Fino alle dimissioni, parte la mobilitazione permanente

Mobilitazione straordinaria fino alle dimissioni di Berlusconi. Prossimamente tutti i dettagli. Tieniti aggiornato con questa pagina…

Primo step: istituiremo un punto fisso (camper) davanti a Montecitorio da cui verranno coordinate le iniziative di mobilitazione permanente (14 febbraio 2010)

Secondo step, 19 febbraio, manifestazione nazionale a Parma in difesa della Costituzione

Terzo step, 26 febbraio, Giornata dell’Indignazione con cortei  silenziosi in tutta Italia e all’estero

Info: postviola@gmail.com

13 Risposte to “Fino alle dimissioni, parte la mobilitazione permanente”

  1. arianna febbraio 14, 2011 a 7:44 pm #

    fate in modo che la mobilitazione riguardi tutta italia, per tutti quelli che sono lontani da roma!

  2. marina cravin febbraio 15, 2011 a 2:28 pm #

    dovete (dobbiamo) pubblicizzare questi eventi alla massima potenza in modo che tutto il paese collabori. deve essere una mobilitazione generale come lo è stata la manifestazione del 13 febbraio.
    forse CE LA POSSIAMO FARE!!!

  3. essa febbraio 15, 2011 a 3:05 pm #

    This time,we will get him.The guy is really guilty.

  4. Antonio febbraio 15, 2011 a 5:46 pm #

    IO PROPORREI UN GRANDE APPLAUSO AI MAGISTRATI DI MILANO CHE SONO RIUSCITI FINALMENTE AD INCASTRARLO !

  5. lucia febbraio 16, 2011 a 11:11 am #

    voglio sperare che sia la volta buona…….incastrato per donne da donne!Sarà una bella festa di piazza….

  6. angela febbraio 16, 2011 a 8:59 pm #

    SO CHE MI CONTESTERETE MA NN ME NE INPORTA NULLA NN PENSATE CHE E ORA DI SMETTERLA CON QUESTE CAZZATE E LASCIARE CHE LA GIUSTIZIA VERO O FALSO CHE SIA FACCIA VENIRE UORI LA VERA VERITA’ LUI HA SBAGLIATO E DI MOLTO MA ADESSO BASTAAAAAAAAAA

    • filippo febbraio 17, 2011 a 8:59 am #

      sante parole…

  7. Antonio febbraio 19, 2011 a 3:53 pm #

    A PARER MIO SAREBBE UN’OTTIMA INIZIATIVA ORGANIZZARE UN CORTEO O UNA MANIFESTAZIONE ANCHE IN PICCOLO IL 17 MARZO IN OCCASIONE DEI FESTEGGIAMENTI DEL 150° ANNIVERSARIO DELL’UNITA’ D’ITALIA…ORGANIZZERANNO QUALCOSA IN CUI BERLUSCONI SARA’ PRESENTE PUBBLICAMENTE…LA MIA IDEA SAREBBE ANDARE IN QUEL LUOGO (VICINO AL NANO) E PROTESTARE…GRIDARGLIENE DI TUTTI I COLORI…BISOGNA SFINIRLO..NON LASCIARLO RESPIRARE E QUALE PALCOSCENICO MIGLIORE DELLA FESTA PER L’UNITA’ D’ITALIA PER SPUTTANARLO E MANIFESTARE IL NOSTRO DISSENSO…ANDIAMO A RIPRENDERCI L’ITALIA IN UN GIORNO COSì IMPORTANTE PER NOI!!! PRENDETE SERIAMENTE IN CONSIDERAZIONE QUESTA IDEA…IO DA SOLO NON HO LA POSSIBILITA’ DI ORGANIZZARE UNA COSA SIMILE…CONFIDO IN VOI!

    • filippo febbraio 24, 2011 a 10:39 am #

      per me va bene…. sicuramente a roma ci si potra` muovere meglio…

  8. giuseppe febbraio 27, 2011 a 9:56 pm #

    la commedia della politica alle prese con il politico dsi turno al governo,tramite i mezzi di informazione ci coinvolgono tutti distogliendoci dai problemi reali del paese.i paesi arabi sono insorti per il malessere creato da anni di ruberie dei polici,in italia e’quasi normale la notizia di furti veri e propri da parte dei nostri governanti,tutti protetti da un’immunita’che li rende inattaccabili.il popolo osserva inerme.io penso che chiunque commetti un abuso,un illecito un furto,debba pagare con il carcere come il comune cittadino.mi rivolgo ai giovani,sono loro che devono insorgere contro il sistema politico costi quel che costi svegliateviiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.

    • filippo febbraio 28, 2011 a 2:24 pm #

      si ci manca solo la rivoluzione!!!!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Tweets that mention Fino alle dimissioni, parte la mobilitazione permanente « Il Post Viola -- Topsy.com - febbraio 14, 2011

    […] This post was mentioned on Twitter by Antonio Raga, Il Popolo Viola. Il Popolo Viola said: Fino alle dimissioni http://wp.me/PVvN7-Qn […]

  2. Ecco il rinvio a giudizio di Berlusconi – Il testo originale « Il Post Viola - febbraio 15, 2011

    […] Fino alle dimissioni, parte la mobilitazione permanente […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: