Stracquadanio: “Chi guadagna 500 euro al mese è uno sfigato” – Video

17 Feb

E’ tornato Stracquadanio con una nuova, clamorosa, implacabile sentenza stile Michel Martone: “”Chi guadagna 500 euro al mese è uno sfigato”. Lo ha detto nel corso della trasmissione “Punto e a capo”. Ma guardato il video

31 Risposte to “Stracquadanio: “Chi guadagna 500 euro al mese è uno sfigato” – Video”

  1. gabriella mancinelli febbraio 17, 2012 a 2:45 pm #

    nomen homen …e tanto basta

    • serenella borrata febbraio 17, 2012 a 3:07 pm #

      chi ne ha l’autorità DEVE VIETARE e/o sanzionare queste esternazioni indecorose e oltraggiose.

      • alessandra febbraio 17, 2012 a 3:51 pm #

        sicuramente lui non ha mai guadagnato 500 euro al mese, anche perché se non sbaglio, ma non sono una matematica; questo individuo è nato nel 59, avrà cominciato a lavorare non prima del 79/80, mi sembra ci fosse ancora la lira e, a questo punto, vorrei capire come uno studente (come ha detto che era quando ha cominciato a lavorare) come faceva a guadagnare 1.000.000 delle vecchie lire quando all’epoca, se non sbaglio, lo stipendio medio si aggirava sulle 300 mila lire?? si che era un attivista del partito radicale e portaborse della Maiolo, ma questo forse dopo essere stato studente. In ogni caso, una persona tanto cafona da dire quello che dice, dovrebbe essere censurato a prescindere.
        Spero che la sua mamma non sia stata una delle tante casalinghe di quegli anni, perché significherebbe ora, essere figlio di una sfigata dato che la pensione minima si aggira intorno a quella cifra; poi se contiamo il fatto che l’itali è un paese vecchi,o credo che dovrebbe fare 2 conti, forse lui non vede i morti di fame x strada, ma non sente nemmeno i tg dove viene detto che un anziano è stato arrestato perché ha rubato degli alimenti dato che non aveva più soldi per comprarli, aveva finito la pensione…

  2. Luca febbraio 17, 2012 a 3:24 pm #

    Io sono uno studente lavoratore e guadagno 400 euro al mese, non sono un morto di fame solo perchè vivo con i miei genitori, per quanto riguarda il “mazzo tanto” tutti se lo fanno , ma non tutti si beccano la busta paga di Stracquadanio. Vergognati!

    • Matt febbraio 18, 2012 a 3:32 pm #

      Sei perfettamente in linea con uno studente tedesco, con un minijob guadagnano in media 400/500 euro al mese, puoi orgogliosamente considerarti a livello europeo. Il signore autore di queste esternazioni no!.

  3. Alp febbraio 17, 2012 a 5:16 pm #

    Semplicemente schifoso e ripugnante…non si può neanche classificare come vergognoso….viene solo il voltastomaco a sentire discorsi del genere…

  4. Carletto febbraio 17, 2012 a 5:21 pm #

    Io guadagno giusto 500 euro al mese, sono un “giornalista” precarissimo. Mi hanno offerto di darmene 1000 per fare la stessa cosa a 500 km da casa mia, fatti due calcoli non ho accettato: ora ne risparmio circa 300 al mese, lontano da casa ne risparmierei di meno. Stracquadanio sbaglia di grosso nel dire che di stipendi da 500 euro non ce ne sono o quasi, altroché; ma in effetti – lo devo ammettere – un po’ sfigato mi sento.

  5. anka febbraio 17, 2012 a 5:24 pm #

    …infatti sono pochissimi quelli che guadagnano 500 euro al mese…io ne guadagno 400 e per me chi ne guadagna 100 di più non è uno sfigato ma un fortunato (tra l’altro manco io mi sento una sfigata perchè dopo tutto io un lavoro ce l’ho) !!!… a proposito io ho preso 3 diplomi e ho fatto vari master e nel frattempo ho sempre lavorato, anche 12 ore al giorno… non tutti hanno gli stessi calci in culo!!!!

  6. lucas febbraio 17, 2012 a 5:46 pm #

    e chi nn guadagna proprio xkè nn trova lavoro cos’è??? xD xD

    cmq penso sia piu da sfigati spendere milioni di euro x persone che corrono dietro a un pallone! e di certo nn fanno andare avanti il paese meglio di mio padre che si fa il culo ogni giorno! senza contare che comprando sempre giocatori all estero si va solo a perdere denaro…

  7. rosaria chiaiese febbraio 17, 2012 a 5:48 pm #

    Permettete uno sputo? Per meriti?????? Forse il mazzo tanto non se l’è fatto lui, ma la sorella oppure la madre! Questo stronzo dovrebbe viverci lui con 500 euro al mese, come noi poveri pensionati!!!

  8. kinowua febbraio 17, 2012 a 6:19 pm #

    QUESTO PSEUDO UOMO (VERME) NON MI E’ MAI PIACIUTO IN PASSATO QUANDO DIFENDEVA IL BERLUSCA MA ORA HA PROPIO ESAGERATO.

  9. Anna febbraio 17, 2012 a 6:50 pm #

    Morisse

  10. romad72 febbraio 17, 2012 a 6:50 pm #

    Io vorrei che domani scoppiasse una rivoluzione anche di pochi giorni, sufficienti comunque per scovare questo pezzo di merda e prenderlo a calci sui denti! Cribbio, sta’ gente è di una ripugnanza infinita.

  11. fedillo febbraio 17, 2012 a 9:42 pm #

    Che pena mi fà sta gente , non hanno la minima idea di cosa voglia dire essere precario perchè sono stati abituati a straguadagni e il loro mondo è anni luce distante dal nostro.
    Che poi copiare Martone per un pò di popolarità è anche peggio se vogliamo. Il viceminsitro ha detto una sacrosanta verità a parer mio parlando di sfigati in quel senso ma qui c’è da prenderlo a schiaffi davvero questo qua

  12. Ugo febbraio 17, 2012 a 10:52 pm #

    chi è Stracquadanio lo sappiamo, quello che non capisco è che senso ha intervistare uno così, a chi può interessare l’opinione di un cretino simile ?

    • sabina febbraio 18, 2012 a 8:28 am #

      Sono perfettamente d’accordo con chi sostiene che il vero problema non sia l’opinione di xenofobi o megalomani,ma l’importanza che gli viene conferita. Intervistare alcuni tipi di persone determina certi effetti e chi se ne occupa lo sa bene. Ignorare e certe affermazioni e’ l’unico modo per ridurne il potere ed e’ quello che almeno personalmente faro’… Infatti, chiudo qui!

      • In Libero Stato febbraio 19, 2012 a 6:19 pm #

        D’accordo! Al massimo vanno presi solo in giro.. e ovviamente gente come Stracquadanio o anche Michel Martone sono dei perfetti esempi.

  13. icittadiniprimaditutto febbraio 17, 2012 a 11:08 pm #

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  14. Sofia febbraio 18, 2012 a 6:07 am #

    Come si permette un elemento del genere di insultare chi lavora e continua a farlo pur percependo uno stipendio da fame. Tutta la gente che si spacca…la schiena per ricevere quattro soldi, e deve mantenere la famiglia con quelli e, se ha la fortuna di poterli documentare, ha la vera sfiga di dover riempirsi di debiti. Chi è giovane e con quella miseria, quasi mai sicura, non può neanche immaginarsela una famiglia da formare…Purtroppo io le ho viste le file davanti alla caritas, ma credo che quelle persone non abbiano neanche i 500 euro da sfigati.
    Quanti sono i veri miserabili che pensano le stesse cose di questo pseudogiornalista?
    Troppi per i miei gusti…per questo in Italia siamo caduti così in basso!!!!!

  15. alberto parrella febbraio 18, 2012 a 7:55 am #

    SOLO I NAZISTI SI SONO ACCANITI IN QUESTO MODO CONTRO A DIVERSI PIU DEBOLI. CHE STRACQUADAINO SIA UN NEOFITA DI QUELLA TEORIA?

  16. fijio der giaguaro febbraio 18, 2012 a 1:03 pm #

    5euro al giorno a deputati e senatori tutto incluso. se vuoi fare il politico come dopo l’unità d’Italia … aggratisse

  17. strangethelost febbraio 18, 2012 a 2:20 pm #

    Io avre solo voglia di dargli 4 calci i culo e 4 in bocca ,così prima di sparare cazzate ci pensa stò cafone fatto e rifinito !

  18. Obywan febbraio 18, 2012 a 7:54 pm #

    Oddio! Uno Stracquadanio per terra!!!! C’è mancato un pelo che lo schiacciassi!…. beh.. è pure vero che qualcuno dice che porta fortuna schiacciarne uno… però dai che schifo!…

  19. arturo febbraio 18, 2012 a 10:32 pm #

    Giorgio Clelio Stracquadanio, classe 1959, milanese, liceo classico al Berchet di via Commenda, non riesce a finire l’università e fa il venditore per l’Ibm, quindi tenta la carriera di giornalista restando precario e intanto diventa militante del partito radicale.

    E’ in quell’area che conosce Tiziana Maiolo, esponente antiproibizionista che nel ‘92 si fa eleggere alla Camera con Rifondazione comunista: Stracquadanio diventa così il suo portaborse e sbarca a Roma, dove finalmente ha un lavoro – seppur provvisorio – negli uffici di Rifondazione a Montecitorio.

    Con Maiolo, impegnata per i diritti dei carcerati, Stracquadanio va ogni tanto a San Vittore e lì, in piena Tangentopoli, conosce Claudio Dini, il presidente socialista della metropolitana milanese, appena arrestato per mazzette.

    Un altro colpo di fortuna, perché – attraverso Dini e la sua famiglia – Stracquadanio arriva a Gianni Letta: così quando due anni dopo Tiziana Maiolo passa a Forza Italia, Stracquadanio salta la quaglia con lei e presto la supera nelle grazie dei vertici, sia per il filo diretto con Letta sia perché si dimostra subito un estremista berlusconiano: si autodenuncia per violazione della par condicio e lavora nei comitati Fininvest durante il referendum sulla legge Mammì del ‘95.

    L’anno dopo pensa già di poter incassare e tenta di entrare in Parlamento, ma viene trombato. Allora ricomincia a lavorare nel retrobottega di Forza Italia e si avvicina a Paolo Bonaiuti – di cui diventa segretario – mentre nel tempo libero scrive libretti allegati a “Libero”, diretto da Vittorio Feltri. E’ Bonaiuti, alla fine, a imporlo in lista nel 2006 facendolo eleggere al Senato.

    Dal 2008 – passato a Montecitorio – diventa consigliere e ghost writer del ministro Maria Stella Gelmini.

    Non avendo mai avuto un posto fisso, la sua grande angoscia è accumulare abbastanza legislature per poter incassare il vitalizio da parlamentare.

    Fonte: Gilioli, I Nemici della rete
    http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/05/11/%C2%ABper-favore-pagatemi-di-piu%C2%BB/

  20. Admin febbraio 19, 2012 a 3:32 pm #

    Comunico agli amici del Popolo Viola che è online il sito

    http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/

    con il Database completo e aggiornato (o almeno ci si prova) dei condannati, prescritti e imputati nel Parlamento Italiano. (con foto). Molti di loro sono semi-sconosciuti e fare informazione vuol dire anche renderli noti al pubblico, con nome , cognome, foto e rispettivi reati

    L’obbiettivo è mantenerlo aggiornato anche con il contributo e le segnalzioni degli utenti (sez. Contattaci)

    Potete linkarlo, riprenderne e pubblicarne il contenuto a vostro piacimento sul vostro blog o pagina Facebook.

    Saluti

  21. In Libero Stato febbraio 19, 2012 a 6:07 pm #

    Ma quanto va di moda questa parola “sfigato”??
    Ricapitoliamo:
    – se ti laurei dopo i 28 anni sei uno SFIGATO
    – se ti laurei a 24 anni, e poi trovi un lavoro precario da 500 euro/mese (troppi ce ne sono) sei uno SFIGATO
    – se sei un idiota che vai in tv a dire certe corbellerie segno di profonda ignoranza.. io direi che sei un grandissimo S…. però non sfigato!

  22. Francesco febbraio 21, 2012 a 4:55 pm #

    Mi chiedo: quando il popolo italiano imparerà che il voto è una cosa fondamentale? Quando capiranno che la scelta elettorale può portare conseguenze nefaste per tutta l’italia? Perchè la maggioranza dei nostri parlamentari rappresenta il peggio degli italiani? Esistono milioni di italiani enormemente migliori di chi siede in Parlamento ma purtroppo non governano. Perchè? Bisogna seriamente rifare daccapo i fondamenti e i meccanismi della politica. Questa gente vive su un’altra galassia, sono degli alieni-alienati… E purtroppo nella misura i cui noi (in quanto nazione) siamo gli artefici di questo stato di cose ne paghiamo le conseguenze.

  23. michele febbraio 22, 2012 a 9:35 am #

    ho 28 anni una laurea ed un master di secondo livello, guadagno 400 euro e vivo pure con mia mamma quindi mi sento un super SFIGATO.
    Ma l’unica cosa di cui veramente mi vergono è di vivere in questo paese ………… Stracquadanio VERGOGNA

  24. Daniele Mennella febbraio 22, 2012 a 1:06 pm #

    ah ma questo ancora gira? pensavo l’avessero riposto nello sgabuzzino delle scope insieme a tanti altri striscianti servi berlusconiani minori.

  25. maria rita corda febbraio 24, 2012 a 8:06 am #

    è ridicolo sentire certi argomenti in televisione o su facebook, ieri ho sentito quanto hanno di redito di stipendio alcuni politici che vergogna tutto sulle spalle dei svigati!!!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Ma gli sfigati di Stracquadanio, sono anche quelli del Pdl di Bologna? | Articolo Tre - febbraio 17, 2012

    […] contro il Pd?”. E già, tirare avanti con 500 euro al mese è proprio da sfigati, come ha dichiarato l’on. Stracquadanio ospite di una trasmissione televisiva su Class Tv; forse a ben vedere ce […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: