Fingono di ridursi lo stipendio, sgamato l’ennesimo bluff della Casta

30 Gen

Oggi pomeriggio, i quotidiani on line e il tg rilanciano pomposamente la notizia che i deputati si sarebbero ridotti lo stipendio di 1300 euro lordi (700 netti al mese). La notizia in realtà è una bufala perché la busta paga degli onorevoli rimarrà intatta nonostante la decisione dell’ufficio di presidenza della Camera scaturita dopo mesi d polemiche e di annunci con cui si dichiarava di voler riportare le indennità dei parlamentari italiani alle medie europei. A svelare il gioco di prestigio messo in atto dalla Casta per salvare le apparenze ma senza ridursi lo stipendio è il giornalista Franco Bechis: “Il segreto è tutto nelle nuove norme previdenziali dei parlamentari -scrive Bechis- che sono scattate dal primo gennaio scorso. Passando dal sistema retributivo a quello contributivo, i deputati si sarebbero visti lievitare la busta paga di circa 700 euro netti al mese, perchè non è più loro chiesto di versare tutti e due i contributi che versavano prima: uno per il vitalizio (1.006 euro al mese) e uno previdenziale (784,14 euro al mese), oltre alla quota assistenziale (526,66 euro al mese). La riforma delle pensioni avrebbe toccato solo marginalmente i deputati in carica (un anno su 5 di legislatura), che avrebbero recuperato ben più di quello svantaggio con i 700 euro netti in più in busta paga. Se la notizia degli stipendi aumentati fosse uscita, li avrebbero linciati. Così hanno deciso non di tagliarsi lo stipendio, ma di rinunciare a quell’aumento.”

Insomma continuano a prenderci in giro.

M.M.

61 Risposte to “Fingono di ridursi lo stipendio, sgamato l’ennesimo bluff della Casta”

  1. sisyphe1 gennaio 30, 2012 a 10:11 pm #

    Non mi fido di Bechis nemmeno se dice la verità

    • ice gennaio 30, 2012 a 10:44 pm #

      chi sarebbe Bechis??

      • robodiavolo gennaio 30, 2012 a 11:51 pm #

        Il vicedirettore di Libero

      • acisotto febbraio 5, 2012 a 10:37 am #

        repplica here

    • Gianni gennaio 31, 2012 a 12:55 am #

      hahahaah…. ottimo commento!!! (neppure io!)

    • luigi gennaio 31, 2012 a 10:16 am #

      pultroppo la notizia e verissima…………….

    • Anita gennaio 31, 2012 a 10:47 pm #

      allora credi pure ai politici! Te li meriti tutti!

    • Paolo febbraio 4, 2012 a 12:50 pm #

      O porca vacca ma in che mondo vivete? Mica lo ha detto solo ‘sto Bechis che io non ho manco presente, è così e basta della cosa si è parlato in diversi dibattiti :/ mah.

  2. guido gennaio 30, 2012 a 10:28 pm #

    Non mi fido neanche io di Bechis

  3. Matuziano gennaio 30, 2012 a 10:42 pm #

    nessuno dovrebbe fidarsi di Bechis………………………

    • Francesca Gatti gennaio 31, 2012 a 5:30 am #

      quando si hanno preclusioni nelle fonti è già finita…..

    • Andrea gennaio 31, 2012 a 9:26 am #

      E tu ?

      • Andrea gennaio 31, 2012 a 9:28 am #

        Dovremmo fidarci di quello che dici? O sei uno che non può digerire bechis?

    • Callone il malicone gennaio 31, 2012 a 10:54 am #

      Pelchè siete dei bolcevichi comunilsti lui è blavo ploplio come Belusconi
      plesidente siamo con te eeee meno male che Bechis c’è.
      HUHUHUHUHUHUHUHUHUHU

    • Marco Brugnerotto gennaio 31, 2012 a 1:24 pm #

      Neanche Chuck Norris si fida di Bechis

  4. icittadiniprimaditutto gennaio 30, 2012 a 10:51 pm #

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    • cittadino comune gennaio 30, 2012 a 11:39 pm #

      allora fidate diquella gente che ci governa!!!!!!…….MA FATEMI IL PIACERE!!!!!…….prima o poi il penionato….il lavoratore in cassa integrazione…..il padre di famiglia che nn arriva a fine mese dirà la sua….e vedrai che quando nn avrà più nulla da perdere sarà disposto a atti disumani….e spero ne facciano le spese quel branco di ladri!!!!

      • paolo gennaio 31, 2012 a 10:20 am #

        condivido pienamente il tuo commento, un altro cittadino comune come te, ciao

      • Callone il malicone gennaio 31, 2012 a 10:57 am #

        Poi quando?Quando ce lo hanno messo pel bene dietlo davanti di lato in bocca nekle olecchie sui denti e sotto le ascelle?

      • Alice gennaio 31, 2012 a 3:04 pm #

        hai perfettamente ragione, ma anche Callone non sbaglia poi tanto: poi quando? ormai tutti siamo a conoscenza delle stronzate che ci propinano, tutti ne abbiamo le palle piene.. ma siamo un popolo di caproni, ci lamentiamo tanto e non facciamo niente.. e i politici questo lo sanno e ci sguazzano!

      • giuliana febbraio 1, 2012 a 9:43 pm #

        sono perfettamente d’accordo. Spero che quanto prima gli italiani si sveglino e che facciano un bel polpettone di quella gentaglia che finge di governarci… purtroppo siamo un popolo codardo che non ha il coraggio di scendere in piazza e far piazza pulita!

        una cittadina pensionata

  5. alienchi87 gennaio 31, 2012 a 1:16 am #

    Insomma è come se questa notiziona ce l’ avesse donata Silvio!!! Oh fly: perchè si dedicano a tanti “magheggi”?

  6. Salvatore gennaio 31, 2012 a 7:36 am #

    Io non mi fido di nessu politico

  7. Andrea gennaio 31, 2012 a 9:25 am #

    Non vi fidate di bechis? E di chi vi fidate?
    Cmq chi pagherà sarem sempre noi..
    E noi sarem i cog….. Ad andare a votare…

  8. Antonio gennaio 31, 2012 a 9:27 am #

    Per una volt che pubblicate una notizia vera… qualcuno non cicrede solo perchè l’ha scritta “Il Giornale”. mah…

    • christianfrascella gennaio 31, 2012 a 9:58 am #

      Io non mi fido nemmenoiì di me stesso.

      • concetta gennaio 31, 2012 a 10:08 am #

        da quegli imbroglioni e ladri cosa c’era da aspettarsi?ci prendono x i fondelli e nemmeno ce ne accorgiamo.W bechis e chi come lui dice le cose come stanno

    • ENZA gennaio 31, 2012 a 2:57 pm #

      Ma si sapeva già prima che pubblicassero la notizia i quotidiani, quando i cari politici si facevano intervistare….tipo porta a porta rassicurando noi TUTTI COGLIONI ITALIANI,perchè loro pensano questo di NOI,che si sarebbero DIMINUITI I LORO POVERI STIPENDI.Oltre gli stipendi d’oro che percepiscono LEGALMENTE…PENSIAMO QUELLLI NN DICHIARATI.Gente se noi italiani saremmo meno pecore e più uniti,avremmo qualche risultato. CI DOBBIAMO RIBELLARE…..MA TUTTI PROPRIO TUTTI. NOI NN SIAMO COME GLI ALTRI
      POPOLI….UNITI !

      ps Benzina rincara continuamente…perchè noi tutti ma DICO proprio tutti nn usiamo l’auto o ciò che sia PER 1 MESE O ANCHE MENO,qualcosa uscirà di buono…………..COSA NE PENSATE ???

      • Roberto gennaio 31, 2012 a 10:16 pm #

        Penso che hai ragione cara Enza…..ma in Italia , ormai ci sono solamente piu’ dei CULIMOLLI….. capaci solo a fare bla….bla…bla….!!! Se gli Italiani , avessero ancora un minimo di attributi , invece di fare tante pagliacciate sulle piazze , che alla fine lasciano il tempo che trovano , andremmo direttamente in Parlamento a prenderli per le orecchie , e gli daremmo lo sfratto esecutivo immediato……!!! Quanto al non uso dell’auto , che purtroppo richiederebbe di astenerci dal lavoro in massa , io suggerirei una cosa molto piu’ semplice ed attuabilissima…..Basterebbe spegnere tutti i televisori fino a data da stabilirsi…..Hai idea di quello che verrebbe fuori…??? Millioni di euro bruciati di pubblicita’…..Presentatori disoccupati….Politici in crisi di astinenza da esposizione mediatica etc……..Sono convinto , si otterrebbero enormi risultati , senza nemmeno muoversi dal divano…… L’unico dubbio e’:::: Riuscira’ il pubblico del Grande fratello a farne a meno….???

    • Anita gennaio 31, 2012 a 10:56 pm #

      sono d’accordo con te! Io avevo già letto questa notizia su Repubblica ( ora forse ..ci crederanno?!)

  9. lorenzo gennaio 31, 2012 a 10:22 am #

    http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-01-31/tagli-aumenti-tagli-084302.shtml

    Anche il Sole 24 Ore riporta la fregatura dei nostri politici.

    • Franco gennaio 31, 2012 a 10:39 am #

      Bechis è un altro ruba stipendio ai contribuenti perchè il giornale ha il finanziamento pubblico per scrivere stronzate, ad ogni modo tutti i politici meritano, ormai, l’accoglienza fatta ieri a re giorgio e forse anche peggio.

  10. fatevelepippe gennaio 31, 2012 a 10:29 am #

    Fatta la legge fatto l’inganno ,so secoli che va avanti cosi e non cambierà mai un cazz.

    • manrico gennaio 31, 2012 a 10:47 am #

      Per tutti quelli che non si fidano di Bechis: l’avesse riportata Travaglio questa notizia, tutti a sbavare al cospetto di mr. verità e a sollecitare rivoluzioni contro la casta..

  11. Master gennaio 31, 2012 a 10:48 am #

    pultroppo??? a leggere i commenti ci si rabbrividisce, ci credo che andiamo male, l’italia è una mandria di somari ! ! !

  12. vincenzoaliasilcontadino gennaio 31, 2012 a 11:03 am #

    Tagli “Onorevoli”o così fan tutti?
    Mi ricordo del mio stage al Parlamento Europeo ed è pleonastico parlarne, ma una cosa voglio dire visto che, era sotto agli occhi di tutti lo spreco: doppio stipendio (uno per il segretario) e la doppia sede di Strasburgo e Braxelles, ma vi pare che in tempi di crisi, keskì l‘hanno preso in considerazione? Insomma, volete fare incavolare il nano pitbull der Sarkocy e non vi pare che Frau Präsidentin Merkel non sia alleata? Forse, non ricordate che appena qualche giorno anno fa, tutti gli “Onorevoli” solo per alzata di mano si alzarono di 3000€ lo stipendio? Non è da pochi giorni fa, l’amato Friz alias er Niky, in una seduta alla Regione Puglia, non si parò il sedere con una votazione per lo stipendio, pensione ed assegno di vitalizio?

  13. Francesco D'Agostino gennaio 31, 2012 a 11:03 am #

    Stamattina Brunetta,intervistato Da Bel pietro di Canale 5 ha dichiarato che al parlamento chi guadagna di piu’ sono i consulenti e i tecnici dei deputati parlamentari.Quindi ricapitolando gli italiani non solo siamo governati da gente che non abbiamo votato direttamente,per giunta questi qua’, spendono dalle casse dello Stato, soldi pubblici per pagare dei consulenti che insegnano a loro come fare il loro lavoro.Ma vi rendete conto dove siamo arrivati?

  14. cento7 gennaio 31, 2012 a 11:04 am #

    Guardatevi le spalle cari politici.
    Le guardie del corpo non vi serviranno……….

  15. Ponch gennaio 31, 2012 a 11:26 am #

    Mi sembrava strano…

  16. aglio gennaio 31, 2012 a 1:09 pm #

    Su repubblica.it era spiegato chiaramente; magari su qualche giornale o tv superficiale era stato fatto passare in maniera differente

    • myria gennaio 31, 2012 a 3:17 pm #

      Ma ci vuole un qualunque Bechis per sapere che da soli nel deretano la casta non se lo mette? Nel 2012 stiamo ancora qua a scoprire l’acqua calda….QUEI posti di lavoro dovrebbero rendere il meno possibile…allora sì che vorrebbe dire “lavorare per il bene del Paese”, se mi date svariate migliaia di euro al mese per non fare un cavolo e prendere i gettoni di presenza da rai e mediaset, ci vado pure io a prendervi in giro!

  17. pietro gennaio 31, 2012 a 2:56 pm #

    .purtroppo queste notizie non saranno mai spiegate al grosso pubblico, e rimarremo sempre di piu’ incazzati………Auguri a tutti gli Italiani Onesti……..

  18. Armandorusso gennaio 31, 2012 a 4:31 pm #

    Missione impossibile.I politici che si tagliano i…Che vergognosa figura.

  19. course677divert gennaio 31, 2012 a 4:43 pm #

    Reblogged this on Fabio Argiolas.

  20. Lore gennaio 31, 2012 a 6:33 pm #

    Votateli ancora mi raccomando …. sono tutti d’accordo !! Destra , sinistra, centro , la classe politica è un illusione !!

  21. renzo gennaio 31, 2012 a 6:37 pm #

    Salve non c’è bisogno di scrivere alcunchè perchè questi episodi si commentano da soli, pensa un pò chi ci amministra, e da chi siamo governti è uno schifo totale.

    • maria tufano gennaio 31, 2012 a 7:06 pm #

      Gli stipendi dei parlamentari , tutti in beneficienza

  22. marco morittu gennaio 31, 2012 a 8:40 pm #

    MERDE MERDE MERDE MERDE MERDE MERDE MERDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE.

  23. anna gennaio 31, 2012 a 9:07 pm #

    Che la notizia non sia tutta vera può essere, ma il sistema contributivo prevede che più versi piu’ ottieni, la riduzione quindi inciderà anche sui trattamenti pensionistici e non in modo favorevole. Ma tutto può essere, non ho letto il provvedimento e comunque 1300 euro non sono tanti al netto si traduranno in appena 700 €. Insomma non una grande rinuncia rispetto a quella degli italiani non onorevoli.

  24. Leo1700 febbraio 1, 2012 a 1:39 pm #

    RIFLETTIAMO —-> Forse avete ragione che non ci si può fidare più di nessuno!Ma questo articolo se vero è estremamente una presa in giro dei politici nei confronti degli Italiani! Quindi anche se non crediamo a Bechis (e fate bene) questo è quello che ha scritto quindi tale cosa (almeno questa) prendetela per vera! E SPARGIAMO LA VOCE DI TALE ABERRITA’!!!! Poi vorrei porvi una domanda per ragionare e domanda deve rimanere,non cercate di trovare una RISPOSTA: E se sapevano che tutti noi saremmo arrivati a capire la verità,che i media sono corrotti e scrivono quello che gli dicono; se questo che ha scritto fa parte del loro gioco?Dire la verità,SAPENDO CHE NOI NON CREDIAMO PIU A QUESTI MEDIA CORROTTI.Risultato? Il risultato lo potete evincere dai commenti iniziali: NON CI STIAMO PIU CAPENDO NIENTE;quello che vogliono. Vedetela come una partita a scacchi e capirete. Ora come ora,DOBBIAMO DARE RETTA SOLO A QUELLO CHE CI SERVE PER SCATURIRE LA COSCIENZA DELLE PERSONE E CAMBIARE LE COSE!!!!! Italiani non ci facciamo fott….re come stanno fott….ndo Greci,Spagnoli,Portoghesi e usati come ZERBINO i Francesi. Divulghiamo le notizie che ci fanno comodo,e vediamo la partita a scacchi chi la vincerà!!!!

  25. guido guidotti febbraio 1, 2012 a 3:06 pm #

    La riduzione dello stipendio dei parlamentari è l’ennesima presa per i fondelli della casta. Loro perdono solo l’aumento automatico di gennaio 2012. Sì, perché a noi la Scala Mobile l’hanno tolta nel 1992, ma ai Parlamentari non l’hanno mai tolta! Loro hanno sempre avuto gli aumenti automatici! E che aumenti…

    Vorrei fare ora una semplice proposta: non si riducano lo stipendio. Lo si adeguino al gradimento popolare. Se a votare va il 60% degli elettori, che loro percepiscano il 60% dello stipendio, benefit accessori compresi. Così avranno modo di impegnarsi a servire il cittadino anche durante il mandato e non di carpirne il voto e poi tanti saluti!

  26. Rosamaria GUARINO febbraio 1, 2012 a 3:37 pm #

    propongo di farli vivere per tre mesi con 1300 euro, previo blocco del loro conto in banca !!!!

  27. giorgio giancarli febbraio 1, 2012 a 6:12 pm #

    io ci credo mi chiedo chi pensa il contrario non e’ che e’ un politico ? quelli mica stanno seduti sulla poltrona per i nostri interessi, ma per i loro interessi. andate a vedere nelle loro denunce dei rediti, la finanza dovrebbe prima indagare su di loro per primo visto che sono loro a dover dare l’esempio..invece i primi sono sempre i comuni mortali. guardate come lavora equitalia che di equo non c’e proprio nulla ,visto il comportamento che a avuto con il ministro brunetta.e beffera come mai la sua casa non e ipotecabile ? a qualche cosa da nascondere?io credo proprio di si,altrimenti agirebbe alla luce del sole come tutti i cittadini italiani. oggi i politici non ci racontano la verita, a loro la politica serve solo a mantenere la poltrona per poter fare i propri interessi….CHE SCHIFO CHE FANNO NON FANNO ALTRO CHE CHIACHIERARE E CHIACHIERARE MA NULLA DI FATTO PER IL POPOLO!!!!!!!!!!!PROSSIME ELEZIONI NESSUNO VADA VOTARE, FACCIAMO UN REFFERENDUM PER CAMBIARE TUTTA LA CLASSE POLITICA PERCHE IL POPOLO A DIRITTO AD AVERE VOCE!!!!!!!!

  28. franesp febbraio 8, 2012 a 2:55 pm #

    dov’è la camorra? la ndrangheta? la mafia? la sacra corona unita? ecc……- A ROMA!!!!! sono delle sanguisughe insaziabili. Senza pudore, manco un poco di senso di responsabilità, di dovere e di onore. Conoscono e pretendono solo il dio danaro. Che schifo! Puttanieri, pederasti, malfattori, ladruncoli e peste bubbonica della società. Vade retro Satanassi. Dio vi punirà come meritate. Peer ogni lacvrima versata ed ogni stento procurato avrete un castigo infernale. Siate maledetti per le vostre mancanze verso i giovani che soffrono per colpa vostra per non avere un futuro come voi garantite ai vostri che non valgono quanto loro. Verrà un giorno che………

Trackbacks/Pingbacks

  1. Che nessuno dica mai che Monti non rispetta quanto dice - DaiDeGas Forum - gennaio 30, 2012

    […] […]

  2. Fingono di ridursi lo stipendio, sgamato l’ennesimo bluff della Casta | Rino Pruiti [il blog] di Buccinasco Italia - gennaio 31, 2012

    […] povera italia and tagged with casta, parlamento, stipendio, vergogna 31 gennaio 2012 Fonte: Il Post Viola- Oggi pomeriggio, i quotidiani on line e il tg rilanciano pomposamente la notizia che i deputati si […]

  3. Fingono di ridursi lo stipendio, sgamato l’ennesimo bluff della Casta « …una donna, un perché… - gennaio 31, 2012

    […] Fonte: Il Post Viola Oggi pomeriggio, i quotidiani on line e il tg rilanciano pomposamente la notizia che i deputati si sarebbero ridotti lo stipendio di 1300 euro lordi (700 netti al mese). La notizia in realtà è una bufala perché la busta paga degli onorevoli rimarrà intatta nonostante la decisione dell’ufficio di presidenza della Camera scaturita dopo mesi d polemiche e di annunci con cui si dichiarava di voler riportare le indennità dei parlamentari italiani alle medie europei. A svelare il gioco di prestigio messo in atto dalla Casta per salvare le apparenze ma senza ridursi lo stipendio è il giornalista Franco Bechis: “Il segreto è tutto nelle nuove norme previdenziali dei parlamentari -scrive Bechis- che sono scattate dal primo gennaio scorso. […]

  4. Stipendi Casta, ecco i nomi dei deputati che volevano prenderci in giro – Fate girare « Il Post Viola - gennaio 31, 2012

    […] favorire se stesso abusando della funzione pubblica che gli è stata temporaneamente assegnata. Il bluff messo in atto ieri dall’ufficio di presidenza della Camera, con la complicità dei media, è un fatto che grida […]

  5. Nunzio Spanò da Bronte - febbraio 1, 2012

    […] favorire se stesso abusando della funzione pubblica che gli è stata temporaneamente assegnata. Il bluff messo in atto ieri dall’ufficio di presidenza della Camera, con la complicità dei media, è un fatto che grida […]

  6. Fingono di ridursi lo stipendio, sgamato l’ennesimo bluff della Casta | Rino Pruiti - aprile 2, 2015

    […] on 31 gennaio, 2012 by Rino Pruiti Fonte: Il Post Viola- Oggi pomeriggio, i quotidiani on line e il tg rilanciano pomposamente la notizia che i deputati si […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: