Chi è il tuo candidato premier ideale?

Su richiesta di molti iscritti alla nostra pagina Facebook, abbiamo creato questo sondaggio, un po’ come un gioco estivo e un po’ per capire le tendenze del movimento su una questione che ci vede assolutamente autonomi ma non indifferenti. Abbiamo elencato tutti i nomi (anche quelli molto ma molto distanti da noi) che rientrano in teoria nel campo antiberlusconiano. Abbiamo escluso ovviamente Berlusconi e la Lega.

E’ possibile esprimere una sola preferenza. Puoi integrare il tuo voto con un commento. Il sondaggio scade il 26 luglio alle ore 14

299 Risposte to “Chi è il tuo candidato premier ideale?”

  1. carmelita a 11:59 am #

    Zingaretti o Finocchiaro

    • Marco a 12:33 pm #

      la finocchiaro…

      • salvo a 5:03 pm #

        meglio la Serracchiani!!!

      • zaraki a 6:01 pm #

        la finocchiaro? quella del piddì? l’intellettuale che al momento di fare opposizione si scorda sempre il significato della parola opporsi? siamo sicuri che è quella che penso io? :|

      • Gionh a 6:01 am #

        La Finocchiaro, quella del P(2)D? Quella che bacia Schifani… Eheheh… Perché non direttamente Licio Gelli?
        Forza Vendola!

      • Giancarlo a 2:37 pm #

        Forse parla della Finocchiaro quella che si è dimenticata di fare la relazione alla commissione antimafia per fare sciogliere il comune di Barcellona per infiltrazioni mafiose, o è quella che doveva guidare l’opposizione a Lombardo in Sicilia ed invece se l’è svignata in Parlamento??? Speriamo che non sia lei!!!!

      • mauro a 9:21 pm #

        E perchè non avete inserito Marco Ferrando del Partito Comunista dei Lavoratori???

    • damiano a 12:01 pm #

      Bersani o la Bindi, la coaliione deve essere composta da PD, IDV, e SEL quindi Bersani sarebbe un candidato che darebbe equilibrio.

      • Freddy a 10:50 am #

        Ma chi? il latitante? Per fortuna Bersani sta avendo modo di dimostrarsi inutile da subito.

    • Zingaretti??? No per carità! Così ci fa mettere antenne per il Wi-Fi ovunque sulle nostre teste… Zingaretti è un caro signore ma non vuole mettersi in testa cosa sia l’elettrosmog.

    • GIACOMO a 10:47 pm #

      Per spessore culturale,per capacità di leadership ed infine per essere diverso in un Paese che vive di forma e non comprende ,o fa finta di comprendere la vera sostanza delle cose.
      Pur con tutta la capacità ed intelligenza dimostrata e l’onestà intellettuale la Finocchiaro non ha la capacità di cogliere il senso delle cose e di affabulare che sono intrinseche al ragionare di Nicki Vendola.
      Cerchiamo di non farci male stavolta.
      La sinistra per prima deve smetterla di presentarsi divisa sia all’estrema sia al centro. Ho enorme rispetto per il dr Di Pietro e lo considero un validissimo sostenitore della legalità e persona capace.
      Ma per la sua storia recente non potrà costituire un punto d’incontro e un candidato capace di riunire.
      Così come credo fermamente che nessun candidato del PD attuale possegga queste qualità. I nuovi ,I renzi, per intenderci, sono già vecchi!
      Non riescono a parlare al cuore della gente. Ora se la sinistra in Italia vuole davvero vincere le prossime elezioni,deve assolutamente non ripetere gli errori precedenti. Non credere di essere più intelligente,perché l’elettorato é ignorante.
      Non credere di essere più dinamica perché é chiusa.
      ferma e divisa.
      Non pensare che questa maggioranza silenziosa fatta di pensionati,commercianti,impiegati sia stanca del berlusconismo.Perché il berlusconismo é il poujadismo dell aFrancia degli anni 40. Tutti cotro tutti affinché niente cambi ed i privilegi restino.
      Non pensi di avere i giovani.Sono disaffezionati dalla politica, non sono informati, sono disoccupati e non vedono il futuro!Ed infine figli di operai ed impiegati non credono assolutamente che l’immagine della classe operaia faccia al loro caso. Dopo anni di stelle, balli, nani e ballerine e aspettative da Grande Fratello é difficile per molti di loro comprendere …..
      e tutti quei disoccupati ,cassintegrati, in mobilità , in attesa di un lavoro………..
      Se c’é qualcuno che può infondere un minimo intento di cambiamento e di speranza di cambiamento quello é Niki Vendola!Certo pure lui dovrà in parte rivedere alcuni punti della sua visione politica,ma almeno potrà tentare di buttare l’anima di tutti quelli che credono che si possa migliorare la nostra vita buttando l’anima al di là della siepe!Buona vita a tutti.

      • antonella a 10:33 am #

        CONDIVIDO. Abbiamo bisogno di qualcuno con un’anima, di qualcuno ancora n sintonia con la gente.

      • Anonimo a 4:04 pm #

        Condivido pienamente

      • Gianna a 2:15 pm #

        Quando sento parlare Nichi Vendola, mi si apre il cuore. Dinosauri della sinistra fatevi da parte! Solo lui in questo momento è in grado di recuperare quelli che come me non vi votano più.

  2. Massimiliano Zara a 12:00 pm #

    E di Renato Soru, ne vogliamo parlare?

    • marian passino a 12:33 pm #

      SIIIIIII!!!!!
      MEGLIO SORUUUUUUU!!!!!!

      • giulia b a 9:06 pm #

        ho votato per Vendola, ma in effetti anche Soru non è niente male…io spero torni ad essere il nostro governatore,l’unico vero Presidente della Sardegna

      • delia a 3:02 pm #

        idem come Giuliab ;-)

    • zannino francesco a 10:43 am #

      Magari. Solo che Reanato Soru è troppo onesto per poter far parte del PD. Almeno fino a quando ci saranno le correnti Veltroniane e D’Alemiane.

  3. Fernanda a 12:03 pm #

    Mi congratulo con il Mio Popolo Viola per quel 0% del Non So!

  4. Anna a 12:04 pm #

    Nicky Vendola

  5. Denis Fermani a 12:05 pm #

    Vendola.
    E’ l’unico che fa DAVVERO proposte nuove. Basta con Dalemiani e affini!!

    • Roberto a 12:51 pm #

      siiiii!!!!
      Basta con Dalemiani e affini!!

      • francesco a 2:51 pm #

        basta con Dalemiani e … (b)affini!!!

  6. Anonimo a 12:06 pm #

    voglio la Finicchiaro

    • fric a 4:21 pm #

      no, la Finocchia no!!!

  7. Samuele Staderini a 12:08 pm #

    Semplice: Vendola premier e Marino vicepremier con il ministero della Salute

    • Giovanni Schiano a 12:51 pm #

      D’accordissimo con te, magari…

    • Freddy a 3:15 pm #

      Come non essere d’accordo?

    • danilo a 7:29 pm #

      sottoscrivo !!!

    • Ellis a 4:08 pm #

      Ottimo!!! =) Ero proprio indecisa tra loro due… Vendola mi sembra capace e molto carismatico, Marino rappresenta di più il centro-sinistra e per ora mi è sembrato ottimo, anche se non è ancora emerso abbastanza

  8. Francesco a 12:09 pm #

    Serracchiani.

  9. Mario a 12:09 pm #

    E’ l’unico capace di DISOBBEDIRE!!!!!!!!!!

  10. FILIPPO a 12:12 pm #

    Vendola ha portato la sinistra da forza di opposizione a forza governativa. Ha già dimostrato il fallimento di una politica fatta dall’alto e a tavolino (tipicamente dalemiana).

  11. paola a 12:12 pm #

    perché non inserire nell’elenco anche Anna Finocchiaro? E’ assolutamente meritevole e di spessore

    • Pietro a 10:19 pm #

      Anche a me sarebbe piaciuto aveste insderito la Finocchiaro
      credo che sarebbe un buon Premier!!Ho votato Vendola, ma ho
      paura che la sua candidatura non riesca vincente, anzi
      contribuirà alla chiusura del PD!!
      Tutti conmunque tranne Berlusconi!!!

  12. Elisabetta a 12:13 pm #

    Certamente opterei anche per Vendola

  13. Max a 12:15 pm #

    uno fuori dal giro attuale.
    Nando dalla Chiesa o Sergio Cofferati!!

  14. Giò a 12:15 pm #

    Secondo un mio modestissimo parere continuare a cambiare il volto del leader senza cambiare i contenuti non ha molto senso! Il problema di fondo è il voler prendere distanza da Di Pietro che ovviamente non ha ne i numeri e ne magari le capacità di formare un governo, ma sicuramente ha buoni propositi ed è il miglior politico dal punto di vista delle proposte. Io penso che se l’ IDV affiancato da un partito meglio organizzato come il PD si congiungessero in maniera concreta si potrebbe creare seriamente un’ alternativa di governo concreta! magari eliminando figure subdole come D’Alema. forse però ora chiedo veramente troppo.. :-D

  15. Matteo a 12:20 pm #

    Credo che un po’ di nomi nuovi con idee interessanti potrebbero essere:
    – Matteo Renzi (sindaco di Firenze 35 anni)
    – Deborah Serracchiani (avvocato 40 anni)

    MANCANO NELLA LISTA DEL SONDAGGIO!!!

    • Federico a 5:07 pm #

      W Renzi!

      • gabry a 4:21 pm #

        concordo per Renzi!!!!

    • gino a 6:35 pm #

      bel “paravento” renzi, ieri in prima fila per gli inceneritori domani per chissacos’altro….

  16. luigi a 12:22 pm #

    Vendola naturalmente perché riesce ancora a farmi sognare.

  17. lo piccolo antonino a 12:25 pm #

    visto che ho una sola preferenza ho votato vendola……ma mi piace e molto anche debora serracchiani ma non lho’ vista in elenco…perche?

  18. Francesco a 12:27 pm #

    Penso a Renato Soru.
    Oppure che sia il momento di una donna. In tal caso, pur con tutti i suoi difetti, mi viene in mente però solo Rosy Bindi.

  19. Giorgio a 12:31 pm #

    Per essere “viola” mi lasciate …allibito?! Di nomi nuovi non ne avete trovati?!!!!
    Paolo Borsellino vi dice qualche cosa magari …di onesto?! Per “viola” ho sempre pensato “apartitico” ma visti i nomi che proponete…non mi quadra!!!

  20. cuoregranata a 12:31 pm #

    Preferisco è CASINI PierFerdinando….

    • Franco a 12:59 pm #

      un democrestiano doc pronto sempre a trovare un equilibrio per stare a galla ..

  21. marcello a 12:37 pm #

    avete avuto il buonsenso di non inserire dalema o fassino nell’elenco – peccato per rutelli e casini

  22. Marco a 12:41 pm #

    Renato Soru sarebbe l’ideale… purtroppo il PD è riuscito a fagocitare anche lui, quindi ho votato Vendola.

    • Franco a 12:58 pm #

      peresone persone sempre persone…..ideee idee non si votano persone

  23. Franco a 12:57 pm #

    …. Un movimento o un parti to si vera sinistra ..non deve avere un leader e le relative lotte interne per diventarlo…sono le idee che ddvo essere avanti alle persone…..le destre hanno leader padroni e pecore ubbidienti….ma non dobbiamo ricalcarli….e proporre questo sondaggio significa che siete fuori strada…non proponiamo una sinstra con le stesse caratteristiche delle destre….ma penso che anche questo movimento nell’ampiarsi diventi come gli altri ..servire solo agli interessi e i personalismi di qualcuono..come utti i partitelli di estrema sinistra…dove contano i leader…si devono votare idee ..non persone!

    • gino a 6:37 pm #

      condivido al 100%! I personalismi non servono a nulla, non serve un leader nuovo, serve un movimento nuovo…. in queste risposte capisco quanto stiamo indietro in questo senso…

  24. Taty a 1:00 pm #

    Finocchiaro

  25. mike a 1:04 pm #

    mamma mia CASINI no vi prego… ma chi lo ha votato?

  26. ilnaz a 1:16 pm #

    Vendola è l’unico che può davvero pulire l’Italia. La puglia sta beneficiando tantissimo del suo apporto. Informatevi ed ascoltatelo, seguitelo nelle sue uscite televisive. E’ un grande! youtube può aiutarvi a chiarirvi le idee.

  27. ALDO a 1:19 pm #

    Vendola ha la simpatia di molti perchè riesce con le sue parole ad emozionare la gente, come fa il nano dall’altra parte. Vendola ha il vento a favore perchè dalle parti del Pd tira solo aria di zombie. Nel passato recente però Vendola è stato l’autore della distruzione di Rifondazione Comunista non avendo egli accettato le regole della democrazia che alla fine definiscono col voto maggioranze e minoranze. Non avendo conquistato i numeri per diventare segretario se n’è andato, causando un’altra scissione, fondando un altro partito. Non mi fido di questi comportamenti, ho votato De Magistris perchè contrariamente a Di Pietro (che da “poliziotto” si oppose alla commissione parlamentare sui fatti del G8 di Genova)ha un occhio per la politica ed uno per i ceti più deboli.

    • Fra a 3:25 pm #

      scusami,ma non sono d’accordo… Vendola ha abbandonato Rifondazione Comunista non perché voleva il posto da segretario e non glielo hanno dato (tra l’altro la sua mozione al Congresso, prima della scissione,era stata la + votata, ma gli altri suoi “compagni” hanno deciso di unire + mozioni per non far uscire la linea vendoliana). lui ha scelto di andar via semplicemente perché non si riconosceva più in quel partito che, dopo anni di lotta, si godeva il riposo nei “salottini” a parlare di ideali, quando invece c’era bisogno di attivismo, partecipazione, lotta. la gente non vuole sentir parlare di Marx o Gramsci (con tutto il rispetto) se sta per perdere il posto di lavoro, se è cassintegrato, se ha disabili a carico, se non sa come arrivare a fine mese… ecco perché la sinistra ha fallito… mentre tra noi si parlava e basta, c’era la Lega che andava davanti alle fabbriche, che parlava con la gente, che faceva propaganda tra le persone. ed è per tutto questo che ho scelto di stare con Vendola.

      • ALDO a 8:13 pm #

        Replico anch’io :-)
        Le diverse mozioni si sono alla fine compattate intorno a quella di Ferrero dovendo comunque tirar fuori una maggioranza. Vendola si è risentito ed ha abbandonato il partito. Le diverse interpretazioni sono legittime ma la verità è una sola…che alla fine c’è stata un’ulteriore scissione di cui la gente di Rifondazione (e non solo) non sentiva proprio il bisogno. Riguardo ai “salottini” sicuramente stai pensando a quelli frequentati da Bertinotti che vedeva in Vendola il suo successore. Non sono contro Vendola ma il mito è crollato da un po’; preferisco De Magistris, mi sembra una persona leale.

      • Dany87raptus a 4:38 pm #

        Replico anche io… La scissione è avvenuta perchè la sintesi post elezione è stata pesantemente diversa. Spero che mamma rifonda non voglia perdere il treno della candidatura di nichi nel centro-sinistra… Farebbe un errore madornale.

        L’ideale sarebbe PD (senza i centristi che potrebbero tornarsene a casuccia con casini) IDV e SEL. PRC e PdCI con l’appoggio esterno al governo.

        Sarei molto più tranquillo con la lista anticapitalista a fare da garante, replicare il ministero delle politiche sociali a Ferrero mi riempirebbe il cuore di gioia.

        Dopodichè se grillo se la sente potrebbe appoggiare esternamente nichi come ha fatto per la puglia.

        Direi che questa formazione consetirebbe di vincere e soprattutto… RIFONDARE QUESTA ITALIA MALATA E CORROTTA!!

  28. Elio a 1:23 pm #

    Condivido molto, di ciò che dice Franco. Bisogna votare le idee più che i leader, ma è difficile fare un sondaggio sulle idee. Tra i leader proposti ce ne sono molti che idee non ne hanno per niente, qualcuno ha delle idee ma non mi piacciono.
    Io ho scelto Vendola che è l’unico che ha molte idee che mi piacciono.
    Se poi qualcuno vuole analizzare e commentare un po’ di idee può leggere: http://mioprimolibro.blogspot.com

  29. Anonimo a 1:31 pm #

    Renato Soru senza dubbio

  30. Mariagrazia a 1:33 pm #

    Io sono per un governo di tecnici, persone espertissime nei vari settori più importanti per il risanamento dello Stato (sanità, economia, giustizia…)..Per cui Marino alla sanità va più che bene..che mandassero a casa questi vecchi politici mentecatti e ignoranti che stanno dai tempi dei movimenti universitari a fare come lavoro ‘il politico’, cioè chiacchierare senza avere l’idea di quale siano i problemi reali delle persone comuni e di come risolverli…Abbiamo bisogno di gente che nella vita ha lavorato veramente e che si sia confrontato con i problemi reali del Paese partendo dal basso, non di persone che vivono spendendo migliaia di euro a serata tra prostitute e droga e che reputano che tutto ciò rientri nella ‘normalità’!
    Basta…ci siamo rotti le scatole di essere rappresentati da inetti!
    Ma purtroppo nulla mai cambierà, se prima il cittadino stesso non prenderà coscenza del potere del suo voto e la smetterà di votare il politico di turno che gli trova il lavoro ‘stabile’, o che gli offre denaro o motorini o altro in cambio di una manciata di voti familiari…alla base ci sta l’istruzione dell’elettore. Bisogna partire dalle campagne andando verso i centri urbani a stimolare gli elettori ad una scelta consapevole, sia essa di destra o di sinistra. Vietare che si candidino persone che hanno avuto anche un avviso di garanzia!(si potranno presentare dopo che la giustizia avrà fatto il proprio corso)…
    Scusate se blatero sulle mie utopie, ma spero che prima o poi il sistema imploda su stesso e allora dovremmo rimboccarci le maniche per ricominciare tutto da capo.

    • Stefano Moretti a 3:47 pm #

      Parole sante. Ci vuole qualcuno che sappia quello che fa quando fa qualcosa… ma bisogna anche stare attenti perché spesso, purtroppo, i “tecnici” sono anche quelli con i maggiori conflitti di interesse.

  31. H.J.S. a 2:30 pm #

    Ho votato Vendola… ma solo perchè vorrei vederlo all’opera se realmente vincesse le elezioni.

  32. nicola a 2:42 pm #

    credo ci sia bisogno di un volto nuovo.de magistris incarna oggi il mio leader preferito.Intelligente-giovane-di sinistra-laico al 100%-non compromesso-non politico di professione-una gran voglia di aiutare il paese-il rispetto delle regole

  33. claudio a 2:45 pm #

    io voterei Cacciari,un non politico e abile nel gestire
    situazioni difficilie sopratutto senza scheletri nell’armadio

  34. frenky a 2:51 pm #

    manca Franceschini…..!!!!

  35. Marcom a 2:52 pm #

    Vendola tutta la vita!!!

  36. A. a 3:17 pm #

    Quel 6% a Grillo FA PAURA. Inquietante, di pessimo auspicio.
    D’accordo, Soru E Marino di gran lunga i più credibili e presentabili.

    • simone a 6:33 am #

      Certo amico il 6 % a Grillo è preocupante.doveva essere il 60 %

      • A. a 5:14 pm #

        Eh certo, Grillo, lo specchio perfetto (o solo appena un po’ deforme) di B.
        Sempre berlusconismo, però vagamente (molto vagamente) ‘di sinistra’. Passare allegramente da un comico a un altro.
        Certo, anche pensare a Di Pietro…il leader della Destra Contadina, tra l’altro un personaggio ai limiti minimi della capacità di articolazione verbale del pensiero, come candidato premier per la sinistra: altra gran trovata.
        Ah, e poi ci sarebbe D. Serracchiani (chi?)…ahah.:)

  37. Anonimo a 3:23 pm #

    VENDOLA VENDOLA VENDOLA…infiamma gli animi dell’Italia intera e non solo la Puglia, dilaga e vinci!

  38. donatella a 3:23 pm #

    Ho votato Vendola perchè quando lo sento parlare mi fa ancora sperare di uscire da questo marciume. Ma co pensate Vendola e Di Pietro assieme? Riconquisteremo se non altro un pò di dignità!!!

  39. Paolo a 3:25 pm #

    Nichi Nichi Nichi VENDOLA!! Infiamma gli animi dell’Italia intera così come hai fatto in Puglia! DILAGA!!

  40. frebaio selvaggio a 3:35 pm #

    di pietro perchè in tutto questo marasma è sempre stato più che coerente però…..con un governo fatto da persone con specificità in ogni campo,senza spartizioni di nessun tipo. sarà possibile?

  41. unbeinger a 4:15 pm #

    Si ma a che ora è la Rivoluzione? provocazione viola a 5 stelle…
    http://unbeinger.wordpress.com/2010/07/19/a-che-ora-e-la-rivoluzione/

  42. Flora Ghigi a 4:20 pm #

    vendola con ministri:di pietro, de magistris, rosi bindi e la finocchiaro, che ripulita si farebbe in questa classe politica di corrotti e di delinquenti!!!!!!!

  43. giannina pinna a 4:25 pm #

    Soru! Soru! Soru!

  44. Vincenzo a 4:39 pm #

    Antonio Di Pietro,l’unico che fa un po di opposizione in questo schifo di paese!!

  45. tarquinia a 4:42 pm #

    Mi piace Niki Vendola: oltre che idee mi pare abbia anche un certo spessore; Marino alla sanità insieme alla Bindi (ha già gestito due legislature ed è stata fatta cadere quando voleva introdurre i concorsi di merito anziché le scelte familistiche); De Magistris alla Giustizia per una VERA RIFORMA SERIA atta a snellire i processi coadiuvato da Travaglio; la Bonino aglii esteri, o anche come Presidente della Repubblica, posizione che potrebbe benissimo essere ricoperta da Stefano Rodotà; non butterei via Franceschini, né Di Pietro, né la Serracchiani e neanche Soru, né Dalla Chiesa, né Fini;

  46. luca a 5:02 pm #

    manca la Bindi

  47. Francesca a 5:09 pm #

    Anna Finocchiaro ha tutte le potenzialità, è una donna davvero degna di stima.

  48. elena a 5:10 pm #

    Finocchiaro

    • lucia a 5:24 pm #

      SIIIII per la finocchiaro!!!!!

  49. Ammit a 5:22 pm #

    la Finocchiaro!

  50. fabrizio a 5:24 pm #

    manca la SERRACCHIANI nell’elenco!!!!!

  51. konzendoji a 5:28 pm #

    Manca Franceschi, a mio avviso un OTTIMO politico.
    Manca poi il mio preferito, il migliore: il carissimo Professore! Romano Prodi quanto mi manchi! Un uomo che da solo ci ha portati in Europa ed ha rimesso x 2 volte a posto i conti dell’Italia..peccato che gli Italiani siano così miopi ed acciecati dal pataccaro di Arcore..

  52. Davide a 5:29 pm #

    Vendola premier, Bersani ministro dell’economia, Di Pietro ministro della giustizia, Marino ministro della sanità, ministri anche Finocchiaro, De Magistris, Bindi, Donadi, Alfano (Sonia) e Serracchiani. Alleanza solo fra PD-IDV-SEL(-M5S). A casa UDC, API e altri centristi poltronisti!!

  53. Nichi è il mio candidato a 5:34 pm #

    Vendola è l’unico che può ricompattare la sinistra. Nel vuoto politico in cui siamo immersi è l’unico che può riunire la gente intorno ad un progetto politico, è l’unico che può risvegliare le coscienze, riaccendere speranze e passioni in un popolo come il nostro che appare sempre più rassegnato.

  54. barbara a 5:37 pm #

    Non credo ai miracoli(e l’Italia ne avrebbe bisogno!)ma voterei per Vendola perchè si è battuto contro i mulini a vento! L’iniziativa e il coraggio vanno premiati!:-)

  55. Ljuba a 5:57 pm #

    Ohi, e la Bindi? secondo me ha più fegato della Finocchiaro. Voto Vendola, ma mi sa tanto che ora equivarrebbe a “bruciarlo”. Sono tempi molto, troppo, confusi…

  56. Sabrina a 6:08 pm #

    A me non dispiace Vendola ed il fatto che infiammi gli animi credo sia un elemento positivo ed un valore aggiunto ma devo dire che amo l’applombe ed il sorriso sornione di Diliberto…..nel dibattito col Berlusca se l’è messo in tasca sorridendo bonariamente e quasi provocandogli un ictus ehehehe…..scusate….mi piacciono gli uomini ironici….

  57. tyttyy a 6:36 pm #

    Emma Bonino

  58. alex rdc a 6:47 pm #

    premesso che non esistono “salvatori della patria” diffido da “giovani” come Renzi o Vendola che già si sono venduta la faccia dichiarandosi a favore degli inceneritori. Non serve gente “giovane” serve gente “nuova” e serve una classe politica che adesso non esiste e che può venire solo dai movimenti dei cittadini, e da una democrazia di base. Il resto è solo “cambiare per non cambiare nulla” di Gattopardiana memoria…

  59. Anonimo a 7:53 pm #

    Vendola è credibile ma soprattutto è vicino fisicamente e praticamente alla gente comune di cui vuole affrontare e risolvere i problemi .Partire dalle fabbriche anzi ripartire dalle fabbriche è un’idea vincente !!!!!!!!!!

  60. Luigi Spicuglia a 8:08 pm #

    Il soggetto deve avere la capacità,a livello Dialettico,di rintuzzare con un pizzico di”Sfottò” qualsiasi cosa dice o fa Berlusconi..rendendolo poco..credibbile come capacità reattiva…NELLE MASSE FA PRESA LA PERSONA CHE APPARE PIU’
    BRILLANTE..INDIPENDENTEMENTE DALLA SUA “PREPARAZIONE”…LA SINISTRA DEVE IMPARARE CHE IL PREMIER E’PRIMA DI TUTTO UN PRODOTTO DA VENDERE ALL’ELETTORE…DEVE CONVINCEDRE L’ELETTORE A COMPRARLO PRIMA DI VOTARLO….PIU’ E’ CAPACE DI RENDERE RIDICOLO BERLUSCONI PIU’ VOTI PRENDE “BERLUSCONI
    VINCE SEMPRE NEGLI SCONTRI DIALETTICI PERCHE’ SFOTTE L’AVVERSARIO”…AFFETTUOSI SALUTI A GIOVANNI BRANCALE DA LUIGI SPICUGLIA

  61. enrico persico licer a 8:23 pm #

    nessuno di quelli che citate ha lo spessore morale ed intellettuale per risollevare un asfittica situazione berlusconi ha talmente corrotto tutto il tessuto governativo che prima ci vuole una totale rifondazione che spazzi via tutto il marciume e tutte le cosche cupole logge e gang varie un drop in della politica con le palle non lo vedo forse emma se non avesse quel rompicoglioni di marco come spalla

  62. yagoprimo a 8:50 pm #

    penso che oggi l’unico che puo ricompattare la sinistra ( far tornare alle urne quelli che sono delusi o si sono scoglionati ) sia Vendola, l’ho conosciuto da giovane ed è sempre stato coerente con le sue idee

  63. mauro a 8:53 pm #

    Vendola

  64. vito a 9:03 pm #

    nicky tutta la vita !!!! e renzi come vice !!!

  65. paolo a. a 9:07 pm #

    si…vendola ha onesta’ carisma e intelligenza per rappresentare il centrosinistra…ma anche soru ha i valori giusti condivisibili per guidare un nuovo futuro politico

  66. Franco a 9:27 pm #

    Leggo nomi come quelli della Finocchiaro, della Serracchiani, della Bonino!
    Ma ve la ricordate la Finocchiaro “vasa vasa”, che abbracciava e baciava il neoeletto presidente del Senato Schifani? E l’avvocato Serracchiani che recitava il suo temino di sinistra (per una volta nella vita) davanti segretario “provvisorio” del PD in attesa del “suo” Bersani;chi ne sa più nulla da quando è al Parlamento Europeo, zitta e in linea col Partito, come tutti gli apparatniki. E la Bonino, per piacere, l’ultraliberista Bonino che sarà anche per i matrimoni tra gays, ma intervistatela un po’ sulla politica economica, senza dimenticare che i radicali sono stati anche al governo con Berlusconi e che mendicano quattrini a destra e a sinistra, Franza o Spagna ecc.

    • ale a 2:58 pm #

      grazie franco, non sarei riuscito a dirlo meglio

    • Giuseppe a 8:15 pm #

      Franco! ma perchè non chiedi al “tuo” amico D’Alema come mai hanno dirottato la Serracchiani a Bruxelles?sicuramente perchè non è una Bersaniana come tu asserisci!Ti consiglio di seguire un poco di più l’attività politica dell’avvocato Serracchiani

  67. mari a 10:28 pm #

    la persona che piu m ispira fiducia in questo momento e vendola

  68. varp a 10:55 pm #

    Vendola! ho i brividi quando parla…

  69. Consuelo Accetti a 11:01 pm #

    Spero che Niki Vendola non ci faccia solo… sognare!

  70. Chiara V. a 11:11 pm #

    Assolutamente ed indiscutibilmente
    NICKY VENDOLA!!!!!

  71. daniela a 12:03 am #

    Vendola con minima incertezza, secondo me è un uomo che ha molto studiato.Per questo sa spiegarti l’ aroma profondo dell’ art. 1 della costituzione, arricchendoti della storia politica, sociale, sindacale del 900.Mi piacerebbe sentire la sua opinione su questioni più pratiche per eventualmente sciogliere la mia riserva.Intuisco in lui il carisma discreto, ma sostanzioso, che potrebbe scalfire altri carismi, grossolani e sgangherati,attualmente imperanti.

  72. MICHELE a 12:14 am #

    VENDOLA FOR PRESIDENT….YES WE CAN

  73. Frank a 2:13 am #

    Vendola perchè è l’unico con cui cono d’accordo tutti quelli che non vogliono solo una poltrona!

  74. Marcsimon a 6:13 am #

    Ho votato per Ignazio Marino, un ‘non politico’ con una bella squadra di collaboratori, con idee molto chiare e abituato a dire ‘dei si e dei no’ ben precisi, tra i quali spicca un bellissimo ‘NO AL NUCLEARE IN ITALIA’

  75. tigan a 6:59 am #

    demagistris perchè ho bisogno di vedere legalità, giustizia e manette (ed io sono tutto meno che forcaiolo, però oggi non ne posso proprio più)

  76. PaoloTex a 7:07 am #

    Ho votato Vendola, perchè sentirlo parlare mi fa venire i brividi, e un leadre di SINISTRA non può prescindere da Genova….Non per fare il democristiano, ma Renzi,Serracchiani Soru e Marino mi sembrano nomi interessanti, almeno “nuovi” e giovani…Sicuramente questi potrebbero essere tutti insieme i protagonisti di una nuova sintesi delle sinistre,in grado di abbattere il berlusconismo…Meglio loro comunque, aldilà delle critiche puntuali ad ognuno, che gli strateghi da salotto che non ne azzeccano una da vent’anni!!

  77. pasquale a 7:17 am #

    Marzia Marzoli, dei nocoke di Tarquinia, che si è presentata come unica alternativa a Polverini e a Bonino, Vendola? Finocchiaro? Bonino? Renzi? Vecchia politica, con conta solo la carta d’identità, ma anche il MODO di fare politica…

  78. Marco a 7:29 am #

    Soru, molto meglio Soru!!!!

  79. massimiliano quai a 7:37 am #

    Vendola.perchè guarda in faccia ai problemi,perchè non si lascia intimidire nè dalla malavita nè dai suoi stessi colleghi di partito,perchè si impegna per l’ambiente,l’integrazione tra popoli e un economia giusta e sostenibile.perchè è l’UNICO ad aver dimostrato di AVERE LE PALLE!

  80. simona a 9:07 am #

    Vendola premier e De Magitris vice. Sarebbe fantastico!!!!

  81. pasquale a 9:17 am #

    il vero premier sarebbe un operaio o kiunque abbia provato la cassaintegrazione a 0 ore o comunque uno/a ke nn faccia parte del mondo losco della politica…

    • Mariagrazia a 10:35 am #

      la penso esattamente come te,basta con i politici chaicchieroni! solo che un operaio purtroppo non avrebbe l’istruzione sufficiente per mandare avanti un paese. Governo di tecnici è la mia proposta!

  82. M.Ignazia a 9:21 am #

    MEGLIO SORU E Bene Vendola!!!!!!

  83. tullio a 9:24 am #

    Vendola ceramente Vendola, sa toccare i cuori e ha competenze e onestà da vendere.

  84. Rita a 9:43 am #

    Renzi, il sindaco di Firenze, che è una persona in gamba e perbene, inoltre, e non è poco, sa argomentare e buca lo schermo! In alternativa, Cacciari, molto diverso da Renzi, ma intelligente, coltissimo, preparato e …fattivo!

  85. den a 10:43 am #

    FORZA Vendola! Sperando di non ritrovarci le solite facce di salsiccia come ministri!Volti nuovi, volti nuovi!!

  86. Paolo a 11:05 am #

    Angelo Bonelli: coerente da sempre nella vita come nella politica, fino all’estremo.

  87. Dario a 11:08 am #

    Vendola è l’unico in grado a dare un volto nuovo alla Sinistra di questo Paese, la rinascita comincia da lui e con lui. Forza Vendola!

  88. antonella a 11:15 am #

    NON SO LE ATTUALI CONDIZIONI DI SALUTE DELLA SIG.RA TINA ANSELMI. In caso fossero buone, vedrei Lei come nuovo, non premier, non l’abbiamo, ma Presidente del Consiglio, anche se tra i nomi proposti ho votato Vendola e anche se realisticamente sarebbe meglio come presidente della Repubblica, degna erede di Pertini, vista l’età e la salute che sicuramente non Le permetterebbero grandi viaggi e impegni. Perchè di Lei so di potermi fidare al 100%, so che lo merita, so che è stata eliminata dalla scena politica italiana proprio perchè è una di quelle che hanno accettato di rischiare la propria vita per la Democrazia.

  89. daniele a 11:52 am #

    sono assolutamente con @zaraki

  90. Marghe a 1:36 pm #

    Finocchiaro 4 president!

  91. Roberto a 2:00 pm #

    Sostengo Bonelli perchè il Verde non passa mai di moda e, ora più che mai, é attualissimo!

  92. Mariagrazia a 2:06 pm #

    ma che ne pensate di Roberto Saviano???…lui con i mafiosi di sicuro non ci sta!

  93. Pippitello a 2:26 pm #

    Vendola, l’unica alternativa.

  94. gabry a 2:27 pm #

    matteo renzi!

  95. MarcoP a 2:27 pm #

    Ho votato Vendola anche se sono convinto che Salvatore Borsellino potrebbe essere un Leader vero che potrebbe veramente cambiare tutto. Un saluto a tutto il popolo viola

  96. Nico a 2:28 pm #

    Ferrero, l’unico che oltre a fare opposizione a Berlusconi fa anche opposizione alla sua politica. Gli altri al posto di Berlusconi ruberebbero legalmente.

  97. Francesco a 2:29 pm #

    SORU!

  98. cono a 2:30 pm #

    io penso che i candidati del centrosinistra siano altri
    ma il problema è quali altri?
    io punterei su un esponente della nuova generazione come MATTEO RENZI oppure un candidato alla prodi che sappia far convergere il PD con le forze della sinistra
    in alternativa punterei dritto su de magistris

  99. giuseppe a 2:30 pm #

    niki vendola…

  100. angelo a 2:32 pm #

    Ma non avete messo l’unico che può vincere
    Massimo Cacciari
    è ricco di suo(così rispose a De Michelis che lo invitava ad entare nel PSI)
    parla correttamente 4 lingue
    è plurilaureato
    insegna filosofia alla S.Raffaele8 3000 presenti ad ogni lezione
    a 20 anni era già capogruppo PCI in provincia
    Sindaco di Venezia
    piace da Dio alle Donne
    Sa parlare e incazzarsi se serve con gli operai, i lavoratori del Casinò
    non ha figli, amanti, nipoti da piazzare

  101. Giulia a 2:32 pm #

    Vendola,sì certo,che altro? ma con un partito decente alle spalle,con idee chiare e fattive. Ma non con una legge elettorale di questo genere. Così non è votare democraticamente. Questi nostri voti sono deleghe.

  102. Fernando a 2:32 pm #

    Sarà una persona che non sa parlar bene, ma con il giusto team di professionisti ed esperti per ogni ministero vedo bene Di Pietro con idee chiare.
    Perché almeno lui le ha.
    E le proposte, diamine, le ha fatte anche lui.

  103. Pierluigi a 2:33 pm #

    vendola mi fa pensare ad un futuro migliore!

  104. la giraffa a 2:34 pm #

    ho votato vendola, anche se non amo i toni messianici da avventista del settimo giorno. cmq. è una brava persona, un po’ magniloquente ed enfatico, ma onesto e in gamba. per ora tanto basta.
    in alternativa mi starebbero bene anche bersani o soru.
    ciao

  105. Sergio a 2:34 pm #

    Vendola, certo anche Grillo non mi sarebbe dispiaciuto,ma ci vorrebbe un miracolo.
    Anche Soru non sarebbe male.
    Bersani con quei 4 capelli tinti???!!!!
    Prendiamo in giro testa di asfalto.
    Comunque in una nazione come la nostra è vergognoso avere le carceri.

  106. la giraffa a 2:36 pm #

    cacciari è una pippa, la finocchiaro ogni tanto dà soddisfazioni, ma nel lungo corso non offre garanzie, attratta com’è dal magheggio dalemiano.

  107. Federico a 2:36 pm #

    ___ premier – Di Pietro ___
    min. Giustizia – Marco Travaglio
    min. Sanita – Rosy bindi
    min. sviluppo – Bersani
    min. dell’interno – Beppe grillo

    che sognatore che sono..

  108. la giraffa a 2:38 pm #

    un sognatore un pelino giustizialista…

  109. stefanino a 2:38 pm #

    mettete FINI e non mettete Berlusconi Bossi Letta La Russa Carfagna e sti qui ? ma che sondaggio è ? lui è meglio di loro ? lui è di sinistra ? lui è contro l’illegalità ? si vede … tiene su il governo per senso del dovere immagino…

  110. Anna a 2:39 pm #

    Per correttezza il nome del Berlusca nella lista l’avrei messo, anche per avere un’idea se qualcuno lo vorrebbe come premier

  111. vincenzo a 2:40 pm #

    ho votato x nichi ma metterei sullo stesso piano renato soru…sono le uniche due persone che hanno preservato una onestà morale in italia.

  112. vincenzo a 2:43 pm #

    io sto con nicky

  113. Giuseppe a 2:44 pm #

    come mai nessuna donna ?
    ho votato Vendola, ma ci sono le Bindi, Finocchiaro, Serracchiani…perché non includerle nella lista ?
    tra tutte le figure femminili di spessore, proprio la Bonino dovevate inserire ?

  114. Samuele Agostini a 2:44 pm #

    Se non ci mettete né Enrico Rossi (che governa la Toscana meglio di quanto faccia Vendola in Puglia), né Pippo Civati….che sondaggio è?

  115. Fabio a 2:44 pm #

    capisco gli otto voti a rutelli. Anche i Mouse a volte sbagliano.

  116. Teodora a 2:45 pm #

    Come al solito, pur dichiarando sempre ed a alta voce, di essere pro-donne, nell’elenco ci sono solo maschi. Maschi? Beh, lasciamo andare….. Mi dispiace che non ci sia un nome importante come quello della Finocchiaro, donna certamente più affidabile della maggior parte dei nomi in elenco. E non sto parlando di Vendola,anche se la sua uscita non richiesta e molto populista riguardo al povero Carlo Giuliani, non mi è affatto piaciuta. Secondo me, Carlo Giuliani era un giovane che ha avuto la disgrazia d’incontrare un pusillanime di poliziotto, e però non può essere proclamato ‘eroe’. Ecco, l’esagerato uso di questo vocabolo mi infastidisce non poco. Dall’una parte (berlusconi e dell’utri che dichiarano a voce alta che mangano è il loro eroe) e dall’altra (vendola che proclama eroe Carlo Giuliani). E’ questione di buon gusto. Chiarito questo mio concetto, e chiarito che ritengo la sparata di Vendola uno scivolone non da poco, consiglio allo stesso vendola di non esagerare nelle dicharazioni apocalittiche, altrimenti rischia di diventare un berlusconi più giovane, più carino, ma sempre berlusconi, con la sua prosopopea, con la sua arroganza del ghe pensi mi.

    Dopo questo sproloquio su Vendola, voto per la Finocchiaro, donna che potrebbe portare una ventata di idee nuove in questa politica laidamente vecchia.

  117. Leo a 2:50 pm #

    Una donna sarebbe una bella novità..e la Finocchiaro ne ha lo spessore. Mi spiace leggere commenti contrari a lei..è una brava persona ed una delle poche che non si è risparmiata nei toni dell’opposizione..Nel PD il problema non è certo lei..Se avesse un contesto più coeso potrebbe esprimersi al meglio..Ho votato per Vendola in assenza del suo nome..

  118. nadia a 2:51 pm #

    Daniele Luttazzi

  119. Paolo a 2:55 pm #

    lol, pure fini ha più voti di bersani
    votai Vendola, mi sembra il più serio attulmente, o comunque il più attivo…

  120. Salvo a 2:59 pm #

    Naturalmente Vendola anche se credo che affidarsi ad un leader in quanto essere umano(vedi Barack Obama)finisce sempre nel deludere chi ha creduto nelle sue capacità. Popolo sovrano e poteri diretti a un parlamento allargato ai cittadini. (Bisognerebbe inventarselo ma sarebbe la mia soluzione)

  121. Francesco a 3:06 pm #

    Vendola!
    Ma voto di stima a Di Pietro e De Magistris, i più impegnati per una rinascita del nostro paese su basi di legalità, correttezza e buon governo. E per la lotta alla criminalità presente in tutti gli ingranaggi statali.

  122. Dario Rivera a 3:09 pm #

    VENDOLA!

  123. Michele a 3:11 pm #

    Matteo Renzi presidente!!!!!!

  124. Stefano a 3:14 pm #

    Vendola?! Ancora con il voto utile….basta finitela!

  125. EATTHERICH a 3:14 pm #

    VENDOLA TUTTA LA VITA…

  126. Michele a 3:16 pm #

    o matteo renzi o il movimento 5 stelle nient’altro

  127. LUCIA a 3:17 pm #

    Il Presidente della nostra regione Puglia, in grado di far respirare aria fresca ad un territorio sull’orlo della depressione. Energie pulite, politiche giovanili, aiuti alle imprese questo ha dato a noi come regione e vorremmo che desse a tutti come Nazione.NICHI VENDOLA PREMIER.

  128. falco a 3:18 pm #

    Decisamente RENATO SORU!!!!!!!!!!!!!!!!!! Una gravissima dimenticanza la vostra!!!! E’ stato l’unico capace di battere quello che non riesco neanche a nominare, e sappiamo benissimo che le elezioni in Sardegna sono state manipolate.
    Detto questo, fra i vostri nominativi, indecisione fra Vendola e De Magistris.

  129. Andrea Atzori a 3:29 pm #

    Trovo del tutto scorretto che nell’elenco dei vostri candidati ci sia spazio per Casini e Fini e non per il nome sicuramente molto più di centrosinistra, che ha un gruppo Facebook di oltre 600 persone
    http://www.facebook.com/?ref=logo#!/group.php?gid=101219609922326&ref=ts
    di LAURA BOLDRINI, portavoce in Italia dell’Alto Commissariato per i rifugiati.
    Chiedo formalmente d’inserire SUBITO nell’elenco LAURA BOLDRINI.

  130. Roberto a 3:29 pm #

    Vendola. Assolutamente. L’unico di cui potrei fidarmi… E in questo periodo non mi fido proprio di nessuno…

  131. fede a 3:30 pm #

    ferrero si è guadagnato un bell’ 1% di preferenze.. :-)

  132. Dina a 3:30 pm #

    cmq se fosse stata in elenco avrei votato Serracchiani!

  133. gina a 3:33 pm #

    Vendola, ma Soru è il numero uno!!!!!

  134. Principe a 3:34 pm #

    .. GRANDE NICHI!!!!!!

  135. BerlinguerTiVoglioBene a 3:42 pm #

    vendola facci sognare, crediamo tutti nella tua svolta a questo paese che è in continuo regresso

  136. Mimmo a 3:47 pm #

    …………….. VENDOLA …………………
    XCHè è L’UNICO CHE AMA VERAMENTE CIò CHE FA , XCHè è ABITUATO A SUDARSI LE COSE E NON AD AVERLE GRATIS, XCHè è LUNICO CHE PARLA COL SUO CERVELLO E NON LEGGENDO UN FOGLIO SCRITTO DA QUALCUN’ALTRO , CI METTE L’ANIMA , SA PARLARE , è STATO UN CITTADINO COME TUTTI NOI E XCHè HA FATTO SALTI MORTALI IN POCO TEMPO E NON HA MAI FALLITO IN NIENTE, XCHè SA CONFRONTARSI CON GLI ALTRI PAESI , PERCHè CONOSCE LE VERE RICCHEZZE E LE VERE RISOSRE DELL’ITALIA ( QUELLE CHE IN ITALIA NESSUNO HA MAI SAPUTO VALORIZZARE )XCHè NON SI LASCIA CORROMPERE COME TANTIALTRI … …
    IO DA PUGLIESE DICO GRAZIE A VENDOLA !!! E DA ITALIANO DICO .. CHE IO COME TANTI GIOVANI , SPERO E CREDO IN LUI E NELLE SUE IDEE !!!!

    • Giovanna a 5:18 pm #

      Condivido in pieno! Forza Vendola!! Al momento è l’unico che fa davvero opposizione! L’unico che sa utilizzare il cervello (e di questi tempi sembra che tutti i nostri politici abbiao il cervello chiuso per ferie!)… E’ l’unica e ultima speranza di poter cambiare l’Italia….

  137. Federico Fiandro a 3:51 pm #

    chi può scuotere gli elettori di sinistra addormentati è Vendola. Però, Nando Dalla Chiesa!!!!!

  138. Piero a 4:01 pm #

    Perchè non io ?

  139. vito a 4:17 pm #

    per me Veltroni è stato l’uomo giusto ma in un momento sbagliato….ma ora come ora…da Pugliese nn posso che sostenere Vendola…uno dei pochi a far la vera politica…in piazza…tra la gente….che pensa davvero ai problemi…

  140. NEMOM a 4:22 pm #

    Vendola!

  141. Jacqueline Cook a 4:27 pm #

    Peccato non posso votare David Cameron.

  142. Anonimo a 4:31 pm #

    Nicki è il vero leader della sinistra speriamo ancora una volta che se ne accorgano i vertici,e che non combinino le solite cazzate tipo l’intervento in Puglia!

  143. marco a 4:34 pm #

    Vendola parla bene, ma è stato pescato anche lui nella malasanità in Puglia. Non dimentichiamo che IDV aveva denunciato certi elementi della giunta Vendola, che sono invece rimasti in carica fino a quando non è scoppiato il bubbone.

    • gino a 6:45 pm #

      e già… a quanto pare oggi è lui, Vendola, l’uomo nuovo… tra malasanità ed inceneritori… bahh, rischiamo di tenerci a Berlusconi per altri 50 anni (visto che vuole campare fino a 120 anni) ahahah

    • Anonimo a 11:54 pm #

      Ma perchè non ci informiamo prima di parlare?

      Vendola ha dimissionato gli assessori coinvolti nell’inchiesta ancor prima che l’inchiesta fosse aperta. ma che stiamo scherzando? Ma quando mai si è vista una cosa del genere in Italia?

      L’IDV teme semplicemente il travaso di voti verso SEL. Semplice: un partito come l’IDV (che conduce battaglie giustissime sulla giustizia, per carità!) è forte dell’inesistenza di una vera sinistra politica in questo paese.

      Vendola e SEL sono la nuova sinistra politica. Per questo Di Pietro non può fare altro che perdere voti. Non ho nulla contro di lui, ma è bene che si renda conto che non può fare il leader della coalizione e che il vuoto che lui ha meritoriamente riempito si sta colmando con la ricostituzione di una Sinistra vera.

      E’ tempo di tornare a fare politica e Di Pietro – con tutto il rispetto che ho per lui – non è in grado di farla. Ha una visione troppo parziale e sostanzialmente impolitica.

  144. Andrea a 5:06 pm #

    Vendola premier, Serracchiani vice-premier e Marino ministro della Salute!!!

  145. Giuliano a 5:22 pm #

    Nicky fai rivivere la sinistra…
    il resto a casa!!!!

  146. Rossella a 5:23 pm #

    Purtroppo il PD e’ inesistente non ha un’ idea interessante E’ SOLO LAMENToSamente noioso e ripetitivo. Forse Vendola puo’ farcela a dare una spinta….

  147. stefano a 5:32 pm #

    Votare ancora quelli del centrosinistra che alla prova del governo hanno fatto le guerre abolendo l’art. 11 della costituzione, votato le leggi sul precariato (Treu)che hanno distrutto il mercato del lavoro e l’art. 1 della costituzione, introdotto il maggioritario che ha minato la democrazia in Italia e garantito a Berlusconi, minoritario nel paese, la governabilità, regalato a faccendieri vari parte dell’apparato economico con le privatizzazioni, regalato 8 miliardi di euro all’anno con il cuneo fiscale, bloccato le assunzioni nel pubblico impiego, varato la Turco-Napolitano che è la base della legge razzista bossi-fini ecc. ecc., se la storia non ha insegnato niente, beh continuiamo così a farci del male. Va bene mandare a casa berlusconi ma biogna anche rifiutare il berlusconismo.

  148. paolo a 6:01 pm #

    vendola senz’altro e il personaggio piu credibile , lo vorrei tanto vederlo all, opera a livello nazionale

  149. Tony a 6:20 pm #

    Tra quelli segnati, io sceglierei Vendola, anche se sarebbe una scelta perdente: in una società come la nostra in cui ormai si paragona l’ omosessuale ad un pedofilo figuriamoci i famosi benpensanti anche di sinistra…
    Ma la scelta è così limitata? Poi a parte vendola ci sarebbe da fare un governo cosa andiamo a scegliere i ministri: all’osteria?
    Perchè non abbiamo un daniel cohn-bendit italiano?

  150. Aloisia a 6:50 pm #

    L’Italia è una repubblica democratica.. fondata sul “magna magna”.. Infatti democraticamente mangiano tutti a nostre spese :-P Io ho votato “nessuno” proprio perché per l’esperienza che ho con la natura umana so che troppo potere da alla testa alla maggior parte della gente.. e poiché credo che il premier in Italia abbia troppo potere, penso che andrebbe ridimensionato..

  151. Francesco a 7:22 pm #

    siceramente non mi dispiacerebbe candidato presidente Vasco Errani attuale presidente dell’emilia romagna

  152. Daria.C. a 8:09 pm #

    Mi piace molto Matteo Renzi il toscanaccio del P.D.P.D. che come ha spiegato lui è “il P.D. Per Davvero”… anche simpatico!

  153. Miriam Tumbarello a 8:38 pm #

    Davide Bono

  154. certo che se vendola continua così,vince veramente.
    io ho votato per una persona che ha preso solo 108 voti.mi apsettavo di più
    menomale che dicevano che il popolo viola era pieno di comunisti.
    ma ho letto che alcuni in dei post facevano una domanda,ma perchè nei possibili candidati non c’era diliberto?

  155. Fabio a 5:12 am #

    D’Alema e` da sempre la Quinta Colonna di Berlusconi, che agisce alle spalle della Sinistra, da sempre.
    Ha sempre difeso Berlusconi, guai a parlargli di conflitto di interessi, meglio Berlusconi che le orde della Destra… si vede il risultato di tal visione politica
    oltre 10 anni fa` Moretti gli gridava: ‘D’Alema, di` qualcosa di Sinistra!”…
    ha sempre maneggiato dietro le quinte perche` avanzassero candidati mezze-calzette, un’infilata di Veltroni-Franceschini-Bersani che politicamente non farebbe paura ad un bimbo di 2 anni
    Gioco facile per Berlusconi, ha dalla sua il Deus Ex-Machina dell’opposizione (e si vede benissimo)
    al momento, a parte DiPietro, l’unico a fare opposizione e` FINI, che fa` anche parte del Governo
    l’attuale “sinistra” parlamentare non puo` scendere piu` in basso di cosi`…
    o forse potrebbero fare un Governo di coalizione con Berlusconi… questi son capaci di tutto
    auguri…

  156. Colette a 5:56 am #

    Come direbbero i miei figli: tutta la vita Vendola!

  157. Enza a 8:37 am #

    Per battere il “volpone” è necessario un volto nuovo, magari “prestato” alla politica, che metta la faccia ma che sia un “richiamafolle”, uno di quelli che riempiono gli stadi: mi viene in mente FIORELLO.

  158. hotalp a 8:48 am #

    …però un posticino nel sondaggio alla Bindi potevate lasciarglielo, no?

  159. DANILO CONSALVO a 9:05 am #

    SORU VENDOLA FERRERO!!

  160. Tisbe a 9:06 am #

    Mille volte Vendola

  161. Domenico Marzaioli a 9:18 am #

    LA GRANDE SENSIBIITA’, LA CAPACITA’ DI INTERPRETARE I SOGNI DELLE GENERAZIONI, PRESENTE E FUTURA, DI CONIUGARE LA RAGIONE ED I SENTIMENTI IN CHIAVE POLITICA SONO ALCUNE DELLE CARATTERSITICHE DEL LEADER DEL CENTRO-SINISTRA, CAPACE DI PARLARE AL CUORE DI TANTI GIOVANI, DONNE, ANZIANI, GIA’ IMPEGNATI A COSTRUIRE, DAL BASSO, UNA PIATTAFORMA POLITICO-PROGRAMMATICA ADERNTE ALLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DEI CITTADINI LIBERI CHE AFFOLLANO “LE FABBRICHE DI NICHI.

  162. Hybrisoul a 11:10 am #

    Con Vendola premier l’Italia potrebbe non solo riscattarsi, ma tornare ad essere un punto di riferimento per il resto del mondo, un po’ come lo è stato Obama.
    Ovviamente Di Pietro suo ministro.

  163. Mila a 11:50 am #

    ROSY BINDI

  164. amelia arbia a 2:41 pm #

    HO VOTATO VENDOLA PERCHè MANCA LA BINDI, CHE SECONDO ME è UNA TRA I POLITICI PIù PREPARATI,PIù COLTI E ANCHE TRA IPIù ONESTI

  165. Mariagrazia a 2:47 pm #

    LAURA BOLDRINI … LAURA BOLDRINI …. LAURA BOLDRINI
    chi può inserire Rutelli o Casini in un sandaggio del genere e Laura Boldrini no? State scolorendo il viola? Ciao

  166. Pio Faruzzi a 4:01 pm #

    PUGLIAmo l’Italia!!!

  167. fabrizio pianta a 4:01 pm #

    votato grillo

  168. Anonimo a 4:11 pm #

    SORU!

  169. mertel a 4:15 pm #

    Quanti voti potrebbe prendere Vendola tra ex margherita e tra ex pci?La vedo buia, io preferisco la Bindi oppure Marini

  170. Riccardo Pieruccini a 4:15 pm #

    Io proverei Vendola perhè almeno finora ha avuto un approccio savio e senza troppe ombre.
    Ne sento aprlare molto bene anche e soprattutto dai Pugliesi che lo hanno coem governatore…chissà che non sia un vento nuovo nella politica italiana.

    Basterebbe il vento cambiasse anche di poco…

  171. Ellis a 4:16 pm #

    Uff… peccato che l’avere così tanti oppositori con idee diverse non sia un punto di forza ma un punto di debolezza… quand’è che la smetteranno di litigare? quand’è che collaboreranno, faranno qualche compromesso per fare un centro-sinistra sufficientemente stabile e saldo, adatto a governare per anni senza ricatti interni per accontentare le esigenze di singoli poltici, senza che le correnti si ostacolino tra di loro? quand’è che i panni sporchi li laveranno in casa, senza far sapere a tutta italia i piccoli conflitti interni per questioni irrilevanti? ne va della loro presentabilità… quel giorno inizierà la fine del berlusconismo… e io mi ubriacherò per la gioia

  172. carlo a 4:18 pm #

    questa è una lista delle persone dalle quali dobbiamo liberarci,sono tutti sbruffoni

  173. Lillichicci a 4:19 pm #

    Io voglio Soru

  174. fric a 4:26 pm #

    Quoto Renzi, for ever!!!

  175. Giuseppe a 4:26 pm #

    Ho votato Vendola ma se avessi avuto la possibilita’ di esprime in altro candidato avrei votato Bonino.

  176. paola sirio a 4:27 pm #

    nichi vendola, lo seguo e ha accettato la mia amicizia su facebook ed e’ l’unico che non ha paura del berlusconismo di berlusconi e dei berlusconiani, quando parla parla di sinistra, e io lo adoro

  177. Pigi a 4:30 pm #

    Io ci vedrei Ezio Mauro, che ha le capacità di controbattere a Berlusconi e avvocatucoli suoi vari, che sa mediare le posizioni, che sa parlare chiaro alla gente, oltre ad essere onesto.

    • Dan a 4:45 am #

      si….debenedetti!

  178. Anonimo a 4:40 pm #

    credo che niki vendola ( almeno per quello che dimostrato sino ad oggi ) credo sia il candidato ideale!

  179. Eleonora a 5:01 pm #

    Il movimento di Vendola è ancora giovane, ma spero che cresca: non necessariamente per vincere, ma soprattutto perché sia da esempio.

  180. Nicoletta a 5:18 pm #

    Decisamente Debora Serracchiani

  181. crigip a 5:33 pm #

    perchè non avete inserito il nano??
    domanda faziosa? ;-)

  182. Enrica a 5:48 pm #

    E che ne dite di ROSSI, attuale presidente della giunta regionale Toscana?

  183. ernani a 5:53 pm #

    Rutelli darebbe dare un grande aiuto al centrosinistra………..allendosi con Berlusconi

  184. paolo a 6:11 pm #

    VENDOLA OPPURE SAN PRECARIO NON SAREBBE MALE

  185. Daniele a 6:16 pm #

    Manca Soru nella lista. Io vorrei lui

  186. gino a 6:32 pm #

    tutti nomi improponibili che dimostrano che siamo ancora lontani rispetto all’obbiettivo di cacciar via non solo berlusconi ma anche il berlusconismo. A meno che non trovare gente “normale”, tipo quella che lotta nei comitati per l’acqua pubblica o contro gli inceneritori. Non basta la carta d’identità a fare un politico nuovo, serve come si pone rispetto a certi argomenti. Personalmente preferisco gente legata alle eperienze tipo “comuni virtuosi”, comuni a cinque stelle, o rete dei cittadini. Più Democrazia diretta e partecipata e meno personalismi.

  187. ornellapistolesi a 7:09 pm #

    ho votato altri perchè è il momento di ALTRI,nuovi,non assoggettati ai metodi (eufemismo)della politica italiana.Tutto l’esistente (i politicanti)non hanno progetti per l’Italia ma solo per i loro amici(cricche)E siccome un bipolarismo falso e falsato (si passa con disinvoltura da una parte all’altra)non è democrazia,non basta un leader rampante e/o figo ma serve una nuova forza politica che sia al servizio Tutto il resto è vanità

  188. edoardo a 7:12 pm #

    Ache io voterei per la Finocchiaro… ma nella lista non c’e’!

    Nota: c’e’ solo una dobba (la Bonibo).

    Maschilisti!

  189. edoardo a 7:13 pm #

    ..n, non b… :o(

  190. anna a 8:15 pm #

    perchè nell’elenco non c’è la finocchiaro?

    • Dan a 4:43 am #

      forse perchè ha preso il 30% in sicilia…

      …a no. forse perchè è dalemiana…

  191. Davide a 8:19 pm #

    Ho votato Grillo ironicamente…ma naturalmente appoggio Vendola e Di Pietro!

    E Bonelli…se non si trattasse di Angelo ma di Sergio:

    “più fumetti per tutti!”

    • marco quaranta a 9:43 pm #

      Ho votato Angelo Bonelli dei Verdi..
      La tv ha cancellato totalmente il tema ambientalista dalla politica italiana, e questa è una vergogna.
      Avrei anche votato Vendola, De Magistris o Marino

  192. Tom a 9:24 pm #

    indubbiamente ALTRI!!! Mi sono stufato di farmi prendere in giro da chi davanti ti fa buon viso e dietro provvede ad autorizzare INCENERITORI e CEMENTIFICAZIONE SELVAGGIA!

    INFORMATEVI e non continuate a farvi prendere in giro!!!

    • Dan a 4:41 am #

      Informati te…Nichi sta cercando di limitare i danni delle precedenti gestioni. Gli inceneritori della Emma lui nn li ha mai voluti…ma per la Puglia, grazie a Fitto, rescindere alcuni contratti non è possibile, sarebbe bancarotta, default.

      • alessandro l. a 8:25 am #

        Vendola cambia idee ogni alito di vento, qui parla di CINQUE INCENERITORI PER LA PUGLIA, per “risolvere il problema dei rifiuti” … già come si è risolto in campania….. ehehehe

  193. Antonello a 12:02 am #

    Se non viene candidato un Popolare oppositore del’attuale regime, capace di far confluire tutti, (escluso PDL e Lega) saremo costretti ad un NuovoBerlusconi.
    Il nome giusto credo possa essere Epifani della CGIL!

  194. Dan a 4:38 am #

    hehe….e vi chiamano “grillini”!!! O dipietristi…

    NICHI VENDOLA…ovvio…e per indorare l pillola al PD (e conquistare il nord) gli affianchiamo in ticket quel terribile Chiamparino

    • alessandro l. a 8:19 am #

      Vendola si trincera dietro la burocrazia e l’ignoranza per di difendere gli inceneritori…. se questo è il nuovo, ce ne scampi dio!!

      • alessandro l. a 8:22 am #

        Vendola è ignorante come una capra, non è a conoscenza neanche del fatto che se si mettono gli inceneritori non ci sarà più spazio per la differenziata!!! Solito politicante…

  195. mariano a 6:03 am #

    spero che vendola riesca a far uscire dalla stasi in cui si trova una cosi’ detta sinistra che dalla morte di BERLINGUER in poi non ha saputo che fare casini.

  196. ciro49 a 7:25 am #

    Ho pensato di votare De Magistris per un volto pulito e nuovo nonchè ex-magistrato defenestrato dal “sistema” di corruzione che ha lambito anche la magistratura. Le sue idee sembrano nuove che si riallacciano alla pulizia di classe da effettuare in questo paese ormai da sud-america. Per il resto, non sono tanto i nomi ma la correttezza e l’onestà che dovrebbe caratterizzare gli uomini in ogni situazione.

  197. Matteo M. a 9:08 am #

    Sono contento che “Non so” abbia preso più voti di Casini e Rutelli. E’ un candidato premier molto più indicato di quei 2 dementi.

  198. Rossana a 10:50 am #

    VENDOLA FOR PRESIDENT !!!

  199. MIC a 10:51 am #

    Oliviero Diliberto

  200. draf a 10:56 am #

    Di Pietro for ever…. Semplicemente perchè è stato isolato per il solo fatto di fare opposizione!!!!
    Tutto il resto è noia….

  201. Livio a 10:58 am #

    Oliviero Diliberto: solo perché esterno al parlmento l’avete censurato? E’ l’unica persona onesta e di sinistra rimasta in circolazione

    • VILIPINO a 12:22 pm #

      NE BERSANI NE LA FINOCCHIARO CHE STANNO APPOGGIANDO PROPRIO IN QUESTI GIORNI LA CANDIDATURA DI VIETTI AL CONSIGLIO SUPERIORE DELLE MAGISTRATURA….IL VIETTI E’ IL PADRE DELLA LEGGE SCIAGURATA SULLA DEPENALIZZAZIONE DEL FALSO IN BILANCIO APPROVATA IL 2001 E TANTO CARA A BERLUSCONI…….

  202. Eleonora a 1:18 pm #

    Ad oggi assolutamente Vendola!

  203. michele a 1:36 pm #

    sono Veneziano,se mi votate,giuro che come Doge,spazzerò via stà immondizia dalla faccia dell’Italia!!
    prima però dovete nominarmi Doge…
    votème!!!

  204. Simone a 1:43 pm #

    Ho votato GRILLO, perchè non voterei mai un rappresentante dei 5 partiti presenti oggi in parlamento!
    Sò che avere un comico come premier è assurdo, ma ritengo più assurdo la situazione di democrazia che si è sviluppata per in ITALIA: quindi occhio per occhio, dente per dente (dopo un imprenditore mafioso, un comico ecologista)!

  205. GIUSEPPE a 1:48 pm #

    Il popolo viola, avvolte penso che sia strabico,
    invece di colpire a destra coglie sempre a sinistra.
    Forse è stato già dimenticato il regalo allo pscconano

  206. Ruth Tischhauser a 1:48 pm #

    Di Pietyro o de Magistris, la cosa che urge di più in q

  207. Ruth Tischhauser a 1:51 pm #

    Di Pietro o Magistris,ci vuole qualcuno che da un alt ai corruttori, ai corrotti, ai raccommandati,ai mafiosi,etc…penso che loro cambierebbero anche la legge delle elezioni che è altretanto importante…

  208. Pico a 2:21 pm #

    Vendola, per la carica e la novità, con Di Pietro all’Interno e De Magistris alla Giustizia e fuori tutti i corrotti e gli inquisiti!!!!

    Se poi vogliamo fare un inciucio reale Fini in ticket con Casini, unica alternativa possibile vincente (fermo restando le grandi intese con i Dalemani!!!), ma avremmo un parlamento da prima repubblica, pieno di corrotti e inquisiti!!!!!!

  209. luigi a 2:27 pm #

    Nessuno, destra sinistra o centro sono tutti dei gran ladri !

  210. Nikko endolo a 3:06 pm #

    Attualmente Niki Vendola è l’unico esponente di sinistra moderata in circolazione , dato che il Pd è un partito di centro(“sinistrorso”).L’unico possibile innovatore e contemporaneamente coesore delle vecchie fazioni di sinistra può essere lui. Sul fatto degli inceneritori…vabbe il modo in cui affrontate senza contenuti questa discussione vi fa fare la figura che meritate…buffoni pianta grane!!!!

  211. Tamara a 3:12 pm #

    Walter Veltroni…ieri, oggi e domani, è l’unico….

  212. dimitri a 3:20 pm #

    GIANFRANCO FINI…. VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!!!!!!1

  213. rosanna rossi a 3:22 pm #

    Secondo me il gioco d’anticipo, reso così ampiamente pubblico, può nuocere ai candidati che vorremmo. Io ne ho due dei quali mi fido e che mi piacciono molto!.Vedrò
    Rosanna Rossi

  214. july 04 a 3:29 pm #

    se uno ha la febbre prende l’ aspirina se non va al cesso prende la purga.
    Noi abbiamo i vermi nel parlamento, al senato, nel colle, nel vaticano, nelle logge … fate un pò voi :-)

  215. Enrico Piazza a 4:13 pm #

    Mi sembra sensato il discorso di Giacomo.
    Ho scelto Vendola preferendolo alla splendida Bonino.
    Ma prima o poi avremo anche bisogno di un nuovo Presidente della Repubblica e allora….
    I Presidenti si, almeno quelli, ci hanno dato dignita’ Pertini, Ciampi, Napolitano.
    Scusate ma io… mi abbandono sempre ai sogni.

  216. elisa a 4:47 pm #

    vendola…..e chi se no?

  217. Gianni a 4:58 pm #

    Mi piacerebbe Bersani. Ho sentito però Vendola che mi ha molto incuriosito. Forse Bersani è appoggiato da un personaggio poco simpatico quale il “baffino”, perciò molti, soprattutto tra i “margheritiani”, non lo voterebbero. Speriamo che Prodi non esca con richieste simili a quella per Del Bono a Bologna. RAGAZZI, ATTENZIONE PERO’: SILVIO NON HA ANCORA MOLLATO!

  218. sara a 5:17 pm #

    RENATO SORUUUUU!!!!!!

  219. Calogero a 6:49 pm #

    Chi cazzo è bonelli?

  220. viviana a 8:02 pm #

    perchè non Rosy BINDI? ha grinta, mi sembra pulita ed affidabile, una possibilità gliela darei….

  221. giorgio a 9:43 pm #

    Cosa c’entra Casini, segretario del partito di Totò Cuffaro con noi? Mettiamoci pure Mastella o Bobo Craxi.
    Altro che candidato leader, se non si fa chiarezza su certi principi basilari personalmente non andrò a votare.

  222. Chiara Candidi a 10:15 am #

    voterei nichi vendola presidente….
    sperando in un marino alla sanità,
    de magistris alla giustizia,
    grillo alle politiche ambientali, che dica quindi NO agli inceneritori… qualcuno che abbia lavorato nella scuola pubblica all’istruzione,
    alla cultura non so… dario fo se si candidasse… quest’ultimo è un esempio, perchè io voglio persone CON COMPETENZE NEL SETTORE… e, a titolo personale, che siano di Sinistra, ma veramente…. e di Sinistra io intendo che antepongano gli interessi dei cittadini ai loro, che siano sempre onesti, che siano sempre per l’integrazione tra i popoli, per uno stato SOLO E ASSOLUTAMENTE LAICO, che siano rispettosi di tutte le minoranze, che usino il potere solo per fare il bene degli altri, che facciano politiche ambientali serie e mettano L’ESSERE UMANO prima del capitale, il rispetto della vita sopra ogni altra cosa (e della morte… nei casi come quelli di Eluana che non si possono dimenticare)… insomma che ricordino la pulizia e il rigore di Berlinguer nella politica e di Pasolini nella nostra storia… uno dei più grandi geni e poeti contenmporanei martoriato da quell’Italia nera e corrotta, che è stata la madre di quest’altra Italia di oggi ancora più marcia se possibile… questo in estrema sintesi ovviamente…
    voterei nichi, ma non lo faccio qui e ora… perchè ancora non mi fido completamente di lui… e voglio andarci con i piedi di piombo perchè l’attuale situazione è estremamente drammatica…

  223. Enrico Corona a 10:46 am #

    Vendola sarà anche bravo e innovativo.. ma nessuno è onesto moderno e concreto come Renato Soru

  224. Aldo a 12:05 pm #

    Bhe, mancano dei nomi: GINO STRADA, GIORGIO CREMASCHI, VITTORIO AGNOLETTO, ROSY BINDI, ..

  225. Anonimo a 12:42 pm #

    di pietro tutta la vita!

  226. Stefania a 9:51 pm #

    Forza Nichiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!

  227. stefano deiana a 9:54 pm #

    vendola

  228. maria teresa a 10:20 pm #

    Vendola sempre Vendola e solo Vendola

  229. Aldo a 8:33 am #

    Vendola ovvio, lui la politica la fa’ con il cuore di chi pensa alla gente e non al potere.
    Se pensano di denigrarlo (D´Alema in primis) non sanno che si daranno la zappa sui piedi……

  230. Gutturnio a 10:25 am #

    Curioso di conoscere l’esito…

  231. gigi a 10:35 am #

    Dico Grillo (che non si candiderebbe mai, nè mai voterei se lo facesse) ma intendo un qualsiasi esponente del moVimento5stelle
    poi a me piacerebbe su tutti Jacopo Fo.e Mario Agostinelli!, e Maurizio Pallante(Movimento decrescita felice), Marco Boschini(associazione nazionale comuni virtuosi), Domenico Finiguerra (stop al consumo di territorio, sindaco di cassinetta di lugagnano),, Piero Ricca (QuiMilanoLibera), Marco Roveda (LifeGate) ecc..

    • alessandro lunetta a 11:47 am #

      Sono d’accordo con Gigi. Affinchè si abbiano speranze non soklo di vittoria ma anche di un reale cambiamento, bisogna uscire dalla logica del “solito cabdidato di partito” vendola, o chi per lui, sarebbe solo un candidato di bandiera incapace di convincere anche un solo elettore del campo berlusconiano e di proporre programmi veramente innovativi

  232. Francesco a 11:36 am #

    Marino, De Magistris o Vendola

  233. frattagli a 11:45 am #

    A me non piace, ma ho votato Vendola è il più carismatico, anche se dice una cosa e dopo ne fa un altra, vedi inceneritori in Puglia, è un atidalemiano.
    Che ne dite
    Pres. della Repubblica FINOCCHIARO PD
    Premier VENDOLA SEL
    Min. Salute MARINO (Vice Premier)PD
    Min. Giustizia DILIBERTO FdS
    Min. Interni AGNOLETTO FdS
    Min Affari Regionali RENZI PD
    Min.Pubblica amministrazione e Innovazione FERRERO FdS
    Min.Pari opportunità BELLILLO PD
    Min.Rapporti con il Parlamento BARBATO IdV
    Min.Affari Esteri Commercio internazionale LETTA (nipote)PD
    Min.Difesa DE MAGISTRISIdV
    Min.Economia e Finanze BERSANI PD
    Min.Comunicazioni SALVI FdS
    Min.Politiche Agricole, Alimentari e Forestali PECORARO Verdi
    Min.Ambiente, Tutela del Territorio e del Mare BONELLI Verdi
    Min.Infrastrutture e Trasporti DI PIETRO IdV
    Min.Lavoro e Politiche Sociali BINDI PD
    Min.Istruzione, Università e Ricerca ANGELA P.
    Min.Beni e Attività Culturali FRANCESCHINI PD

    Min.Politiche Europee
    Min Attuazione del programma di Governo
    Min.Sviluppo economico
    Min.Semplificazione Normativa
    Min.Commercio internazionale
    Min.Turismo
    Min.Gioventù

  234. frattagli a 11:47 am #

    quelli senza nomi ministeri da abolire

  235. donatella barcelli a 9:41 pm #

    niente miti per favore, al primo vento cadono come pere cotte, ma Nicki Vendola nella rosa dei candidati è l’unico nome degno. Scusate ma ..le donne non fanno politica ? dove sono? cosa pensano? cosa vogliono?

  236. Alberto da Giussano a 4:03 am #

    ”Abbiamo elencato tutti i nomi (anche quelli molto ma molto distanti da noi) che rientrano in teoria nel campo antiberlusconiano. Abbiamo escluso ovviamente Berlusconi e la Lega.”

    bene, finalmente risulta chiaro che il popolo viola non è una forza che si batte contro tutta la classe politica come vuole farci credere ma solo una forza antiberlusconiana. Ovviamente al sondaggio voto Umberto Bossi

  237. Repanse a 10:35 am #

    Sono indecisa tra Vendola e Marino. Vendola è più carismatico, ha la stoffa del leader…..ma c’è da dire che Marino rappresenta lo spirito laico di cui questo paese ha disperatamente bisogno. Basta Italia tenuta privata del Vaticano!

  238. mimmo a 12:25 pm #

    Enrico Rossi, governatore dell’Emilia Romagna, ex assessore alla sanità della regione, una delle poche sanità PUBBLICHE in attivo (non regala ospedali ai Don Verzè di turno…) e per due motivi:

    – Il suo orizzonte strategico è il lavoro, che deve riacquisire dignità uscendo dalla subordinazione al capitale.
    – E’ serio, competente e compiutamente socialdemocratico.

  239. zannino francesco a 1:03 am #

    Per diventare Presidente del Consiglio in Italia devi avere le seguenti caratteristiche :
    1 – appoggiare la Chiesa ,
    2 – appoggiare la Confindustria,
    3 – più in generale appoggiare le lobbi fameliche che stanno spolpando questo paese.

    Non vedo nessun candidato a sinistra che abbia queste caratteristiche. Ovviamente dalla sinistra escludo il PD.
    Non crederete mica che il partito di D’Alema sia di sinistra ?

    • Cristiana (Taranto) a 4:41 pm #

      se vanno avanti co’ sta testa non vinceranno mai….

  240. Paolo Costa a 1:12 am #

    Roberto Fiore è il mio candidato ideale

  241. Eleonora a 7:12 am #

    Datemi un programma valido, un partito con delle idee vere e coerente con esse…e qualunque leader che saprà farle sue e applicarle per il bene del paese andrà bene (Vendola, Bindi, Finocchiaro..). Questa è la sola strada. Occorre far rinascere un movimento politico con una strada chiara da percorrere davanti a sè, che non rincorra l’avversario e che non litighi costantemente per chi deve “apparire” come il “primo della classe”, ne abbiamo avute abbastanza di persone autoreferenziali, non ci servono.

  242. eleonora a 1:41 pm #

    NIKI VENDOLA in assoluto!

  243. Cristiana (Taranto) a 4:39 pm #

    vendola for ever!

  244. silvio prov .Firenze a 8:38 am #

    io candido a premier un certo sig Enrico Rossi (sempre che lui accetti dopo lo sfacello di questi e di tutti i guai che combineranno ancora) visto tutto quello che ha fatto per la sanità toscana da assessore alla sanità, continuando poi come governatore della Toscana che mi sembra si affermi una delle migliori regioni se non la migliore ,malgrado la crisi che attanaglia il paese ed i conseguenti tagli ai servizzi, credo come dice lui stesso che si possa fare di più e meglio ma questa mi sembra una buona partenza . Rossi premier e fuori questi con la poltrona attaccata al sedere dal P.D.

Rispondi a lucia Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: