Ecco in quale mare hanno “sepolto” il corpo di Bin Laden

2 Mag

Non ci piace il complottismo ma amiamo la logica. Dunque: Osama Bin Laden è stato ucciso tra ieri sera e stamattina nel corso di un blitz delle forze americane a Islamabad, Pakistan.Il twitter di Athar Soaib, un informatico pachistano che vive nel luogo dell’assalto a Osama Bin Laden ha cominciato a postare sul social network le notizie in diretta intorno alle 20 di ieri sera, senza rendersi conto di cosa si trattasse: “Vai via elicottero, prima che ti scacci con l’ammazzamosche

Stamattina tutti i giornali italiani pubblicano la foto del presunto cadavere. Si scopre che la foto è tarocca, un fotomontaggio addirittura risalente a quattro anni fa. Dunque niente foto del cadavere di Bin Laden.

A quel punto comincia a fare capolino (con difficoltà) un’altra notizia. Fonti Usa informano che il corpo di Bin Laden sarebbe stato sepolto in mare dopo aver effettuato gli esami sul dna.

Anche il New York Times informa che il corpo è stato sepolto in mare “dopo essere stato portato in Afghanistan” (com’è noto non c’è nessun mare in Aghanistan).

Insomma niente corpo di Bin Laden: “Sepolto in mare”. Ma in quale mare avrebbero “sepolto” il corpo di Bin Laden? Vediamo: il capo di Al Qaeda viene ucciso a Islamabad:

Il mare più vicino è il Mar Arabico, oltre mille chilometri di distanza:

E dunque il corpo di Bin Laden (il terrorista più ricercato del mondo) in poche ore sarebbe stato sottoposto agli esami del Dna alle ricognizioni facciali per poi viaggiare lungo tutto il Pakistan (con un passaggio in Afghanistan) ed essere sbrigativamente  gettato in mare, dopo essere stato rifiutato da altri paesi arabi. Non una foto, non un video che abbiano immortalato queste sequenze. Il tutto in poche ore.

Posto che tendiamo a credere che Bin Laden sia stato ucciso davvero, e proprio perché vogliamo la verità ci interroghiamo cul perché di  queste ricostruzioni. Almeno per il momento, il corpo di Bin Laden è stato sepolto in un mare di contraddizioni. Non sarebbe più semplice dire come stanno le cose?

SOSTIENICI

38 Risposte to “Ecco in quale mare hanno “sepolto” il corpo di Bin Laden”

  1. fabio maggio 2, 2011 a 12:23 pm #

    secondo la logica e il buon senso queste sono le domande che mi sono chiesto e che tutti i giornalisti dovrebbero chiedersele

    • ale maggio 2, 2011 a 4:39 pm #

      ma davvero pensate ke osama è morto??????? ma dove eravate undici anni fà? dopo le due torri hanno spulciato in lungo ed in largo la vita di tutta la famiglia bin laden…. ed è troppo collusa con l’establishment americano per non pensare ke non sia un braccio armato della stessa america. è stato un ottimo collante per gli usa in questi anni di crisi.

      • Gabriele maggio 4, 2011 a 3:59 am #

        Pienamente d’accordo! Il film documentario di Michael Moore “Farenheit 9/11” ha spiegato bene questa situazione. La famiglia Bin Laden ha nelle banche americane circa il 30% del capitale USA. Immaginiamo che succede se all’improvviso per un screzio volessero togliere tutti i loro soldini dalle banche americane… immaginiamo che significherebbe per uno stato perdere tutto insieme il 30% del suo capitale… Scherziamo, vero?
        Inoltre la famiglia Bin Laden fu l’unica privilegiata il 13 Settembre a volare via in massa dagli Stati Uniti quando TUTTO il resto del paese e dei turisti dovettero sorbirsi un blocco aereo di oltre una settimana dall’11 Settembre… (Alla faccia dei sospettati…).
        No! Non credo che sia morto! Penso invece che d’accordo con gli USA abbia risolto anche lui un bel po’ di problemi di cacciatori di taglie ecc…: Nuova identità e via…! E l’uomo campa!…
        E cacchio se campa!!!

        G.

  2. Francesco maggio 2, 2011 a 12:35 pm #

    Su un evento così importante è normale ci sia lo scatenamento internazionale di apparati di informazione e controinformazione…
    Calma…calma…tra poco emergerà la verità…o non ci si deve fidare neanche del president Obama?

    • massimo maggio 2, 2011 a 12:55 pm #

      io nn mi fido di nessuno…specialmente degli Americani , anche se si chiamano Obama…le prove delle loro menzogne storiche ed attuali nn mancano davvero !!!!

    • falc_ciuip maggio 2, 2011 a 4:19 pm #

      obama fa parte del sistema, è un burattino cm gli altri

  3. gabriella maggio 2, 2011 a 12:36 pm #

    quale mare e quale morte? mi affido achi sa fare inchiesta. A VOI!

  4. Caterina maggio 2, 2011 a 12:50 pm #

    Stamattina RAInews ha parlato di sepoltura nel mare dell’Afghanistan, che non è bagnata da alcun mare! Mi auguro che i giornalisti imparino almeno un po’ di geografia prima di darci queste notizie inventate.

  5. luca maggio 2, 2011 a 12:54 pm #

    se avete creduto che e’ lui il responsabile dell’attacco alle torri gemelle non capisco qual’e’ il problema a credere anche a questo

  6. Riccardo maggio 2, 2011 a 1:11 pm #

    Credo che tu abbia proprio ragione, è “un mare di contraddizioni”. A questo punto resta da ragionare sul perchè questa notizia sia stata diffusa, probabilmente, su commessa del governo americano. Forse forse c’è in corso un’altra guerra e un altro paese su cui mettere le mani?

  7. Davide maggio 2, 2011 a 1:21 pm #

    Mah! Chissà perchè nessuno dice le cose come stanno…
    Chiaramente in un mondo di democrazia e corretta informazione quale dovrebbe essere il nostro, sono plausibili tutte queste ambiguità intorno alla morte di Bin Laden? Due delle principali notizie sono dei falsi clamorosi (la foto diffusa e la notizia online della CNN che, citando un funzionario statunitense, dichiara che il “corpo è stato sepolto in mare” e “trattato secondo la tradizione islamica” quando cio è in pieno contrasto con le regole dell’Islam!).

    Non sarebbe più semplice spiegare il tutto come la solita messa in scena?

    “Quel che accade nel mondo non avviene per caso. Sono eventi fatti succedere, sia che abbiano a che fare con questioni nazionali o commerciali; e la maggioranza di questi eventi sono inscenati da quelli che maneggiano i soldi” – Denis Healey, ex Ministro della Difesa britannico

    “L’individuo è talmente in difficoltà quando viene a faccia a faccia con una cospirazione così enorme che non può credere che esista.” J. Edgar Hovver, ex direttore dell’FBI

  8. Samarcanda maggio 2, 2011 a 2:11 pm #

    Le notizie come al solito sono contradditorie. Querta notte alle 4 il tg diceva che Bin è stato ucciso una settimana fa e il corpo ora sarebbe in Amerita per gli esami di identità.

  9. Muʿammar al-Qadhdhāfī maggio 2, 2011 a 3:00 pm #

    L’uccisione di Bin Laden da parte delle forze speciali USA? Una bufala planetaria. Una Grande Menzogna anglo-sassone americana, una messa in scena ridicola e sciocca, talmente contraddittoria e delirante, che denota una idiozia di falsa politica senza precedenti nella storia. Ciò evidenzia che le dichiarazioni rilasciate alla BBC dalla Grande Leader del PPP pakistano Benazir Bhutto – (ex primo ministro negli anni ’90)circa l’uccisione di Bin Laden già avvenuta anni fa ad opera di Omar Sheikh (killer legato ai servizi segreti pakistani ISI)- erano e sono tuttora fondate, poichè per quelle dichiarazioni la stessa Bhutto venne assassinata a sua volta in un attentato durante un comizio nel dic. 2007.
    ——————————————————-

    مقتل بن لادن من قبل القوات الخاصة الامريكية؟ وهناك خدعة العالمية. بهتان عظيم الانغلوساكسوني الأمريكية ، نقطة انطلاق عته المضحكة وسخيفة ، وحتى متناقضة والوهمية من يشير الى سياسة خاطئة لم يسبق لها مثيل في التاريخ. وهذا يدل على أن تصريحات لهيئة الاذاعة البريطانية من قبل القائد العظيم لحزب الشعب الباكستاني بينظير بوتو باكستان — (رئيس الوزراء السابق في ’90s) عن مقتل بن لادن قد اتخذت بالفعل قبل سنوات مكان الشيخ عمر (قاتل مرتبطة المخابرات الباكستانية الخدمة السرية — كانت ولا تزال تقوم، في نفس تلك التصريحات بوتو اغتيل بدوره في هجوم خلال اجتماع عقد في ديسمبر 2007.

  10. lordbad maggio 2, 2011 a 4:20 pm #

    Interessante questo post…D’altronde più che una persona è un personaggio e come tale lo vediamo e l’abbiamo sempre visto, da spettatori di una storia..

    Ma ora che Maramao è morto come si fa…?

    Spero avrai modo di ricambiare presto la visita in questo strano giorno!

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/05/02/maramao/

  11. Prestiti Inpdap maggio 2, 2011 a 4:25 pm #

    Secondo me bin laden non è morto, è solo una trovata per il governo americano di riprendere consensi.

  12. Oscar maggio 2, 2011 a 6:28 pm #

    Io non credo che la morte di Bin Laden sia tutta una menzogna anche perchè ammesso e non concesso che Obama ha bisogno di consensi non credo che arrivi a tanto. Riguardo alla foto non è stata la CIA a diffonderla ma la tv Pakistana che poi ha ammesso che era un falso!!!

  13. barbatustirolese maggio 2, 2011 a 7:52 pm #

    Prima o poi prevarrà la ragione ed allora forse ci diranno come sono andate le cose.

  14. Al Becket maggio 2, 2011 a 8:00 pm #

    Domanda trasfersa:

    se non ci fosse stato il video fatto col cell dell’impiccagione di Saddam Hussein e quella foto (sempre fatta col cell del cadavere) faremmo la stessa supposizione?

    Probabilmente non avendo foto hanno fatto vedere questa photoshoppata.

  15. Al Becket maggio 2, 2011 a 8:02 pm #

    DOMANDA

    se non fosse stato fatto il video (col cell) dell’impiccagione di Saddam Hussein e vista quella foto (sempre fatta col cell) del cadavere faremmo la stessa supposizione?

    Probabilmente non avendo foto hanno fatto vedere questa photoshoppata.

  16. Al Becket maggio 2, 2011 a 8:34 pm #

    Non sono di parte sono SOLO per la verità…. e anche la tua fa acqua.
    Ho letto alcuni articoli e nessuno dice che era in un mare in Afghanistan.

    Riporto quanto letto da un articolo:
    “USA, FUNERALE SU PORTAEREI PRIMA SEPOLTURA – Un funerale religioso per Osama Bin Laden è stato celebrato a bordo della portaerei americana Carl Winson. Lo hanno reso noto fonti ufficiali dell’amministrazione americana, precisando che il rito religioso si è svolto nelle acque settentrionali del Golfo Persico. Bin Laden è stato successivamente sepolto in mare.”

  17. generazioneprecaria maggio 2, 2011 a 9:00 pm #

    non sappiamo dove sia il corpo di bin laden…e neanche il nostro cervello!!!
    http://generazioneprecaria.wordpress.com/2011/05/02/ucciso-l-amico-osama-giustizia-allamericana-e-fatta/

  18. enrico maggio 2, 2011 a 11:35 pm #

    DON GIORGIO DE CAPITANI SANTO SUBITO!!!

  19. jimbo maggio 3, 2011 a 11:13 am #

    Mah, questa storia puzza. L’OSS prima e la CIA poi hanno sempre fatto di tutto per impossessarsi delle immagini dei cadaveri dei “nemici”. Basti pensare a Che Guevara (vennero invitati i reporter locali per fotografare il corpo…) o alla recente esecuzione di Hussein. Pensiamo a Mussolini (impiccato in piazza… già morto…) o a quanto i servizi segreti di tutto il mondo si siano impegnati per decenni cercando una prova tangibile della morte di Hitler.

    E ora gli americani cosa fanno? Ora che possono finalmente dimostrare al loro popolo di aver ucciso il “nemico pubblico numero uno”, beh, buttano il cadavere in mare senza una foto, senza un video. Si limitano a fare il test del dna (che vale come il due di picche se non c’è la controprova del corpo da cui l’esame viene effettuato) e il riconoscimento di una delle mogli.

    Poi c’è la roccambolesca storia della sepoltura in mare, a 1.000 chilometri dal luogo della missione e a 1.000 chilometri dalla Afganistan.

    Non metto in dubbio che Osama bin Laden sia morto. Metto in dubbio che sia morto l’altro ieri. Probabilmente era morto da tempo e a qualcuno andava bene tenere la notizia in naftalina, conservandola per tempi migliori.

    Ma se è così bisogna chiedersi perché, all’improvviso, la notizia della morte di Bin Laden ha fatto comodo.
    C’è una correlazione con Gheddafi? Sarà che settimana scorsa i vertici della CIA sono cambiati (con Petraeus che diventerà direttore in settembre)? Forse. Chissà. Di fatto il movimento fondamentalista islamico, in questi mesi, soffre. Le varie rivoluzioni arabe dimostrano che la base (il popolo) vuole progresso e maggiore libertà. Al Qaeda ha provato a infilarsi nelle rivolte in Libia, in Tunisia e in Egitto ma con scarsi risultati. Forse gli Stati Uniti, capendo che il fondamentalismo è in crisi ma è in crisi grazie al mondo islamico in rivolta, stanno cercando di assumersi i meriti di questa vittoria. Con la morte di bin Laden potranno dire: “vedete, è merito nostro se il fondamentalismo è stato fermato”.

    Ma cosa posso saperne io.
    Un saluto a tutti.

  20. Oro Colato maggio 3, 2011 a 12:03 pm #

    Sì, quel quaquaraqua di Obama non la conta giusta.
    Se volete sapere tutta la verità su Bin Laden che generosamente offerta da internet leggete questo articolo.
    In realtà Osama è morto, è vivo e non è mai esistito.
    http://lelzeviro.wordpress.com/2011/05/03/osama-e-morto-e-vivo-e-non-e-mai-esistito/

  21. Erika Pranzo Charmant Bijoux maggio 3, 2011 a 1:38 pm #

    “Una delle preoccupazioni della Casa Bianca è che diffondere gli scatti del cadavere possa compromettere simili operazioni in futuro. Fonti del Pentagono hanno comunque sottolineato che, anche con le ferite alla testa, il volto del terrorista è riconoscibile.” Al Qaeda cercherà «quasi certamente» di vendicare la morte di Bin Laden, probabilmente il nascondere gli scatti che provano l uccisione è un modo per non creare ulteriori tension.In un comunicato del dipartimento di Stato si esortano i cittadini americani,soprattutto in quelle zone del mondo dove vi sono maggiori tensioni,di evitare i luoghi in cui vi sono affollamenti di gente e manifestazioni per «l’imprevedibilità e insicurezza dell’attuale situazione». SI SPERA SIA SOLO UN AZIONE DI SICUREZZA , FATTO STA CHE SE NON VEDO, NON CREDO! ;)

  22. resulayman maggio 3, 2011 a 6:55 pm #

    Secondo me tra qualche anno rispunterà fuori Bin Laden e lo candideranno nelle liste PDL. Tra mafiosi e camorristi un terrorista calza a pennello!

  23. zannino francesco maggio 3, 2011 a 11:45 pm #

    Ecco la nuova bufala sulla morte di Bin Laden. Ricordate la seconda foto , quella mostrata oggi dove si vede il marines accovacciato sul cadavere di Bin Laden ? Bene l’immagine è tratta dal film “Black Hawk down”
    Ecco L’immagine :

    Ecco il link al video su youtube. Guardate a 12:48

    Diffondete ………

  24. zannino francesco maggio 4, 2011 a 1:32 am #

    Il governo americano ha detto che le foto che circolano sono false. Allora perchè i tg di tutto il Mondo mostrano ste foto ?
    Per fare audience o per cercare di buttare fumo negli occhi ai più distratti. La cosa mi lascia molto perplesso perchè comunque qualcuno potrebbe pensare che siano foto vere. Se ci fosse una seria informazione quelle foto non le avrebbero dovute nemmeno far vedere. Ormai non si degnano neanche più di rendere le cose credibili. Non ne hanno bisgono. La gente è troppo rincoglionita o distratta da mille problemi e da mille menzogne.

  25. Oscar maggio 4, 2011 a 10:58 am #

    Scusate ancora ma dopo tutte le str… che i giornalisti hanno detto del terremoto in Abruzzo, della presunta epandemia scoppiata in Messico qualche anno fa con 300 morti (naturalmente non era vero nulla) e i presunti morti nell’uragano Katrina (anche li notizie gonfiate all’invero simile) voi ancora credete a quello che dicono in tv? Diciamolo francamente i grandi network e i tg nazionali tengono più che altro a fare ascolti che poi le notizie siano vere o false chi se ne frega. Per me Osama non è stato ucciso la notte tra domenica e lunedi ma prima, figurarsi se la CIA dice la verità, ormai si sa mai credere a quello che dicono i servizi segreti (e non solo CIA) comunque la verità non verrà maila galla questo è poco ma sicuro. Come dicevo l’altro giorno sicuramene Osama è morto per davvero se no veramene per Obama un annuncio del genere se poi si scopre che è tutta una menzogna sarà un suicidio. Riguardo alle foto per me non le mostrano perchè se no per i fanatici Osama diventerà un martire!!!

  26. omega seven maggio 4, 2011 a 8:34 pm #

    è ovvio che è un fake …. di sicuro mossa politica da parte di obama … e poi secondo voi : perchè non ci sono immagini del seppellimento e del corp fotografato interamente o un video ? perchè ovviamente è un fake !
    ecco come la penso … c’è solo una immagine che ”dicono ” sia morto … è invece : ”http://www.bloglive.it/morte-di-bin-laden-giallo-sulla-foto-e-sulla-sepoltura-12433.html”

    epic fail obama (non che abbia qualcosa contro di lui ma ero curioso e mi sembrava strano che tutto di un botto sia morto osama …)

    quindi prima di cantare vittoria INFORMATEVI SU QUELLO CHE DICONO DELLA TV E CONTROLLATE SE CI SONO VIDEO ACCETTABILI … LE PAROLE NON BASTANO SERVONO ANCHE I FATTI , LE IMMAGINI I VIDEO ”ORIGINALI”!!!

    PS : se avete qualcosa in contrario riflettete …

    BY OMEGA SEVEN

Trackbacks/Pingbacks

  1. Ucciso Bin Laden - maggio 2, 2011

    […] […]

  2. Anonimo - maggio 2, 2011

    […] storia del mare non torna…. leggete qua Ecco in quale mare hanno “sepolto” il corpo di Bin Laden Il Post Viola Il mio palmares: Utente Minchios 2008/09 Utente Minchios 2009/10 Un rompicoglioni qua non dura, […]

  3. La morte di Bin Laden | Oltre il mainstream - settembre 6, 2015

    […] (articolo da violapost.wordpress.org) […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: