Il vergognoso volantino che la Moratti ha distribuito davanti alle chiese – Foto

23 Mag

Su Lettera Viola tante altre notizie

71 Risposte to “Il vergognoso volantino che la Moratti ha distribuito davanti alle chiese – Foto”

  1. Abe maggio 23, 2011 a 10:16 am #

    Cosa diranno di noi tra cinquantanni…

    • giorgio maggio 23, 2011 a 10:24 am #

      Solo una demente di questo genere poteva lasciare questo tipo di volantino..sei una vergogna per la popolazione milanese..(vergognati)

      Imbriani giorgio da lecce.

  2. griever maggio 23, 2011 a 10:18 am #

    se è vero quello che c’è scritto, perchè vergognoso?
    il volantino non è vergognoso, certo fare campagna elettorale davanti alle chiese un po’ si

    • federico silva maggio 23, 2011 a 11:10 am #

      cosa c’è di vergognoso??
      forse le proposte di Pisapia… allora sono d’accordo!!! sono VERGOGNOSE!!!

    • Alberto maggio 23, 2011 a 2:47 pm #

      Francamente non ci trovo nulla di vergognoso, e lo dico da sostenitore di Pisapia.
      L’elenco delle “cose proposte da P.” è una collezione di idee e possibilità nelle quali mi riconosco in pieno, e sono tra i motivi concreti per i quali lo voterei, se fossi cittadino milanese.
      Per converso, mi pare logico, adeguato e per niente “vergognoso” che gli oppositori del “nostro” tentino con ogni mezzo lecito di ricordare al corpo elettorale che “loro” propongono ABC, “lui invece” XYZ. Trattandosi di un ballottaggio, non sprecano tempo ad andarlo a dire in un club di forza italia (dove sono già tutti convinti) ma si presentano fuori della chiesa la domenica, e lavorano sul senso di colpa del cattolico medio.
      Ripeto, non vedo che male ci sia.
      O altrimenti detto: se “questa” fosse la massima “scorrettezza” della campagna della destra, saremmo straricchi…

  3. mmc maggio 23, 2011 a 10:21 am #

    Bello il punto sulle telecamere, in particolare se confrontato con la loro posizione sulle intercettazioni telefoniche…

  4. Dario maggio 23, 2011 a 10:21 am #

    Ma vi vergognate di cosa? Del programmi di Pisapia? le cose elencate sono cose che lui ha fatto. Il manifesto della Moratti elenca i fatti. Quindi o lo accettate. oppure vi vergognate di Pisapia.

    • Samuele maggio 23, 2011 a 10:26 am #

      Forse vergognoso perché elenca solo ciò che sono state le proposte e fatti di Pisapia, ed elenca solo le “belle” proposte che fa Moratti e non ciò che è stato anche fatto (di bello e non bello). Per questo si può definire vergognoso.

    • Maurizio maggio 23, 2011 a 10:33 am #

      No, non ci si vergogna di niente. Però, come vengono dette le cose e messe su carta, è importante e può far prendere lucciole per lanterne. Per esempio: sul volantino “sostegno a chi vuole interrompere la gravidanza”, sul programma: “Il diritto all’assistenza in caso di interruzione volontaria di gravidanza deve essere garantito
      attraverso la corretta attuazione della Legge 194.” che non significa fare pubblicità all’aborto, come sottintende il volantino. Sul volantino: “i redditi familiari sopra i 30000 euro saranno più tassati”, sul programma: “Revisione della politica
      tariffaria, con una progressiva riduzione dei costi per le famiglie nell’arco dei prossimi cinque anni,
      differenziando in più scaglioni le quote contributive per le famiglie con Isee superiore ai 12.500, e
      aumentando il numero delle gratuità;” riferendosi tra l’altro alle sole politiche scolastiche e non vi devo ricordare che l’Isee è indice della ricchezza della famiglia, non del reddito. E questo tanto per dirne due. Come diceva Moretti “le parole sono importanti”!

      • Anna maggio 23, 2011 a 11:20 am #

        Pienamente d’accordo. La propaganda non è solo occultare le notizie scomode, ma anche manipolarle accuratamente per non fornire un’informazione oggettiva e completa su cui ragionare e avere libertà di scelta, ma per mandare messaggi che arrivino ai livelli più istintivi e radicati delle persone, suscitando reazioni immediate, non mediate, appunto, dal ragionamento…

    • giorgia maggio 23, 2011 a 10:37 am #

      quando scegli nove punti per ciascuno stai comunque facendo una selezione molto precisa, che distorce la percezione del lettore. è come dire che “mussolini ha bonificato le paludi”. va bene, ma ha fatto anche molto altro. non si possono usare questi stratagemmi e farli passare per esposizione dei fatti. punto.

      • Flavio maggio 23, 2011 a 11:11 am #

        Forse la Lega si è dimenticata: l’autocostruzione è cofinanziata dal Governo in carica, G.P.

  5. Francesco maggio 23, 2011 a 10:25 am #

    Ma come fa a non vergognarsi la Moratti, dimostra sempre la sua volgarità nei confronti del suo spidante Pisapia, spero che non vinga. Una vergogna.

  6. lollo maggio 23, 2011 a 10:31 am #

    perchè vergognarsi di pisapia? eutanasia, aborto, coppie gay, mi sembrano tutte cose ragionevoli.

  7. giuseppe maggio 23, 2011 a 10:33 am #

    È vergognoso perché elenca solo punti positivi (o presunti tali) del governo Moratti e solo punti negativi (o di nuovo presunti tali) dell’azione di Pisapia dal 1997 a oggi, mascherando la cosa da paragone oggettivo. Un artificio retorico piuttosto squallido…singoli punti stralciati dai programmi senza un briciolo di contesto.
    Oltre a essere vergognoso dare queste cose di fronte alle chiese, da cui fortunatamente escono fedeli che non sono fermi al Medioevo come gli autori di questo volantino.
    E in più – ma questa è la mia personalissima opinione – vengono demonizzati molti punti del programma e della storia di Pisapia che sono solo positivi. Ma da un volantino ciellino non ci si poteva aspettare di meglio :)

  8. essa maggio 23, 2011 a 10:35 am #

    Samo ridotti male a qesto punto.

  9. Virginia Invernizzi maggio 23, 2011 a 10:37 am #

    la cosa vergognosa é che si confondono ad arte alcune proposte fatte da Pisapia quand’era parlamentare con punti dell’attuale programma di Pisapia nel quale nn si parla ne di liberalizzazione della droga né di eutanasia semplicemente xché nn sono di competenza comunale. E poi nn si rilasciano volantini anonimi.

  10. Morrigan maggio 23, 2011 a 10:39 am #

    Non essendo di Milano non mi sento in grado di fare commenti sul contenuto del volantino, ma.. fare campagna elettorale davanti alle Chiese? Dev’essere un brutto, bruttissimo sogno…

  11. emilianamellone maggio 23, 2011 a 10:40 am #

    Il PDL è veramente ridicolo, non sa più che inventarsi. Gioca sulle paure e sui sentimenti che possono condizionare le persone meno aperte mentalmente.
    Pure qui a Napoli, De Magistris sostiene i “femminelli”, come dicono loro… :S
    Dimostriamo che non ci prenderanno più in giro!

  12. Samuele maggio 23, 2011 a 10:43 am #

    Leggetevi questo, spiega abbastanza bene!

    http://www.marcellosaponaro.it/blog/2011/05/22/e-allora-leggiamoli-questi-programmi-anche-quello-della-moratti/

  13. Maxvader maggio 23, 2011 a 10:43 am #

    Ma cosa diavolo c’è di vergognoso?
    E’ il programma di Pisapia, basta leggerlo!!!
    Può piacere o non piacere ma è il suo programma…

    • ste maggio 23, 2011 a 11:34 am #

      e tu sei sicuro di averlo letto??

  14. Ginestra maggio 23, 2011 a 10:54 am #

    Perché avete visto i cartelloni con cui hanno tappezzato Milano?!? http://yfrog.com/h3lu39j Si deve vergognare! Che schifo.

  15. Stefano maggio 23, 2011 a 11:03 am #

    Sono di Roma, ma sono d’accordo con ogni singolo punto di Pisapia. E magari bisognerebbe smetterla di essere razzisti contro gay, extracomunitari o donne che decidono di abortire volontariamente. E’ un paese libero, e se uno vuole essere gay o abortire non dovrebbe rendere conto a nessuno, falsi moralisti cattolici…
    Pisapia potrebbe presentare anche una proposta in cui togliere il porto d’armi alla polizia municipale! Ma perchè questa sorta di poliziotti devono girare con le pistole? In inghilterra nemeno i poliziotti girano con le pistole, perchè dovrebbero farlo degli ausiliari del traffico (mascherati da municipale)?

    • Dario maggio 23, 2011 a 11:13 am #

      Ma sì…suicidiamoci e uccidiamo i bambini solo perchè ho voglia di trombare e poi chi se ne frega se un bmbo ci rimette. Non posso mantenermi un bambino e per il suo “bene” è meglio che non nasca? Mi spiace. Diventa responsabile dei tuoi gesti. porti a termine la gravidanza e lo affidi. Allora hai fatto un bel gesto.

      • giuseppe maggio 23, 2011 a 11:25 am #

        Dario, l’argomento per cui l’aborto è soltanto il capriccio di una ragazza che “ha voglia di trombare” è talmente squallido e malvagio che provo dispiacere per te.

      • Samuele maggio 23, 2011 a 11:33 am #

        Dario l’unica risposta sensata di tutte queste. Mi ha fatto davvero paura e sconforte leggere tutto questo vuoto in cui tutti pensano solo a se stessi e non alle proprie responsabilità. Oramai nessuno ha più rispetto per la vita(propria e degli altri).Detto questo non prendo nè una nè l’altra parte in quanto ogni concetto razzista mi spaventa(che sia contro gli omosessuali, extracomunitari etc etc).D’altronde se una persona non sente che la vita è un Dono non potrà mai arrivare a capire questo.

      • DARIO II maggio 23, 2011 a 11:36 am #

        Dario, denota una tale grettezza, semplicità mentale ed ignoranza il tuo commento che mi vergogno di portare il tuo stesso nome.
        Se vuoi pensare che un ammasso di cellule (e chi ha studiato almeno un poco di embriologia ai suoi tempi sa che morula, mesenchima, ecc. altro non sono che ammassi di cellule indifferenziate) sia una persona, un bambino, bene, pensa quel che ti pare, ma non spacciare per fatto quella che in realtà è un’ opinione
        Se pensi inoltre che l’ aborto volontario sia una decisione presa così alla leggera da donne e ragazzine, un sostituto di condom o pillola, si vede che hai l’ empatia di una pietra. Fossi donna sarei davvero offeso dalle tue parole tanto semplicistiche ed ignoranti
        Ascolta caro dario, fai un salto al cnsultorio, parla con delle persone vere, poi vediamo se riesci ancora a dire certe cazzate

      • Samuele maggio 23, 2011 a 11:42 am #

        Noturalmente Giuseppe allude agli stupri.
        La mia risposta è che anche se è una brutta cosa va accettata per il rispetto della vita in se. Le cose non volute capitano, accadono e vanno accettate come si accetta ed ama la vita di un bambino down o portatore di handicap. Ora siccome questi individui non li vuole più nessuno che si fa?li si elimina prima di nascere??si curano i geni delle persone in modo che non si ripresentino più?? Se per vuoi la risposta è si vuol dire che state considerando quelli che sono nati così degli errori e questo sinceramente mi fa schifo per chi la pensa in questo modo.

      • ste maggio 23, 2011 a 11:44 am #

        La libertà di poter scegliere dovrebbe esistere per tutti, sia di interrompere una gravidanza, sia di portarla a termine, per qualsiasi motivo o causa al di sopra di qualsiasi facile giudizio morale e moralista.

        Dalle tue parole trapela bigottismo e prepotenza.

      • Valeria Rossi maggio 23, 2011 a 9:24 pm #

        Scusa, mai sentito parlare di preservativo?

    • Samuele maggio 23, 2011 a 11:51 am #

      Semplicemente non credo che una soluzione come l’aborto farebbe stare meglio una ragazza che l’ha messo in pratica. Credo che a fatto avvenuto sentirebbe lo sconforto di una persona che ha commesso un crimine nello stesso modo in cui l’altra persona ha abusato di lei. Del resto se un nascituro lo si ritiene un “ammasso di cellule” questo discorso non può essere compreso. Io non impongo nulla a nessuno, porto la mia opinione, credo non banale. L’unica cosa che posso fare con questa “prepotenza” che tu chiami è pregare per chi la pensa così. Questa è davvero l’unica cosa che nessuno può impedirmi di fare.

      • Valeria Rossi maggio 23, 2011 a 9:32 pm #

        Samuele, un embrione di poche settimane non è un “nascituro”. Per favore. “E'” effettivamente un ammasso di cellule: ma io posso rispettare la tua decisione di considerarlo un bambino. Ti chiedo, però, di rispettare anche la mia opinione, che a differenza della tua, al momento, si traduce in una legge che ha impedito – grazie al cielo, posso dirlo? – la nascita di migliaia di bambini destinati ad una vita infelice e/o incompleta.
        Se credessi in Dio, sarei certa al 300% che Lui non si sarebbe mai sognato di volere “la vita a tutti i costi” per nessuno: nè per i nascituri, né per i morituri che si vogliono tenere forzatamente in vita alla faccia delle loro decisioni.
        Dio non ha MAI parlato né contro l’aborto, né contro l’eutanasia: l’hanno fatto gli uomini che pretendono di parlare in Suo nome. Non mi pare la stessa cosa.

      • digs maggio 25, 2011 a 10:27 am #

        non pregare per me, dio non esiste e sprecheresti tempo che potresti occupare in maniera migliore, magari – visto la tua propensione ad “aiutare” gli altri a vivere meglio – andando a dare conforto per strada a chi se la passa male, ma non te lo impongo, è solo una opinione.

    • Elena maggio 23, 2011 a 1:44 pm #

      I vigili NON sono ausiliari del traffico. Sono POLIZIA vera e propria con la stessa autorità giudiziaria dei carabinieri. Perché nessuno discute sul fatto che i carabinieri vanno in giro con la mitraglietta??
      Ma torniamo al tema principale…..

  16. Frank84 maggio 23, 2011 a 11:29 am #

    a me sembrano tutti buoni motivi per votare Pisapia!

    • giuseppe maggio 23, 2011 a 11:51 am #

      Stupri e non solo.
      “Le cose non volute capitano” è una banalità, non un argomento.
      Io, Samuele, penso che una donna sia libera di tenersi un figlio nato da uno stupro, un figlio gravemente deforme che ha davanti a sé soltanto sofferenza (la sindrome di Down è niente in confronto ad altre malattie), un figlio non voluto nato in condizioni di miseria, ecc.
      Inoltre credo che sia una grandissima prova d’amore.
      Penso anche che sia giusto, sacrosanto e necessario che esistano iniziative, di tipo religioso o non, che supportino queste persone. Sono contentissimo se una parrocchia segue e aiuta una madre con una gravidanza “indesiderata”.
      Ma penso anche che chi non ha la forza, non ha la possibilità, non ha i mezzi per mantenere un figlio e dargli una vita degna debba essere libero di scegliere se abortire o meno.
      Dare una possibilità di scelta non significa imporla.
      Annullare questa possibilità, invece, significa imporre il tuo pensiero.

      • Samuele maggio 23, 2011 a 12:04 pm #

        “Le cose non volute capitano” è una realtà dell’argomento del quale stiamo parlando.
        Il punto parte da quello che tu dici ma è spostato il centro della discussione: una donna non ha la forza e possibilità di tenere un figlio che non può mantenere perchè la società di oggi non l’aiuta!Moralmente ed economicamente. Perchè tutti si fanno i fatti propri e un evento del genere diventa quindi un enorme peso da sopportare.La responsabilità in questo caso non è solo di lei. Ripeto: se però una persona non sente che un nascituro è già una vita non potrà mai arrivare a capire questo. Non voglio imporre questo concetto, lo espongo solo in modo che possa essere argomento di riflessione dal momento che sembra non passi nemmeno lontanamente in considerazione. L’unico cosa che posso fare da cristiano è pregare perchè questo venga capito.

      • simone maggio 23, 2011 a 1:34 pm #

        giustissimo, sacrosanto.Il resto sono solo chiacchiere di persone arroganti, superbe e molto ottuse mentalmente, la libertà è un diritto fondamentale, il primo diritto dopo quello alla vita e come esseri viventi intendo ovviamente esseri coscienti. Ache il decidere se mettere al mondo una vita è sinonimo di libertà, una vita che io e solo io posso decidere se generare o meno e nessuno può permettersi di venire a questionare sulle mie scelte personali con arroganza e presunzione. Io non mi permetto di farlo con gli altri e pretendo che gli altri non lo facciano con me.

      • digs maggio 25, 2011 a 10:35 am #

        cosa speri di ottenere da uno che ripeterà all’infinito che NON PUOI CAPIRE, perché la pensi diversamente da lui? te lo ripeterà fino a quando non la penserai come lui, ma non per importelo….

  17. Dario Corallo maggio 23, 2011 a 11:45 am #

    ma se sono d’accordo con tutte le proposte attribuite a Pisapia ho qualche problema? E’ normale che la Moratti faccia propaganda davanti alle chiese dove si riunisce la parte peggiore di una società.e davanti a una chiesa parli di eutanasia, aborto, altre confessioni religiose, omosessualità ecc. Non c’è niente di scandaloso. I punti di Pisapia sono i punti essenziali, paradossalmente, di uno stato liberale. Studiate più filosofia e vedrete come si alzerà il livello della discussione che per ora mi sembra ridotto alla politica delle casematte, per usare un esempio gramsciano. andatevelo a vedere se siete un minimo curiosi, ma a giudicare da quello che ho letto non credo che lo farete.
    scannatevi in pace
    Dario

  18. Mimì maggio 23, 2011 a 12:04 pm #

    Sono alla frutta. La vittoria sarà ancora più dolce…

    • Giulio maggio 23, 2011 a 2:36 pm #

      sei sicuro?…io ho qua i sondaggi fatti dalla agenzia, e dal 41% delle votazioni la moratti è già passata al 50% con l’affluenza del UDC(che anche se non si è ancora schierato e dalla parte della chiesa e di destra) si prevede anche lo spostamento di Grillo(ma questi sono dati aggiuntivi intorno al 4-5% in più,per un totale del 55%)queste sono sondaggi su un campione di 5000 persone di milano

  19. saro46 maggio 23, 2011 a 12:18 pm #

    La reazione del perdente, inventa la qualsiasi, si aggrappa a tutto, perchè sa di aver perso, daltronte imita il suo padrone, il nano, però che decadenza per la Moratti di famiglia bene e lei così servile al nano.

  20. Emy maggio 23, 2011 a 12:29 pm #

    Ma perchè nessuno dice la verità? Perchè Mestizia ed il “Partito dell’amore” non dicono che hanno una paura boia di perdere la gestione dei fondi dell’expo! Se Pisapia vince, la m…. verrà fuori, e parecchi personaggi, compresi i membri della giunta attuale, della regione e del governo andranno ad arricchire le patrie galere. Questo c’è in ballo, questa è la verità!!!!

  21. antiberlusconiano maggio 23, 2011 a 12:42 pm #

    perché vergognoso? ha messo in luce le proprie e le altrui proposte/azioni. il volantino dice: “io ho fatto questo e lui ha fatto quest’altro. fate un po’ voi…”
    io dico: dato che voi del popolo viola siete i “puritani” del 2000, beh, almeno comportatevi da puritani e non diate del vergognoso gratuito a un semplice volantino di propaganda (come ce ne sono altri milioni di altrettanti colori politici!!) cadendo cosi in quel costume che tanto disprezzate e contestate.
    un ANTI-BERLUSCONIANO.

  22. mario maggio 23, 2011 a 1:08 pm #

    adesso o mai piu’!ragazzi e’ il momento di prendere le distanze da letizia,non vedo come possa rappresentare un giovane milanese .

  23. paolo maggio 23, 2011 a 1:57 pm #

    Ma come si fa a votare Berlusconi:
    -pinocchione, dittatore, craxiano;
    -pluricondannato in sede definitiva;
    -pluriamnistiato (non si da all’innocente ma al condannato);
    -pluriprescritto (non si da all’innocente ma al condannato);
    -pluripregiudicato e pluridelinquente;
    -massone piduista e da scomunicare;
    -pluricollaboratore della mafia;
    -pluricollaboratore dei servizi segreti deviati;
    -plurisovversivo e plurigolpista;
    -pliriistigatore a delinquere;
    -i troppi soldi “rubati” lo rendono incapace di fare un ragionamento per i
    cittadini sovrani.
    La maggior parte che lo vota è telecomandata ed è complice.
    Svegliamoli!

  24. Ruiggy maggio 23, 2011 a 2:17 pm #

    Ma comunque, state confondendo (la Moratti lo ha fatto ad arte) il fatto che Pisapia le proste le ha fatte da Parlamentare, da Sindaco quelle proposte non potrebbe attuarle, sono leggi dello Stato e vanno proposte e approvate in Parlamento.
    Meditate Milanesi perchè poi ve la sorbirete per altri cinque anni!
    P.S. Perchè nessuno parla del figlio della Moratti e della sua casa di BATMAN?

  25. Antonio Calzo maggio 23, 2011 a 2:34 pm #

    POSSONO DIRE QUELLO CHE GLI PARE, MA SEMPRE IN QUEL POSTO LO PRENDERANNO, ANCHE AL SECONDO TURNO !

  26. steno maggio 23, 2011 a 2:47 pm #

    Vergognoso? Ma per caso viene scritto qualcosa di falso? Io, da quello che leggo, se fossi milanese voterei Pisapia. Mi spiace, forse sono io che sono tardo.

  27. LUCAS maggio 23, 2011 a 3:39 pm #

    ragazzi la questione è se le cose scritte su questo volantino sono vere o false…è tutto vero!!!!!sta poi ai cittadini scegliere chi votare, anche in base alla storia politica di un candidato…sono curioso di vedere chi può confutare che:

    – nel 1997 pisapia ha proposto la depenalizzazione delle droghe
    (se ti piace votalo, se no pensaci su..)
    – nel 2001 ha proposto l’istituzione della così detta
    “stanza del buco”
    (è un’idea certo…sta a te decidere se ti piace o no…)
    ecc…ecc…ecc…

    ragazzi informiamoci, non tutto quello che si dice o scrive è falso a prescindere se chi lo scrive è il tuo avversario politico….

  28. ciaglia maggio 23, 2011 a 5:20 pm #

    questi 3 articoli sono girati in rete e distribuiti a mano pertanto potete votarli anche Voi ed esprimere un commento oltre a girarli a chi volete

    http://ciaglia.wordpress.com/2011/05/18/io-non-ci-sto-di-ferruccio-grechi/
    http://ciaglia.wordpress.com/2011/05/18/milano-destati-di-ferruccio-grechi/
    http://ciaglia.wordpress.com/2011/05/22/vendola-pisapia-che-accoppiata-di-ferruccio-grechi/

  29. Mauro maggio 23, 2011 a 5:43 pm #

    E’ una delle persone più corrotte di questo paese, usa anche dio per i suoi fini… VA A FARTI FOTTERE MORATTI!

  30. PAOLO PARADISO maggio 23, 2011 a 7:44 pm #

    STRANO HA DIMENTICATO DEL BUNGA BUNGA DEI VIP DI MILANO

  31. jenny maggio 23, 2011 a 8:12 pm #

    La Moratti sa che il viola va ancora di moda; Lei sa, grazie agli insegnamenti del suo Guro, che promettere qualche spicciolo sotto forma di bonus o card o la cacciata dell’uomo nero, rom o islamico che sia, sono argomenti che fanno sempre una certa presa sulla “Gente”. Spero che l'”Altra Gente” si svegli presto per informare la signora moratti che il viola sta per tramontare!

  32. Matteo Vitiello maggio 24, 2011 a 12:20 am #

    non votatela, non votate la Moratti, sveglia italiani sveglia, non votatela e non votate mai più Berlusconi.
    http://buenobuonogood.wordpress.com/

  33. Matteo Vitiello maggio 24, 2011 a 12:28 am #

    “Letizia Moratti ha governato Milano in modo disastroso,
    lasciando dietro di sé un cumulo
    di macerie e di fallimenti. Ora sta coprendo questa
    voragine politica ed economica con tonnellate
    di manifesti e libri dei sogni.
    Abbiamo raccolto alcuni degli insuccessi più clamorosi
    di questa Giunta e del suo Sindaco,
    per un’operazione di verità. È tutto documentato.
    Ma il documento migliore è la città: basta camminare
    per Milano per accorgersi dei lavori bloccati,
    dei cantieri infiniti, delle opere che mancano.
    E la cosa più grave è che basta aprire le finestre per
    accorgersi che nessun serio intervento strutturale
    è stato attuato per difendere il nostro diritto
    di respirare aria pulita invece di veleni. Nel 2010
    la soglia giornaliera ammissibile di Pm10 è stata
    superata 86 volte: per tre mesi interi, dalla mattina alla
    sera, il sindaco Moratti che è la più alta autorità sanitaria
    del Comune ci ha fatto respirare veleni.
    Il traffico è aumentato, abbiamo registrato
    incidenti mortali che hanno coinvolto mezzi pubblici,
    le tangenziali sono bloccate tutte le mattine.
    Letizia Moratti inaugura frettolosamente
    stazioni della metropolitana, la cui costruzione è stata
    deliberata e avviata ben prima
    del suo mandato, solo per farsi propaganda.
    Senza quei parcheggi di interscambio cui avrebbe
    dovuto provvedere lei. Così i residenti della zona si
    trovano sommersi di automobili in parcheggio selvaggio”.
    http://www.pisapiaxmilano.com/wp-content/uploads/2011/05/21-fallimenti.pdf

  34. Denise maggio 24, 2011 a 12:54 pm #

    È vergognoso contrapporre un elenco di servizi pratici ovviamente utili, a vantaggio immediato delle famiglie, a delle “proposte” di legge (estrapolate sicuramente da un contesto più ampio viste le date) su temi controversi, sapendo benissimo che l’opinione pubblica in proposito non è compatta, presentandole come esempio negativo per la comunità mentre sono un dibattito ancora aperto. Lo trovo un modo di fare comunicazione oltremodo scorretto, una disinformazione mascherata da campagna elettorale. Inoltre abbiamo già avuto modo di capire quanto questa signora della società “bene” di Milano sia disposta a scendere in basso pur di vincere. io a una così non le offro nemmeno un caffè, figuriamoci il voto.

  35. Daniele Lanzara maggio 24, 2011 a 2:24 pm #

    Apparentemente il volantino si presenta come un inutile volantino di parte , che mette da una parte le “qualità” di uno schieramento, contro i “difetti” dell’altra, chiaramente indirizzato ad alcuni interlocutori specifici (cattolici centro destra), ma studiandolo meglio ho capito, che è una truffa, leggetevi il bando per il bonus cicogna e sbiancherete (da non crederci),
    oppure il fatto che la richiesta di libri per le medie non prevede limiti di reddito, cioè io che guadagno 10 euro l’anno pagherò i libri di chi ne guadagna 100 mila . . . sempre informarsi, la politica è fatta di particolari, non di frasi fatte.d

    • Daniele Lanzara maggio 24, 2011 a 2:56 pm #

      ovviamente guadagno 10mila euro l’anno . .

  36. TESCO maggio 24, 2011 a 3:07 pm #

    RAGAZZI SVEGLIA!!!
    PISAPIA E LA MORATTI FANNO PARTE DELLO STESSO GRUPPO DI POTERE!!!
    Anche il grande Dario Fo ha provato a metterci in guardia…ma stranamente è sparito da qualsiasi dibattito o discussione…
    Giusto per dirne una…sapete con chi ha pranzato il buon Pisapia la scorsa settimana???
    Il nostro paladino della sinistra, della legalità e dell’ambiente ha avuto una simpatica chiacchierata con alcuni dei più importanti costruttori/speculatori/cementificatori/, la maggior parte facenti capo al gruppo Ligresti…
    E secondo voi che cosa si sono detti?!?!
    Ve lo dico io che lavoro per uno di questi gruppi…Pisapia si è accreditato nei loro confronti rassicurandoli sulla prosecuzione dei loro loschi affari nel caso di sua elezione e sul fatto che non toccherà il tanto demonizzato PGT, almeno nelle parti che fanno più comodo a questi signori…
    Giusto per dirne un’altra…
    Mi sapete dire chi è il capolista del PD per il Comune??
    Mi sbaglio o è un certo Boeri…architetto di fiducia della famiglia Moratti e del gruppo Ligresti…
    RAGAZZI STANNO PROVANDO A FREGARCI ANCORA!!!!
    IO NON VOTO PISAPIA!!!!!!!!!

  37. Matteo Vitiello maggio 24, 2011 a 3:29 pm #

    milanesi, votate bene, mi raccomando, bisogna spodestare definitivamente questo ladro pervertito di Berlusconi, forza!http://buenobuonogood.wordpress.com/

    • TESCO maggio 24, 2011 a 4:24 pm #

      RAGAZZI SVEGLIA!!!
      PISAPIA E LA MORATTI FANNO PARTE DELLO STESSO GRUPPO DI POTERE!!!
      Anche il grande Dario Fo ha provato a metterci in guardia…ma stranamente è sparito da qualsiasi dibattito o discussione…
      Giusto per dirne una…sapete con chi ha pranzato il buon Pisapia la scorsa settimana???
      Il nostro paladino della sinistra, della legalità e dell’ambiente ha avuto una simpatica chiacchierata con alcuni dei più importanti costruttori/speculatori/cementificatori/, la maggior parte facenti capo al gruppo Ligresti…
      E secondo voi che cosa si sono detti?!?!
      Ve lo dico io che lavoro per uno di questi gruppi…Pisapia si è accreditato nei loro confronti rassicurandoli sulla prosecuzione dei loro loschi affari nel caso di sua elezione e sul fatto che non toccherà il tanto demonizzato PGT, almeno nelle parti che fanno più comodo a questi signori…
      Mi sapete dire chi è il capolista del PD per il Comune??
      Mi sbaglio o è un certo Boeri…architetto di fiducia della famiglia Moratti e del gruppo Ligresti…
      RAGAZZI STANNO PROVANDO A FREGARCI ANCORA!!!!
      IO NON VOTO PISAPIA!!!!!!!!!

  38. madpack maggio 24, 2011 a 7:34 pm #

    che tristezza..

  39. nadia maggio 25, 2011 a 6:12 pm #

    E’divenuta pure un’attivissima animalista, che andrebbe più che bene,ma la sua falsità non ha confini, perchè non ospita i cani abbandonati nella villa bunker di suo figlio, fatta credo a somiglianza di SUPERMAN???

  40. porn agosto 16, 2014 a 9:09 pm #

    It’s very trouble-free to find out any topic on web as compared to textbooks, as I found this post
    at this web site.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Vergognarsi » Il vergognoso volantino che la Moratti ha distribuito davanti alle chiese – Foto - maggio 23, 2011

    […] Fonte Categorie:News Tag: Commenti (0) Trackbacks (0) Lascia un commento Trackback […]

  2. Top Posts — WordPress.com - maggio 24, 2011

    […] Il vergognoso volantino che la Moratti ha distribuito davanti alle chiese – Foto Su Lettera Viola tante altre notizie […]

  3. Appelli sospetti al non voto - Kromeboy - maggio 26, 2011

    […] commento identico lo si può trovare su diversi articoli critici verso la Moratti come ad esempio qui, qui, qui, qui, qui e […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: