, ma l’atteggiamento intimidatorio di quel “gentiluomo” è inequivocabile, e chiunque non conoscesse a fondo il dialetto siciliano la avvertirebbe come una minaccia di morte nei propri confronti. Io personalmente, sentendomi apostrofare a quel modo e con quelle parole, l’avrei interpretata così, e come me penso la maggior parte delle persone. Che poi l’obiettivo del signore in giacca gialla mi sembra proprio quello di lanciare un messaggio inequivocabile “niente contestazioni, niente striscioni, altrimenti sono cazzi vostri”. Stare a cavillare su un pronome mi sembra un po’ ridicolo, quello che ha commesso quell’uomo è un reato e si chiama VIOLENZA PRIVATA, art. 610 codice penale.

  31. Andreas marzo 31, 2011 a 10:30 am #

    Dovreste essere un pò più accurati nell’informazione, in modo da potere essere inattaccabili e incontrovertibili, altrimenti sarà proprio questa l’arma che potranno utilizzare contro di voi…

    • calabrescia marzo 31, 2011 a 10:41 am #

      ANDREAS, PER ESSERE INATTACCABILI E INCONTROVERTIBILI DOVREBBERO CANCELLARE TUTTO E RISCRIVERE. IO NON SONO BERLUSCONIANO. MA NON VEDO, NEI LORO POST, MAI UN MINIMO DI SERIETA’. UN CONTO E’ L’OPPOSIZIONE POLITICA, SACROSANTA, ALTRO CONTO E’ VOLER VEDERE IL COMPLOTTO IN OGNI DOVE. QUI, UNA SEMPLICE SCARAMUCCIA TRA MANIFESTANTI VIENE VISTA IN CHIAVE COMPLOTTISTA, COME SE IL TIZIO IN GIACCA GIALLA FOSSE UN SOGGETTO MANDATO AD ARTE DA BERLUSCONI PER FERMARLI. POST VIOLA, PIU’ SERIETA’!!!

      http://calabrescia.wordpress.com/

  32. Gio marzo 31, 2011 a 10:34 am #

    parliamo tanto di democrazia e dittatura eppure su questo stesso post è stato aggredito verbalmente ( anche con minacce fisiche ) una persona che ha espresso una sua opinione. Complimenti.

  33. calabrescia marzo 31, 2011 a 10:38 am #

    MA SCUSATE UNA COSA: IL VOSTRO INTENTO, IN QUESTO POST, QUALE E’? FAR PASSARE IL MESSAGGIO CHE MAGARI BERLUSCA SI AVVALGA DI AGENTI IN BORGHESE (AGENTI DALLO SPICCATISSIMO ACCENTO SICULO, E SPICCATISSIMO VENTRE???) PER “REPRIMERE” LE PROTESTE? MA CHE SIA UNA SEMPLICE SCARAMUCCIA TRA MANIFFESTANTI, QUELLO NO???

    http://calabrescia.wordpress.com/

    • Mario az Bpf marzo 31, 2011 a 12:15 pm #

      chi è lo stronzo in giacca gialla non lo voglio neanche sapere …ma visto che minacciare è reato mi piacerebbe sapere chi sono i poliziotti che se ne sono fregati….dovrebbero manganellare questi…ed invece manganellano gli operai che perdono il lavoro…bella democrazia la nostra

    • Fabio marzo 31, 2011 a 1:36 pm #

      Ti auguro caro calabrescia o come ti chiami… di essere minacciato anche tu prima o poi da p…di m… come quello, in maniera tale che tu possa capire, qual’è la differenza tra una cosidetta scaramuccia ed invece una minaccia di morte.. e che è rimasta tale solo perchè dall’altra parte c’erano evidentemente delle brave persone, che non hanno reagito..e degli ottimi e oserei dire surreali tutori dell’ordine che manganellano invece, gente inerme e lavoratori che protestano nelle piazze!!

  34. jan marzo 31, 2011 a 10:39 am #

    il tizio con la giacca gialla deve solo stare attento che prima o poi trova qualcuno più grosso e cattivo di lui…

    • bob marzo 31, 2011 a 11:35 am #

      ripeto: quell’uomo è uno sbirro. Grave che quasi nessuno se ne sia reso conto.

      • aaa marzo 31, 2011 a 2:32 pm #

        …macche’ sbirro….quello e’ uno stronzo leccaculo del Berlusca…

  35. Alfonsina Marinelli marzo 31, 2011 a 10:45 am #

    è uno dei componenti del suo esercito privato di guardaspalle, provocatori, picchiatori, claque pagata, fan prezzolato, figurante,….. probabilmente tutte queste cose insieme.

    • calabrescia marzo 31, 2011 a 10:48 am #

      MAGARI E’ PURE IL SUO CUOCO, AMANTE, DOMESTICO. MA CHE SIA UN SEMPLIC MANIFESTANTE ESAGITATO NO, EH??? RIDICOLI COMPLOTTISTI…

      http://calabrescia.wordpress.com/

      • bob marzo 31, 2011 a 11:36 am #

        svegliaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! è uno sbirrooooooooo!!!!!!

  36. Fra marzo 31, 2011 a 10:48 am #

    Io odio chi urla, e secondo la netiquette scrivere in maiuscolo significa urlare.
    Caro 99Posse, evita di usare il nome di un gruppo musicale a meno che tu non sia Luca, Max o Marco & Co. e ne dubito fortemente.

    Inoltre: non mi pare che quello visto nel video sia la cosa più grave di questo mondo. Si sa benissimo che chi appoggia Berlusconi è decisamente fumantino, ma non vedo nulla di estremamente minaccioso in quello che ha detto il misterioso uomo con la giacca gialla. Inoltre il titolo dato vuole insinuare che sia un inviato del terribile regime?! Ma dai ragazzi, un po’ di onestà intellettuale. Quella è una litigata tra un berlusconiano un po’ ignorante (nel senso che ignora, forse anche deliberatamente) e della gente che vorrebbe far capire al premier che siamo stanchi di lui e della sua cricca di ebeti. Avrebbero dovuto resistere, alzare lo striscione e basta!
    Stamattina ho visto la Brambilla discutere con Agnoletto: che tristezza di donna incapace di controbattere! Vediamo di non cadere negli stessi errori!

  37. Fra marzo 31, 2011 a 10:50 am #

    Aggiungo solo che il mio pc, purtroppo, non fa vedere il tasto replica, e quindi non posso inserire il mio commento ordinatamente! Perdonatemi!

  38. Francesca marzo 31, 2011 a 11:07 am #

    Ragazzi fatemi avere foto, filmati di quanto è accaduto, delle proteste dei lampedusani. Ristabiliamo i confini della verità. Contattatemi a francesca@fascioemartello.it; http://www.fascioemartello.it (blog di informazione di Palermo e non solo)

  39. Tiz marzo 31, 2011 a 11:13 am #

    Scusate, ho provato a cliccare su condividi in FB, anche su commenta, ma mi dà errore… ho condiviso il link a questa pagina… va bene lo stesso?

  40. Francesca Scaglione marzo 31, 2011 a 11:19 am #

    Perchè il mio commento è stato cancellato?

  41. giulio de stefani marzo 31, 2011 a 11:21 am #

    Facciamo solo bla bla bla e intanto il paese va a rotoli.

    • Dada marzo 31, 2011 a 11:23 am #

      quant’è vero… :(

  42. Marco marzo 31, 2011 a 11:27 am #

    Ma scusate… ma gli agenti di Polizia che guardavano? Non hanno aperto bocca?

  43. ale marzo 31, 2011 a 11:36 am #

    Vorrei sapere perchè il poliziotto rimane lì immobile e non interviene. La minaccia non è un reato? Non avrebbe dovuto fermare l’energumeno?

  44. alfio marzo 31, 2011 a 11:40 am #

    la cosa grave è che il tutto avviene sotto gli occhi della polizia

  45. dantes76 marzo 31, 2011 a 11:42 am #

    Questo perche’ voi pacifessi del cazzo andate con i fiori..
    Chi e’ questo?? aveva accento siciliano???

  46. alfio marzo 31, 2011 a 11:43 am #

    ma quanta pazienza ancora dobbiamo avere prima di scendere in piazza ad oltranza per mandare via questo governo?? per i fatti che avvengono anche mussolini resterebbe esterefatto

    • aaa marzo 31, 2011 a 2:30 pm #

      ….beati gli anni del 68….li si che si risolvevano i problemi….

  47. danilo marzo 31, 2011 a 11:50 am #

    Questi casini succedono grazie alla legge martelli bisogna fare come cheguevara io ti aiuto ma a casa tua se possibile. Grande rivoluzionario.

  48. Chit marzo 31, 2011 a 11:55 am #

    Ha tutto l’aspetto di essere un “responsabile” dell’ultima ora…

  49. luca Lampedusa marzo 31, 2011 a 12:44 pm #

    Veniteci ad aiutare ieri ci hanno impedito minacciato ci hanno strappato tutti gli striscioni di contestazione a Berluska, il Sindaco di lampedusa durante il suo comizio ancora prima che arrivasse il Berlusconi invitata i govani a togliere gli striscioni e i cartelli di protesta ma dove viviamo anche Lampedusa è Italia difendeteci.

  50. rinaldo marzo 31, 2011 a 1:06 pm #

    Volevo solo dirvi di non perdere tempo ha rispondere hai coglioni che vogliono solo provocare difendendo queste merde…tra l’altro le parole che dice quel budellone che minaccia i ragazzi che protestano, sono vammazzamo come cani lo giuro,che in siciliano vuol dire vi ammazziamo come cani, che è molto più grave di come avete scritto,ci ammazziamo come cani…

    • Alberto aprile 1, 2011 a 7:03 am #

      easattamente. Questi personaggi che cercano di giustificare il mafiosetto in giallo sono proprio dei piccoli vigliacchi: la vergogna d’Italia.
      L’essere vivente in giallo ha proprio detto: “vi ammazziamo come cani”, “ti faccio mangiare la telecamera” e altre minaccie ben precise per coloro che hanno orecchie per sentire.

  51. aron2201sperber marzo 31, 2011 a 1:21 pm #

    per l´economia italiana senza il petrolio di Gheddafi ci saranno grandi guai.

    pero magari si riuscira a guaradare alla propria storia con un po piu di onesta:

    http://strage80bologna.wordpress.com/

  52. Sabrina C. marzo 31, 2011 a 1:38 pm #

    Leggete invece come in altri Paesi Europei i governanti si comportino veramente in maniera sobria e dignitosi, senza avere nessun privilegio particolare… trovate le migliori politiche in tema di energia, trasporti, edilizia, lavoro, famiglia, turismo ecc. riportate nel libro “Voglia di cambiare”, gratis su http://giannigirotto.wordpress.com/indispensabili/libri/

  53. Alfredo marzo 31, 2011 a 2:12 pm #

    …Comunque l’uomo ocn la giacca gialla non dice ‘vi ammazziamo come i cani’. Ascolta bene… dice ‘Na’ammazzamu come i cani’… cioe’ Litigare in dialetto.

  54. aaa marzo 31, 2011 a 2:28 pm #

    …..non e’ altro che uno dei tanti leccaculi di Mister Sacchetto !!!!

  55. rino marzo 31, 2011 a 2:29 pm #

    mi sembra Babelopoli

  56. anna marzo 31, 2011 a 2:37 pm #

    Fino a che punto dovremmo arrivare ?
    chissà quanto gli è costata la villa a Lampedusa ?
    cos’ altro ci dovrà capitare per aprile gli occhi ?
    terribile ci siano ancora persone che credono sia davvero il figlio di dio (volutamente con la D minuscola)

  57. domenico marzo 31, 2011 a 3:34 pm #

    perchè aggredire dare del coglione a uno solo perchè non sa scrivere o non sà parlare?…forse il non sapere parlare è segno di mancanza di onestà?…ci sono persone che sanno parlare benissimo e sono disonesti nell’animo..allora vorrei chiedere solo una cosa di controbattere gli argomenti di una persona con altri argomenti magari politici sociali economici …ma non con questi argomenti. altrimenti le giuste indignazioni che sono alla base del popolo viola perdono di significato e passa il rischio che il popolo viola sia solo una casta di intelletuali che guardi piu alla forma del sapere scrivere e parlare che alla sostanza della onestà di un cittadino

  58. nicola marzo 31, 2011 a 3:56 pm #

    forza silviooo …siete nullità rispetto a lui!!

  59. dido marzo 31, 2011 a 4:17 pm #

    Ma è mai possibile che ad ogni presenza di Berlusconi ci sia qualche cretino che lo contesta? Quando parla D’Alema o Bersani non c’è nessuno del centro destra con striscioni e parolacce che li contestano. Dove sta la differenza? Noi li sopportiamo e li ascoltiamo, loro, i comunisti, no!

    • Maurizio marzo 31, 2011 a 9:03 pm #

      Ma hai mai provato a considerare che magari qualcuno lo contesta senza per questo essere comunista ma semplicemente amante della democrazia, quindi preoccupato? Ti sei mai chiesto perché il dissenso nei confronti di Berlusconi sia sempre associato al comunismo? Ti sei mi chiesto se qualcuno ti inculca queste considerazioni (a tua insaputa) nella tua testa? Hai mai sentito parlare di manipolazione di massa? Per finire, “sono i tuoi pensieri veramente i tuoi”?

  60. Mauro Mandracchia marzo 31, 2011 a 4:49 pm #

    Sono Lampedusano e spero che questo commento serva a tacere queste polemiche e a far sparire anche un po di inutili notizie.
    L’uomo con la “giacca gialla”, si chiama Mariano ed è un lampedusano.

    Trovo difficile che dietro al suo comportamento ci sia realmente Berlusconi, Mariano è forse l’unico fascista convinto dell’isola.

    Inoltre ci tengo a sottolineare una cosa, che dico da lampedusano:
    Lampedusa vive per i suoi tre mesi di turismo, con le cronache sui migranti, Lampedusa ha perso tutte le prenotazioni che aveva per la stagione. Questo significa un’anno senza lavorare, senza mangiare.

    Mettetevi voi nella condizione dei Lampedusani.
    E’ un ricatto. Accettare la soluzione, indipendentemente da chi la proponga. Anche se quest’ultimo ne fa uno show mediatico.

    Io non voterò Berlusconi, che questo sia chiaro.
    Ma dovrò esserne minimamente grato se quest’anno a Lampedusa si ritorna a lavorare per poter mangiare.

    • Alessio marzo 31, 2011 a 5:17 pm #

      Innanzitutto hai la mia solidarità, che non me la passo bene, quindi dovrai accontentarti solo della mia solidarità a distanza e mi spiace.
      Però voglio chiederti: Se quel che è avvenuto come dici tu è la soluzione “ricattatoria” e visto che quella soluzione il governo doveva prenderla per forza, perchè applaudire? Non potevate assistere impassibili almeno? O almeno potevate lasciare che alcuni dissentissero. Non capisco perchè c’è bisogno di prostrarsi e “leccare i piedi” a qualcuno che sta facendo ( malvolentieri ! ) il suo dovere.. Non capisco perchè

    • Chit marzo 31, 2011 a 5:28 pm #

      Si è grati a coloro che dimostrano REALE e COMPROVATO interesse per persone e luoghi, non per coloro che si fanno vedere solo in previsione delle tornate elettorali.
      “Grato a Berlusconi” da un Lampedusano doc non me lo sarei mai e poi mai aspettato!!!

  61. cacciatricedisogni marzo 31, 2011 a 4:51 pm #

    Ma basta litigare cm i bambini dell’asilo Mariuccia,
    sulla destra o sinistra. Il punto è che Berlusconi,
    è arrivato alla frutta, se nn altro perchè, gli specchi
    dove arrampicarsi stanno per finire, li ha comprati tt,
    parecchi si sn rotti….azz…
    Ora la gente, siè rotta davvero i coglioni e, lui anzichè
    andare alla CEE cn il suo seguito, a dire: “PRONTOOOO…!
    C’E’ QUALCUNOOO????” Nn ha fatto un emerito c***o.
    però ci tiene ancora, ad essere la PRIMA DONNA, infatti
    è saltato fuori all’ultimo…cm il Messia che salva tutti…
    Veramente, il nano che dice sempre di essere Dio ecc.
    A Dio gli sta venendo un’otite bilaterale di quelle
    mastodontiche, e il fischio oltre il dolore, da parecchio
    fastidio, lui l’ha sempre nominato a c***o, anche x
    farci le sue battute, alle quali sl i suoi cagnolini
    ammaestrati a dovere ridevano. Ma ora gli stanno girando
    anche a Dio, quello “VERO” ve lo assicuro, ha passato
    il segno, Lui gira cn la scorta e quant’altro, ma c’è
    qualcosa che la scorta, nn può vedere…ma manco se
    si mette gli occhiali a raggi “X” hihihihihi….
    Quante risate,…ahahahahah…..
    Rideremo tt insieme, “chi scava la fossa, ci cade dentro”
    E i proverbi, nn sbagliano mai.MAI!

  62. Max Dejavù - I viaggi di Maya marzo 31, 2011 a 4:54 pm #

    Ma che bella gente. Sicuramente è uno dei grandi portavoce del Partito dell’Amore…

  63. cacciatricedisogni marzo 31, 2011 a 5:03 pm #

    @ max dejavù, ti riferisci x caso a me? sei un po’ evasivo, sl x capire meglio, civilmente.

    • Max Dejavù - I viaggi di Maya aprile 1, 2011 a 7:56 pm #

      Absolutly.
      Scusami, “scrivevo” a voce alta!!! :)
      Mi spiace per i Lampedusiani. La situazione deve essere devastante. Capisco anche gli Immigrati.
      La mia critica era rivolta al tipo con la giacca gialla che usa parole cortesi.
      Io continuo a ribattere che i Lampedusiani non possono caricarsi sulle spalle il peso di una guerra che non gli appartiene. Di sbarchi continui di immigrati, disperati, che fuggono dalle situazioni più disparate..

      L’Europa dovrebbe definitivamente intervenire. E’ giusto che questi disperati vengano divisi equamente tra le nazioni europee iniziando a riunire i parenti tra loro…

      Solidarietà ai Lampedusiani e agli immigrati.
      Entrambi vittime delle inefficienze e della inadeguatezza di questa Europa che esiste solo quando qualcuno al tracollo rischi a di far affondare gli altri.. :)

      • cacciatricedisogni aprile 1, 2011 a 10:59 pm #

        Sono perfettamente d’accordo cn te, in tt e x tt,
        la cosa che proprio nn mi va giù è che, i Lampedusiani
        sn stati criticati x questo e quello, da chi stava lontano dalla zona calda, invece hanno accolto, fatto
        il possibile, oltre ai volontari, certo. Ma mentre tt
        questo cominciava a ritmo frenetico già da molto…
        le persone che tt sappiamo, temporeggiavano, parlavano
        di soluzioni, ma fatti: niente. Avrebbero dovuto x prima cosa, andare immediatamente a parlare cn la CEE,
        spiegando, che la loro indifferenza, avrebbe aggravato
        la situazione, primo x noi che siamo a 100 km. dalla
        Libia, secondo poi, per tt le conseguenze che ci sarebbero state, inoltre ci si è messo anche Sarkò,
        e quindi sommando tt, quelli messi + maluccio degli
        altri, eravamo proprio noi. Lampedusa vive di turismo
        e oltretutto piccolissima, 20.000 kmq di costa, a quel
        ritmo, stava x affondare. E cm x l’Aquila, Berlusconi
        sulla facciata è risultato 1 eroe, perchè ha fatto
        costruire a tempo di record le case. Ora se si va a guardare 1 qualsiasi sito, ci sn ancora macerie dappertutto, e la gente nn poteva nemmeno rimuoverle da sè, perchè c’è una legge che vieta questo, in quanto sl le persone autorizzate lo possono fare, risultato: le macerie, sn ancora in bella mostra e
        i poveri aquilani, si stanno rimboccando le maniche da soli, sperando di nn beccarsi magari qualche denuncia, vista la legge che c’è.
        A Lampedusa la storia è 1 copia e incolla, Berlusconi che arriva come 1 eroe, ma quando ormai, GLI ALTRI,
        hanno risolto gran parte del grave problema, e lui, fresco, fresco, cm il Messia, dicendo, in 2 gg. si sarebbe risolto tt.magari si prende anche il merito.
        Mi meraviglia cm ancora la gente creda nelle sue promesse. Dall’Aquila, a Lampedusa..e nn so che altro.
        Lui ha fatto “l’eroe” solo x accaparrarsi i voti, alle prossime elezioni. Comunque, al di là di questi
        discorsi, è anche vero che la CEE, ha fatto davvero
        una magra figura, davanti a tt il mondo. Ma davvero
        magra, anzi, oserei dire, scheletrica.
        Ciao, buon tutto.

  64. Alessio marzo 31, 2011 a 5:13 pm #

    Per me quello poteva dire in dialetto quello che voleva, ma non poteva negarmi la libertà di dissentire. Comunque se intendeva che saremmo andati a litigare se avessi voluto esprimere il mio dissenso avrebbe comunque cercato di intimidirmi e questo non si fa, poi non so a casa vostra ma un omone che mi intima di non fare cose in quel modo appoggiato da alcuni compari per me è intimidazione e se ci fossi stato io avrei fatto quel che avrei voluto comunque. In fine la polizia avrebbe dovuto intervenire affinchè non fosse negata la possibilità di esprimere liberamente il proprio pensiero senza intimidazioni. Andava denunciato li sul posto e diffidato ad avvicinarsi.. Se poi vogliamo attaccarci ai cavilli come al solito, beh, allora vince sempre l’avvocato più furbo. Qui c’è troppa disonestà intellettuale.

  65. cacciatricedisogni marzo 31, 2011 a 5:20 pm #

    @ incazzato, io sn del sud cm te, e anche a me girano cm
    eliche, quando sento dire ciò che hai detto tu. Infatti
    dicevo nel mio commento precedente, che ero arrabbiata + che altro x il fatto che il ministro preposto e altre
    persone che dovrebbero esigere un aiuto, a 4 occhi e
    nn in videoconferenza,temporeggiavano, ma insomma,
    l’isola di Lampedusa scoppia, e voi che fate? da quanto
    tempo è iniziato l’esodo? nn dall’altro ieri mi sembra.
    poi la cosa è degenerata, ma qui, qualcuno, anche se nn è
    x niente giusto, perchè la CEE se n’è praticamente
    strafregata, cm se fosse sl il nostro il problema, dicevo, qualcuno che ha autorità in Italia x poter dire o esigere un aiuto, mi sembra che nn è che abbia fatto moltissimo x ricordare alla CEE che l’isola stava affondando. Solo x questo sn qui a protestare. E anch’io
    a dire che siamo tt bravi a parlare, ma poi nessuno vuole
    nessuno nelle loro belle città d’arte.

  66. lordbad marzo 31, 2011 a 5:21 pm #

    A Lampedusa c’è un mio amico e mi ha detto che premieri o non premier lui resta molto incazzato!

    Ad ogni modo spero avrai modo di ricambiare la visita sul nostro Vongole & Merluzzi, dove parliamo di un argomento d’attualità nell’ultimo post! Il suicidio dei coniglietti!

    Ah e complimenti per il blog, mi piace!

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/03/31/perche-un-coniglietto-d%e2%80%99oggi-puo-uccidersi/

  67. il Progressista marzo 31, 2011 a 5:40 pm #

    Ma non si chiamavano mafiosi o fascisti quelli che minacciavano di morte?

  68. cacciatricedisogni marzo 31, 2011 a 5:41 pm #

    @calabrescia, veramente è sempre stato Berlusconi
    a vedere il complotto sempre e in ogni dove in mezzo
    a lui, nn trovi? da quanto è che lo sentiamo dire
    questo? Nn si contano + le volte.
    E occhio a te, nn si urla qui, ok? Scrivi in minuscolo
    ti si legge lo stesso, abbiamo la vista buona, tranquillo.

  69. Io Leggo Solo Feltri marzo 31, 2011 a 6:55 pm #

    Io mi chiedo invece di dove fossero i manifestanti minacciati…

    Vivono davvero a Lampedusa, o non sono scesi piuttosto da quel pulmino bianco che accompagna ogni uscita pubblica di Silvio e da cui scendono contestatori prezzolati a cui vengono consegnati fischietti e striscioni già pronti?

    RIDICOLI COMUNISTI!

    • fernando pino marzo 31, 2011 a 8:46 pm #

      Che leggi solo Feltri è evidente. E io che mi chiedevo che tipo di soggetti sono i suoi lettori…

  70. massimiliano marzo 31, 2011 a 7:16 pm #

    Litigare, discute, nn serve a nulla! tanto se si va alle elezioni, questo pezzo di merda rivince di nuovo, perchè a lui nn ci sono alternative valide, credibili, c’è veramente il nulla e lui continuerà a dominare con il suo 30% di voti scarsi visto che gli altri si perdono per strada, o peggio ancora, nn vanno a votare con la solita scusa” TANTO NN CAMBIA NULLA…..SONO TUTTI UGUALI”, questo governeà per altri 10 almeno, ma peggio di lui, sono i suoi sudditi, che una volta che il padrone li lascia liberi, sono peggio del padrone stesso! MEDITATE GENTE…

  71. cacciatricedisogni marzo 31, 2011 a 7:49 pm #

    Dici che rivince il Berlu? Uhm…..ho seri dubbi,
    se nn altro perchè anche le nonnine, tipo quella
    che hanno fatto vedere a Striscia, diverse volte,
    incavolata nera e senza paura, (insieme al Vespone,
    x intenderci) gliene ha cantate no 4 ma almeno 8 o
    giù di lì, al politico PDL di turno.
    Litigare nn serve, ma almeno, dire la propria e cominciare a capire, finalmente che così, proprio
    nn può continuare, farà sì, che almeno x sfinimento
    di zone basse, tt stiano invece pensando, ora basta!
    Vado a votare, dopo anni, ma lui proprio NO!!! Poi Dio
    provvede…
    capire, appunto l

    • alessandra aprile 1, 2011 a 10:33 pm #

      e si…dio provvede…magari vince la sinistra e poi si che saremo davvero nella merda…..e poi cosa?non avrai + cazzate da dire?

      • cacciatricedisogni aprile 2, 2011 a 8:55 am #

        Allora visto che io dico cazzate, e tu sai tt, qual’è la tua soluzione?
        Forza dammela sta soluzione, sn tt uguali…nn l’hai capitooo…????? Ti aspetto x una dimostrazione d’intelligenza x poter andar a votare….ma chi…?
        C***o, dimmelo tu, visto che io dico cazzate, sentiamo le tue.

  72. Maurizio marzo 31, 2011 a 8:12 pm #

    Capire tu non puoi
    tu chiamala se vuoi
    dittatura
    tu chiamala se vuoi
    dittatura

    • Rosa Motta marzo 31, 2011 a 8:59 pm #

      E’ ovvio che non capite il siciliano: Il signore con la giacca gialla ha detto: “Ni mazzamu comu i cani” cioè “ci ammazzeremo come i cani” e non “li ammazzeremo”.

    • cacciatricedisogni marzo 31, 2011 a 10:52 pm #

      E’ proprio perchè nn ci dobbiamo continuare a piangere
      addosso sta dittatura, senza far nulla, che capisco,
      che siamo lagnusazzu tt quanti, bla..bla..bla..eppoi,
      tutti cm prima, e ‘namo, anche tu capire nn vuoi,
      che lagnarsi senza cominciare a fare nuddu…nn da
      nessun frutto. A meno che, anche andando a votare ti
      puntino un mitra se nn voti mister Bean…oops…talmente
      ridicolo, (lapsus)..mister B.

  73. giovanni marzo 31, 2011 a 9:03 pm #

    Chi è l’uomo con la giacca gialla ?! Beh, ovviamente si tratta di una domanda retorica, posta in modo volutamente banale per invogliare risposte altrattanto ovvie sebbene un po’ imbarazzanti… Naturalmente i sodali mafiosi di Berlusconi non vedono di buon occhio che il loro padrino politico sia trattato per quel criminale che è… Quello che mi ha stupito, ma non più di tanto, è vedere la polizia presente e indifferente alla scena ! VERGOGNATEVI ! Se tacete dinnanzi alla violenza ne siete complici, non ve lo hanno insegnato ai corsi all’accademia ? Il mafiosetto con giacca gialla doveve essere fermato e identificato. Povera Italia.

  74. angelo marzo 31, 2011 a 10:27 pm #

    penzavo che il rais fosse a trpoli ….. invece ….

  75. nolp marzo 31, 2011 a 11:10 pm #

    mi fa schifo,ma da siciliano che capisco lo slang,devo dire che dice testualmente: ci ammazziamo come i cani,nel senso che sono pronti cmq a scontrarsi…che è ben diverso del dire VI AMMAZZIAMO COME I CANI.
    Resta il fatto che andava preso a calci in culo a due a due fin quando non diventavano dispari.
    Ma ricordiamoci sempre di metterci nei apnni dei lampedusani,che vivono di turismo x 5 mesi l’anno,e so per certo che mio cugino ha perso tutte le prenotazioni,e mi racconta di un paese devastato,feci monnezza ed urina ovunque.

    • Alberto aprile 1, 2011 a 6:17 am #

      no. Il mafiosetto in giallo dice “LI ammazziamo come cani” e non “CI”. Non dire stronzate.

      • nolp aprile 1, 2011 a 11:58 am #

        le stronzate le scrivi e dici tu da dietro un monitor
        troppo comodo….non vi sembra neanche vero poter sputare infamità sul popolo siciliano.
        Io non conosco il tuo dialetto,ma nel dialetto siciliano quello dice ci ammazziamo come i cani.
        Poi tu fai e credi come cazzo ti pare,sto perdendo tempo con uno che neanche conosce il fenomeno mafioso e neanche l’ha mai combattuto,io posso dire con orgoglio di si,visto che mio padre ed io ci siamo opposti al pizzo e siamo corsi a denunciarli rischiando ogni giorno di prenderla in culo perché lo stato e quelli come te se ne strasbattono.
        SI dice pure ti faccio ingoiare la telecamera,lo dicono ogni giorno tutti quei bastardi a cui vengono fatte interviste scomode.
        Ma vattene a fanculo che per come scrivi il primo razzista sei tu.

  76. Francesco marzo 31, 2011 a 11:27 pm #

    COME SEMPRE UN FALSO SCOOP DEL “POPOLO VIOLA” : FIGLI DI PAPA’STUDIATEVI IL SICILIANO COSI’ CAPITE VERAMENTE COSA DICE L’UOMO CON LA GIACCA GIALLA!!!

    • Alberto aprile 1, 2011 a 6:09 am #

      Diccelo tu cosa dice.
      Dicci anche se il coglione in giallo e’ un mafiosetto di periferia.
      Dicci anche il suo nome e cognome se lo conosci.
      In quanto ai manifestanti, hanno poi mostrato alla fine il cartello anti-Berlusconi o si sono cagati addosso davanti a un lurido mafioso di merda?

    • Alberto aprile 1, 2011 a 6:12 am #

      come si dice in siciliano “questa telecamera te la faccio mangiare”?
      Ma vedete di andare a fanculo piccoli mafiosetti di merda.

  77. FBZ aprile 1, 2011 a 9:45 am #

    Perchè ci stupiamo ancora che Berlusconi sia impegolato con la mafia? Ma si sa.

    • Incazzato aprile 1, 2011 a 7:33 pm #

      infatti si sa che la trattativa stato mafia non è stata fatta da Berlusconi,ma bensì da Ciampi ed Amato(esponenti della sinistra),si sa anche delle cene tra Di Pietro e la camorra, e la mafia albanese…ci sono molte foto…Vendola invischiato con la Sacra Corona…ma di questo qui non si parla…dei vari procedimenti del Baffetto…voi siete quegli ipocriti che vogliono tutto a tutti i costi,ma non volete sacrificarvi, esempio io sono lampedusano e non voglio come tutti i lampedusani gli immigrati, tu invece li vuoi…allora perchè non te li tieni a casa tua e non li paghi tu vitto alloggio cibo?…sei come quelli con i cartelloni che non sono di Lampedusa e vogliono gli immigrati, ma se gli proponi di tenerseli a casa…sacrilegio deve essere la collettività ad occuparsene…voi siete le persone che stanno facendo sprofondare l’Italia nella merda ma non volete ammetterlo, per voi tutto quello che è contro di voi è colpa di Berlusconi e non la conseguenza del 20ennio del PCI+ DC tra il 1970 e il 1990 che ha triplicato il debito pubblico…la conseguenza è stata maggiore povertà,disoccupazione,e tutto quello che vediamo oggi…altro esempio, apertura delle frontiere= aumento delinquenza pensate che il 50% dei carcerati è immigrato(esclusi i clandestini) in una fascia di popolazione del 50%…a noi Italiani non servono persone come voi e come loro…non vi sta bene l’Italia, andatevene

      • Incazzato aprile 1, 2011 a 7:47 pm #

        *in una fascia di popolazione del 10%

  78. Gabriele aprile 1, 2011 a 10:16 am #

    Sono siciliano. Sono democratico ( se questo significa ancora qualcosa).Sono indignato ma per fortuna so ancora essere obiettivo. Il tipo (indisponente anche per me), non minacciava di morte nessuno e a prescindere dal suo partito di appartenenza ( probabilmente è filo-berlusconi)denuncia non solo la confusione sull’isola ma anche la disperata speranza, presto disillusa, di chi potrebbe in qualche modo risolvere il problema. Una persona disperata si affida ( sbagliando) anche al mago otelma, perchè non s’è visto nessuno che abbia fatto qualcosa per risolvere il problema e spera tanto che Houdini faccia una magia. Non vede alternativa, quindi spera nel ‘miracolo italiano’. Non so se ridere o piangere ma sono daccordo con chi dice che le manifestazioni non servono piu se rimangono in piazza. Uno sciopero generale sarebbe sicuramente piu efficace ma la verità è che fin quando avremo di che mangiare e potremo rifornirci di carburante, la ‘guerra’ la lasciamo fare ad altri. L’italiano è fatto così…si indigna ma dal divano di casa mentre guarda annozero e sogna un italia migliore.

    • alessandra aprile 1, 2011 a 10:28 pm #

      grande gabriele condivido

  79. Giuseppe aprile 1, 2011 a 2:21 pm #

    Quel pezzo di merda col giubbino giallo si chiama Mariano Amante ed è un estremista di destra. Già in passato Amante è stato al centro di episodi violenti ed è conosciuto sull’isola per le sue simpatie fasciste.

    FONTE: http://espresso.repubblica.it/dettaglio/lampedusa-minacce-fasciste/2148108

  80. Palbriz aprile 2, 2011 a 12:01 am #

    Suggerisco di trarre profitto da questa vicenda degli immigrati a Lampedusa. Premesso che per la maggior parte si tratta di tunisini che stanno approfittando dell’agitazione nel mondo arabo per essere accolti in Europa come rifugiati quando rifugiati non sono, direi di usarli per il traffico di organi. Mi spiego: si potrebbe creare una clinica a Lampedusa dove portare gli immigrati appena sbarcati per asportare loro organi come reni, cuore, retine, fegato etc…e quant’altro possa essere venduto sul mercato internazionale dei trapianti. La scomparsa di questi individui non verrebbe notata da nessuno nel migliore dei casi e nel peggiore la si potrebbe attribuire a naufragi ed annegamenti. In tal modo queste persone non andrebbero a pesare sulle spalle di noi italiani gia’ tanto tartassati e si potrebbe cosi’ pagare le spese legali di Berlusconi, sadicamente perseguitato dai giudici, e rimarrebbe anche qualcosa per il signore con la giacca gialla in modo che possa pagarsi un trapianto di cervello o almeno corso di italiano per deficienti analfabeti. Cosa pensate della mia proposta?
    P.S.: non ditelo a Gasparri che potrebbe prendervi sul serio.

  81. snip aprile 2, 2011 a 9:24 am #

    non visualizzo più i miei commenti, come mai ?

  82. erminio aprile 2, 2011 a 5:09 pm #

    RIVOLUZIONE SUBITO!!!

  83. walter aprile 5, 2011 a 5:36 pm #

    vogliamo riprenderci quello che questi politicanti senza vergogna,intendo tutti non solo una parte, ci hanno tolhto?bene scendiamo in piazza tutti insieme e restiamoci fino a quando non se ne andranno e se non lo faranno mandiamoceli noi fora di ball

Trackbacks/Pingbacks

  1. Frasi celebri & democrazia… o forse nessuno dei due! - marzo 31, 2011

    […] chi volesse saperne qualcosa di più questo è il link […]

  2. A Lampedusa minacce di morte per i contestatori di Mister B. | Bye Bye Italie - marzo 31, 2011

    […] Le parole dell’uomo: “Buttate questi cartelli… Queste telecamere ve le facciamo mangiare…” E ancora l’uomo sfida un manifestante: “Ci ammazziamo come i cani, lo giuro”. via ViolaPost […]

  3. Top Posts — WordPress.com - aprile 1, 2011

    […] Chi è l’uomo con la giacca gialla che minaccia i contestatori di Berlusconi a Lampedusa? &#8… Un fatto gravissimo ieri a Lampedusa. Un tizio minaccia alcuni ragazzi che al comizio di Berlusconi tentano di aprire […] […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: