L’Albero di Stefania

Un mese fa, a Licodia Eubea, Stefania Noce, -23 anni, attivista per i diritti delle donne- viene barbaramente uccisa dal suo ex fidanzato. Con lei perde la vita anche il nonno che ha provato invano a difenderla. Il nome di Stefania entra così nel tragico bilancio di donne uccise -in quanto donne- nel nostro Paese: 93 nel corso del 2011. Il Comitato “Se non ora quando” ha organizzato per oggi, in molte città italiane, fiaccolate e iniziative per ricordare Stefania e contro la violenza sulle donne. Qui l’elenco. Abbiamo deciso di aprire questo spazio in ricordo di Stefania. Se vi va, prima di chiudere questo post, lasciate un messaggio, condividete un ricordo o un pensiero.

17 Risposte to “L’Albero di Stefania”

  1. Cristina gennaio 26, 2012 a 8:31 am #

    Mai più e parte anche da noi! Ciao Stefania!

  2. Andrea Pucci gennaio 26, 2012 a 8:37 am #

    C’è poco da dire. Un’altra giovane vita spezzata da un frustrato che si crede di essere un uomo. Riposa in pace…

  3. Giulio gennaio 26, 2012 a 8:40 am #

    aveva la mia età.
    il pensiero che lascio è il male che fa tutta la vita che era già lì pronta da vivere.
    giulio

  4. Vale gennaio 26, 2012 a 8:50 am #

    <3 per Stefania

  5. dumer... gennaio 26, 2012 a 8:50 am #

    una tragedia che dura da sempre ……. :-(

  6. Anna gennaio 26, 2012 a 8:52 am #

    Non so se ci sia qualcosa di davvero sensato da dire che non suoni retorico…Le auguro più felicità di quanta possa averne avuta su questa terra.

  7. giuseppebonci gennaio 26, 2012 a 9:08 am #

    Le tragedie come questa si commentano molto male, ma il risultato è evidente ,c’è poco da dire ,vengono in mente le cose peggiori ,riposa in pace dolce creatura..

  8. doriana gennaio 26, 2012 a 9:17 am #

    ciao Stefania….

  9. Erica gennaio 26, 2012 a 9:30 am #

    Una tristezza infinita per una tragedia immensa, ciao piccola stella.

  10. carla gennaio 26, 2012 a 10:02 am #

    Tanta tristezza ed un dolce pensiero per una ragazza che aveva diritto di vivere la sua vita
    ciao Stefania

  11. franco barbuto gennaio 26, 2012 a 12:27 pm #

    STEFANIA VIVE CON NOI..

  12. stefania gennaio 26, 2012 a 12:42 pm #

    Che questi eventi non accadano invano, che se ne parli e che vengano presi i giusti provvedimenti e le giuste misure di sicurezza. Se non ora, quando……

  13. Elisa Maria gennaio 26, 2012 a 12:57 pm #

    Stefania insieme al NONNO vivono con NOI!

  14. elenaromanello gennaio 26, 2012 a 12:58 pm #

    La cosa sconcertante di molti di questi casi è che non maturano in ambiti degradati socialmente e culturalmente: Stefania era universitaria, non apparteneva a qualche minoranza religiosa, e così pure il suo assassino.
    Il fatto che gli uomini non digeriscano un abbandono e un rifiuto arrivando ad uccidere vuol dire che considerano le donne una proprietà al pari dell’auto e del cellulare e non concepiscono che una possa essersi stufata di loro o semplicemente possa non volerli. Da avere paura e tanta.

  15. stefania gennaio 26, 2012 a 1:23 pm #

    quanto orrore per la tua dignità, ma come una stella brillerai sempre!!

  16. sevina febbraio 19, 2012 a 9:31 pm #

    Io sono da una piccola terra si chiama Macedonia,anche da noi succede questo ogni giorno,riposa in pace Stefania e tuo nonno

  17. tiiziana marzo 2, 2012 a 10:38 pm #

    quante figlie dovranno ancora morire prima che la giustizia italiana decida di chiudere a vita in carcere i maledetti che si macchiano del loro sangue innocente?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: