Donne che si ribellano

Organizziamo in tutta Italia per martedì 25 gennaio (a Napoli il 29) dei sit-in, dibattiti, cortei o assemblee pubbliche, flash mob per palesare con forza il NO delle donne a questo sistema di sfruttamento e compravendita del corpo delle donne emerso con l’inchiesta sulla prostituzione della Procura di Milano che vede coinvolto, tra gli altri, il presidente del Consiglio. Già tantissime le iniziative in programma. Il link dell’evento

Ecco gli appuntamenti pervenuti fino ad ora città per città

ROMA, davanti Montecitorio alle 16 il link dell’evento

AREZZO – Via Guido Monaco ore 14:00
http://www.facebook.com/event.php?eid=179900768716918

MILANO – Piazza del Duomo ore 20:00
http://www.facebook.com/event.php?eid=187708874587410

CATANZARO il link dell’evento

SALERNO – Corso Vittorio Emanuele (davanti a La Feltrinelli) ore 17:00 Il link dell’evento

CAMPOBASSO – Piazza Municipio ore 17

TORINO il link dell’evento

SAVONA – Piazza Saffi – davanti alla Prefettura ore 16:00

CAGLIARI – Piazza Costituzione ore 12:00
http://www.facebook.com/event.php?eid=180471435326771

PISA – Comune ore 17:30
http://www.facebook.com/event.php?eid=195335580483849

NARDO’ – Piazza Salandra ore 17:00
http://www.facebook.com/event.php?eid=173135942729648

FERRARA Il link dell’evento

PADOVA, Piazza Antenore, 3 – ore 17.30

http://www.facebook.com/home.php#!/event.php?eid=176550879053728

NAPOLI, si terrà sabato 29 gennaio ore 10 in piazza Dante il link dell’evento

FIRENZE, si terrà il 29 gennaio in piazza Sant’Ambrogio ore 10.30
http://www.facebook.com/event.php?eid=145453482179061

ALL’ESTERO

MADRID, si terrà venerdì 28 gennaio ore 13-15 il luogo è da decidere potete chiedere info qua: amadridsimuoveunaltraitalia@gmail.com

In costante aggiornamento, se non c’è evento nella tua città crealo tu e mandaci la segnalazione qui: postviola@gmail.com

30 Risposte to “Donne che si ribellano”

  1. Marzia gennaio 21, 2011 a 1:21 pm #

    a genova ci sono date ore posti?

  2. violapost gennaio 21, 2011 a 1:26 pm #

    Genova non ancora pervenuta ma qui aggiorniamo costantemente

  3. catia gennaio 21, 2011 a 2:01 pm #

    le pagine che create su FB non potrebbero essere pubbliche? in modo da non costringere nessuno a iscriversi ad un social network che non ama? grazie e buon lavoro

  4. mariano gennaio 21, 2011 a 3:04 pm #

    Spero proprio che siate in tante e che riusciate a farvi sentire con forza perche’ le donne non sono come vi vogliono far apparire io da uomo penso che le donne saranno veramente il futuro del paese e che tutti assieme potremo ritrovare la forza di uscire da questo casino.

  5. raffaella gennaio 21, 2011 a 5:06 pm #

    livorno si fa niente? sono in un periodo di non molta autonomia quindi in città mi sarebbe più comodo

  6. Sara gennaio 21, 2011 a 8:17 pm #

    Ciao!

    Bell’iniziativa perchè credo davvero ci sia un gran lavoro di sensibilizzazione da fare in generale sul tema donna-oggetto nel nostro paese..

    Anche a Biella ci piacerebbe organizzar qualcosa ma è ancor tutto da definire, avete idee?? Cosa si può far che attiri l’attenzione e far passare il messaggio?

    Se avete suggerimenti grazie in anticipo!!
    Sara

  7. Sara gennaio 21, 2011 a 10:14 pm #

    Ps: consiglio a tutte/tutti questo documentario: “il corpo delle donne” http://www.ilcorpodelledonne.net/?page_id=89, di farne alcune copie e distribuirlo gratuitamente alla gente che passa che ne dite? è libero integralmente in internet, non so se ci sarebbero problemi nel diffonderlo..

  8. luciana gennaio 22, 2011 a 4:01 pm #

    PROPONGO DI PARTECIPARE TUTTE CON CARTELLI DI “RICHIESTA FAVORI” AL GRANDE “BENEFATTORE” AD ESEMPIO CHI E’ PRECARIA PUO’ CHIEDERE UN POSTO DI LAVORO, CHI NON HA CASA UN TETTO, CHI NON HA IL TELEVISORE…ETC…IO SONO DI ROMA E MI PIACEREBBE CHE LA MANIFESTAZIONE FOSSE NAZIONALE. VORREI CHE IL MONDO SAPESSE CHE LE DONNE IN ITALIA LAVORANO ONESTAMENTE, SERIAMENTE, CHE LOTTANO OGNI GIORNO PER DIFENDERE I VALORI DELL’ETICA CON I QUALI EDUCANO I PROPRI FIGLI!!! IO CI SARO’.

  9. Anto gennaio 23, 2011 a 11:16 am #

    LE MARCHE? Ancona? Si muove qualcosa anche qui,o rimaniamo come sempre gli addormentati nel bosco?

    • manuela flamini gennaio 28, 2011 a 1:23 pm #

      Brava Anto, vediamo di svegliarci tutti!! Speeriamo che questa volta, il 12 febbraio, anche in Ancona saremo presenti, numerosi e rumorosi!! Non c’è più tempo da perdere, rimanere in silenzio di fronte a questa situazione, arrivati a questo punto, è davvero poco dignitoso. Mi sento assolutamente presa in giro. forza, forza, forza, tutti in piazza!! Manu – Ancona

  10. raffaella gennaio 24, 2011 a 12:14 am #

    a bergamo?

  11. Pietro Nardella-Dellova gennaio 24, 2011 a 11:14 am #

    RESISTIRE, DIRE e FARE!!!!

  12. Simona gennaio 24, 2011 a 2:01 pm #

    contro lo squallore e la tristezza di uomini che non sanno cos’è una donna e si ostinano a credere che le donne siano delle graziose bestioline con cui divertirsi e si illudono di poter fare finta che le donne siano degli ornamenti imbellettati della loro vuota esistenza, contro la povertà e l’assenza di gusto di questi miseri, miseri signorotti ai quali il potere ha dato alla testa, contro l’assenza di prospettiva, di curiosità, di sguardo vero sulla vita, contro un modo bieco e feroce di appiattire la bellezza sul piacere fisico ridotto quasi a meccanismo… se c’è qualcuno che vede tutto questo e vuole cambiare, si faccia vivo, parli, strilli, a tutti i livelli, in tutti i modi, soprattutto usando il cervello, la fantasia e il senso della bellezza, dimostrando coi fatti, con ironia e pacatezza, che questa sub cultura non è la cultura del nostro Paese, che questa grottesca rappresentazione della banalità del male non è la rappresentazione fedele del nostro Paese. Diciamo a gran voce che la realtà è DIVERSA da questa che ci propongono ogni giorno.

    • patrizia ruosi gennaio 29, 2011 a 2:47 pm #

      parole bellissime, vere e profonde, che condivido integralmente. Il problema non è solo l’uomo Berlusconi, ma una parte (grande?) di uomini, ma anche di donne che aderiscono volentieri ad un modello di comportamento aberrante. Ma l’attacco depressivo è in agguato… Come se ne esce??? Ho paura che le cose che ci diciamo fra di noi ci diano per un momento il sollievo dello sfogo e poi si sia punto e a capo. Saluti. Patrizia

  13. paola ciccioli gennaio 24, 2011 a 3:48 pm #

    Vi invito ad aderire anche all’appello lanciato dal blog Donne della realtà (http://donnedellarealta.wordpress.com) perché le cittadine e i cittadini di questo Paese espongano un lenzuolo alla finestra con la scritta: “Dimissioni”.
    Grazie

  14. Simona gennaio 24, 2011 a 5:21 pm #

    Si sa se a Messina hanno organizzato qualcosa?

    Voglio partecipare anch’io..!

  15. ida carita gennaio 24, 2011 a 5:53 pm #

    Finalmente ci muoviamo! Penso che se ci diamo da fare riusciamo insieme a fare quello che finora non è stato possibile

  16. james gennaio 24, 2011 a 6:18 pm #

    fate pena

    • Dome gennaio 30, 2011 a 3:15 pm #

      Dici ? Per me sei Tu che sei un coglione

  17. Silvia gennaio 25, 2011 a 10:36 am #

    Ci sarò, con me amiche coetanee, spesso superlaureate e sottopagate quando hanno il beneficio di un lavoro, ma non solo… ci saranno anche mia madre e mia zia, e sto spargendo la voce. Grazie dell’iniziativa!

  18. Giulia Buccelli gennaio 25, 2011 a 11:16 am #

    Bellissima iniziativa,solo una domanda:a Brescia non c’è niente?Nell’elenco delle città non compare..

  19. Rolando Feller gennaio 25, 2011 a 11:46 am #

    Io spero molto dalle donne si sono sempre dimostrate piu determinate e sicure
    di quello che stanno facendo.E nel salutarle facendo i miei piu vivi auguri di buona
    riuscita della vostre manifastazioni vi ringrazio moltissimo

    Viva le donne del popolo viola

    rolando

    • Simona gennaio 25, 2011 a 1:14 pm #

      Viva gli uomini (ci siete? tanti? pochi? battete un colpo!) che capiscono che una donna che si ribella alla volgarità e allo squallore non è una donna contro gli uomini ma una donna per l’Uomo. Viva gli uomini che non si fanno intrappolare dall’immagine dell’ignorante arrogante che compra tutto con i soldi e col potere. Perchè qui dietro c’è una questione culturale profonda, da non sottovalutare, piena di trabocchetti proprio per gli uomini. Invito anche chi è infastidito ad andare al fondo di questo suo atteggiamento e a provare a discutere. Qui stiamo difendendo la dignità di TUTTI.

  20. pepperminteli gennaio 25, 2011 a 10:03 pm #

    http://www.facebook.com/event.php?eid=147217428669094#!/event.php?eid=147217428669094

    tutta l’informazione su mani di ven 28 a Madrid

  21. stefania gennaio 26, 2011 a 9:41 am #

    qui tutte decise, tutte che che si vogliono ribellare a questo sistema… WOW!
    Io ieri sera c’ero. Come mai saremo state si e no 70 persone?

  22. Carlotta gennaio 28, 2011 a 7:36 pm #

    A Livorno c’è qualcosa, sia il 12 che il 13? Le manifestazioni sono sempre a Roma, Milano, ma non posso muovermi, accidenti!.. Una richiesta: non potreste rendere pubbliche le pagine che create su Facebook? Lo detesto cordialmente e non mi ci iscriverò mai!

  23. LAURA gennaio 28, 2011 a 10:21 pm #

    SISTERS ARE DOING IT 4 THEMSELVES!

    Tra amiche abbiamo deciso di fare qualcosa di speciale su Facebook.

    In un periodo in cui la stampa, voyeristica e morbosa, sembra attribuire alle donne come unica professione “il lavoro più antico del mondo”; riscopriamo le grandi donne del passato, per permettere a quelle del presente di avere modelli diversi di identificazione e non inibire lo sviluppo di quelle del futuro.

    Scegli una grande donna della storia e usane la foto nel tuo profilo.

    Inoltrate questo messaggio a quante più donne ( e perchè no, anche uomini) conoscete.
    (IO ad es. HO SCELTO DIAN FOSSEY)

  24. Elisabetta febbraio 1, 2011 a 6:35 pm #

    A Bari e dintorni non è stato ancora organizzato niente? Possibile???? Vorrei notizie inerenti la manifestazione del 13 febbraio.
    Grazie
    Elisa

  25. Alfred Canonico febbraio 5, 2011 a 8:34 am #

    Livo Pelizzon e Alfred Canonico dedicano alle donne che parteciperanno alla manifestazione contro Berlusconi la seguente poesia:
    ESSERE DONNA…ESSERE SANTA…ESSERE SANTANCHE’

    ESSERE DONNA… ESSERE SANTA… ESSERE SANTANCHE’

    O donna, quanto sei bella!
    Le cavalle soltanto,
    quelle del Cavaliere ovviamente,
    ti sono seconde,
    con distacco,
    e il sole ti è primo nella luce,
    ma tu per calore gli sei davanti.

    Dio Cavaliere quanto le hai dato!
    Se ci assomigli,
    è lei che Ti assomiglia:
    Tu, sei lei!

    In poche centinaia di giorni hanno le Tue mani
    amalgamato, abbozzato, plasmato, levigato
    con passione carezzando con polpastrelli d’aria;
    e la creta si è fatta capolavoro:
    E’ il Tuo autoritratto…
    …Ma il cuore è tutto suo:
    una conchiglia di carne che tra le valve racchiude
    amore e persuasione,
    offrendo all’inquieta umanità
    una nicchia di consolazione.

    Al mio risveglio in lei Ti vedo,
    Ti incontro per strada, piazze e contrade;
    nelle scuole Ti scorgo, fabbriche e musei;
    Ti scopro in caserme e in palazzi che contano;
    nei sogni miei mi appari
    e ad occhi aperti io Ti sogno:
    alla Tua presenza in ogni luogo mi converte,
    facendosi lezione di catechesi.
    Tu ce l’hai data per la Tua gloria!

    O donna, quanto sei bella!
    Con le tue forme competono le cavalle e le… cavalline soltanto,
    in distacco di anni-luce,
    e splende il sole un poco più del tuo sorriso,
    ma vanamente insegue il tuo calore.

    Livo Pelizzon e Alfred Canonico

    Alfred Canonico e Livo Pelizzon
    sono gli autori del romanzo-saggio
    <>
    (www.altromondoeditore.com)

Trackbacks/Pingbacks

  1. Donne che si ribellano anche a Milano! « Donne della realta's Blog - gennaio 24, 2011

    […] 25 gennaio anche Milano aderisce all’iniziativa “Donne che si ribellano” lanciata dal Popolo Viola, che vedrà sit-in, dibattiti, cortei e flash mob organizzati in tutta […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: